Admiral Markets Group consists of the following firms:

Admiral Markets UK Ltd

Regolamentato dalla Financial Conduct Authority (FCA)
  • Leverage up to:
    1:30 for retail clients,
    1:500 for professional clients
  • FSCS protection
  • Negative balance protection
CONTINUE
Selezionando uno di questi regolatori visualizzerai le informazioni corrispondenti attraverso l`intero sito Web. Se desideri visualizzare le informazioni di un regolatore diverso, non devi fare altro che visualizzarlo.
Selezionando uno di questi regolatori visualizzerai le informazioni corrispondenti attraverso l`intero sito Web. Se desideri visualizzare le informazioni di un regolatore diverso, non devi fare altro che visualizzarlo.

Avvertenze sui rischi

Admiral Markets è un marchio riconosciuto a livello mondiale, detenuto da Admiral Markets Group AS, in base al quale le società di investimento Admiral Markets offrono i propri servizi nell`Unione Europea e nell`area economica europea. Tutte le seguenti società di investimento sono regolamentate dalla Markets in Financial Instruments Directive (MiFID) per quanto riguarda altri uffici all`interno dell`Unione Europea ai sensi del MiFID Passporting Regime. Altre politiche, alle quali il cliente da consenso per ricevere il servizio di investimento fornito da Admiral Markets UK Ltd e Admiral Markets AS, sono disponibili sul nostro sito web:

http://www.admiralmarkets.com.

Lo scopo di questo documento è quello di informarvi sui possibili rischi associati alla negoziazione di Contratti per differenza (CFD), e Foreign Exchange (Forex, FX) come richiesto dalla Market in Financial Instruments Directive (MiFID) e dalla FCA. Esaminando questo documento informativo, non si ha alcun obbligo di impegnarsi in un investimento con noi; tuttavia, il contenuto si rivolge a coloro i quali intendono fare trading con Admiral Markets UK Ltd. Si riconosce e pertanto va notato che la presente informativa sui rischi non contiene tutti i rischi connessi alla negoziazione di CFD e Forex ed è disponibile come guida per assistere il cliente nel riconoscere i possibili rischi connessi. Ogni cliente deve assicurarsi che la sua decisione sia presa con cognizione di causa e che sia soddisfatto delle informazioni a sua disposizione. Se non si è sicuri o non si comprende questo documento di divulgazione dei rischi, si prega di richiedere una consulenza finanziaria indipendente.

LEGGI LE SEGUENTI INFORMAZIONE PRIMA DI OPERARE CON ADMIRAL MARKETS. IL TRADING NON È ADATTO A TUTTI. Il trading di FOREX e CFD implica un alto rischio e può portare alla perdita totale dei fondi.

  • Prima di operare con CFD e Forex, è necessario essere consapevoli dei rischi connessi. L`elevato grado di leva finanziaria associato a questo tipo di investimenti significa che il rischio rispetto ad altri prodotti finanziari è maggiore. La leva (o margin trading) può influire con perdite o guadagni sostanziali. Il trading con margine comporta un alto livello di rischio e non è adatto a tutti gli investitori. La velocità, nei profitti e nelle perdite, comporta la necessità di un accurato controllo dei clienti sulle proprie posizioni . É responsabilità esclusiva dei clienti il monitoraggio delle operazioni aperte. Prima di fare trading, bisogna considerare attentamente gli obiettivi di investimento, il livello di esperienza finanziaria e la propensione al rischio.
  • Admiral Markets è una sede di trading "Execution Only". Non verrà dato alcun consiglio in merito all`attività di trading!
  • L`esperienza passata in questo tipo di investimenti non garantisce risultati futuri. È necessario tenere presente tutte le commissioni e gli obblighi fiscali correlati all`investimento.
  • Admiral Markets non si assume alcuna responsabilità per le tasse che potrebbero essere applicate sui profitti realizzati durante il periodo in cui si dispone della titolarità del conto di trading.
  • Alti guadagni ed alto rischio sono sempre correlati. Qualsiasi speculazione di mercato o di trading in grado di produrre rendimenti insolitamente elevati è soggetta ad un rischio elevato. Solo i fondi in eccedenza dovrebbero essere messi a rischio e chiunque non disponga di fondi in eccesso non dovrebbe partecipare al trading di CFD o Forex. Strumenti diversi comportano diversi livelli di esposizione al rischio, e decidendo di operare con tali strumenti si dovrebbe essere a conoscenza dei seguenti punti:

