Admiral Markets Group si compone delle seguenti aziende:

Admiral Markets Pty Ltd

Regolamentata dalla Australian Securities and Investments Commission (ASIC)
Sito disponibile solo in inglese
CONTINUA

Admiral Markets UK Ltd

Regolamentato dalla Financial Conduct Authority (FCA)
CONTINUA

Admiral Markets Cyprus Ltd

Regolamentata dalla Cyprus Securities and Exchange Commission (CySEC)
Sito disponibile solo in inglese
CONTINUA
Attenzione:Se si chiude questa finestra senza scegliere una compagnia si accetta di procedere con la regolamentazione FCA (UK).
Attenzione:Se si chiude questa finestra senza scegliere una compagnia si accetta di procedere con la regolamentazione FCA (UK).
Regolatore fca

Manuale di Analisi Tecnica Trading

Se quello che stai cercando è un manuale completo per saperne di più sull'Analisi Tecnica nel trading online, hai trovato la pagina giusta!

In questo articolo affronteremo i temi cardine dell'analisi tecnica e vedremo come apprenderli e soprattutto come applicarli ad indici come IBEX 35, CAC 40 e DAX 30, Criptovalute come il Bitcoin o Ethereum, o materie prime come il petrolio o l'oro.

In qualsiasi tipo di mercato finanziario, l'analisi tecnica è un metodo riconosciuto e largamente utilizzato per anticipare o prevedere l'andamento dei prezzi, mantenendo comunque un occhio attento agli aspetti macro.

analisi tecnica forex in tempo reale

L'analisi Tecnica, come svela il nome, si basa sull'aspetto tecnico del mercato, utilizzando grafici e dati storici. In particolare vengono analizzati:

  • Prezzi
  • Volumi scambiati
  • Fascie temporali

Per l'analisi tecnica, i trader utilizzano indicatori matematici, statistici e grafici. I segnali e i suggerimenti ricavati da questi strumenti accompagnano i trader nelle loro decisioni in merito all'apertura e chiusura di posizioni di trading.

Nel mercato Forex, come in ogni altro mercato finanziario, l'analisi tecnica è un metodo di previsione dei prezzi basato sui dati storici.

Nel mercato forex è possibile ricavare cinque dati storici di base sulle coppie di valute:

  • Prezzo di apertura
  • Massimo del prezzo
  • Minimo del prezzo
  • Prezzo di chiusura

Il quinto dato è il volume, che può essere problematico nel mercato Forex dei CFD perché non può essere misurato allo stesso modo che nelle azioni, materie prime o nei future su valute.

Analisi Tecnica Trading - Le origini

L'analisi tecnica nacque insieme ai mercati orientati alla domanda e all'offerta. Le prime notizie storiche conosciute risalgono intorno al XVII secolo dai commercianti olandesi e intorno al XVIII secolo dai risicoltori giapponesi.

Nel corso della storia e per la maggior parte del XX secolo, l'analisi tecnica dei mercati finanziari si è limitata alla creazione di grafici, in quanto non è stato possibile eseguire calcoli statistici con grandi quantità di informazioni.

L'analisi tecnica e l'analisi fondamentale dei mercati finanziari non hanno mai viaggiato sulla stessa lunghezza d'onda. L'analisi tecnica Forex e di altri mercati finanziari richiede molti calcoli statistici, che fino a qualche decennio fa, senza computer e strumenti digitali, erano improbabili.

Nell'era digitale possiamo considerare che l'analisi tecnica si trovi nella sua epoca d'oro!

Analisi Tecnica Trading - Vantaggi e svantaggi

Vantaggi dell'analisi tecnica:

  • L'analisi tecnica Forex in tempo reale richiede pochi dati di base e utilizza solo i dati dei grafici valutari
  • L'analisi tecnica permette di prevedere con precisione i migliori punti di entrata e di uscita sul mercato.

Svantaggi dell'analisi tecnica:

  • A causa della sua ampia diffusione, l'analisi tecnica Forex in tempo reale può portare a movimenti di mercato molto bruschi nel caso in cui molti trader raggiungano le stesse conclusioni. Questo fenomeno viene chiamato "senso di marcia", poiché tutti vanno nella stessa direzione.
  • Per essere rilevante e sostenibile, l'analisi tecnica deve sempre essere combinata con l'analisi fondamentale.

L'analisi tecnica utilizza diversi strumenti per determinare la probabilità dell'andamento dei prezzi.

  • Cifre cartesiane, linee di tendenza, livelli di supporto e resistenza
  • Indicatori: volumi, oscillatori, medie mobili
  • Candele o altre rappresentazioni grafiche come punti e figure, grafici a barre, kagi, ecc.

analisi tecnica forex in tempo reale trading

Analisi Tecnica Trading - Metodologia

Per molti trader che basano le loro operazioni sull'analisi tecnica, una volta scelto lo strumento, è necessario determinare se il mercato è in trend o in range.

Se il mercato è in tendenza dobbiamo determinare la tendenza in termini di direzione, cioè:

  • Tendenza rialzista
  • Tendenza ribassista

L'ideale sarebbe poter misurare la durata del trend.

Se la tendenza è all'interno di un range, è meglio non fare nulla se non si ha familiarità con questi movimenti di consolidamento. In caso contrario, sfruttare i livelli di supporto e resistenza è di solito un buon modo di scambiare il prodotto.

Per determinare la tendenza, l'analisi tecnica utilizza diversi strumenti, tra cui i grafici.

I grafici cercano di identificare i modelli (o pattern): siano essi di tendenza, di inversione o di gamma.

Per identificare questi modelli, i trader hanno sviluppato e perfezionato una serie di strumenti grafici per l'analisi. Questi strumenti iniziano con le linee di supporto e resistenza, o i canali che comprendono il prezzo e consentono di determinare il significato e i livelli di prezzo da considerare. Questa analisi può essere affinata con una serie di indicatori tecnici che vengono applicati ai grafici in tempo reale.

