Utilizziamo i cookies per offrirti la migliore esperienza possibile sulla nostra pagina web. Continuando la navigazione su questo sito, dai il consenso all`utilizzo dei cookie. Per ulteriori dettagli, tra cui come modificare le proprie preferenze, si prega di leggere Informativa sulla Privacy.
Ulteriori Informazioni Accetto
Il 81% dei conti retail perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD con questo fornitore. I CFD sono strumenti complessi e presentano un rischio significativo di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Il 81% dei conti di investitori al dettaglio perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD con questo fornitore. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro. expand_more

EUR USD Trading | I segreti della coppia Euro Dollaro

Febbraio 18, 2019 14:37 UTC

eur usd trading

Il dollaro USA e l'euro sono due delle valute più importanti e conosciute al mondo. La coppia Euro-Dollaro (EUR/USD) ha il più alto volume di scambi a livello globale ed è quindi la coppia valutaria più scambiata. Potresti trovare questo strumento più facile o più difficile da negoziare, ma chiaramente non è una coppia che passa inosservata ai trader, a causa della sua volatilità giornaliera e del movimento dei prezzi.

In questo articolo spiegheremo tutti gli aspetti più rilevanti del trading euro dollaro. Prenderemo in esame:

  • Le nozioni di base sull'EURUSD (definizione, prezzo, fattori che incidono sul prezzo)
  • I fattori da prendere in considerazione quando si fa trading euro dollaro (analisi dell'andamento dei prezzi)
  • Tipi di trading euro dollaro
  • Analisi Tecnica EUR USD
  • Trading strategie EUR USD
  • Come fare trading euro dollaro in MetaTrader (indicatori)

e molto altro ancora!


Trading Euro Dollaro: cos'è l' EURUSD?

Prima di iniziare a spiegare come fare trading euro dollaro è necessario fornirne una buona definizione di questo prodotto finanziario.

L' EURUSD è la principale coppia di valute sul mercato forex e si riferisce al tasso di cambio dell'euro rispetto al dollaro USA. Un prezzo EURUSD di 1,2 significa che per acquistare un euro (EUR) è necessario pagare 1,2 dollari USA (USD).

L' Euro Dollaro può essere utilizzato per la negoziazione nell'economia reale, ma anche come strumento finanziario sotto forma di CFD per speculare sul tasso di cambio tra le due valute.

Il trading Euro Dollaro è senza dubbio il più popolare tra le coppie valutarie, per il volume dei suo scambi in tutto il mondo.


Quotazione EUR USD - Cosa significa?

Ti starai probabilmente chiedendo quale sia l'impatto della variazione del prezzo dell'Euro-Dollaro su una delle due valute che compongono la coppia. Vediamolo nel dettaglio:

  • Quando il prezzo dell'Euro-Dollaro sale (ad esempio da 1,15 a 1,17) significa che l'Euro aumenta di valore rispetto al Dollaro.
  • Quando il prezzo del dollaro in euro diminuisce (ad esempio da 1,22 a 1,19) significa che l'euro perde valore e il dollaro aumenta di valore.
  • Nel caso in cui il USD/EUR venga scambiato, sarebbe vero il contrario. È importante notare che questa versione non è molto comune e che la cosa più comune è quella di scambiare EURUSD.


Quando il prezzo di una coppia sale o scende, indica che una valuta sta diventando più forte o più debole dell'altra. L'interpretazione è duplice:

  • Un Euro-Dollaro in rialzo significa che l'Euro si sta rafforzando rispetto al Dollaro
  • Significa anche che il dollaro si sta indebolendo.

Grafico Settimanale di EUR USD

Fonte: Admiral Markets MetaTrader 5 Supreme Edition. Grafico EUR USD. Gamma di dati: dal 18 maggio 2017 al 15 aprile 2020. Condotto il 16 aprile 2020. Si prega di notare che le prestazioni passate non sono un indicatore affidabile dei risultati futuri.

Le domande più frequenti tra gli investitori sono: cosa vale di più, l'euro o il dollaro? Quanto vale il passaggio dall'euro al dollaro?

Al 16 aprile 2020, l'EUR/USD è a circa 1,08650, il che significa che 1 euro è circa 1,09 dollari e questo numero è il tasso di cambio.

Storico EURUSD - Trading Euro Dollaro

Conosci la storia del trading euro dollaro degli ultimi dieci anni? Facciamo un breve excursus:

trading euro dollaro grafico - Storico EURUSD

Fonte Analisi CFD EURUSD chart, MN, Admiral Markets MT5, 13 agosto 2018.

  • 2008

La prima osservazione si concentra sul picco storico degli ultimi 10 anni a 1,6038, raggiunto nel luglio 2008. La formazione di candele giapponesi vicino a questo picco rappresenta un picco nelle unità di tempo inferiori. La rottura di questa stessa figura interviene al di sotto di 1,5284. Da allora, il corso è stato coerente con le medie mobili esponenziali di 20 e 50 periodi.

L'anno 2008 si è concluso con una tendenza al ribasso, ma senza rimettere in discussione la tendenza principale.

  • 2009

Da un punto di vista puramente tecnico, il ritorno a medie mobili esponenziali rappresenta un tentativo di trovare un supporto più dinamico per avviare una rinascita del trend rialzista.

Questa rinascita raggiunse il suo picco a 1,51399 alla fine dell'anno.

  • 2010

Solo pochi mesi dopo sono sorti dubbi nella mente degli speculatori dell'euro contro il dollaro USA. Infatti, dopo questo vertice, nel mese di giugno 2010 si è registrato un nuovo minimo di 1,18758.

  • 2011

Da quel momento, secondo la teoria di Dow, una deviazione dal rallentamento del mercato è continuata con un nuovo massimo a 1.49385 al di sotto del precedente massimo mensile.

  • 2012

La creazione del canale successivo di 1.20421 ha portato ad un certo consolidamento.

  • 2013

Nel corso del 2013, i trader illustrano un rendimento superiore alle medie mobili esponenziali di 20 e 50 periodi mensili, con un incremento annuo limitato.

  • 2014

Un picco inferiore ai precedenti si verifica a 1.39935 secondo una linea di tendenza ribassista. Questo picco rappresenterà infine la terza prova del limite superiore di un triangolo di indecisione più ampio.

  • 2015

Il rifiuto di questa linea di tendenza ribassista ha infine portato alla rottura dell'ultimo minimo all'inizio del 2015, prima della fine delle trattative annuali di range verso i minimi storici del decennio qui preso in analisi.

  • 2016

L'anno successivo, è la gamma di consolidamento e di scambi commerciali che domina senza raggiungere minimi o massimi che superino quelli dei due anni precedenti.

  • 2017

Alla fine, il rifiuto della linea di tendenza nel 2014 ha generato un nuovo minimo storico in questo decennio a 1,03402.