1. CFD in generale

I CFD (Contratti per differenza) sono prodotti finanziari complessi che generalmente si chiudono solo quando il cliente sceglie di chiudere una posizione aperta esistente, e quindi generalmente non hanno una data di scadenza prefissata.

I CFD possono essere paragonati al futuro, possono essere stipulati in relazione a determinati indici, metalli preziosi, petrolio, materie prime, criptovalute o strumenti finanziari. Tuttavia, a differenza di altri tipi di futuro, questi contratti possono essere regolati solo in contanti. Investire in un CFD comporta rischi simili a quelli di un investimento in un futuro e bisogna esserne consapevoli. Le operazioni in CFD possono avere anche una passività potenziale e bisogna essere consapevoli delle implicazioni di ciò, come indicato nei paragrafi 3, 5, 17 e 18 di seguito. Tutte le operazioni con i CFD sono contratti per differenza, il che significa che i clienti non hanno alcun diritto sullo strumento sottostante o sui diritti, che sono allegati, a meno che non siano specificamente indicati nei CFD. Ciò include nessun diritto alle azioni di riferimento o diritti di voto.

2. Investire in rolling Forex, indici, metalli preziosi, petrolio e materie prime

Investire in Forex e CFD su criptovalute, indici, metalli preziosi, petrolio e materie prime comporta rischi simili a quelli di un investimento nel futuro e bisogna esserne consapevoli. Tali operazioni con margine possono anche avere una potenziale passività e si dovrebbe essere consapevoli delle implicazioni come indicato nei paragrafi 3 e 4 di seguito.

Oltre alle normali informazioni di settore contenute nella presente informativa sul rischio, bisogna essere consapevoli del fatto che il margined rolling Forex e CFD su indici, metalli preziosi, negoziazione di petrolio e materie prime sono tra le forme di investimento più rischiose disponibili sui mercati finanziari e potrebbero non essere adatte a tutti gli investitori. Data la possibilità di perdere l`intero investimento, la speculazione sui mercati dei metalli preziosi, degli indici, del petrolio, delle materie prime o forex dovrebbe essere condotta solo con fondi di capitale di rischio che, se persi, non possano influenzare in modo significativo il vostro benessere finanziario o quello del vostro ente.

3. Foreign markets

I mercati esteri comportano rischi diversi da quelli del mercato nativo del cliente. In alcuni casi i rischi sono maggiori. Il potenziale di profitto o perdita derivante da operazioni sui mercati esteri o in valuta estera sarà influenzato dalle fluttuazioni dei tassi di cambio. Tali rischi includono i rischi di cambiamenti politici o economici nei media stranieri, che possono alterare in modo sostanziale e permanente le condizioni, i termini, la commerciabilità o il prezzo di una valuta estera.

4. Ordini o strategie di riduzione del rischio

L`immissione di alcuni ordini (ad esempio, ordini "stop loss" o "stop limits") che hanno lo scopo di limitare le perdite a determinati importi non sempre funzionano perché le condizioni di mercato o le limitazioni tecnologiche possono rendere impossibile l`esecuzione di tali ordini. Se un cliente negozia utilizzando tali ordini o strategie, lo fa accettando questo rischio.

5. Operazioni di passività potenziale

Il Forex e i CFD sono operazioni con margine che richiedono di effettuare una serie di pagamenti a fronte del valore del contratto, invece di pagare immediatamente l`intero valore del contratto. Puoi sostenere una perdita totale del margine depositato presso Admiral Markets per stabilire o mantenere una posizione. Admiral Markets rivaluta continuamente le tue posizioni aperte durante ogni giorno lavorativo, e qualsiasi profitto o perdita si riflette immediatamente sul tuo conto e una perdita può comportare la necessità di pagare un sostanziale margine aggiuntivo con breve preavviso per mantenere le tue posizioni aperte.

