Utilizziamo i cookies per offrirti la migliore esperienza possibile sulla nostra pagina web. Continuando la navigazione su questo sito, dai il consenso all`utilizzo dei cookie. Per ulteriori dettagli, tra cui come modificare le proprie preferenze, si prega di leggere Informativa sulla Privacy.
Ulteriori Informazioni Accetto
L` 81% dei conti retail perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD con questo fornitore. I CFD sono strumenti complessi e presentano un rischio significativo di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. L` 81% dei conti di investitori al dettaglio perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD con questo fornitore. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro. expand_more

Trendline ↗️ Trend di Mercato | Trend rialzista e ribassista {AGGIORNATO}

Settembre 24, 2020 12:15 UTC

I trend di mercato sono uno strumento essenziale nell'analisi tecnica del trading. Perché? Perché ci permettono di individuare la direzione dei movimenti del mercato, di trarre conclusioni e di prendere decisioni in base ad esse. In questo articolo scopriremo:

Trendline - Il Trend di Mercato - Trend rialzista e ribassista

Che cos'è un Trend di mercato? ✍

Possiamo definire l'andamento del mercato nel trading come la direzione in cui un mercato si muove in modo sostenuto durante un determinato intervallo di tempo.

☝️ Il movimento non sarà mai in linea retta: i prezzi di solito variano e oscillano verso l'alto e verso il basso formando una sorta di onda che, insieme, determinerà la tendenza o trend di mercato. Nell'immagine seguente mostriamo in modo semplice questo concetto ⬇️

Analisi dei trend di mercato - Il movimento non in linea retta

Essere in grado di identificare l'andamento del mercato e disegnare una trendline è essenziale nel trading in quanto ci fornisce informazioni molto preziose per poter prendere posizioni sul mercato.

▶️ Per fare questo, possiamo avvalerci dell'aiuto dell' analisi tecnica e di tutti i suoi strumenti grafici per identificare pattern e modelli, ma questo lo vedremo più avanti.

Per determinare i trend di mercato è importante anche definire il proprio stile di trading e il periodo di tempo in cui si intende operare. Ad esempio, se hai intenzione di praticare lo scalping con un certo strumento e i tuoi grafici sono di 5 minuti, la tendenza in quel periodo di tempo sarà diversa rispetto, ad esempio, al trading a lungo termine e allo studio di grafici settimanali o mensili.

Trendline - Tipi di Trend di Mercato ✅

In generale, i trend di mercato o trendline possono essere suddivisiin tre gruppi principali a seconda della loro direzione: tendenza al rialzo, tendenza al ribasso e tendenza laterale o non tendenza (range). Qui di seguito ne parleremo nel dettaglio ⬇️

Trend rialzista o 'bull market' ↗️

Una tendenza al rialzo si riferisce ad un movimento sostenuto al rialzo dei prezzi per un certo periodo di tempo. Questa trendline viene anche definita con l'anglicismo come un " bull market" ed è caratterizzata da un sentimento di ottimismo, fiducia e perché la pressione della domanda supera quella dell'offerta, riflettendo così un aumento dei prezzi. Bull in inglese significa toro, che è un simbolo di vitalità e forza.

Una tendenza al rialzo inizia di solito dopo un periodo di indecisione e di esitazione sul mercato e poi incatena alti e bassi.

In una tendenza al rialzo possiamo rilevare tre fasi, secondo la Teoria di Dow:

Accumulo. Gli investitori hanno un atteggiamento moderato, di una certa cautela, con pochi volumi sul mercato, e una certa incertezza, per cui le vendite si verificano.

Partecipazione. La fiducia comincia a tornare sul mercato a poco a poco, gli investitori tornano a cercare redditività, gli aumenti di volume e i prezzi cominciano a salire. Il grafico mostra come i massimi e i minimi stanno aumentando.

Distribuzione. Il periodo rialzista si ferma a poco a poco mentre i grandi investitori e i trader più esperti credono che sia il momento di uscire dal mercato e vendere mentre i meno esperti acquistano pensando di ottenere profitti facili e veloci.

Trendline - Trend rialzista o 'bull market' - Accumulo, Partecipazione e Distribuzione

Fonte: Admiral Markets MetaTrader 5 Supreme Edition. H4 Grafico oro.Si prega di notare che le prestazioni passate non sono garanzia di rendimenti futuri.



Linea di tendenza ribassista o 'bear market' ↙️

Il mercato dell'orso si riferisce al momento in cui la linea di tendenza inizia a scendere con costanza. Il pessimismo comincia a diffondersi sul mercato insieme con la paura di perdere soldi. Gli investitori cominciano ad uscire dal mercato e la pressione di vendita supera la pressione di acquisto. I massimi e minimi diminuiscono i conseguenza. Come la tendenza al rialzo, il mercato ribassista, trend ribassista, o Bear Market ha tre fasi:

Distribuzione. Il prezzo raggiunge il suo massimo assoluto e da quel picco inizia a scendere quando appaiono i primi ordini di vendita.