Dopo questo record, l'euro ha ritrovato una certa forza per terminare il decennio in 1.20013. L'andamento dell'euro-dollaro del 2017 si riflette quindi in un aumento dell'energia e in un aumento dei prezzi della valuta europea.

  • 2018

E' innegabile che il 2018 sia stato un anno piuttosto difficile per l'euro rispetto al dollaro USA. Infatti, dopo molte prove della resistenza principale di 1.2450, la coppia è scesa bruscamente verso 1.1500.

trading euro dollaro forex - grafico EUR USD settimanale

Come si può vedere nell'immagine qui sopra, la rottura del livello 1.1500 corrisponde all'incrocio di una pendenza rialzista sul grafico EUR USD settimanale.

L'analisi tecnica EUR USD ci permette di vedere come l' EURUSD restituisce l'area di consolidamento tra 1.1500 e 1.0500, verso la parte centrale di questa fascia con il supporto di 1.1000.

L' Expert Advisor Mini Terminal di MetaTrader 5 Supreme Edition applicato al grafico di trading settimanale di MT5, ci indica:

  • Un trend ribassista nell' EURUSD
  • Un impulso negativo
  • Una forza positiva


Evoluzione delle quotazioni Euro-Dollaro

Vediamo ora come si è evoluto negli ultimi anni il prezzo dell'euro-dollaro e dove si trova ora.

Cominciamo con il quadro generale!

Grafico EUR USD settimanale
Fonte: Admiral Markets MetaTrader 5 Supreme Edition. Grafico EUR USD settimanale. Gamma di dati: dal 17 gennaio 1993 al 15 aprile 2020. Condotto il 16 aprile 2020. Si prega di notare che le prestazioni passate non sono un indicatore affidabile dei risultati futuri.

Abbiamo fatto un grafico molto semplice semplicemente per vedere l'andamento complessivo dell'EUR/USD. Come si può vedere, il prezzo dell'Euro/Dollaro è in tendenza al rialzo dal 2000. A metà del 2018 il prezzo ha raggiunto il massimo storico di circa 1,6038.

Da allora, l'EURUSD si trova in un canale ribassista. Tuttavia, sia nel 2017 che oggi, il prezzo, invece di continuare a scendere il canale, ha rallentato nella linea che segna la tendenza al rialzo di cui abbiamo parlato in precedenza.

Analizziamo il grafico EUR USD un po' più vicino!

analisi tecnica eur usd - Grafico settimanale EURUSD
Fonte: Admiral Markets MetaTrader 5 Supreme Edition. Grafico settimanale EURUSD. Gamma di dati: dal 4 giugno 2006 al 15 aprile 2020. Condotto il 16 aprile 2020. Si prega di notare che le prestazioni passate non sono un indicatore affidabile dei risultati futuri.

In questa nuova immagine abbiamo aggiunto 3 medie mobili esponenziali (EMA):

  • Rosso: EMA di 260 periodi
  • Arancione: EMA 52 periodi
  • Verde: EMA 26 periodi


Se ci avviciniamo un po' di più al canale ribassista possiamo vedere come ci sia stato un triplo incrocio di calze nell'ottobre 2014 (cerchio nero) con un netto calo del prezzo del dollaro euro.

Tra l'inizio del 2015 e la metà del 2017 il prezzo è rimasto in una fascia laterale. Quando riuscì a romperlo, si diresse verso il lato alto del canale ribassoso. Una volta raggiunta la zona alta, ha rimbalzato e si è abbassato di nuovo, con un nuovo incrocio di medie, per fermarsi, come abbiamo detto, nella linea di tendenza al rialzo.

Grafico EUR USD giornaliero - grafico eur usd
Fonte: Admiral Markets MetaTrader 5 Supreme Edition. Grafico EUR USD giornaliero. Gamma di dati: dal 18 maggio 2019 al 15 aprile 2020. Condotto il 16 aprile 2020. Si prega di notare che le prestazioni passate non sono un indicatore affidabile dei risultati futuri.

In un grafico giornaliero dell'Euro-Dollaro, vediamo diversi punti chiave:

  • Massimo annuale intorno a 1.14523: raggiunto nel marzo 2020
  • Zona di resistenza a 1,06380: dopo aver rotto la linea di tendenza rialzista a lungo termine.
  • Canale ribassoso tra giugno e ottobre 2019
  • Intervallo laterale tra ottobre 2019 e fine gennaio 2020
  • Elevata volatilità tra marzo e aprile 2020 dopo lo scoppio della crisi del coronavirus (blue box)

Inoltre il Mini Terminal ci mostra le seguenti informazioni:

  • Tendenza al ribasso
  • Impulso negativo
  • Forza di movimento negativa

Più avanti spiegheremo come analizzare correttamente la coppia Euro-Dollaro.


Come Investire su EUR USD - La coppia più scambiata

Il dollaro è una delle valute più scambiate al mondo, mentre l'euro è al secondo posto secondo un sondaggio della Banca di Spagna condotto nel 2019.

  • Il dollaro USA ha una quota giornaliera dell'83%.
  • L'EUR ha una partecipazione giornaliera del 57%.


Considerando i due punti precedenti, non sorprende che l'Euro-Dollaro sia la coppia valutaria più scambiata.

  • Le operazioni in euro/dollaro hanno rappresentato il 41% del totale delle operazioni
  • Le operazioni in euro/altre valute hanno rappresentato il 16% del totale e
  • Operazioni dollaro/altre valute, 41 %.


Le altre coppie di valute più scambiate sono:

  • Yen giapponese con una quota del 21,6%
  • Lira sterlina a 12,8
  • Il dollaro australiano al 6,9 %.


Correlazione EUR/USD con altre attività

In questa parte, esamineremo le recenti correlazioni tra l'euro-dollaro e le altre attività di trading. Ricordiamo che le correlazioni tra questi strumenti cambiano nel tempo, per cui è necessario disporre di uno strumento affidabile e pratico come il "Correlation Matrix" Expert Advisor di Admiral Markets, per analizzare questi cambiamenti di comportamento ed estrarne i benefici.

Questo Expert Advisor fa parte dell'add-on MetaTrader Supreme Edition disponibile gratuitamente presso Admiral Markets. Diamo un'occhiata alle correlazioni EURUSD a partire dal 16 aprile 2020.

Correlazione EUR/USD con altre attività
Fonte: Admiral Markets MetaTrader 5 Supreme Edition. Matrice di correlazione D1. Rilasciato il 16 aprile 2020


Correlazione EURUSD - GBPUSD e USDJPY

L'attuale correlazione tra l'euro-dollaro e queste due principali coppie Forex è considerata debole (verde e blu e positiva).

In particolare il punteggio è:

  • +41 per la GBPUSD
  • +10 per USDJPY

Ciò indica che le posizioni in questi simboli tenderanno a muoversi in modo indipendente e a creare dei ritorni, che non saranno in relazione tra loro.