Admiral Markets potrebbe inoltre modificare in qualsiasi momento i suoi tassi di margine iniziale e/o i requisiti di trading nozionale, informando i clienti prima della modifica. Ciò può anche comportare una modifica del margine che è necessario mantenere. Se non si mantiene sempre un margine sufficiente nel conto o non si forniscono fondi aggiuntivi entro il tempo richiesto, le posizioni aperte potrebbero essere chiuse in perdita con la responsabilità degli eventuali deficit che ne derivino.

6. Leva

Gli strumenti derivati possono essere utilizzati per la gestione del rischio ma alcuni investimenti sono inadatti a molti investitori. La negoziazione di Forex e CFD comporta un alto grado di rischio. Il gearing e la leva finanziaria ottenibile con i CFD e il Forex trading permettono di iniziare a fare trading con Admiral Markets con un piccolo deposito, che può risultare in perdita o guadagno. Le transazioni con leva finanziaria elevata sono soggette a significative variazioni di valore come risultato di variazioni del valore o del livello di un fattore di un mercato sottostante o correlato.

7. Transazioni OTC (Over-The Counter)

Operando con CFD si specula sul cambiamento di prezzo previsto per un particolare sottostante. Questa negoziazione non avviene su un mercato regolamentato. Si stipulerà direttamente un contratto con Admiral Markets in relazione allo strumento finanziario o altro sottostante che si desideri negoziare con CFD. Tutte le posizioni aperte con Admiral Markets devono essere chiuse con Admiral Markets e non possono essere chiuse con terze parti. La negoziazione di operazioni finanziarie OTC può esporri a rischi maggiori rispetto alla negoziazione su un mercato regolamentato, in quanto non esiste un mercato su cui chiudere le posizioni aperte e i prezzi e le altre condizioni sono da noi stabilite in base ai requisiti legali/normativi. Le transazioni OTC possono aumentare il rischio di liquidità e introdurre altri fattori di rischio significativi: può essere impossibile, ad esempio, valutare il valore di una posizione risultante da una transazione fuori mercato o determinare l`esposizione al rischio. Inoltre, i prezzi bid e offer non devono necessariamente essere quotati da Admiral Markets e, nel aso in cui lo fossero, Admiral Markets potrebbe avere difficoltà a stabilire un prezzo equo, in particolare quando la borsa o il mercato rilevante è chiuso o sospeso.

Esiste inoltre il rischio di insolvenza di Admiral Markets; tuttavia, nell`improbabile eventualità che ciò accada, siamo membri dei Financial Services Compensation Schemes.

8. Prezzi

I prezzi e le quotazioni pubblicate sulle piattaforme di trading di Admiral Markets potrebbero non riflettere necessariamente il mercato. Admiral Markets selezionerà i prezzi di chiusura da utilizzare per determinare i requisiti di margine e per valutare periodicamente le posizioni sul tuo conto e chiuderle. Sebbene Admiral Markets si propone che questi prezzi siano ragionevolmente correlati a quelli disponibili sul cosiddetto mercato interbancario o su qualsiasi altro mercato finanziario (il "Mercato di riferimento"), i prezzi utilizzati da Admiral Markets potrebbero variare da quelli disponibili per le banche e gli altri partecipanti. Di conseguenza, Admiral Markets può esercitare una notevole discrezionalità nel fissare i requisiti di margine e nel raccogliere fondi di margine. Poiché i prodotti sono in parte correlati al sottostante, è necessario assicurarsi di essere consapevoli dei rischi connessi, comprese le fluttuazioni valutarie, la volatilità e il gapping (un improvviso cambiamento di prezzo che può essere causato da molti fattori, tra cui, ma non esclusivamente, eventi economici, annunci di mercato e periodi in cui le negoziazioni non hanno luogo).

Uno non-guaranteed stop non vi proteggerà da questo rischio in quanto non è immediato e attiva solo un ordine di chiusura della posizione al prezzo disponibile più vicino.

