Il 79% dei conti retail perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD con questo fornitore. I CFD sono strumenti complessi e presentano un rischio significativo di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Il 79% dei conti di investitori al dettaglio perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD con questo fornitore. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.
Regolatore CySEC fca

Cos'é un Pip? Ecco tutto ciò che devi sapere sul Pip Trading

Se ti interessa il Forex e leggi abitualmente analisi o commenti, è probabile che ti sia familiare il riferimento al termine 'pip' o 'pips'. Questo perché pip è un termine molto comune nel trading Forex. Ma cos'è un pip? Questo articolo affronterà questa domanda, spiegando il significato di un pip, trattando il calcolo del pip e quanto sia utile questo concetto quando si fa trading sul Forex o in generale nei mercati finanziari.

pip trading

Che cos'è un Pip - Cosa sono i Pips nel trading

Un Pip è un movimento incrementale di prezzo, con un valore specifico a seconda del mercato in questione. In breve, si tratta di un'unità standard per misurare quanto è cambiato il tasso di cambio.

Originariamente, un Pip era di fatto il più piccolo incremento in cui il prezzo di una valuta si muoveva. L'avvento di altri metodi di determinazione dei prezzi più accurati invalida questa definizione.

Tradizionalmente, i prezzi delle valute erano quotati ad un certo numero di decimali (la maggior parte delle volte quattro decimali) e originariamente, un Pip era un movimento di un punto nell'ultimo decimale indicato.

Molti broker ora aggiungono un decimale alle loro citazioni; questo implica che spesso un Pip non è più l'ultimo decimale di una citazione.

Tuttavia, si tratta di un valore di pip standardizzato tra broker e piattaforme che permette ai trader di comunicare senza confusione.

Senza questa unità specifica, vi sarebbe il rischio di confrontare le mele con le arance quando si parla in termini generici, come i punti o i tic.

Ed ecco spiegato cosa sono i pip nel trading. Ma ci sono alcuni casi speciali ed eccezioni. Continua a leggere qui sotto.

Pip e Punto negli Indici

Il Pip Index è anche chiamato punto indice. Infatti, a differenza del Forex pip, il pip negli indici di borsa non si riferisce ad un decimale ma ad un'unità di indice. Inoltre, è interessante notare che raramente si parla di un pip negli indici, nel gergo di chi abitualmente fa trading o investe in indici, si preferisce parlare di un "punto".

Inoltre, anche se la maggior parte degli indici sono quotati con due decimali, un pip o un punto significa una variazione di 1,00 in un indice.

Il pip rimane un valore standardizzato per tutti i broker e le piattaforme di trading, quindi è molto utile come misura che permette ad ogni trader di comunicare sempre con le stesse condizioni senza confusione e con facilità.

Infatti, è molto più facile dire che il cable (cioè, in gergo Forex, il tasso di cambio della sterlina contro il dollaro USA) è aumentato di 55 pips, piuttosto che dire che è aumentato di 0,0055.

Calcolo del valore di un pip

Per la maggior parte delle coppie valutarie, un pip è un movimento al quarto decimale. Le eccezioni più importanti sono quelle coppie FX che coinvolgono lo Yen giapponese. Per le coppie che coinvolgono lo JPY, un pip è un movimento al secondo decimale. La tabella di calcolo pip points qui sotto mostra i tassi dei pips Forex per alcune comuni coppie di valute.

Moltiplicare la dimensione della vostra posizione per un pip vi permetterà di rispondere alla domanda: quanto vale un pip. Supponiamo che siate intenzionati ad operare con la coppia di valute EUR/USD, e decidete di acquistare un lotto. Un lotto vale 100.000 EUR. Un pip è di 0.0001 per EUR/USD. Il valore di un pip per un lotto di questa valuta è quindi 100.000 x 0,0001 = $10. Comprando la coppia EUR/USD a 1.16650, e chiudendo la posizione vendendo un lotto a 1.16660. La differenza tra i due è:

1.16660 - 1.16650 = 0.00010

In altre parole, la differenza è di 1 pip. Il guadagno è di 10 dollari. Se lavoriamo attraverso questi numeri di campione da una diversa angolazione possiamo proseguire con il nostro calcolo pip.