Correlazione EURUSD - CFD DAX30, SP500 e IBEX35

Qui, la matrice di correlazione mostra una bassa correlazione (blu e verde) con tutti e tre gli indici, con punteggi di

Ciò indica che quando appare un movimento in euro-dollaro, i mercati tedesco, americano e spagnolo tenderanno a muoversi in modo indipendente e sarà difficile stabilire una relazione tra questi movimenti.

EURUSD - Correlazione ORO e WTI

L'immagine mostra una correlazione di:

  • - 65 con oro
  • + 46 con WTI

Nel caso dell'oro, c'è una forte correlazione negativa con l'Euro-Dollaro, vale a dire che le posizioni nella stessa direzione su questi simboli sono molto probabili che si annullino a vicenda. D'altra parte, le posizioni in direzioni opposte avranno un beneficio simile.

Nel caso della WTI si potrebbe osservare una certa somiglianza tra posizioni aperte nella stessa direzione, ma di natura debole.


EURUSD - Correlazione Bitcoin

Nel caso del Bitcoin, troviamo una correlazione con l'euro-dollaro di -25.

È importante sottolineare che questi dati sono stati raccolti il 16 aprile 2020 e che variano nel tempo.

Per poter utilizzare la Matrice di Correlazione è necessario aver scaricato la MetaTrader Supreme Edition. Scaricandolo, potrete collegarvi direttamente al normale MetaTrader, e godere di un gran numero di indicatori specializzati ed esclusivi:

trading euro dollaro


Trading Euro Dollaro - Il prezzo

Ci si potrebbe chiedere qual è l'impatto della variazione del prezzo dell'euro dollaro su una delle valute.

Per esempio:

  • Quando il prezzo dell'euro dollaro sale (ad esempio da 1,15 a 1,17) il valore dell'euro aumenta al di sopra del dollaro.
  • Quando il prezzo dell'euro dollaro scende (ad esempio da 1,22 a 1,19) l'euro perde valore e il dollaro USA aumenta.
  • L'opposto vale per coloro che usano l'abbreviazione USD/EUR (ossia USD contro EUR con USD come valuta base). È importante notare che questa versione non è comune.

Il prezzo che sale o scende, ci da un'indicazione a proposito della valuta che sta diventando più forte o più debole dell'altra, o anche di entrambe:

  • Un aumento del dollaro potrebbe significare che l'euro sta diventando sempre più forte rispetto al dollaro, oppure
  • Potrebbe significare che il dollaro si sta indebolendo.

trading eurusd - Grafico giornaliero dei movimenti del prezzo


Eur Usd Trading - Cosa influenza il prezzo

La coppia Forex Euro Dollaro rappresenta il rapporto stabilito tra la più grandi economie mondiale, gli Stati Uniti e l'Europa. Per questo motivo le notizie economiche di una di queste due economie sono sufficienti per influire sulle quotazioni EURUSD.

Ecco un elenco di pubblicazioni americane ed europee che influenzano il prezzo di questa coppia Forex e che dovresti considerare prima di fare trading con l'euro dollaro:

  • Tassi di interesse (BCE e FED)
  • Conferenze stampa (BCE e FED)
  • Tasso di disoccupazione
  • La bilancia commerciale
  • Pagamenti non agricoli
  • Tassi di inflazione
  • Tassi di crescita del PIL
  • Vendite al dettaglio
  • Beni durevoli e ordini industriali.
  • Sentiment del mercato
  • Fiducia dei consumatori

Puoi controllare la data di queste pubblicazioni nel calendario FOREX di Admiral Markets. Una volta viste le caratteristiche generali dell'euro-dollaro e ciò che influenza il suo prezzo, vediamo come si è evoluto!
Ma prima, se non hai ancora scaricato la piattaforma di trading MetaTrader, cliccate sull'immagine qui sotto. In questo modo potrai seguire l'articolo passo dopo passo e vedere con i tuoi occhi come si è evoluto il prezzo dell'EUR/USD. È gratis!

trading strategie eur usd


Investire Euro Dollaro - La coppia Forex più scambiata

Il dollaro è una delle valute più scambiate al mondo, mentre l'euro si aggiudica il secondo posto secondo un'indagine della Banca Centrale condotta nel 2016.

  • Il dollaro USA ha una quota giornaliera dell'87,6%.
  • L'EUR ha una quota giornaliera del 31,4 %.

Se consideriamo i due punti di cui sopra, non dobbiamo stupirci se l'EURUSD risulta essere la coppia di valute più scambiata al mondo.

Il resto delle coppie di valute più scambiate sono:

  1. Lo Yen giapponese con una quota del 21,6%.
  2. 12,8 % per la Sterlina Inglese
  3. il Dollaro australiano del 6,9 %.


EUR USD Trading - Quando fare Trading Euro Dollaro

Se stai pensando di negoziare l'EURUSD potrebbe interessarti sapere che il mercato Forex, che comprende questo strumento, è aperto 24 ore al giorno, 5 giorni alla settimana.

I trader possono iniziare ad operare con Admiral Markets tra le 17:00. EST o 21.00 GMT della domenica fino alle 16.00. EST o GMT alle 20:00 del venerdì.

Il momento migliore per negoziare l'Euro Dollaro, come qualsiasi altra coppia di valute, è quando il mercato è più attivo, il che implica che ci sia una discreta volatilità e movimento dei prezzi.

Le coppie di valute tendono ad essere più attive quando una o entrambe le valute sono quotate nel mercato abituale, e le ore di mercato azionario di quei paesi o zone economiche coincidono. Ecco una descrizione generale:

  • L'Euro, ad esempio, è più attivo tra le 8.00 e le 16.00 ora locale europea.
  • Lo stesso vale per il dollaro USA, che è più attivo tra le 8:00 e le 16:00 EST.
  • Vi è una sovrapposizione di due o tre ore quando i mercati europei e statunitensi sono aperti, il che tende ad offrire un periodo con volume e volatilità più elevati.

In generale, le trading strategie EUR USD sono solite funzionare meglio tra le 7 del mattino GMT fino alle 20 di sera circa, quando il grafico mostra la maggiore volatilità dei prezzi. Prima e dopo, il movimento dei prezzi rallenta notevolmente.

Il momento migliore sembra essere la sovrapposizione dei mercati tra le 12 e le 3 p.m. GMT quando i mercati negli Stati Uniti, a Londra e in Europa sono aperti.

trading euro dollaro volatilità in Pips

Fonte: MyForexBook - dati riportati da GMT a CEST (Orario Italiano)

Una maggiore volatilità è particolarmente utile per i trader che operano:

1.Con la tendenza

2.Con configurazioni di avvio

3. Con strategia intraday

I periodi di minore volatilità possono essere altrettanto interessanti da negoziare se ad esempio:

  • Il trader crea una strategia speciale su misura per questo ambiente, il che spesso significa falsi intervalli di trading e gaps.
  • Il trader trova un'entrata in una posizione precedente prima che l'attività di mercato aumenti.