9. Rischi del weekend

Diverse situazioni, sviluppi o eventi possono verificarsi durante un fine settimana, quando i mercati generalmente chiudono. Ciò può causare l`apertura dei mercati ad un prezzo significativamente diverso da quello di chiusura del venerdì pomeriggio. Non é possibile utilizzare la piattaforma per effettuare o modificare gli ordini durante il fine settimana e in altri momenti in cui i mercati sono chiusi. C`è un rischio sostanziale che gli ordini stop-loss lasciati per proteggere le posizioni aperte detenute durante il fine settimana vengano eseguiti a livelli significativamente peggiori del prezzo specificato. Facendo questo, il cliente accetta questo rischio e sarà responsabile per qualsiasi deficit che ne derivi.

10. Trading elettronico

Il trading di contratti OTC attraverso la piattaforma può differire da altri sistemi di trading elettronico così come dal trading in un mercato convenzionale o aperto. Si é esposti a rischi associati al trading elettronico, compreso il fallimento di hardware e software e i tempi di inattività del sistema e per quanto riguarda la piattaforma, il sistema e l`infrastruttura di comunicazione (ad esempio Internet) a cui é connessa.

11. Trading Intraday

Il Trading online intraday può portare a fare numerose transazioni.

12. Sospensione della negoziazione

In determinate circostanze può essere difficile o impossibile liquidare una posizione. Ciò può verificarsi, ad esempio, in momenti di rapida evoluzione dei prezzi quando il prezzo di un sottostante sale o scende durante una sessione di negoziazione in misura tale da limitare o sospendere le negoziazioni del sottostante. In tal caso, il cliente accetta qualsiasi rischio associato e sarà responsabile di un eventuale deficit risultante. Il cliente deve inoltre essere consapevole del fatto che in determinate circostanze Admiral Markets potrebbe essere obbligata a chiudere le posizioni a causa di istruzioni regolamentari o di cambio e non è responsabile di eventuali perdite derivanti.

13. Commissioni

Prima di iniziare a fare trading, è necessario consultare tutte le commissioni e le altre spese, indicate nel Rates Schedule disponibile sul sito web di Admiral Markets. I clienti devono essere consapevoli dei potenziali costi o passività che potrebbero derivare dalle posizioni, inclusi, ma non esclusivamente, i costi o le responsabilità: Swap, azioni societarie come l`emissione di diritti, dividendi, divisioni azionarie, ecc.

14. Insolvenza

Qualsiasi insolvenza o inadempienza del cliente può portare alla liquidazione o alla chiusura delle posizioni senza consenso. Inoltre, si trasferirà la piena proprietà o la proprietà di una parte del denaro depositato presso Admiral Markets.. Ciò rappresenterà un importo necessario per garantire le passività presenti o future, effettive o contingenti nei confronti di Admiral Markets, compresi i requisiti di margine.

Admiral Markets determinerà l`ammontare di denaro necessario per garantire gli obblighi a sua esclusiva discrezione su base giornaliera (in base alle posizioni giornaliere aperte e alle negoziazioni, tenendo conto delle condizioni di mercato), importo che può essere maggiore dei requisiti di margine. Il cliente non avrà alcun diritto di proprietà su tale importo di denaro, che non sarà soggetto a segregazione o ad altri obblighi ai sensi delle norme monetarie in vigore ai sensi della legge applicabile e potrà essere trattato da Admiral Markets. Tale importo di denaro potrebbe pertanto essere irrecuperabile in caso di insolvenza o inadempienza di Admiral Markets.

15. Comunicazione

Admiral Markets non si assume alcuna responsabilità per eventuali perdite che potrebbero insorgere a seguito di revisioni ritardate o comunicazioni non ricevute inviate da Admiral Markets ai propri clienti. Il cliente accetta inoltre che qualsiasi perdita derivante dall`accesso non autorizzato di terzi alla piattaforma di tradingnon è responsabilità de Admiral Markets, salvo in caso di grave negligenza da parte della società o del suo staff. Il cliente è responsabile della sicurezza di tutti i dati di accesso e Admiral Markets raccomanda vivamente che i dati dell`utente non vengano scritti o salvati.