Analisi Tecnica Trading - Gli indicatori

Gli indicatori tecnici sono complementi programmati sulla base di statistiche provenienti da piattaforme di trading che analizzano matematicamente le relazioni dei vari elementi per cercare di prevedere il prezzo di un prodotto finanziario.

Sia i trader principianti che quelli esperti possono utilizzare l'analisi tecnica. Questa analisi tecnica utilizza i grafici per realizzare previsioni e assumere posizioni di trading.

Per questo è sufficiente studiare gli indicatori più semplici, che si occupano di:

  • indicare la possibile tendenza del mercato
  • indicati i livelli di supporto e resistenza
  • identificare i modelli/pattern

In generale, esistono quattro gruppi di indicatori tecnici. I più popolari sono:

Gli indicatori di tendenza:

  • Media mobile: sicuramente l'indicatore di tendenza più conosciuto.
  • ADX: è un altro indicatore di analisi tecnica che cerca di prevedere la forza del trend e si basa sull'EMA (media mobile esponenziali) degli indicatori +DI e -DI.
  • DI (indicatori direzionali): calcolano la relazione tra i massimi, i minimi e la chiusura giornaliera del giorno corrente con il giorno precedente.

analisi tecnica trading media mobile

Fonte MetaTrader 4, EURUSD, D1, con una media mobile di 50 periodi. 7 febbraio 2019. Si prega di notare che i risultati passati non sono un indicatore affidabile dei risultati futuri.

Altri popolari indicatori di tendenza sono:

  • MACD
  • SAR parabolico
  • Ichimoku Kinko Hyo

trading analisi tecnica

Fonte MetaTrader 4, EURUSD, D1, Ichimoku. 7 febbraio 2019. Si noti che i risultati passati non sono un indicatore affidabile dei risultati futuri.

Indicatori di impulso

Gli indicatori di impulso sono usati per indicare se uno strumento è ipercomprato o ipervenduto. Misura la velocità e l'entità dei movimenti dei prezzi. L'impulso rappresenta il tasso di variazione del prezzo.

I principali sono:

forex analisi tecnica

Fonte MetaTrader 4, EURUSD, D1, indicatore RSI. 7 febbraio 2019. Si prega di notare che i risultati passati non sono un indicatore affidabile dei risultati futuri.

Indicatori di volume

Non c'è dubbio che l'analisi tecnica dei volumi totali scambiati sia molto utile per i trader di azioni, futures, materie prime e altri prodotti. Ad esempio, in quest'ambito si utilizzano maggiormente:

  • L'Indicatore tecnico del flusso monetario
  • L'indicatore tecnico di distribuzione

analisi tecnica forex giornaliera

Fonte MetaTrader 4, EURUSD, D1, indicatore volumi (rosso), indicatore di distribuzione (verde). Tenete presente che le prestazioni passate non sono un indicatore affidabile dei risultati futuri.

Indicatori di volatilità

Monitorano le variazioni dei prezzi di mercato e le confrontano con i valori storici.

Tra gli indicatori di volatilità troviamo:

manuale analisi tecnica

Fonte MetaTrader 4, EURUSD, MN, MN, Bollinger Bands. 7 febbraio 2019. Tenete presente che le prestazioni passate non sono un indicatore affidabile dei risultati futuri.

Analisi Tecnica Trading - I principi

L'azione del prezzo

Il quadro logico e la giustificazione dell'analisi tecnica deriva da uno dei postulati della teoria di Dow secondo cui il prezzo riflette accuratamente tutte le informazioni che lo riguardano.

Pertanto, qualsiasi fattore che abbia un impatto sull'offerta e sulla domanda (le principali forze che determinano i prezzi) finirà inevitabilmente nei grafici.

I trader più attenti all'azione del prezzo ritengono che i dati relativi ai grandi eventi o alle pubblicazioni del calendario economico sono per lo più inutili perché non sono quantificabili e affidabili.

Pertanto la differenza tra analisi tecnica e fondamentale è che la seconda si basa sui principi che sostengono l'attività, mentre la prima si basa esclusivamente sui prezzi storici della stessa.

I prezzi si muovono nelle tendenze

Gli analisti tecnici difendono il fatto che il mercato si muova in tendenze o modelli tecnici - un altro accenno alla teoria di Dow.

I mercati possono muoversi in tendenze rialziste - un mercato in ascesa che raggiunge continuamente nuovi massimi e minimi importanti mentre a livello generale il prezzo sembra rimbalzare in un percorso al rialzo.

Un comportamento di mercato simile, ma caratterizzato da minimi e massimi discendenti, costituisce una tendenza al ribasso.

Una tendenza orizzontale viene anche chiamata mercato secondario o range e non è esattamente l'ambiente prediletto da un trader. Ciò è dovuto al fatto che durante i periodi di intervallo laterale, c'è ben poca certezza di ciò che accadrà in futuro. Un mercato secondario indica che acquirenti e venditori hanno un potere simile e nessuna delle due parti è abbastanza forte da formare una tendenza per prevalere sull'altra.

I mercati si trovano in fascia laterale per circa il 60% del tempo, per cui è molto importante saper identificare le tendenze. Vale la pena ricordare che l'analisi tecnica Forex in tempo reale non si occupa particolarmente delle ragioni che portano a una determinata situazione del grafico.

Ad esempio, domandarsi "perché si verifica una tendenza" è più ragionevole, ma per un trader di analisi tecnica risulta del tutto irrilevante giacché non saprebbe come quantificarla. Per lui, l'esistenza delle tendenze è un fatto empiricamente provato e questo è tutto ciò che gli interessa e attira la sua attenzione.

