Il 76% dei conti retail perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD con questo fornitore. I CFD sono strumenti complessi e presentano un rischio significativo di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Il 76% dei conti di investitori al dettaglio perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD con questo fornitore. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.

Admiral Markets Group si compone delle seguenti aziende:

Admiral Markets Pty Ltd

Regolamentata dalla Australian Securities and Investments Commission (ASIC)
Sito disponibile solo in inglese
CONTINUA

Admiral Markets Cyprus Ltd

Regolamentata dalla Cyprus Securities and Exchange Commission (CySEC)
CONTINUA

Admiral Markets UK Ltd

Regolamentato dalla Financial Conduct Authority (FCA)
CONTINUA
Attenzione:Se si chiude questa finestra senza scegliere una compagnia si accetta di procedere con la regolamentazione FCA (UK).
Attenzione:Se si chiude questa finestra senza scegliere una compagnia si accetta di procedere con la regolamentazione FCA (UK).
Regolatore CySEC fca

Trading di tendenza con l'indicatore alligator

Gli indicatori di tendenza cercano di evidenziare i momenti chiave in cui una tendenza può svilupparsi, per dare così spazio a nuovi trade sfruttando la forza di un nuovo trend.

L'indicatore Alligator Forex, progettato dal trader, analista tecnico e autore americano Bill Williams, serve per rilevare la tendenza e fare un ulteriore passo avanti.

alligator indicatore

L'indicatore Alligator Forex è stato progettato per:

  • individuare l'assenza di tendenza
  • per annunciare lo sviluppo di una tendenza
  • indicare la direzione di tale tendenza

Gli indicatori di Bill Williams tendono ad avere nomi più originali rispetto ai tradizionali indicatori di analisi tecnica.

Acronimi incomprensibili come ATR o RSI non lo soddisfacevano; per esempio, ha creato:

  • l'indicatore Awsome
  • l'indicatore Alligator
  • l'indicatore Gator

Torneremo più tardi per citare Bill Williams in questo articolo. Ma il nostro obiettivo principale è quello di presentare l'indicatore Alligator e spiegare come possiamo usarlo per fare trading con MetaTrader 4 e 5.

Perchè l'indicatore Alligator fa riferimento ad un coccodrillo

L'analogia del coccodrillo è stata progettata per aiutare a descrivere alcuni dei comportamenti di mercato mentre ci muoviamo da un mercato non di tendenza ad un mercato di tendenza.

L'idea è che l'assenza di una tendenza di mercato - periodi di movimento laterale - è come un coccodrillo addormentato. Infine, il coccodrillo si sveglia e inizia ad inseguire la sua preda.

Più il coccodrillo ha dormito, più sarà affamato quando si sveglia, in altre parole, più pronunciata sarà la tendenza.

Bill Williams ha insistito sul fatto che un trader esperto conosce la struttura del mercato. Secondo questa linea di pensiero, l'indicatore Alligator tecnico è costituito da tre medie mobili, ciascuna ammorbidita in diverse unità di tempo, che chiama linee di equilibrio. Esaminando il comportamento delle linee di bilancio, possiamo determinare la struttura del mercato, cioè se il coccodrillo è addormentato o meno.

Composizione dell'indicatore Alligator

Come accennato in precedenza, l'indicatore Alligator è costituito da tre linee di equilibrio.

Le linee di equilibrio sono note come la mascella, i denti e le labbra del coccodrillo e sono le seguenti:

Mascella del coccodrillo

Contrassegnata in blu. Questa è la media mobile più lenta tra le tre. Si compone di 13 periodi, e si sposta in avanti di 8 vele.

Denti del coccodrillo

Contrassegnata in rosso. È la media mobile intermedia dei tre, consiste di 8 periodi e si sposta in avanti di 5 vele.

Labbra del coccodrillo

Verde. Si calcola come media mobile di 5 periodi che poi si sposta 3 candele in avanti.

A nostro avviso, la scelta dei colori non è saggia. Nella vita reale, la mascella di un coccodrillo è verde, si potrebbe pensare che le labbra siano rosse e i denti bianchi. Ma no, i colori delle medie mobili sono quelli descritti sopra.

Ma non ti preoccupare, MetaTrader si occupa dei calcoli, che è la parte più complicata, quindi dovrai solo ricordare i colori.

Puoi scaricarla in pochi click, direttamente dall'immagine qui sotto.

come usare l'indicatore alligator

Il modo in cui si comportano queste linee descrive lo stato del coccodrillo, come spiegheremo nelle sezioni seguenti. Ma prima spieghiamo come aggiungere l'indicatore Alligator ad un grafico Forex in MT5.

Come impostare l'indicatore Alligator in MetaTrader

La cosa interessante è che la piattaforma MetaTrader 5 ha tutti gli indicatori tecnici di Bill Williams. La cartella appare nel motore di ricerca MetaTrader 5, seguita dalle cartelle Trend, Oscillatori e Volumi.