Anche se la fascia temporale in cui il prezzo si muove rimane più o meno stabile, la volatilità dei prezzi oscilla quotidianamente, settimanalmente e mensilmente. In certi momenti, l'Euro Dollaro si muoverà di più o meno a causa di cambiamenti nei fattori che influenzano la coppia valutaria, come:

  • Notizie ed eventi
  • Lancio dei dati economici
  • Conferenze stampa della banca centrale
  • Evoluzione delle prospettive macroeconomiche
  • Aspetti dell'analisi tecnica
  • Schemi grafici e modelli d'onda


Trading Euro Dollaro - Che Broker scegliere

Il broker è l'intermediario finanziario che ti permetterà di accedere al mercato quando vorrai approfittare di un potenziale movimento individuato attraverso la tua analisi ed entrare con una posizione secondo la tua strategia di investimento e le previsioni eurusd.

Ti elenchiamo qui sotto le condizioni di trading che offriamo in Admiral Markets UK Ltd:

  • Regolamentazione della FCA a Londra
  • Protezione dal saldo negativo illimitata per clienti retail e limitata a £50.000 per clienti professionali.
  • Fondi del cliente custoditi in conti segregati presso Barclays Bank di Londra.
  • Leva fino a 1:30 per clienti retail e fino a 1:500 per il clienti professionali
  • Spread ultra competitivo: a partire da 0,6 pips
  • Esecuzione ultraveloce degli ordini
  • Nessuna commissione per l'entrata e l'uscita di una posizione eurusd
  • In Admiral Markets i costi operativi per i trader di scalping e intraday di Admiral Markets sono limitati allo spread.
  • Piattaforma di trading professionale: MetaTrader 4 e 5 e Supreme Edition.
  • Formazione online gratuita, webinar, articoli e tutorial
  • Servizio clienti in italiano

broker trading euro dollaro


Trading Euro Dollaro - Analisi e Previsioni EURUSD

Ci sono molteplici fattori che influenzano il movimento del prezzo della coppia valutaria EUR/USD. Questi fattori sono raggruppati come segue:

  • Analisi fondamentale
  • Notizie e pubblicazione dei dati
  • Onda, prezzo e analisi tecnica (compresi gli indicatori)

Analisi fondamentale

I dati macroeconomici di un paese come gli Stati Uniti o di una zona economica come l'UE indicano la direzione a lungo termine delle loro economie. Il rapporto tra di loro decide come si comporta il prezzo della coppia valutaria EURUSD. I dati economici più importanti riguardano i tassi di interesse dell'euro e del dollaro USA, i tassi di inflazione, i dati sulla disoccupazione e i bilanci commerciale (importazioni ed esportazioni). Puoi trovare queste notizie economiche, cifre, statistiche e previsioni associate nel nostro calendario Forex.

Anche i comunicati della FED e della BCE sono critici, in quanto trasmettono il parere dei principali responsabili decisionali del Consiglio sulle prospettive economiche attuali e future negli Stati Uniti e nell'Unione Europea. Gli analisti fondamentali valutano questi fattori e le direzioni di questi numeri e l'impatto che avranno su ogni valuta e coppia di valute.

Notizie e comunicati stampa

C'è un elenco di dati economici che viene pubblicato ogni giorno per le varie valute. Non tutti i dati economici e le cifre delle notizie hanno la stessa importanza per tutte le valute.

Naturalmente, i numeri di produzione della zona euro sono importanti per le coppie di valute con l'euro.

Per indicare se si prevede che le notizie siano importanti o meno, Admiral Markets utilizza un sistema di codifica a colori per indicare le notizie con un impatto significativo (rosso), medio (giallo) e inferiore (verde) sul tuo calendario Forex.

Ci sono alcuni eventi che interesseranno l'intero mercato, tra questi: la NFP (Non-Farm Payroll) negli Stati Uniti e la decisione del FOMC sui tassi di interesse per gli Stati Uniti. I dati economici statunitensi influenzano i prezzi perché forniscono informazioni sulle prestazioni degli Stati Uniti e dell'UE rispetto al passato. Le previsioni sono anche pubblicate in modo che i trader possano anticipare le loro strategie e opportunità di trading.

Trading strategieEUR USD - Onde, prezzi e analisi tecnica

Una parte importantissima dell'analisi e delle decisioni di trading sono i grafici. I trader analizzano il grafico EUR USD per capire i prezzi passati e attuali, il che li aiuta a valutare se ci sono potenziali opportunità di trading in futuro.

trading euro dollaro forex - Trading strategieEUR USD - Onde, prezzi e analisi tecnica


Investire Euro Dollaro - Analisi delle quotazioni EURUSD

Ci sono tre rami principali per studiare il prezzo, che sono:

  • Analisi tecnica: rivede le tendenze, i modelli, i livelli di supporto e resistenza utilizzando indicatori come MACD e canale di Keltner e strumenti come trendlines e Fibonacci.
  • Analisi dei prezzi: rivede l'azione dei prezzi e, ad esempio, i modelli di candele giapponesi per capire come tutti i fattori influenzano il flusso dei prezzi. Questi modelli possono indicare se il prezzo si muove verso l'alto o verso il basso.
  • Wave Analysis: rivede i modelli di prezzo attraverso la teoria delle onde di Elliott, che spiega che il prezzo si muove con il trend in cinque onde e si muove indietro in tre onde. Gli analisti studiano le onde passate per determinare le onde correnti e le successive onde ascendenti, discendenti, correttive o impulsive.


Analisi fondamentale - Trading Euro Dollaro

Con l'analisi fondamentale, i trader che vogliono fare trading nell'euro dollaro si concentrano principalmente su operazioni a lungo termine, che indicano oscillazioni più ampie che potrebbero richiedere settimane, mesi o anche interi trimestri finanziari. La strategia è simile all'investimento in quanto è orientata al lungo termine. I trader cercheranno di scambiare grandi discrepanze e tendenze economiche, ad esempio quando la coppia EUR/USD passa da 1,05 a 1,25.

metatrader trading euro dollaro


Notizie e nuove pubblicazioni - Trading Euro Dollaro

I trader che vogliono negoziare l'euro reagiscono rapidamente non appena vengono rilasciati nuovi dati. Valutano i dati disponibili, li confrontano con le cifre precedenti e previste. Decidono quindi se ciò sia interpretato come negativo o positivo e possono basare la loro decisione di ingresso o uscita nel mercato su tale sentenza. Alcuni trader utilizzano l'analisi tecnica in fasce temporali brevi, come 1 o 5 minuti, per aggiungere un modo diverso di analizzare le notizie e le potenziali configurazioni.