La storia si ripete

Per parlare della terza premessa di base dell'analisi tecnica Forex, cerchiamo di non addentrarci troppo nell'ambito filosofico o psicologico. Né cercheremo di dimostrare o smentire che gli esseri umani funzionano secondo schemi.

I trader tecnici concordano sul fatto che gli investitori lavorano seguendo una serie di schemi. A causa di questo comportamento, si crede di poter identificare modelli e aprire operazioni altamente redditizie; tutto ciò di cui c'è bisogno è un piccolo vantaggio statistico moltiplicato per le ripetizioni e la leva finanziaria.

Ma non è una buona idea utilizzare solo l'analisi tecnica Forex. L'ideale è utilizzare tale analisi in combinazione con l'analisi fondamentale o il sentimento del mercato. Sebbene le persone che utilizzano l'analisi tecnica siano esperti nell'individuare e confermare le tendenze, sono i fattori fondamentali che creano le condizioni per lo sviluppo di queste tendenze.

Un'ultima cosa da considerare è il metodo di backtesting noto anche come verifica storica, in cui i trader utilizzano i dati passati per testare una particolare strategia di trading. Tale procedura può essere effettuata solo con l'analisi tecnica delle valute.

Tuttavia, come altri risultati statistici in altre sfere dell'area umana, i dati del passato non garantiscono la ripetizione di un modello. E' solo uno strumento.

Inoltre, il backtesting richiede la conoscenza delle esatte condizioni di mercato per stabilire i punti di ingresso e di uscita.

analisi tecnica forex in tempo reale

Analisi Tecnica Trading - Efficienza

Come abbiamo commentato, l'analisi tecnica nel trading può essere applicata a qualsiasi mercato, ma è un metodo che favorisce i trader Forex:

  • Scalping: tempi inferiori a 1 giorno
  • Intraday Trading: time frames di 1 giorno
  • Swing trading: orizzonti temporali superiori a 1 giorno

Ci sono alcuni trader Forex che dubitano dell'efficacia dell'analisi tecnica in quanto trovano i prezzi difficili da prevedere. Questi operatori ritengono che l'analisi fondamentale sia più efficace. Essi prendono le loro decisioni sulla base di annunci relativi alla politica monetaria delle banche centrali.

Analisi Tecnica Trading - I Grafici

I grafici valutari rappresentano la fluttuazione dei prezzi delle valute. Le informazioni contenute in questi grafici permettono lo sviluppo di segnali di trading che saranno correlati all'attività di una valuta.

In MetaTrader possiamo trovare tre tipi di grafici:

  1. Grafici lineari
  2. Grafici a barre
  3. Grafici a candele

Questi sono i grafici più comuni utilizzati dai trader e i più conosciuti all'interno della comunità valutaria.

La redditività delle tue operazioni di trading forex dipenderà dalla tua capacità di prendere le decisioni giuste al momento giusto. Quando si verifica uno squilibrio nel mercato, i grafici sono essenziali per determinare quando è il momento migliore per fare trading e ridurre al minimo le perdite.

Grafici in linea (o lineari)

analisi tecnica grafici forex

fonte: Metatrader 4, Euro Dollaro M30 Febbraio 2017. Si prega di notare che la performance passata non è un indicatore affidabile dei risultati futuri.

Il grafico lineare è un tipo di grafico molto semplice che visualizza le informazioni sotto forma di una serie di punti collegati da segmenti di linea retta. Estendendo il diagramma di dispersione, il grafico viene molto utilizzato per visualizzare un trend negli intervalli di tempo. Pertanto, la sua linea è spesso disegnata cronologicamente.

L'efficacia del grafico risiede nella sua semplicità: permette di visualizzare facilmente i prezzi di chiusura di una coppia di valute in un momento specifico. Questi sono i grafici più facili da capire: in un grafico a linee, i prezzi sono mostrati di lato e le date in basso.

Il grafico lineare non riporta aumenti di prezzo, diminuzioni e prezzi di mercato. Offrendo meno dettagli rispetto alle candele giapponesi, questo tipo di grafico è spesso utilizzato dai trader contemporanei

Vantaggi del grafico lineare Forex

  • È lo strumento più semplice per i trader
  • Permette di ottenere informazioni cruciali
  • Facile e ordinato da leggere
  • Eccellente strumento di analisi per principianti
  • Una fedele sintesi delle tendenze del passato

Svantaggi del grafico lineare

  • Rappresenta solo una coppia di valute
  • Offre informazioni molto limitate

Grafici a Barre

analisi tecnica grafici forex

fonte: Metatrader 4, euro dollaro M30 febbraio 2017. Si prega di notare che i risultati passati non sono un indicatore affidabile dei risultati futuri.

Questo grafico permette di vedere a colpo d'occhio come cambia il prezzo in un giorno. Indica la volatilità della sessione di trading, il prezzo di apertura e il prezzo di chiusura.

Nei grafici a barre, le barre verticali sono utilizzate per mostrare il livello dei prezzi per un dato giorno.

Questi grafici permettono ai trader di vedere quattro prezzi al giorno, cioè il prezzo più basso, il prezzo più alto e i livelli di prezzo alla chiusura e all'apertura. Permettono di tracciare e anticipare l'andamento dei prezzi.

Il grafico a barre è composto da quattro elementi:

  • Apertura: il prezzo di apertura del mercato. È simboleggiato da una linea orizzontale a sinistra della barra verticale.
  • Massimo: il punto più alto della barra verticale
  • Minimo: il punto basso della barra verticale
  • Chiusura: il prezzo di chiusura del mercato. È simboleggiato da una piccola linea orizzontale a destra della barra verticale.

Nei grafici a barre, la lunghezza di ogni barra o linea verticale indica lo spread di prezzo su un dato periodo di trading o range per una data coppia di valute.