Partecipazione. I prezzi scendono in modo più marcato man mano che gli shortisti (chiamati anche orsi, o trader al ribasso) si impadroniscono del mercato. Il pessimismo si diffonde e gli investitori cercano di uscire rapidamente dal mercato.

Panico. La paura spinge i commercianti a disfarsi dei loro beni a qualsiasi prezzo.

trend rialzista e ribassista - Distribuzione, Partecipazione, Panico - Mercato ribassista o Bear Market


Fonte: Admiral Markets MetaTrader 5 Supreme Edition. Grafico settimanale Dow Jones. Si prega di notare che le prestazioni passate non sono garanzia di rendimenti futuri.

Linea di tendenza laterale/ Range o mercato senza Trendline

Parliamo di un trend laterale quando il mercato non decide tra una trend di mercato al rialzo e un trend di mercato al ribasso. Il prezzo del bene oscilla in un intervallo ristretto, tra supporto e resistenza, senza che vi siano grandi variazioni durante un determinato periodo di tempo.

trend rialzista - Linea di tendenza laterale

Fonte: Admiral Markets MetaTrader 5 Supreme Edition. Grafico settimanale EURUSD. Si prega di notare che le prestazioni passate non garantiscono le prestazioni passate.

In un mercato laterale, di solito non si ottengono grandi rendimenti, naturalmente, poiché il prezzo si muove a malapena all'interno di un intervallo molto ristretto, per cui gli investitori di solito non amano questo trading trend. Tuttavia, bisogna tenere presente che se si tratta di una trendline a lungo termine, si possono sempre trovare piccoli movimenti di trend rialzista ed il trend ribassista come nella foto qui sopra, che possono offrire alcune modeste opportunità di guadagno D'altra parte, se si tratta di un'azione, possiamo sempre beneficiare dei dividendi.

Altri tipi di Trendline nel mercato ✍

L'andamento del mercato può essere classificato anche in base alla sua durata nel tempo. Anche in questo caso, stiamo parlando di tre tipi di tendenze:

1️⃣ Trend di mercato principale o a lungo termine. La Teoria di Dow ritiene che questo tipo di trandline duri almeno un anno o più.

2️⃣ Trend di mercato intermedio o a medio termine. Durerebbe circa tre mesi.

3️⃣ Trendline immediata o a breve termine. Meno di tre settimane.

Dobbiamo sempre tenere presente che ogni tendenza è sempre parte di una più grande e che questa tendenza sarà formata da altre piccole tendenze a breve termine.

linea di tendenza - Apri un conto ed opera con un agente di fiducia

Trendline - Come individuare Trend di Mercato

Per identificare un trend di mercato sul grafico dei prezzi, la cosa più logica da fare è utilizzare le linee di tendenza, uno strumento molto semplice ma prezioso per trarre conclusioni.

▶️ Come si può tracciare correttamente una linea di tendenza?

Per prima cosa dobbiamo stabilire a prima vista se ci troviamo di fronte a un mercato di tori o a un mercato di orsi. Se il trend è al rialzo, si troveranno almeno due minimi consecutivi in aumento e se è in discesa, si dovranno trovare almeno due massimi consecutivi in discesa. Per confermare entrambe le tendenze, un terzo massimo o un terzo minimo sarebbe l'ideale.

La tendenza al rialzo dovrebbe essere sempre tracciata nell'area inferiore del grafico, unendo un minimo dopo l'altro in modo consecutivo.

La tendenza al ribasso dovrebbe essere tracciata nella zona superiore, unendo un massimo dopo l'altro.

Una volta stabilito il trend di mercato, la trendline ci aiuterà a determinare se ci sarà un cambio di direzione ravvicinato: finché la linea non si rompe e i minimi rimangono sopra o toccano la linea, normalmente il trend continuerà. Nel caso in cui il prezzo rompa la linea, può essere interpretato come un segno di cambiamento o inversione, come se fosse una resistenza o un supporto.

Trendline - Come individuare Trend di Mercato


Fonte: Admiral Markets MetaTrader 5 Supreme Edition. Tabella giornaliera IBEX35. Si prega di notare che le prestazioni passate non garantiscono le prestazioni future.

La piattaforma di trading MetaTrader 5 Supreme Edition, l'esclusivo plug-in di Admiral Markets, dispone di numerosi indicatori di tendenza che ci aiutano a individuare trend di mercato e a trovare i segnali di entrata ed uscita. Eccone alcuni tra i più popolari ⬇️

Ichimoku

Aroon Indicator

Bande di Bollinger

Indicatore ADX

SAR parabolico

Supertrend

Trend Trading sulla linea di tendenza

Quando parliamo di trend trading intendiamo un modo di fare trading in cui cerchiamo di ottenere profitti seguendo i movimenti del mercato. Fondamentalmente, consiste nell'aprire una posizione nel punto più basso possibile, durante le correzioni, e nel tenerla aperta fino a quando non si verifica un cambiamento di tendenza. Questa tecnica funziona per qualsiasi tipo di attività, che si tratti di Forex, azioni, materie prime, ecc. e si basa sull'affermazione popolare "la tendenza è tua amica".

Per commerciare con la linea di tendenza dobbiamo seguire alcune linee guida ⬇️

▶️ Identificare la trendline, seguendo i consigli della sezione precedente.