Inoltre, ogni cliente è informato e accetta che il principale metodo di comunicazione sia di tipo elettronico, ad esempio tramite e-mail o tramite pubblicazione sui nostri siti web.

16. Consiglio

Admiral Markets non fornisce consulenza in materia di investimenti ed è una sede di negoziazione solo per l`esecuzione. Anche se, in base alle nostre autorizzazioni, possiamo effettuare valutazioni generali dei mercati, tali valutazioni non sono consigli di investimento individuali e non prendono in considerazione le circostanze individuali. Qualsiasi decisione di operare é solo del cliente.

Tutte le informazioni generali che forniamo nelle nostre analisi, webinar ("seminari online") seminari e video, su pagine web o tramite risorse esterne come i canali YouTube, sono di carattere generale e sono le prospettive di mercato personali del moderatore o dell`autore. Non devono essere intese o considerate un consiglio per vendere, acquistare o detenere strumenti di trading in nessuna circostanza.

Gli analisti e gli autori possono negoziare, detenere o investire in prodotti di trading, come azioni, Forex, CFD, materie prime, futuro e altri strumenti.

Secondo la MiFID siamo tenuti a valutare l`adeguatezza di questo tipo di prodotti per qualsiasi persona che fornisca le proprie informazioni. Ciò non significa che, consentendo di aprire un conto, forniamo il consiglio di investimento individuale che questo prodotto è adatto in base alle circostanze personali, bensì che potrebbe essere adatto a qualcuno che rientra nella stessa categoria generale di conoscenze ed esperienze. Nel valutare se il servizio è adatto, raccogliamo anche informazioni riguardanti l`esperienza di trading, informazioni sulle attività finanziarie, il livello di formazione e altre informazioni ritenute necessarie e proporzionate. Non monitoriamo che la situazione finanziaria rimanga invariata. I clienti si assumono l`esclusiva responsabilità di assicurare che Admiral Markets sia aggiornata con tutte le informazioni rilevanti che possono influire sull`adeguatezza dei servizi offerti.

17. Operazioni societarie: i CFD azionari

Si prega di notare che il trattamento ricevuto durante un`azione societaria può essere meno favorevole di quello che riceverse se possedeste lo strumento sottostante perché le modifiche potrebbero dover essere apportate prima di quanto richiesto dall`azione societaria. Pertanto, il tempo necessario per prendere decisioni potrebbe essere notevolmente inferiore; le opzioni disponibili potrebbero essere più restrittive/meno vantaggiose e potrebbero escludere la possibilità di chiudere la posizione. Dato che gli eventi societari possono spesso essere annunciati con un preavviso estremamente breve, potreste non avere l`opportunità o la scelta di chiudere le posizioni per evitare tali conseguenze e tali azioni potrebbero richiedere di fornire più fondi per coprire il margine con un preavviso molto breve.

18. Posizione corta sui CFD azionari

Andare corti in CFD su azioni ha rischi aggiuntivi che non si applicano alle posizioni lunghe. Questo include l`obbligo di subire la controparte dell`acquisto, ad esempio, un`emissione di diritti che costringa ad andare oltre a quello che potrebbe essere un prezzo sfavorevole o a pagare una somma per riacquistare i diritti (la cui scelta può essere decisa da Admiral Markets senza il contributo del cliente, a condizioni decise da Admiral Markets o con un preavviso più breve di quello che sarebbe richiesto sull`azione sottostante); essere costretti al riacquisto a causa di operazioni societarie, condizioni di prestito azionario o requisiti/variazioni regolamentari e sperimentare oneri finanziari variabili mentre la posizione è aperta.

19. Monitoraggio della posizione

È responsabilità del cliente monitorare in ogni momento le proprie posizioni aperte e poterlo fare sempre. Anche se cercheremo di chiudere le posizioni una volta esaurito il margine, non possiamo garantire che ciò sia sempre possibile e quindi sarete responsabili delle eventuali perdite che ne derivino.