Analisi tecnica, prezzi ed onde - Investire Euro Dollaro

Il principale vantaggio del trading Euro Dollaro è che reagisce bene alle strategie tecniche, di pricing e di wave. La buona notizia è che questi elementi offrono un mix di possibilità di utilizzo e di creazione di sistemi di trading. L'ampia gamma di metodi, indicatori e strumenti offre ai trader infinite possibilità di approccio al mercato. Detto questo, i trader che utilizzano uno o tutti e tre i metodi sono solitamente trader intraday (apertura e chiusura in un giorno di trading), trader settimanali (apertura e chiusura in una settimana di trading), trader swing (che operano entro diverse settimane).

Anche i sistemi di trading si concentrano principalmente su cinque diversi tipi di scenari:

  • 1. Impostazione della tendenza
  • 2.Configurazione d'avvio
  • 3.Configurazione di rimbalzo
  • 4.Configurazione di contro tendenza
  • 5.Impostazione del range (nessuna tendenza visibile)

Ognuno dei tre segmenti: tecnico, prezzo e onda hanno i propri metodi e strumenti, anche se si deve tener conto che possono variare a seconda del Trader.

In generale, utilizzeranno gli indicatori per determinare i punti di entrata e di uscita per il vantaggio e il profitto a lungo termine. Gli indicatori aiutano ad evitare i punti con la probabilità più bassa e a scegliere le zone con la probabilità più alta. Ciò vale a lungo termine, ma non caso per caso, perché il trading è sempre basato sulle probabilità e non si può ottenere una certezza assoluta.

trading euro dollaro forex online - Le strategie di analisi tecnica EUR USD

  • Le strategie di analisi tecnica EUR USD per operare nell'euro dollaro sono spesso basate su indicatori che cercano punti di rimbalzo o una probabile rottura. Ad esempio, una pausa sul canale Keltner potrebbe confermare una possibile configurazione EUR/USD in lungo. I trader possono anche utilizzare gli indicatori per determinare un'inversione di tendenza o il punto di inversione all'interno di un intervallo. Alcuni degli indicatori a cui ci riferiamo sono:
    • l'RSI (Relative Strength Index),
    • ATR (Average True Range),
    • Canale di Keltner, punti pivot
    • MACD e molti altri.
  • Le strategie di analisi dei prezzi per il trading Euro Dollaro si concentrano sulla comprensione della sequenza di barre o candele per determinare se è più probabile che il prezzo salga, rompa, rimbalzi o cali. I prezzi minimi, massimi, aperture e chiusure di candele forniscono informazioni critiche sull'andamento dei prezzi. Ad esempio, una chiusura giornaliera di candela EURUSD lontana dall'altezza della candela potrebbe indicare l'esaurimento della tendenza.
  • La strategia di analisi delle onde per la negoziazione di CFD in euro dollaro basa la sua decisione sui modelli di onda. Ad esempio, un grafico EUR/USD a 4 ore potrebbe vedere un modello di onda rialzista di 1-2, e il prezzo è rimbalzato di un livello di supporto Fibonacci del 61.8%. Va notato che tutte le strategie dovrebbero funzionare con uno stop-loss (o un punto di uscita se l'operazione va contro la direzione prevista) e ci dovrebbe essere un'adeguata gestione del rischio.


Investire Euro Dollaro - Analisi delle tendenze del mercato

Prima di iniziare a negoziare l'Euro Dollaro o qualsiasi altro strumento, i trader eseguono la seguente analisi:

  1. Andamento dell'Euro Dollaro sottostante
  2. Andamento attuale dell'Euro Dollaro
  3. Prezzo

Spieghiamolo in dettaglio:

Tendenza di fondo

Per analizzare l'andamento storico dell'euro dollaro si raccomanda di consultare unità di tempo più lunghe per tener conto della tendenza ad un termine più lungo.

Pertanto, prima di iniziare a negoziare l'euro dollaro, quando si analizza l'andamento sottostante di questo strumento è comune osservare l'andamento sul grafico giornaliero, cioè eurusd grafico D1 per determinare il trend rialzista o ribassista.

Per questo si possono usare la teoria di Dow o le medie mobili.

Esempio di Grafico giornaliero su EUR USD
Fonte: Admiral Markets MetaTrader 5 Supreme Edition. Grafico EUR USD. Gamma di dati: dal 12 agosto 2019 al 15 aprile 2020. Condotto il 16 aprile 2020. Si prega di notare che le prestazioni passate non sono un indicatore affidabile dei risultati futuri.

Tendenza attuale EURUSD

Dobbiamo imparare a leggere l'attuale andamento dell'EURUSD e determinare se è coerente con l'andamento del grafico giornaliero.

In seguito, potrai considerare unità di tempo più brevi, come il grafico H4. In questo grafico ogni candela rappresenta 4 ore del mercato Euro Dollaro.O anche il grafico orario, dove ogni candela rappresenta un'ora di trading.

L'unico segreto è quello di utilizzare lo stesso metodo per verificare se l'andamento attuale è in linea o meno con quello sottostante.

Quando si vuole operare, basta utilizzare lo stesso metodo per verificare se il trend attuale è in linea con il trend sottostante. E di conseguenza, apri la tua posizione di acquisto o vendita.

L'unità di tempo nel grafico superiore è di 4 ore. Come puoi vedere, l'aiuto delle medie mobili esponenziali di 20 periodi (in blu) e 50 periodi (in rosso) ti aiuterà a confermare la tendenza rialzista. Questo indicherà che dovresti entrare in lungo.

Con questa tendenza al rialzo del Forex, non resta che spostarsi verso l'unità di tempo di 30 minuti per trovare la stessa impostazione delle medie per una tendenza attuale in base al trend sottostante.

Ci sono molti trader principianti che non analizzano le diverse unità di tempo, il che porta a molti errori di trading, sia con l'euro dollaro che con qualsiasi altro strumento finanziario.

Le probabilità di successo aumentano con questa analisi, che contiene una distorsione e una tendenza al rialzo da seguire nell'unità di tempo più bassa utilizzata per la negoziazione del dollaro USA contro l'euro.


Trading Euro Dollaro - Azione del prezzo

Le informazioni fornite dall'azione dei prezzi possono aiutarti a interpretare il momento migliore per investire nell'euro dollaro, attraverso il rapporto che esiste tra il prezzo corrente e il suo livello massimo e minimo.

Ad esempio:

  • Se il prezzo rompe l'ultimo massimo, l'azione del prezzo indicato dalla chiusura della candela corrente mostra la volontà di continuare il movimento verso l'alto.
  • Se il prezzo rompe l'ultimo minimo, il prezzo dell'azione indicato dalla chiusura della candela corrente mostra la volontà di continuare il movimento al ribasso.