▶️ Scegliere il momento per entrare nel mercato. L'idea è quella di acquistare a buon mercato per vendere più caro sulle operazioni in lungo, e viceversa sulle operazioni in corto.

▶️ Posizionare uno stop loss. Il più consigliabile è quello di inserirlo nel supporto precedente e poi utilizzare un trailing stop per evitare chiusure premature.

▶️ Impostare nel nostro piano di trading le condizioni che devono essere date per chiudere la posizione.

Vediamolo con un esempio pratico molto semplice ⬇️

Trend trading - Trading sulla linea di tendenza - Entrata e Uscita

Fonte: Admiral Markets MetaTrader 5 Supreme Edition. Carta giornaliera di Iberdrola. Si prega di notare che le prestazioni passate non sono garanzia di rendimenti futuri.

Analisi dei Trend di Mercato - Trend Trading in controtendenza

La maggior parte dei trader considera il come una tecnica molto rischiosa e difficile da individuare. Ecco perché non lo consigliano ai principianti o ai commercianti avversi al rischio. Fondamentalmente, consiste nel fare trading sui rimbalzi del prezzo alla resistenza: se il movimento è alto, il trader vende, se il movimento è basso, il trader compra.

⚠️ Questa strategia è complicata perché il trader deve determinare che una tendenza si sta esaurendo e quindi prende una posizione contro di essa, cioè si posiziona contro la maggioranza del mercato: compra quando la maggioranza vende e vende quando la maggioranza compra. Nell'esempio seguente possiamo farci un'idea di come funziona il trading e di quanto possa essere rischioso.

Fonte: Admiral Markets 5 Supreme Edition. Grafico giornaliero FTSE100. Si prega di notare che le prestazioni passate non sono garanzia di rendimenti futuri.

⬆️ Nell'immagine qui sopra vediamo i possibili punti vendita quando il prezzo è in un canale crescente. Se la tendenza è verso il basso, la parte inferiore del canale indicherà i punti di acquisto.

Se vuoi iniziare a praticare strategie basate sulle tendenze, puoi farlo con un conto demo utilizzando denaro virtuale. È possibile aprire un conto demo gratuito con Admiral Markets cliccando sul banner sottostante ⬇️

Linea di tendenza - Apri un conto su Admiral Markets

Altri articoli che ti potrebbero interessare:

Admiral Markets

Siamo un broker con presenza globale e regolamentato dalle più alte autorità finanziarie. Offriamo l'accesso alle piattaforme di trading più innovative. Negoziamo CFD, azioni e ETF.

Buon Trading!

Admiral Markets

Avvertenza sui rischi: i dati forniti forniscono informazioni aggiuntive rispetto a tutte le analisi, stime, previsioni o altre valutazioni o informazioni simili ("Analisi") pubblicate sul sito web di Admiral Markets. Prima di prendere qualsiasi decisione di investimento, prestare particolare attenzione a quanto segue:

1. Questa è una comunicazione di marketing. Il contenuto è pubblicato a solo scopo informativo e non deve essere interpretato in alcun modo come consiglio o raccomandazione di investimento. Non è stato preparato in conformità con i requisiti legali volti a promuovere l'indipendenza della ricerca in materia di investimenti e non è soggetto ad alcun divieto di negoziazione prima della diffusione della ricerca in materia di investimenti.

2. Qualsiasi decisione di investimento è presa da ciascun cliente separatamente, mentre Admiral Markets AS (Admiral Markets) non sarà responsabile per qualsiasi perdita o danno derivante da tale decisione, sia che si basi o meno sul contenuto.

3. Per garantire che gli interessi dei clienti siano protetti e l'obiettività dell'Analisi non sia compromessa, Admiral Markets ha stabilito procedure interne rilevanti per la prevenzione e la gestione dei conflitti di interesse.

4. L'analisi è preparata da un analista indipendente (Pierre Perrin-Monlouis e Eva Blanco) sulla base delle sue stime personali.

5. Sebbene sia stato fatto ogni ragionevole sforzo per assicurare che tutte le fonti dell'Analisi siano affidabili e che tutte le informazioni siano presentate, per quanto possibile, in modo comprensibile, tempestivo, accurato e completo, Admiral Markets non garantisce l'accuratezza o la completezza delle informazioni contenute nell'Analisi.

6. Qualsiasi precedente performance o modellizzazione degli strumenti finanziari indicati nella Pubblicazione non deve essere interpretata come promessa, garanzia o implicazione espressa o implicita da parte di Admiral Markets per qualsiasi performance futura. Il valore dello strumento finanziario può aumentare o diminuire e il mantenimento del valore dell'attività non è garantito.

7. I prodotti a leva (compresi i contratti per differenze) sono di natura speculativa e possono determinare perdite o guadagni. Prima di iniziare a fare trading, assicurati di aver compreso appieno i rischi connessi.

8. I prodotti a leva (compresi i contratti per differenze) sono di natura speculativa e possono generare profitti o perdite. Prima di iniziare a fare trading, è necessario assicurarsi di aver compreso tutti i rischi.