Vantaggi del grafico a barre Forex

  • Mostra ben 4 prezzi all'interno di un'unica barra
  • Apporta un'analisi più approfondita rispetto ai grafici lineari

Grafici con Candele Giapponesi

analisi tecnica grafici forex

fonte: Metatrader 4, euro dollaro M30 febbraio 2017. Si prega di notare che i risultati passati non sono un indicatore affidabile dei risultati futuri.

Ci sono molti tipi diversi di grafici. Probabilmente il tipo di grafico più popolare e più utilizzato tra i trader di tutto il mondo è il grafico con candele giapponesi.

Cosa rappresentano? Le candele rappresentano il movimento dei prezzi in un tempo prestabilito.

Utilizzabili con diverse unità di tempo, le candele forniscono quattro informazioni chiave sul periodo in questione:

  • il livello di apertura e chiusura
  • i punti massimo e minimo

Nel Forex, i grafici a candela sono spesso utilizzati nelle analisi tecniche per analizzare i livelli dei prezzi delle valute.

Analisi Tecnica Trading - Grafico a Candele

I grafici a candele giapponesi sono i grafici più popolari per gli operatori valutari, e per una buona ragione: forniscono informazioni complete, sicure e accurate sugli sviluppi del mercato.

Il grafico a candela giapponese rappresenta la differenza tra l'apertura e la chiusura del mercato.

  • Se il prezzo di apertura è inferiore al prezzo di chiusura, il periodo implica un profitto e la candela giapponese è blu. Quindi diciamo che se il corpo della candela è blu, la sessione è rialzista.
  • In caso contrario, se il prezzo di apertura è superiore al prezzo di chiusura, la candela giapponese diventa rossa. Quindi, se il corpo della candela è rosso, la seduta è ribassista.

Inoltre, quando il mercato si muove al di sopra dei prezzi di apertura e chiusura, i punti salienti dei toro appariranno alle estremità del corpo delle candele giapponesi.

Cosa rappresentano i grafici a candela?

Come detto sopra, le candele hanno la funzione di presentare l'azione del prezzo in una data unità di tempo. Inoltre, possono fornire informazioni utili, come il sentiment del mercato, o possibili inversioni di tendenza attraverso cifre specifiche. Capire questo è un ottimo inizio per utilizzare le candele nel trading.

Durante il trading, specialmente nel Forex, analizzerai i grafici dei prezzi per osservare i movimenti del mercato. Se confrontiamo i grafici a linee e a candela, ci sono differenze molto evidenti.

Il grafico a linee è un metodo molto semplice per mostrare l'andamento dei prezzi. Visualizza le informazioni su una singola linea utilizzando una serie di punti. Questo è il tipo di grafico che si potrebbe essere abituati a vedere in diverse riviste e giornali, che mostrano il sentimento del mercato e l'andamento di un prodotto.

Per capire i grafici a candela, è necessario sapere cos'è il movimento del prezzo, non solo una linea, ma una serie di candele.

I trader Forex preferiscono i grafici a candela perché mostrano molte più informazioni di un grafico a linee e possono essere molto più utili per prendere decisioni di trading informate e consapevoli.

Un semplice grafico a linee mostrerà i movimenti dei prezzi su una linea, mentre un grafico a candela mostrerà molte più informazioni semplicemente guardando una candela.

I grafici a candela sono utilizzati in diverse unità di tempo. In particolare, se visualizziamo un grafico a candela per un periodo di 30 minuti, ogni candela impiegherà 30 minuti per formarsi. Allo stesso modo, se il grafico è impostato su un periodo di 15 minuti, la formazione di una candela durerà 15 minuti.

Facciamo un esempio concreto:

Immaginate che abbiamo due grafici che mostrano l'azione del prezzo per la coppia EUR/USD se consideriamo un intervallo orario di un'ora:

  • Il primo grafico mostra un intervallo di tempo di 30 minuti, quindi, dopo un'ora, vedrai due candele da 30 minuti ciascuna.
  • Il secondo grafico mostra un intervallo di tempo di 5 minuti, quindi, dopo un'ora, vedrai 12 candele da 5 minuti ciascuna.

Analisi Tecnica Trading - Struttura dei grafici a candele

Il corpo:

  • La figura rettangolare è chiamata il corpo della candela. E' la parte più larga della vela.
  • E' il primo passo nella lettura del grafico. Mostra il prezzo di apertura e chiusura per un determinato periodo.

Gli stoppini:

  • Gli stoppini bassi e alti della candela rappresentano il prezzo più basso e più alto raggiunto durante il periodo di tempo impostato.
  • Un grafico che mostra il prezzo di apertura, il prezzo di chiusura e il prezzo più alto e più basso è chiamato grafico Forex OHLC.

Colori delle candele:

diversi colori del corpo indicano:

  • se la candela è rialzista (ovvero il prezzo di chiusura e superiore al prezzo di apertura)
  • ribassista (il prezzo di chiusura è inferiore al prezzo di apertura).

analisi tecnica grafici forex

Nota: E' possibile scegliere la propria preferenza nella scelta dei colori nei parametri della piattaforma di trading.

Analisi Tecnica Trading - Tendenze e Grafici

Logicamente,

  • se la candela è rialzista, il prezzo di apertura è inferiore al prezzo di chiusura.

analisi tecnica trading forex

  • se la candela è ribassista, il prezzo di apertura è superiore al prezzo di chiusura.

analisi tecnica forex

L'uso di diversi colori permette di sapere immediatamente se le candele vanno verso l'alto o verso il basso.

Facciamo un altro esempio:

  • Immagina che la candela sia rialzista (blu o verde). Questo ci dice che in un periodo di 1 giorno il prezzo della coppia EUR/USD è aumentato.
  • Inoltre, significa che in questo periodo c'erano più acquirenti che venditori. Il prezzo alla fine di quest'ora è molto più alto di quando è stato aperto. Ad esempio, il prezzo all'inizio dell'ora è di 1,3009, alla fine dell'ora il prezzo è di 1,3171.
  • Anche in questo periodo di tempo, i punti salienti indicano la coppia più alta e più bassa della coppia EUR/USD.