Coppia Forex

Pip Forex

Lotto

Valore Pip Forex (1 lotto)

EUR / USD

0.0001

100 000 EUR

10 USD

GBP / USD

0.0001

100 000 GBP

10 USD

USD / JPY

0.01

100 000 USD

1000 JPY

USD / CAD

0.0001

100 000 USD

10 CAD

USD / CHF

0.0001

100 000 USD

10 CHF

AUD / USD

0.0001

100 000 AUD

10 USD

NZD / USD

0.0001

100 000 NZD

10 USD


Come realizzare un calcolo valore Pip?

Per scoprire quanto vale un pip nel Forex, é sufficiente realizzare un calcolo molto semplice per trovare il valore di un pip per un lotto standard.

Basta moltiplicare il valore di un contratto standard per un pip Forex, che è 100.000 x 0,0001 per la maggior parte delle coppie di valute, e 100.000 x 0,01 per le coppie di valute che includono lo JPY.

Immagina di voler acquistare 1 lotto in EUR/USD:

  • Un lotto equivale a 100.000 euro.
  • Un pip è 0,0001 per EUR/USD.

Quindi il valore di un pip Forex per un lotto è 100 000 x 0,0001 = 10 dollari.

Diciamo solo che:

  • il prezzo di acquisto di EUR/USD è di 1,16650
  • e poi si chiude la posizione ad un prezzo di vendita di 1,16660.

La differenza tra i due è: 1.16660 - 1.16650 = 0.0001

In altre parole, la differenza è di 1 pip. Quindi avrai guadagnato 10 dollari.

Ti consigliamo di operare sempre con un broker di fiducia, clicca sull'immagine qui per iniziare a fare trading oggi stesso!

calcolo valore pip

Calcolo Valore del Pip - Approfondiamo

Nel caso in cui tu non abbia una calcolatrice di pip a portata di mano, o semplicemente preferisca non usarla, ecco delle dritte.

Esaminiamo questo calcolo di un pip nel Forex seguendo un'altra procedura:

  • Hai aperto la tua posizione a 1.16650 e hai comprato un contratto. Il valore di questo contratto è di 100 000 euro. In teoria, si vendono dollari per comprare euro. Il valore dei dollari che vendi è dettato dal tasso di cambio.
    • 100 000 EUR x 1.16650 USD / EUR = 116 650 USD
  • Chiudi la tua posizione vendendo un contratto a 1.16660. In teoria, si vendono euro e si comprano dollari.
    • 100 000 EUR x 1.16660 USD / EUR = 116 600 USD

Questo significa che hai fatto una vendita di 166.650 dollari e hai ottenuto 166.660 dollari. In altre parole, il tuo profitto è di 10 dollari. Questo dimostra che una mossa di 1 pip a tuo favore ti ha dato un profitto di 10 dollari.

Infatti, questo valore di pip nel Forex è coerente in tutte le coppie di valute quotate a quattro cifre decimali: un movimento di pip nel tasso di cambio vale 10 unità della valuta quotata (cioè la seconda valuta) se si fa trading su un lotto (che è sempre 100.000 unità della valuta di base).

Una mossa di 10 pips equivale a 100 unità della valuta quotata. Una mossa di 100 pips equivale a 1000 unità della valuta quotata, e così via.

Pip Trading: E le valute che non sono quotate in quattro posizioni decimali?

La valuta più importante che rientra in queste eccezioni è lo yen giapponese. Le coppie di valute che coinvolgono lo yen vengono tradizionalmente quotate con due cifre decimali, e i pip forex per queste coppie sono quindi valutati dalla seconda cifra decimale. Diamo quindi un'occhiata al calcolo del valore del pip nella coppia di valute USD/JPY: Se vendi un lotto della coppia USD/JPY, un movimento al ribasso di un pip FX nel prezzo ti permetterà di guadagnare 1.000 yen.