Questo documento deve essere letto insieme a: Condizioni generali di contratto, Politica di esecuzione alle migliori condizionie altri documenti forniti o messi a disposizione del cliente sul nostro sito web.

20. Dividenti su posizioni CFD

20.1 Dividendi in CFD su indici cash

Quando un`azione che fa parte di un CFD su indice cash va ex dividendo, il prezzo del CFD sarà corretto per riflettere tale dividendo. La proporzione ponderata del dividendo applicabile all`interno del CFD sarà accreditata sul conto del cliente per le posizioni lunghe e addebitata per quelle corte.

20.2 Dividendi di CFD su indici azionari

Quando un`azione sottostante un CFD azionario va in ex-dividendo, il prezzo del CFD sull`azione sarà corretto per riflettere il dividendo. Il valore del dividendo azionario applicabile sarà accreditato sul conto del cliente per le posizioni lunghe e addebitato per le posizioni corte.

20.3 Ritenute d`acconto sui dividendi

Il pagamento di dividendi sarà accreditato sul conto del cliente con eventuali detrazioni applicabili, ritenute alla fonte. Admiral Markets non supporta né offre attualmente tassi di ritenuta alla fonte preferenziali a causa della residenza o dello status giuridico.

21. Posizioni coperte

Posizioni coperte - si prega di notare che le posizioni coperte (posizione lunga e corta simultanea su un dato strumento finanziario) potrebbero non stabilizzare completamente il vostro livello di margine, quindi potrebbe verificarsi uno Stop Out sul vostro conto anche con posizioni coperte sono in atto. Può accadere a causa delle seguenti circostanze:

  1. Gli utili/perdite sulle posizioni corte sono calcolati con il prezzo Ask mentre gli utili/perdite sulle posizioni lunghe sono calcolati con il prezzo Bid. In condizioni di trading anormali lo spread potrebbe allargarsi, portando a perdite sul tuo conto superiori al margine detenuto e quindi alla liquidazione delle posizione.
  2. Gli utili/perdite sulle posizioni sono calcolati nella valuta di base dello strumento negoziato e poi ricalcolati nella valuta del conto con l`utilizzo dei tassi di cambio della piattaforma. Se le posizioni coperte vengono aperte in tempi/prezzi diversi, i profitti/perdite sul conto possono essere soggetti alle fluttuazioni del prezzo della valuta del conto, con il risultato che le perdite siano superiori al margine detenuto e quindi che le posizioni siano liquidate.

22. Translation Disclaimer

Il sito web Admiral Markets utilizza vari strumenti di traduzione per tradurre le pagine di questo sito per l`uso in altri paesi. Gli strumenti di traduzione permettono di comprendere l`intento generale del contenuto originale, ma non sempre producono una traduzione corretta. Il testo ufficiale è la versione inglese del sito web di Admiral Markets https://admiralmarkets.com. Eventuali discrepanze o differenze create nella traduzione non sono vincolanti e non hanno alcun effetto legale ai fini della conformità o dell`applicazione. In caso di domande relative all`accuratezza delle informazioni presentate dalla versione tradotta del sito web, si prega di fare riferimento alla versione ufficiale inglese del sito web. Admiral Markets non si assume alcuna responsabilità per l`accuratezza della traduzione. A causa della complessità linguistica, e la possibilità di diverse traduzioni e interpretazioni di particolari parole e frasi, ci sono limitazioni intrinseche alle traduzioni. Admiral Markets raccomanda pertanto di esaminare e verificare la traduzione risultante dall`uso di questo servizio e non si assume alcuna responsabilità per la sua accuratezza.

Avvertenze di rischio

I CFD sono strumenti complessi e presentano un elevato rischio di perdere rapidamente denaro a causa della leva finanziaria. L` 83% dei conti dei trader retail perdono soldi quando operano CFD con questo fornitore.. Si dovrebbe considerare se si capisce il funzionamento dei CFD e se ci si può permettere di assumersi l`alto rischio di perdere i propri soldi.