Questo esempio mostra semplicemente l'OHLC per quel particolare giorno. Se vuoi vedere più in dettaglio l'andamento dei prezzi, puoi semplicemente passare ad un'unità di tempo più breve.

analisi tecnica forex in tempo reale

Si prega di notare che i risultati passati non sono un indicatore affidabile dei risultati futuri.

Utilizzando l'esempio precedente, è possibile passare dall'unità di tempo 1 giorno all'unità di tempo 1 ora, ad esempio.

Il grafico di 1 ora mostrerà quindi più candele e più dettagli sull'evoluzione dei prezzi durante questa sessione. Se si desiderano informazioni ancora più dettagliate sull'andamento dei prezzi, è possibile passare a un'unità di 15 minuti o 5 minuti.

Analisi Tecnica Trading - Il miglior Grafico

Scegliere tra il grafico lineare, il grafico a barre e il grafico a candele giapponesi non è facile. Infatti, ogni tipo di grafico fornisce informazioni particolari, e la maggior parte del tempo sarà necessario consultare diversi tipi di grafici per ottimizzare le possibilità di realizzare profitti con il mercato forex.

In generale, i trader esperti utilizzano grafici a candela Forex che forniscono loro informazioni tecniche e accurate sulle coppie di valute.

Tuttavia, consigliamo di provare tutti gli strumenti di analisi tecnica disponibili per trovare quello che meglio si adatta alle tue esigenze.

Per sviluppare una strategia di trading efficace e raggiungere i tuoi obiettivi finanziari, niente di meglio che cercare di interpretare grafici diversi.

Analisi Tecnica Trading - Modelli o Pattern

L'analisi tecnica grafica si basa sull'identificazione di figure chiamate "pattern" che annunciano l'inversione di tendenza o la sua continuazione.

Cos'è un pattern?

Un pattern è un modello ripetitivo che permette di prevedere l'evoluzione del prezzo di un titolo, previsione che è più sicura di una posizione casuale.

Prevedere l'evoluzione dei prezzi attraverso i grafici è una tecnica molto antica che costituisce la base delle operazioni di cambio.

Se ci sono una moltitudine di grafici possibili nel mercato azionario, presenteremo figure grafiche che offrono le migliori opportunità di trading.

La figura "Spalla Testa Spalla" (Head & Shoulders)

manuale di analisi tecnica

Si prega di notare che i risultati passati non sono un indicatore affidabile dei risultati futuri.

Questa figura impedisce una possibile inversione di tendenza al ribasso. Si forma con un primo punto abbastanza alto (la spalla sinistra) di una correzione, un punto basso, poi una leggera correzione e infine una parte superiore supplementare situata sopra. Questo nuovo vertice sarà la testa, e la seconda parte apparirà simmetrica.

Questa è una configurazione che fornisce buoni segnali di trading, e i volumi di trading di valuta tendono ad essere più alti sulla prima spalla per poi diminuire gradualmente sulla testa e poi sulla seconda spalla.

Per osservare le spalle della figura, è importante verificare l'evoluzione del tracciato.

Ad esempio, il volume del pendio che sale vicino alla testa deve essere imperativamente inferiore al volume trovato durante la costituzione del percorso della spalla sinistra.

Tutti i modelli di questo tipo sono simili nella costruzione in quanto ci sono quattro parti principali di questo modello grafico, cioè due spalle, una testa e una linea clavicolare.

Questi modelli vengono confermati quando la linea clavicolare che funge da supporto/livello di resistenza viene interrotta.

Una volta confermata la figura del cambiamento di tendenza, abbiamo due obiettivi di prezzo.

  1. A seconda della nostra gestione del rischio possiamo utilizzare la larghezza della spalla destra come primo obiettivo, dove potremmo realizzare un profitto parziale per assicurarci una parte e lasciare parte dell'ordine aperto fino all'evasione dell'ordine principale. Si tratta di un'opzione che dovrebbe essere valutata in base alla forza del mercato. E spostare il nostro stop loss al punto di pareggio.
  2. L'obiettivo principale è la larghezza della testa. E' qui che dovremmo collocare il take profit e uscire dal mercato.

I triangoli

manuale di analisi tecnica

Si prega di notare che i risultati passati non sono un indicatore affidabile dei risultati futuri.

Come la figura precedente, il triangolo è una figura grafica ampiamente utilizzata dai trader forex. I triangoli sono composti da ciò che viene chiamato supporto o resistenza, nonché da una linea di tendenza per stabilire un prezzo obiettivo.

Questi dati sono osservati in mercati che non hanno una chiara tendenza e più in particolare in periodi di incertezza. Queste figure grafiche iniziano in un'area in cui i prezzi si stanno muovendo parecchio. I partecipanti al mercato sono in attesa di un segnale per prendere una decisione.

I triangoli sono strumenti ad alte prestazioni: permettono di anticipare la direzione del prezzo da parte del mercato o di un titolo in modo molto preciso. Per confermare la tendenza, le uscire dal triangolo si verificano con grandi volumi nel caso di piccole transazioni.

La figura del "doppio soffitto" o "doppio tetto"

Grazie al doppio soffitto è possibile prevedere un'inversione ribassista del mercato. Questa figura Forex è rappresentata da un singolo vertice che viene toccato non una ma due volte.

Nel punto più basso del tracciato discendente del secondo soffitto viene emesso un segnale di vendita. Durante la formazione del primo soffitto, possiamo osservare un forte aumento dei volumi. Questi volumi diminuiscono nel tempo man mano che il dato viene tracciato. La figura del doppio soffitto dà una buona indicazione di quando è bene chiudere una posizione di acquisto.

manuale di analisi tecnica

Si prega di notare che i risultati passati non sono un indicatore affidabile dei risultati futuri.