Facciamo un esempio per capire perché:

Esempio Pip Trading USD/JPY

  • Supponiamo di vendere due lotti della coppia valutaria USD/JPY a 113.607. Un lotto della coppia USD/JPY vale 100.000 USD. Si stanno quindi vendendo 2 x 100.000 USD = 200.000 USD per acquistare 2 x 100.000 x 113,607 = 22.721.400 JPY.
  • Supponiamo che il prezzo si muova in nosta contra e si decida di ridurre le perdite chiudendo a 114.107. Un pip per lo USD/JPY è un movimento al secondo decimale. Il prezzo si è mosso in nostra contra di 0.50, ossia 50 pips.
  • Abbiamo chiuso la posizione acquistando 2 lotti di USD/JPY a 114.107. Il riacquisto di 200.000$ di USD a questo tasso di cambio costa: 2 x 100.000 x 114,107 = 22.821.400 JPY.
  • Ossia 100.000 JPY in più di quanto la vendita originale di dollari ci abbia dato. qCiò significa che avremo un deficit di 100.000 JPY.
  • Perdere 100.000 JPY per un movimento di 50 pip significa che per ogni pip perso: 100.0000/50 = 2.000 JPY. Dato che abbiamo venduto 2 lotti, questo valore di pip è di 1.000 per lotto.

Se il tuo conto è denominato in una valuta diversa da quella di quotazione, questo influirà sul valore del pip. Puoi usare la nostra Calcolatrice di trading per calcolare con facilità i valori dei pip.

Pip Trading - Calcolo valore pip USD JPY

Supponiamo che decidi di vendere due lotti di USD/JPY a 113, 607. Un lotto di USD/JPY equivale a 100.000 dollari.

  • Pertanto, stai vendendo 2 x 100 000 USD = 200 000 USD per acquistare 2 x 100 000 x 113, 607 = 22 721 400 JPY.

Ora però il prezzo si muove contro di te e tu decidi di ridurre le tue perdite.

Chiudi l'operazione a 114.107. Un pip per la coppia USD/JPY è un movimento della seconda posizione decimale. Il prezzo si è mosso contro di te di 0,50 o 50 pips.

Hai chiuso la tua posizione acquistando 2 lotti di USD/JPY a 114.107. L'acquisto di 200.000 USD di nuovo con questo tasso di cambio ci costa 2 x 100.000 x 114,107 = 22.821.400 JPY.

  • Questo rappresenta 100 000 JPY in più della vendita originale di dollari, quindi hai accumulato una perdita di 100 000 JPY.
  • Una perdita di 100.000 JPY per una mossa di 50 pips significa che per ogni pip hai perso 100.000 / 50 = 2000 JPY.
  • Dal momento che hai realizzato un trade di vendita di 2 lotti, il valore del pip è 1000 JPY per lotto.

Se il tuo conto è aperto in una valuta diversa da quella quotata, questa situazione influenzerà il valore del Forex pip.

Puoi usare la nostra calcolatrice di trading per calcolare pips forex trading e tante altre variabili come margine ecc.

Pip Trading: Calcolo Pip negli indici

Per conoscere il valore di un pip negli indici, è sufficiente applicare la stessa formula per calcolare il valore di un pip nel Forex.

Pip negli indici = Valore del pip per contratto x dimensione del contratto

Molti trader privati e professionisti sono appassionati del mercato degli indici, ma a volte è difficile trovare il valore del punto indice su cui vogliono speculare.

Trova in questa tabella il valore di un pip per i principali indici e mercati azionari disponibili in Admiral Markets:

CFD su indici

Dimensione contratti CFD

Valore del punto per 1 contratto

CFD CAC40

1 CFD

1 EUR

CFD DAX30

1 CFD

1 EUR

CFD DJI30 - Dow Jones

1 CFD

1 $

CFD NQ100 - Nasdaq

1 CFD

1 $

CFD SP500 - S & P 500

1 CFD

1 $

CFD FTSE100

1 CFD

1 GBP

CFD JP225 - Nikkei 225

10 CFD

10 JPY


Pip Trading - Calcolo valore del Pip CFD DAX 30

Se si apre una posizione di acquisto sul CFD DAX30 ad un prezzo di 11 000,00 per 3,7 contratti e il valore di punto del CFD DAX30 è di 1 EUR per 1 contratto:

  • 3,7 contratti x 1 EUR = 3,7 EUR = 3,7 EUR

Se chiudi la tua posizione vendendo 3.7 contratti CFD DAX30 a 11 035.00:

  • 11 035,00 - 11 000 = 35 punti

Questo significa che hai guadagnato:

  • 35 punti x 3,7 EUR = 129,5 EUR

Quindi, acquistando 3,7 contratti CFD DAX30 a 11.000 EUR e rivendendoli a 11.035 EUR, avresti realizzato un profitto di 129,5 EUR con 35 punti sul DAX30 a 3,7 EUR sulla tua posizione.