L'azione di prezzo è un'informazione in relazione al prezzo più diretto, ricorda che qualsiasi altro indicatore tecnico standard è solo un derivato del prezzo, che tenderà quindi a ritardare il movimento stesso.

L'azione di prezzo è molto spesso utilizzata per confermare:

  • Un trend Bias o Forex
  • L' attivazione di uno scenario di acquisto o vendita
  • Un segnale di trading EURUSD

E' anche possibile completare l'analisi dell'azione dei prezzi con l'interpretazione delle candele giapponesi. Ad esempio, qui di seguito viene mostrato un livello di resistenza con la linea rossa sul grafico EUR USD, che forma una candela giapponese a martello invertito.

La candela giapponese in formazione di martello rovesciato dimostra un chiaro rifiuto della resistenza 1.1730.

Ricorda che i segnali d'azione e l'analisi dei prezzi funzionano meglio vicino a importanti livelli di supporto e resistenza.

trading eurusd - Esempio di grafico di EUR USD


Analisi tecnica EURUSD nel 2020

Una volta conosciute le regole di base per effettuare un'analisi tecnica, analizziamo il prezzo dell'EURUSD fino ad ora nel 2020. Di seguito, vediamo come il dollaro possa agire come un bene rifugio, e come tale l'EURUSD ha registrato un forte slancio al ribasso dopo aver toccato il massimo il 9 marzo, per poi scendere a 1,06370 il 20 marzo. Successivamente, la coppia è tornata alla sua media di 200 sessioni di 1,10941 in sole 6 sessioni, mostrando un ampio intervallo di trading che in un solo mese ha causato l'aumento dell'ATR dal livello 0,00439 a 0,01978.

Vediamolo sul grafico con l'indicatore ATR:

Esempio di Grafico EUR USD giornaliero
Fonte: Admiral Markets MetaTrader 5 Supreme Edition. Grafico EUR USD giornaliero. Gamma di dati: dall'8 aprile 2019 al 16 aprile 2020. Preparato il 16 aprile 2020. Si prega di notare che i risultati passati non garantiscono ritorni futuri.

Tecnicamente parlando, anche se la tendenza a lungo termine è chiaramente al ribasso da aprile 2018, quando il cambio EURUSD era scambiato sopra 1,24, dal 16 aprile 2020 siamo in una fase di crescita con i minimi in rialzo dopo aver toccato i minimi sopra descritti. Una perdita di questa linea di tendenza a breve termine potrebbe portare questa coppia a cercare il suo primo supporto nel range 1,07660/1,07735. Una rottura di questa zona potrebbe portare il prezzo a cercare di nuovo i suoi minimi annuali, perdendo così tutto il terreno guadagnato da questo slancio o addirittura a cercare livelli più bassi che non si vedevano dal 2017 a 1,05783, 1,04860 o addirittura raggiungere i minimi di 1,03425.

Al contrario, se l'EURUSD riesce a mantenere questo slancio al rialzo con un apprezzamento dell'EUR, il primo livello di resistenza che dovrebbe affrontare è l'importante livello psicologico di 1,10. Questo sarebbe un buon punto per tentare un nuovo attacco alla sua media di 200 sessioni, che è riuscita a rompere solo poche volte e in modo piuttosto incoerente e fugace da quando il prezzo è sceso al di sotto di essa nel maggio 2018, confermando il passaggio da una tendenza al rialzo a una tendenza al ribasso. Finché non rompe costantemente sia la sua media mobile di 200 sessioni che il livello 1,11, non possiamo aspettarci un reale cambiamento di tendenza. Vediamolo nella prossima tabella:

Esempio di Grafico giornaliero EURUSD su MT5 SE
Fonte: Admiral Markets MetaTrader 5 Supreme Edition. Grafico giornaliero EURUSD. Gamma di dati: dal 31 maggio 2020 al 16 aprile 2020. Preparato il 16 aprile 2020. Si prega di notare che le prestazioni passate non garantiscono le prestazioni future.

Trading Euro Dollaro - Altre coppie forex

Le valute con alto trading giornaliero tendono ad essere le coppie di valute più interessanti per i trader, perché il movimento dei prezzi tende ad essere più forte e regolare rispetto alle coppie di valute meno utilizzate che vedremo di seguito.

La maggior parte dei trader tende ad orientarsi verso le migliori coppie di valute da negoziare:

analisi tecnica euro dollaro - Esempio di grafico giornaliero EUR USD

Altri trader si avventurano in coppie di valute meno note come:

Le coppie di valute "esotiche":

  • Come la corona ceca (CZK) contro il peso messicano (MXN/CZK).
  • CHF/JPY (Franco svizzero contro Yen giapponese)

analisi tecnica eurusd - Esempio di Valute Esotiche

Queste coppie di valute sono più difficili da negoziare a causa della loro bassa volatilità, motivo per cui non le raccomandiamo ai trader principianti.


Tipi di trading Euro Dollaro

Ci sono 3 tipi principali di negoziatori di euro-dollaro:


Trading Euro Dollaro - Scalping

L'euro dollar scalper sfrutta le più piccole unità di tempo per speculare e cercare di guadagnare qualche pips. Questo metodo è meglio conosciuto come "Scalping".

Trading Euro Dollaro - Intraday

In questo caso, il trader applica una strategia durante il giorno o la sessione di trading di sua scelta. L'obiettivo è realizzare profitti in un solo giorno, poiché tutte le posizioni devono essere chiuse prima della fine della sessione. Questo metodo è meglio conosciuto come "Intraday Trading".

Trading Euro Dollaro - Swing

In questo approccio, il trader diventa quasi un investitore, nel senso che cercherà di approfittare di un andamento settimanale o mensile dell'euro dollaro, senza passare molto tempo dietro la sua schermata di trading. Questo metodo si chiama "Swing Trading".

Queste 3 forme di trading corrispondono anche a specifici profili e personalità. Ne parleremo tra un attimo, ma volevamo ricordare che i trader EUR/USD più redditizi non esitano ad utilizzare due di questi approcci, a volte anche tutti e tre!

Perchè?

E' molto semplice: la diversificazione del trading non è solo aggiungere strumenti CFD al tuo portafoglio prodotti. Può essere anche la diversificazione degli stili di trading utilizzati.

Pertanto, un trader che utilizza anche lo scalping alla fine del mese avrà risultati completamente diversi in questi due modi di investire. Questi possono essere buoni o cattivi, a seconda delle condizioni di mercato e della strategia applicata.

  • A volte lo swing trader ha risultati migliori rispetto allo scalping trader.
  • A volte sara' il contrario.
  • A volte entrambi raggiungono l'equilibrio.

Oltre al potenziale di profitto aggiuntivo, questo tipo di diversificazione permette al trader di essere più stabile e di bilanciare i propri risultati in base alle condizioni di mercato, perché se c'è poca volatilità nelle operazioni Swing, allora allo stesso tempo, lo Scalping può integrare e offrire maggiori opportunità.