La figura del "doppio pavimento"

manuale di analisi tecnica forex

Si prega di notare che i risultati passati non sono un indicatore affidabile dei risultati futuri.

Al contrario del doppio tetto, il doppio pavimento è una buona indicazione per chiudere una vendita. Molto utile per prevedere una flessione ribassista del mercato, il doppio pavimento rappresenta lo stesso minimo che sarà colpito due volte. Durante la formazione del primo "pavimento", i volumi aumentano e poi diminuiscono bruscamente una volta creato il picco centrale. Dal momento in cui il secondo canale termina, i volumi aumentano fortemente.

La figura del "diamante"

La figura di diamante è una figura grafica forex molto rara, ma con gravi conseguenze. Caratterizzata da una costruzione molto volatile, è difficile da analizzare, anche per i trader più esperti.

È relativamente facile da rilevare a causa della sua originale forma di diamante. Inoltre, la prima metà della figura viene ingrandita. Di fronte ad una formazione così estesa, la volatilità aumenta e i supporti/resistenza sono divergenti. Al restringimento di questa formazione estesa, è necessario attendere l'uscita del diamante perché la tendenza si assesti.

E' possibile osservare un diamante in una tendenza ascendente o discendente. In quest'area in cui la tendenza non è ancora consolidata, venditori e acquirenti si incontrano per cercare di alzare o abbassare il titolo.

Figura a "bandiera"

Figura rialzista della bandiera

analisi tecnica trading online

Si prega di notare che i risultati passati non sono un indicatore affidabile dei risultati futuri.

Sia le bandiere (nel canale) che le bandierine (triangolo) implicano che i movimenti attuali sono sostenibili. Questa figura non è altro che un equilibrio di transizione tra le forze che spingono all'acquisto e le forze che spingono alla vendita.

Molto simili a triangoli simmetrici, bandiere e bandierine sono considerati come pattern di continuazione nelle tabelle valutarie. Hanno una breve durata e di solito si formano come risultato di un grande movimento brusco.

La figura del "rettangolo"

analisi tecnica forex Si prega di notare che i risultati passati non sono un indicatore affidabile dei risultati futuri.

Il rettangolo è senza dubbio il più riconoscibile di tutte i pattern. Naturalmente, il consolidamento della figura può portare alla continuità del movimento iniziale o, al contrario, ad un'inversione di tendenza.

In un rettangolo, i prezzi delle valute variano all'interno di un canale orizzontale che indica l'uguaglianza tra le forze della domanda e dell'offerta. Dal momento in cui il prezzo supera la resistenza o il supporto, la figura termina.

Analisi Tecnica Trading- L'arco Temporale

L'analisi con tempi multipli fa parte dell'analisi tecnica. Questa analisi consiste nello studio grafico di una coppia di valute in diversi periodi di tempo.

I trader specializzati in strategie di momentum, intraday, rischio per evento o breakout possono non prestare attenzione ai segnali che anticipano le tendenze a lungo termine. Questo farà perdere loro informazioni su evidenti livelli di supporto e resistenza e buone opportunità di entrare e uscire dal mercato. Per questo motivo troviamo interessante spiegare l'analisi Forex con varie fasce temporali.

Analisi Tecnica Trading - Definizioe MTFA

L'analisi di più time frames nel Forex Trading comporta, in primo luogo, il monitoraggio della stessa coppia di valute durante diversi frames, ossia in diversi archi temporali.

MTFA significa infatti Multiple Time Frame Analysis.

Non esiste un vero e proprio massimo di frequenze che possano essere monitorate contemporaneamente, o una selezioni delle migliori tra le quali scegliere. Tuttavia, ci sono alcune linee guida generali, che sono seguite dalla maggior parte dei trading in merito a questo tema.

L'uso di tre periodi diversi è di solito sufficiente per ottenere una lettura ampia e completa della situazione del mercato.

L'uso di meno di tre periodi può comportare una perdita sostanziale di dati, mentre un numero maggiore di periodi potrebbe fornire un'analisi irrilevante e causare un po' di disordine.

Analisi Tecnica Trading - La regola della MTFA

Quando si scelgono tre fasce orarie, una strategia semplice è quella di seguire la regola del quattro.

Questa regola implica in primo luogo l'identificazione di un periodo di medio termine che rappresenterà la durata dell'operazione. Una volta stabilito questo periodo, sarà selezionato un periodo di tempo più breve, almeno un quarto del periodo medio.

Per esempio,

  • Un arco temporale breve di 15 minuti
  • Un arco temporale medio di 60 minuti

Se seguiamo la stessa logica, l'arco temporale a lungo termine deve essere almeno quattro volte più lungo del medio termine. Vale a dire:

  • Lungo termine di 240 minuti (o 4 ore)

La scelta dei tempi giusti è fondamentale.

Un trader Forex a lungo termine, che mantiene posizioni per mesi, non troverà alcuna utilità nelle fasce da 15, 60 e 240 minuti.

Al contrario, trader intraday che detiene posizioni per ore, e raramente per più di un giorno, trarrebbe poco vantaggio nei piani giornalieri, settimanali o mensili.

Analisi Tecnica Trading -MTFA a lungo termine

Abbiamo trattato le basi dell'analisi di più periodi temporali nel Forex, quindi esamineremo ora come applicarla direttamente al mercato.

In questo tipo di analisi tecnica dei grafici, è sempre una buona idea iniziare con un lasso di tempo a lungo termine e poco a poco abbassare la frequenza.

Guardando ad un orizzonte temporale a lungo termine, è possibile stabilire la tendenza prevalente. E ricordate quello che spesso si dice nel trading a lungo termine "la tendenza è tua amica".