Pip Trading - Il nuovo decimale

Il mercato dei cambi si è evoluto grazie alle nuove tecnologie, motivo per cui alle valute è stato aggiunto un quinto decimale (un terzo nel caso dello yen giapponese) per ragioni di precisione.

Nonostante questa aggiunta di un nuovo decimale nelle quotazioni Forex, il pip rimane il quarto decimale e il secondo decimale per lo JPY. Infatti, cambiare il valore dei pips dopo decenni di utilizzo sarebbe stato dannoso e avrebbe causato più confusione che altro.

Pips Trading - I prezzi in MT4

L'immagine seguente mostra un grafico di un ordine per la coppia GBP/USD in MetaTrader 4:

cosa sono i pip nel trading

Fonte dell'immagine: Piattaforma MetaTrader 4, prezzi Admiral Markets

Il prezzo mostrato nell'immagine è 1.31190 / 1.31208. Possiamo vedere che le cifre dell'ultimo decimale sono più piccole delle altre cifre. Questo per dimostrare che si tratta di punti frazionari.

La differenza tra la domanda e l'offerta è di 1,8 pips. Se acquistassi e vendessi istantaneamente a questo prezzo, il valore del pip sarebbe di 1,8.

Se si guarda alla schermata successiva di una finestra per un nuovo ordine diverso, si può vedere che é stata selezionata l'opzione Modify order nel campo "Tipo".

definizione di pip

Fonte dell'immagine: piattaforma MetaTrader 4, prezzi Admiral Markets, biglietto d'ordine GBP/USD,

Si noti che la parte Modifica ordine dispone di menu a discesa che consente di selezionare rapidamente i livelli che si trovano a un certo numero di punti di distanza. Pertanto, è necessario distinguere tra punti e pips.

I punti di questi menu a discesa si riferiscono al quinto decimale, in altre parole, punti frazionari che sono un decimo di punto.

Se selezioni 50 punti qui, sceglierai un livello d'ordine che si trova a soli 5 pips di distanza, per esempio.

Un ottimo modo per familiarizzare con i punti nei prezzi Forex è quello di esercitarsi con la piattaforma MT4 utilizzando un conto demo. Questo ti permette di vedere e negoziare i prezzi di mercato in tempo reale, ma senza rischi, perché si tratta solo di fondi virtuali e non é implicata nessuna somma di denaro reale.

Apri gratuitamente un conto demo oggi stesso cliccando nell'immagine qui sotto!

pips forex trading

Pip Trading: Consigli per un calcolo Pip efficace

Per qualsiasi conto di trading aperto con Admiral Markets, hai accesso all'esclusiva piattaforma di trading Supreme Edition di MetaTrader.

Sia con MT4 che con MT5 potrai beneficiare del Mini Terminal Expert Advisor.

In quest'ultima versione, il Mini Terminal ha un'estensione che offre più funzioni, come ad esempio un modo per sapere quanto vale un pip in ogni asset finanziario.

Questo piccolo trucco è semplice e richiede solo pochi secondi per essere calcolato. È possibile trovare il valore di un pip per il numero di lotti che si sceglie (0,01; 0,1; 1; 2; 3..) su:

  • Euro Dollaro - EURUSD
  • L'indice della borsa valori spagnola - CFD IBEX 35
  • L'indice azionario tedesco - CFD DAX 30
  • Oro - CFD Oro
  • Petrolio - CFD WTI
  • Criptovalute - CFD BTCUSD

calcolo valore del pip

Fonte EURUSD, H1, MT5 Supreme Edition Admiral Markets. Gamma di dati: dal 19 giugno 2019 al 02 luglio 2019. Realizzato il 02 luglio 2019. Si prega di notare che i risultati passati non sono un indicatore affidabile dei risultati futuri.

Immagina di voler aprire un'operazione sulla coppia EURUSD. Devi pensare a proteggere il tuo capitale, ecco perché usi uno Stop Loss.

Si decide di posizionare lo stop loss ad una distanza di 10 pips.