Trading Strategie EUR USD

Il prezzo tende a salire e scendere molto nel EURUSD chart durante il giorno e la settimana. In altre parole, è molto volatile. Ciò offre ai trader l'opportunità di beneficiare delle variazioni di prezzo. I trader possono approfittare dei movimenti dei prezzi come segue:

  • I trader possono entrare in una posizione lunga se la loro analisi indica che la coppia EUR/USD ha maggiori possibilità di salire (rispetto al prezzo corrente) e cercare di venderla ad un prezzo più alto.
  • I trader possono entrare in una posizione corta se la loro analisi indica che la coppia EUR/USD ha maggiori probabilità di scendere (rispetto al prezzo corrente) e provare ad acquistare ad un prezzo inferiore.
  • Si può anche scegliere di non entrare nel mercato ed aspettare se l'analisi indica indecisione.

Ci sono decine di strategie disponibili per ogni categoria analitica. Indipendentemente dal fatto che tu voglia operare con l'Euro Dollaro sulla base di analisi fondamentali, dati economici, analisi tecnica, analisi dei prezzi o analisi delle onde.

Oltre ai metodi esistenti, i trader possono sviluppare le proprie strategie, per questo vi consigliamo di testare la strategia prima di tutto:

  • 1.Expert Advisor (EA) e successivi test manuali
  • 2.Conto demo

trading euro dollaro demo


Strategia facile di trading Euro Dollaro

Si possono utilizzare molte strategie per negoziare il dollaro contro l'euro, ma sono tutte semplici ed efficaci?

Certo che no!

Perché una strategia di trading dovrebbe essere semplice?

E' importante che la tua strategia di trading sia relativamente semplice perché la utilizzerai ogni giorno. Se è troppo complessa, è probabile che un giorno si commetta un errore che ti faccia perdere denaro e vanifichi i benefici realizzati.

Una strategia semplice permette di eseguire il backtesting per applicarla senza errori. Quindi, devi solo essere disciplinato e implementare il tuo piano di trading.

Il nostro consiglio principale è di non testare mai nessuna strategia di trading sul mercato reale senza aver prima fatto pratica su un conto privo di rischi.

Conto demo Admiral Markets - Trading EUR USD


Trading Euro Dollaro in MetaTrader

Oggigiorno negoziare EURUSD è diventato molto semplice, ecco i passi da seguire per effettuare un ordine di acquisto:

  1. Collegati alla piattaforma di trading MT5.
  2. Clicca sul pulsante "Nuovo ordine" che si trova nella barra degli strumenti in alto a sinistra di MetaTrader.
  3. Seleziona "EURUSD, Euro vs. Dollaro USA" nella casella "Simbolo".
  4. Scegli la dimensione della tua posizione nello spazio "Volume".
  5. Clicca sul pulsante blu "Compra dal mercato"

Prima di negoziare eurusd in MT, ti consigliamo sempre di inserire uno Stop Loss per limitare il rischio e, possibilmente e un Take Profit, per garantire il vostro profitto se il prezzo raggiunge il suo obiettivo senza toccare lo Stop Loss.

Per farlo, devi:

  1. Inserire il livello del prezzo di Stop Loss nell'area "Stop Loss".
  2. Inserire il livello di prezzo del Take Profit nel campo "Take Profit".

Diamo un'occhiata a questi passi per fare Trading con Euro Dollaro

Fonte: Screenshot di MetaTrader 5 Supreme Edition con Admiral Markets che mostra il pulsante del nuovo ordine e la finestra pop-up dopo averlo cliccato.

Come nell'illustrazione precedente, è anche possibile piazzare Stop Loss e Take Profit una volta che la posizione è aperta con un semplice movimento della linea di posizione.

Ecco un esempio di una posizione di acquisto:

  • Se si tira verso il basso la linea di posizione EUR/USD, lo Stop Loss va al livello di prezzo al quale il cursore si fermerà.
  • Se si tira verso l'alto la linea della posizione, il Take Profit andrà al livello di prezzo al quale il cursore si fermerà.

Se decidi di fare trading con l'euro dollaro, o qualsiasi altro strumento la gestione del rischio e la gestione del denaro sono essenziali, quindi Admiral Markets ti mette a disposizione un Mini Terminal Expert Advisor.


Investire Euro Dollaro durante una tendenza al ribasso

  1. Collegati alla piattaforma di trading MT5.
  2. Clicca sul collegamento "Nuovo ordine" nella barra degli strumenti in alto a sinistra della stazione di trading MetaTrader.
  3. Seleziona "EURUSD, Euro vs. Dollaro USA" nella casella "Simbolo".
  4. Scegli la dimensione della tua posizione nello spazio "Volume".
  5. Clicca sul pulsante rosso "Vendi al mercato".

Quando investi in Euro Dollaro o in qualsiasi altro strumento, ti consigliamo di inserire uno Stop Loss per limitare il rischio e, eventualmente, un Take Profit, per garantire i tuoi profitti se il prezzo raggiunge il suo obiettivo senza toccare lo Stop Loss.

Per farlo, devi:

  • Inserire il livello del prezzo di Stop Loss nell'area "Stop Loss".
  • Inserire il livello di prezzo del Take Profit nel campo "Take Profit".

Diamo un'occhiata a questi passi per approfittare della caduta dell'euro rispetto al dollaro USA.

eurusd chart - Caduta dell'euro rispetto al dollaro USA.Fonte: Screenshot di MetaTrader 5 Supreme Edition con Admiral Markets che mostra il pulsante del nuovo ordine e la finestra pop-up dopo averlo cliccato.

Come nell'illustrazione precedente, è anche possibile piazzare Stop Loss e Take Profit una volta che la posizione è aperta con un semplice movimento della linea di posizione.

Ecco un esempio di una posizione di vendita:

  • Se si tira verso l'alto la linea di posizione corta, lo Stop Loss va al livello di prezzo al quale il cursore si fermerà.
  • Se si abbassa la linea di posizione corta EURUSD, il Take Profit va al livello di prezzo al quale il cursore si fermerà.


EUR USD Trading su MetaTrader

Nel caso in cui ci trovassimo in una tendenza al ribasso, i passi da seguire sarebbero i seguenti:

  1. Connettiti alla piattaforma di trading MT5.
  2. Clicca sulla scorciatoia "Nuovo Ordine" nella barra degli strumenti in alto a sinistra della stazione di trading MetaTrader
  3. Seleziona "EURUSD, Euro contro dollaro USA" nello spazio "Simbolo".
  4. Scegli la dimensione della vostra posizione nello spazio "Volume
  5. Clicca sul pulsante rosso "Mercato


Quando e come investire su EUR USD

Se stai pensando di fare trading sull'Euro-Dollaro, potresti essere interessati a sapere che il mercato Forex, incluso il trading sull'Euro-Dollaro, è aperto 24 ore al giorno, 5 giorni alla settimana. Ci sono solo due giorni in cui il mercato Forex è chiuso.