Gli ordini non dovrebbero essere eseguiti in questo lasso di tempo, ma le operazioni aperte dovrebbero essere in linea con la direzione del trend.

Ciò non significa che non si può fare trading contro la tendenza a lungo termine, ma le probabilità di successo saranno più basse. In altre parole, i profitti saranno inferiori a quelli che si sarebbero avuti se aveste scambiato nella direzione della tendenza.

Nei mercati Forex, quando l'orizzonte temporale a lungo termine ha periodi diversi (analisi tecnica forex giornaliera, settimanale, mensile) le notizie hanno un impatto sostanziale sulla direzione.

Pertanto, il Forex Trader dovrebbe essere sempre aggiornato con le notizie economiche, monitorando al contempo l'andamento generale del mercato in quel lasso di tempo.

Indipendentemente da quali siano le notizie economiche e gli eventi in corso, il Trader deve seguire l'accaduto per capire la direzione del prezzo. Questa è una delle principali tecniche di analisi con tempi multipli.

Un altro aspetto da tenere a mente per il lungo periodo è il tasso di interesse. I tassi di interesse sono utilizzati come riflesso della salute economica ed ha un impatto diretto sui tassi di cambio. Nella maggior parte dei casi, il capitale confluirà nella valuta con il tasso di interesse più alto in una coppia, in quanto ciò si riferisce a rendimenti sugli investimenti molto più elevati. Questo porta ad un aumento dei rendimenti degli investimenti.

analisi tecnica forex giornaliera

Analisi Tecnica Trading -MTFA medio termine

Passiamo ora al prossimo quadro di analisi dei diversi periodi di tempo nel mercato Forex. Esamineremo l'arco di tempo medio con movimenti minori all'interno della tendenza più ampia. Questa è la più flessibile delle tre frequenze, in quanto da questo livello si può acquisire il senso del tempo, sia a lungo che a breve termine. Infatti, questo lasso di tempo è quello più comunemente usato per operare.

Analisi Tecnica Trading -MTFA breve termine

Ci sono alcune operazioni che devono essere effettuate nel breve termine. Man mano che le fluttuazioni minori nell'azione dei prezzi diventano più chiare, un Forex Trader sarà in grado di selezionare meglio una voce interessante per una posizione la cui direzione è già stata identificata dai grafici più rapidi.

Forse un'altra considerazione da ribadire per questo periodo è che ancora una volta le notizie influenzano sostanzialmente l'azione dei prezzi in questi grafici, anche se in modo molto diverso rispetto ai periodi di tempo più lunghi.

Le tendenze fondamentali non sono più visibili quando i grafici hanno una frequenza inferiore alle quattro ore.

Quando si applica un'analisi a più periodi di tempo il breve termine risponderà con maggiore volatilità agli indicatori di mercato Forex trend.

Nella maggior parte dei casi, i movimenti improvvisi sono di breve durata e sono talvolta descritti come "rumore". Tuttavia, normalmente un Forex Trader eviterà di fare trading durante questi squilibri temporanei, poiché controlla la progressione degli altri periodi di tempo.

Analisi Tecnica Trading - MTFA combinate

Quando tutte e tre le fasce orarie sono combinate per valutare una coppia di valute, il Forex Trader può facilmente aumentare le possibilità di successo delle sue operazioni. Eseguire l'analisi dall'alto verso il basso incoraggia il trading con tendenze relativamente più ampie. In effetti, questo riduce il rischio solo perché c'è una maggiore possibilità che l'azione sui prezzi alla fine continui nella tendenza più lunga.

Quando si utilizza questa teoria, il livello di fiducia in un'attività commerciale dovrebbe essere valutato in base all'allineamento di diversi periodi di tempo. Ad esempio, se la tendenza generale è in aumento, ma le tendenze a breve e medio termine sono in diminuzione, occorre adottare misure caute per ottenere profitti razionali, come nel caso degli Stop loss.

In alternativa, il Forex Trader può attendere che un'onda ribassista esegua la sua direzione sui grafici a bassa frequenza e accenni a raggiungere un livello soddisfacente quando i tre time frame sono nuovamente allineati.

Un altro vantaggio dell'integrazione di time frame multipli nell'analisi tecnica Forex è la capacità di vedere i supporti e le resistenze e i forti livelli di entrata e uscita. Le probabilità di successo di un'operazione aumentano quando è monitorata da un grafico a breve termine. Questo aiuta i trader ad ottimizzare il loro ingresso sul mercato, evitare obiettivi inadeguati o Stop Loss.

Esempio - Analisi Tecnica Trading EURUSD

Per effettuare un'analisi tecnica accurata ed efficace, è necessario seguire una procedura ben ponderata.

Ecco un esempio di analisi tecnica Forex in tempo reale su CFD di EUR/USD:

analisi tecnica trading eurusd

Fonte Forex Analisi tecnica di EURUSD CFD, D1 e H1 Charts, MT5 Admiral Markets, 27 aprile 2018. Si prega di notare che i risultati passati non sono un indicatore affidabile dei risultati futuri.

Puoi vedere la rottura di un triangolo di indecisione sul grafico di analisi tecnica forex giornaliera e, in particolare, gli scambi sotto la resistenza principale di 1.2220. In questa prima parte dell'analisi tecnica, possiamo potenzialmente indicare un trend Forex ribassista.

In questa analisi di CFD su EUR/USD, ci spostiamo in un lasso di tempo in cui troviamo supporto al di sotto del prezzo e resistenza al di sopra del prezzo corrente.Poi viene definito uno scenario rialzista e ribassista per affrontare le diverse possibili reazioni del mercato Forex CFD.