Ma come facciamo a sapere di quanti lotti abbiamo bisogno perché questi 10 pips rappresentino un importo accettabile, a seconda del tuo capitale e del tuo profilo di trader?

É qui che entra in gioco il Mini Terminal! Questo strumento è stato progettato per risolvere questo complesso calcolo in pochi secondi. É molto semplice e potrai:

  • Scegliere sulla base di una percentuale dei tuoi fondi propri
  • Scegliere in base ad una percentuale del saldo del conto
  • Scegliere sulla base di un importo fisso in euro

Pertanto, un rischio di 50 € per uno Stop Loss di 10 pips corrisponde a 0,56 lotti, essendo il valore del pip per lotto 8,85 € (equivalente a 10 dollari) secondo il Mini Terminal.

Conoscere il valore del pip, a seconda del numero di lotti e del patrimonio è essenziale per una buona gestione del capitale.

Pip Trading : ma cosa sta a significare Pip?

Alcuni dicono che il termine "pip" derivi originariamente da Percentage-In-Point, ma questo potrebbe essere un caso di falsa etimologia. Altri sostengono che stia per Price Interest Point. Qualunque sia l'origine del termine, i pips consentono agli operatori valutari di discutere di piccole variazioni dei tassi di cambio in termini facilmente comprensibili.

Così come "suo cugino" - il punto base (o bip) - permette di discutere più facilmente di piccole variazioni dei tassi di interesse. Questo ci fornisce la risposta più semplice a ciò per cui i pips sono utili - è molto più facile dire "l'oro è aumentato di 55 pips", per esempio, piuttosto che dire "è aumentato di 0,0055".

Calcolo Valore Pip - Definizione di Punto Spread / Pip Spread

Nel mercato Forex, come nel mercato azionario in generale, lo spread è la differenza tra il prezzo di acquisto e di vendita, bid e ask.

La differenza tra il prezzo d'offerta e il prezzo richiesto viene misurata in pip o punti. Lo spread esiste su tutte le attività sottostanti.

  • Esempio di Spread Pip EURUSD

Se il tasso di cambio EUR/USD è 1,12340 / 1,12350, la differenza tra domanda e offerta è di 0,0001. Questo significa che lo spread è di 1 pip o 1 punto.

Pip trading - CFD

Se ti interessa il trading di azioni, ti starai ponendo qualche domanda.. esiste un calcolo pip nel trading azionario? Non c'è uso di pip quando si tratta di negoziare azioni, in quanto ci sono già termini pronti per comunicare le variazioni di prezzo: vale a dire, 'pence' e 'cent'.

Ad esempio, l'immagine qui sotto mostra un ticket di ordine per IBM:

che cos'é un pip

Fonte: Piattaforma MetaTrader 4 - prezzi da Admiral Markets - ordine IBM - Accesso: 13 novembre 2017

I numeri interi nella quotazione rappresentano il prezzo in USD e i numeri decimali rappresentano i centesimi. Questo è facilmente comprensibile e familiare per la maggior parte dei trader. Pertanto, non c'è bisogno di introdurre altri termini, come pips, anche se a volte il gergo di mercato può includere un termine generico come 'tick', per rappresentare un movimento del più piccolo incremento possibile - in questo caso, un centesimo.

Qualsiasi strumento stiate progettando di operare, che si tratti di CFD su Forex o CFD su azioni, vorrete utilizzare la migliore piattaforma di trading disponibile. Per questa ragione dovreste provare ad utilizzare il plugin MetaTrader Supreme Edition (MTSE) per MetaTrader 4 e MetaTrader 5. MTSE è un plugin all'avanguardia che offre una selezione molto più ampia di indicatori e strumenti di trading rispetto alle versioni standard.

Pip trading: Calcolo valore Pip in una Candela Giapponese

Per misurare i pip di una candela in MetaTrader 5, clicca sulla croce nelle scorciatoie nella parte superiore della piattaforma di trading.

Per misurare le dimensioni della candela è sufficiente cliccare sulla croce nella parte superiore della piattaforma di trading:

  • Posizionarsi nella parte superiore o inferiore della candela in questione.
  • Fare clic sul tasto sinistro del mouse.
  • Tenere premuto il pulsante sinistro.
  • Vai alla parte inferiore o superiore della candela.
  • Leggere le informazioni riportate sul lato destro dell'icona a croce.