I trader possono iniziare a fare trading con Admiral Markets la domenica alle 23:00 fino a venerdì alle 22:00 (CET).

Il momento migliore per negoziare l'Euro-Dollaro, come qualsiasi altra coppia di valute, è quando il mercato è attivo, il che significa che c'è un movimento di prezzo decente e volatilità.

Le coppie di valute tendono ad essere più attive quando una o entrambe le valute sono scambiate nel mercato regolare, e le ore di mercato azionario di quel paese o zona economica. Ecco una descrizione generale:

  • L'euro, ad esempio, è più attivo tra le 8.00 e le 16.00, ora locale europea.
  • Lo stesso vale per il dollaro USA, che è più attivo tra le 8 del mattino. EST alle 16.00 EST.
  • Vi è una sovrapposizione di due o tre ore quando il mercato europeo e quello statunitense sono aperti, il che tende ad offrire un periodo di maggiore volume e volatilità.


In generale, le strategie per il trading in Euro-Dollaro sono meglio negoziate tra le 7 del mattino GMT e le 20 circa GMT, cioè quando il grafico mostra la maggiore volatilità dei prezzi. Prima e dopo, il movimento dei prezzi rallenta notevolmente.

Ma il periodo migliore sembra essere la sovrapposizione di ore tra le 12:00 GMT e le 15:00 circa GMT quando i mercati negli Stati Uniti, a Londra e in Europa sono aperti.

Una maggiore volatilità è particolarmente utile per i trader che fanno trading:

1. Con la tendenza

2. Scalatura

3. Strategie intraday


Analisi tecnica EUR USD - Indicatori

Ci sono moltissimi indicatori tecnici, ma è meglio usarne pochi per non sovraccaricare l'analisi.

Vediamo un esempio concreto:

  • Se si utilizzano 12 indicatori, si avranno troppi segnali contrastanti, che impediranno di prendere una decisione
  • D'altra parte, l'uso di soli 2 o 4 indicatori di diverso tipo e base, insieme all'analisi dei prezzi stessa, può aumentare la rilevanza di un segnale di trading

È inoltre essenziale utilizzare gli strumenti giusti. I metodi più semplici a volte sono i migliori, tipo:

  • L'uso di una o più medie mobili
  • Utilizzo del mini terminale con il tasto HLS

Questo tasto è presente nel Mini Terminal e identifica automaticamente l'ultimo vertice e l'ultimo canale per trovare le soglie immediate di supporto e resistenza, senza dimenticare: il Trend, il Momentum e la Forza attuale.

La MTSE include i seguenti indicatori tecnici che ti aiuteranno ad operare. Come accennato in precedenza, non si raccomanda di sovraccaricare il grafico di indicatori in quanto potrebbe portare a segnali errati.

  • Admiral Donchian avverte di un possibile segnale di trading di valuta
  • Admiral Massimi e minimi per identificare le aree delle strutture principali
  • Admiral Keltner per i trader del canale Keltner
  • Admiral Mini Chart per visualizzare più unità di tempo su un singolo grafico e persino i grafici Renko, Range e tick.
  • Admiral Pivot per il trader Pivots
  • Admiral Renko trova segnali relativi alla Price Action


EUR USD Trading - Conclusioni

L' EURUDS è la coppia valutaria più negoziata per le seguenti ragioni:

  • Accessibile a tutti con la leva.
  • Volatilità media di 68,5 pips al giorno nel 2019.
  • Disponibile 24 ore al giorno, 5 giorni alla settimana per effettuare scambi a proprio piacimento
  • Forte liquidità dell'Euro-Dollaro, che evita problemi di esecuzione degli ordini.
  • Nessuna restrizione, nessuna distanza minima per lo Stop Loss o una limitazione sugli stili di trading o sulle strategie.

La migliore piattaforma di trading per negoziare la coppia di valute in Euro è probabilmente la MT5 Supreme Edition. La piattaforma MetaTrader (MT) offre una piattaforma di grafici facile da usare e da navigare.

I trader possono visualizzare la coppia valutaria EUR/USD e una vasta gamma di altri strumenti finanziari, inclusi CFD, materie prime e indici azionari.

trading euro dollaro


Altri articoli che ti potrebbero interessare:

Admiral Markets

Siamo un broker con presenza globale e regolamentato dalle più alte autorità finanziarie. Offriamo l'accesso alle piattaforme di trading più innovative. Negoziamo CFD, azioni e ETF.

Buon Trading!

1. Questa è una comunicazione di marketing. Il contenuto è pubblicato a solo scopo informativo e non deve essere interpretato in alcun modo come consiglio o raccomandazione di investimento. Non è stato preparato in conformità con i requisiti legali volti a promuovere l'indipendenza della ricerca in materia di investimenti e non è soggetto ad alcun divieto di negoziazione prima della diffusione della ricerca in materia di investimenti.

2. Qualsiasi decisione di investimento è presa da ciascun cliente separatamente, mentre Admiral Markets AS (Admiral Markets) non sarà responsabile per qualsiasi perdita o danno derivante da tale decisione, sia che si basi o meno sul contenuto.

3. Per garantire che gli interessi dei clienti siano protetti e l'obiettività dell'Analisi non sia compromessa, Admiral Markets ha stabilito procedure interne rilevanti per la prevenzione e la gestione dei conflitti di interesse.

4. L'analisi è preparata da un analista indipendente (Pierre Perrin-Monlouis e Eva Blanco) sulla base delle sue stime personali.

5. Sebbene sia stato fatto ogni ragionevole sforzo per assicurare che tutte le fonti dell'Analisi siano affidabili e che tutte le informazioni siano presentate, per quanto possibile, in modo comprensibile, tempestivo, accurato e completo, Admiral Markets non garantisce l'accuratezza o la completezza delle informazioni contenute nell'Analisi.

6. Qualsiasi precedente performance o modellizzazione degli strumenti finanziari indicati nella Pubblicazione non deve essere interpretata come promessa, garanzia o implicazione espressa o implicita da parte di Admiral Markets per qualsiasi performance futura. Il valore dello strumento finanziario può aumentare o diminuire e il mantenimento del valore dell'attività non è garantito.

7. I prodotti a leva (compresi i contratti per differenze) sono di natura speculativa e possono determinare perdite o guadagni. Prima di iniziare a fare trading, assicurati di aver compreso appieno i rischi connessi.

8. I prodotti a leva (compresi i contratti per differenze) sono di natura speculativa e possono generare profitti o perdite. Prima di iniziare a fare trading, è necessario assicurarsi di aver compreso tutti i rischi.