Ora ti presentiamo l'analisi tecnica offerta da Admiral Markets:

  • L'Expert Advisor Admiral Mini Terminal con:
    • La tendenza
    • L'impulso del mercato
    • La forza del movimento dell'euro-dollaro
    • Gli ultimi massimi e minimi della coppia euro-dollaro (CFD EURUSD)
  • Analisi di unità temporali multiple con:
    • Analisi tecnica giornaliera
    • Analisi tecnica del tempo
  • Identificazione di supporti e resistenze maggiori e minori con analisi grafica o con l'indicatore Admiral Pivot Point MT4 e MT5
  • Identificazione delle aree di consolidamento
  • L'interpretazione delle medie mobili esponenziali di 20 e 50 periodi

Analisi Tecnica Forex in MetaTrader

La grande maggioranza dei trader utilizza il software di analisi tecnica MetaTrader per studiare i grafici Forex.

Prima di fare trading sul mercato Forex, i trader devono prepararsi. Le piattaforme di trading aiutano chi opera nel suo processo decisionale. Per la maggior parte, questi programmi sono personalizzabili dall'utente e sono strumenti essenziali di analisi tecnica.

MT4 offre i seguenti strumenti per sviluppare le analisi tecniche:

Indicatori tecnici laterali:

  • L'indicatore Admiral Pivot con un allarme integrato avvisa quando viene raggiunto un livello di supporto o resistenza.
  • L'indicatore Admiral Mini Chart ti permette di visualizzare più intervalli di tempo su un singolo grafico di trading. Puoi anche visualizzare i grafici Tick, Range o Renko!
  • L'indicatore Donchian, sempre con un allarme incorporato per informarti della violazione del limite inferiore o superiore del Canale Donchian.

Per quanto riguarda Expert Advisors:

  • L'EA Admiral Mini Terminal, forse uno dei migliori, è in grado di identificare l'andamento del mercato e gli ultimi massimi e minimi in qualsiasi unità di tempo.
  • EA Admiral Correlation Matrix, per rafforzare la tua analisi tecnica con i movimenti di correlazione del mercato dei cambi, del mercato azionario o criptovalute e materie prime.

Questo è solo un piccolo esempio degli indicatori tecnici disponibili nel software gratuito di analisi tecnica di Admiral Markets e nel plugin MetaTrader Supreme Edition.

Ti ricordiamo che MetaTrader è un software gratuito di analisi del mercato azionario (presente sia per Mac che PC). Offre analisi tecniche Forex in tempo reale. Inoltre, questa piattaforma di trading è disponibile per l'analisi tecnica del mercato azionario su Android o iPhone.

analisi tecnica forex in tempo reale

Analisi Tecnica Forex - Conclusioni

L'analisi tecnica del mercato Forex è un metodo per valutare gli strumenti finanziari studiando in tempo reale le loro rilevazioni statistiche dei prezzi. L'analisi tecnica non è minimamente interessata ai fattori che influenzano gli acquirenti, i venditori, l'offerta, la domanda e i prezzi, a differenza dell'analisi fondamentale e macroeconomica.

I trader Forex sono interessati ad acquistare o vendere valuta o prodotti al momento giusto per generare profitti. Quindi questa analisi è un buon strumento per chiunque desidere generare profitti ed operare in modo consapevole.

Se si verifica uno squilibrio nei grafici delle valute del mercato Forex si può determinare il momento giusto per ridurre al minimo le perdite.

Ci sono diversi strumenti di analisi tecnica come le linee di supporto e di resistenza, linee di tendenza e indicatori tecnici che vengono utilizzati per analizzare i grafici e identificare i modelli. Alcuni modelli ben noti nell'analisi tecnica sono il doppio pavimento o la figure spalla - testa - spalla.

Questi modelli sono il concetto fondamentale dell'analisi tecnica Forex e di tutto ciò che la circonda. L'esistenza di tendenze di mercato è un fatto empiricamente provato che è molto sfruttato da tutti i trader tecnici.

Inoltre, i modelli grafici possono essere utilizzati per anticipare e poi confermare le tendenze future. Ad esempio, il modello spalla - testa - spalla può definire se una particolare coppia di valute subirà un cambiamento di tendenza.

Anche se l'analisi tecnica quotidiana del Forex è criticata in alcuni ambienti accademici per la sua scarsa redditività, la maggior parte dei trader dei mercati finanziari la applica, in combinazione con altri metodi come l'analisi fondamentale.

Come sempre ti invitiamo a provare tutto quello che hai imparato in questo manuale sull'analisi tecnica in un ambiente privo di rischi. Ecco perché ti suggeriamo di cliccare sull'immagine qui sotto e provare il nostro conto demo gratuito.

analisi tecnica trading forex online

Altri articoli che ti potrebbero interessare:

Admiral Markets

Siamo un broker con presenza globale e regolamentato dalle più alte autorità finanziarie. Offriamo l'accesso alle piattaforme di trading più innovative. Negoziamo CFD, azioni e ETF.

Buon Trading!

Admiral Markets

Questo materiale non contiene e non deve essere interpretato come contenente consulenza in materia di investimenti, raccomandazioni di investimento, offerta o una sollecitazione per qualsiasi operazione su strumenti finanziari. Si prega di notare che tale analisi di trading non è un indicatore affidabile per qualsiasi performance attuale o futura, in quanto le circostanze possono cambiare nel tempo. Prima di prendere qualsiasi decisione d'investimento, è necessario chiedere il parere di consulenti finanziari indipendenti per assicurarsi di averne compreso i rischi.



Avvertenze di rischio

I CFD sono strumenti complessi e presentano un elevato rischio di perdere rapidamente denaro a causa della leva finanziaria. L` 84% dei conti dei trader retail perdono soldi quando operano CFD con questo fornitore.. Si dovrebbe considerare se si capisce il funzionamento dei CFD e se ci si può permettere di assumersi l`alto rischio di perdere i propri soldi.