Va detto che:

  • La prima informazione a sinistra rappresenta il prezzo dove si trova attualmente l'icona della croce.
  • Il secondo, situato al centro, ci dice il numero di candele.
  • Il terzo rappresenta il numero di punti o pips.

pip forex

Fonte EURUSD, D1, MT5 Supreme Edition Admiral Markets. Gamma di dati: maggio 2019 - luglio 2019. Si prega di notare che i risultati passati non sono un indicatore affidabile dei risultati futuri.

Le informazioni sul numero di punti e di pip devono essere lette aggiungendo un punto decimale.

Esempio nell'euro dollaro - EURUSD:

  • Se leggi alla terza parte del livello di informazione 887, dovresti leggere 88.7 pips!

Esempio di indice borsistico francese - CAC 40:

  • Se leggi 575, dovresti leggere 5,71 punti!

pips trading

Fonte EURUSD, D1, MT5 Supreme Edition Admiral Markets. Gamma di dati: maggio 2019 - luglio 2019. Si prega di notare che i risultati passati non sono un indicatore affidabile dei risultati futuri.

È inoltre possibile calcolare la dimensione della candela in pips come segue:

Nella casella che appare quando si passa il mouse sopra la candela si trovano informazioni sulla candela:

  • La data della candela in questione.
  • Il suo livello di apertura.
  • Il tuo livello massimo
  • Il tuo livello minimo
  • Il tuo livello di chiusura

Devi solo misurare la candela in pips prendendo il livello del livello massimo e minimo:

  • H (il livello massimo) - L (il livello minimo)

Esempio di dollaro euro - EURUSD:

  • H = 1.13709
  • L = 1.12808

La dimensione della vela è quindi H - L = 1.13709 - 1.12808 = 90 pips.

Pip Trading - Le conclusioni

Ora che abbiamo la risposta alla domanda "cosa sono i pips nel trading". Conoscere l'unità di misura del tasso di cambio è un primo passo essenziale per diventare un trader competente. Speriamo che questo articolo ti abbia fornito una solida base di competenze per iniziare con il piede giusto.

Non importa cosa si vuole negoziare, che si tratti di CFD Forex o azioni, si desidera utilizzare la migliore piattaforma di trading disponibile. Per questo motivo ti consigliamo di utilizzare l'MT5 Supreme Edition.

Si tratta di un plug in all'avanguardia della piattaforma MetaTrader, che offre una selezione molto più ampia di indicatori e strumenti di trading rispetto alla versione standard.

Clicca sull'immagine qui sotto e ottieni la tua versione gratuita di MTSE in pochi passi!

pip trading forex

Altri articoli che ti potrebbero interessare:

Admiral Markets

Siamo un broker con presenza globale e regolamentato dalle più alte autorità finanziarie. Offriamo l'accesso alle piattaforme di trading più innovative. Negoziamo CFD, azioni e ETF.

Buon Trading!

Admiral Markets

Questo materiale non contiene e non deve essere interpretato come contenente consulenza in materia di investimenti, raccomandazioni di investimento, offerta o una sollecitazione per qualsiasi operazione su strumenti finanziari. Si prega di notare che tale analisi di trading non è un indicatore affidabile per qualsiasi performance attuale o futura, in quanto le circostanze possono cambiare nel tempo. Prima di prendere qualsiasi decisione d'investimento, è necessario chiedere il parere di consulenti finanziari indipendenti per assicurarsi di averne compreso i rischi.

Admiral Markets Group si compone delle seguenti aziende:
Admiral Markets Pty Ltd
Regolamentata dalla Australian Securities and Investments Commission (ASIC)
Sito disponibile solo in inglese
CONTINUA
Admiral Markets Cyprus Ltd
Regolamentata dalla Cyprus Securities and Exchange Commission (CySEC)
CONTINUA
Admiral Markets UK Ltd
Regolamentato dalla Financial Conduct Authority (FCA)
CONTINUA
Attenzione:Se si chiude questa finestra senza scegliere una compagnia si accetta di procedere con la regolamentazione FCA (UK).
Attenzione:Se si chiude questa finestra senza scegliere una compagnia si accetta di procedere con la regolamentazione FCA (UK).