Se clicchiamo sull'indicatore Alligator, appare la finestra di dialogo mostrata nell'immagine.

Tutti i parametri sono impostati di default sui valori standard dell'indicatore Alligator. Quando si fa clic su OK, le mascelle blu, i denti rossi e le labbra verdi appaiono sul grafico.

grafico alligator indicatore

Fonte EURUSD, H1 Chart, MT5 Admiral Markets. Gamma di dati: dal 6 settembre 2019 al 16 settembre 2019. Eseguita il 16 settembre 2019. Si prega di notare che i risultati passati non sono indicatori affidabili dei risultati futuri.

A cosa serve l'indicatore Alligator

In precedenza abbiamo detto che l'indicatore Alligator serve per 3 casi:

  • Assenza di tendenza
  • Formazione di una tendenza
  • Direzione della tendenza

Esaminiamo ciascuno di questi tre elementi uno per uno e vediamo come possono essere utilizzati in una strategia di trading con l'indicatore Alligator in MetaTrader.

Indicatore Alligator Forex - In assenza di tendenza

Questo è uno stato comune ed è indicato dai tempi in cui le tre linee dell'indicatore Forex Alligator sono vicine o intrecciate.

Lo vediamo nella seguente tabella, evidenziata da un rettangolo giallo, dove le linee verde, rossa e blu si incrociano. Ciò significa che il coccodrillo dorme: il mercato non sta facendo nulla e noi siamo in attesa di un cambiamento di stato.

trading con indicatore alligator

Fonte EURUSD, H1 Chart, MT5 Admiral Markets. Gamma di dati: dal 4 settembre 2019 al 13 settembre 2019. Condotto il 16 settembre 2019. Si prega di notare che i risultati passati non sono indicatori affidabili dei risultati futuri.

Alligator Indicatore - La formazione di una tendenza

Quando il coccodrillo di trading si sveglia, si osserva un incrocio verso l'alto della media verde (veloce) attraverso le medie a movimento lento. Poi, anche le ultime medie vanno nella stessa direzione. I tre componenti delle medie mobili vanno nella stessa direzione.

tendenza mercato indicatore alligator

Fonte CFD GOLD, Grafico H4, MT5 Admiral Markets. Gamma di dati: dal 16 luglio 2019 al 28 agosto 2019. Realizzato il 16 settembre 2019. Si prega di notare che i risultati passati non sono indicatori affidabili dei risultati futuri.

Quando i denti, le labbra e le mascelle si allontanano come qui, il coccodrillo è ormai lontano dal sonno e in cerca di cibo. Più a lungo il coccodrillo avrà dormito, più sarà affamato e più a lungo ci si aspetta che cacci.

Questi periodi di forti tendenze corrispondono a quando l'indicatore tende ad essere decisamente più efficiente.

Alligator Indicatore - La direzione della tendenza di mercato

La direzione è indicata dal movimento delle linee di bilancio. Poiché la linea verde è la nostra media mobile più veloce, ci aspettiamo che si sposti per prima, seguita dalla linea rossa e poi dalla linea blu.

prezzi con alligator indicatore

Fonte CFD GOLD, Grafico H4, MT5 Admiral Markets. Gamma di dati: dal 1 agosto 2019 al 13 settembre 2019. Realizzato il 16 settembre 2019. Si prega di notare che i risultati passati non sono indicatori affidabili dei risultati futuri.

  • Quando la linea verde attraversa dal basso verso l'alto, le linee più lente da un segnale di acquisto (freccia verde nel grafico sopra).
  • Quando le attraversa dall'alto verso il basso è un segnale di vendita (freccia rossa nel grafico sopra).
  • Se tutti e tre si spostano verso l'alto e si allargano, questo conferma un trend rialzista (casella verde).
  • Se le linee si muovono verso il basso e si allargano dopo un segnale di vendita, confermano una tendenza al ribasso (quadrato rosso).
  • Alla fine della tendenza, le linee di equilibrio si riavvicinano (rettangolo giallo).
  • La linea verde veloce tra le linee più lente indica che il coccodrillo è sazio e questo è il segnale che è il momento di incassare i propri profitti (guida verticale rossa).

L'obiettivo dell'indicatore Alligator Forex MT4 è quello di aiutarti a identificare e ad aderire ad una tendenza persistente.

Uno degli svantaggi è la difficoltà di leggere con successo i segnali di apertura in modo tempestivo. Notiamo anche che, nel periodo di sonno del coccodrillo, quando le linee sono chiuse e intrecciate, ci sono molte croci che sembrano segnali di trading e possono confonderci.

La chiave per utilizzare questo indicatore è cercare l'estensione della conferma delle linee di equilibrio, e farlo abbastanza velocemente per evitare di perdere troppi punti all'inizio del trend.

L'indicatore Alligator in combinazione con altri indicatori tecnici

Nessun indicatore di trading è perfetto. Potresti aver letto questa affermazione in molte pagine o forum di trading. Questo significa che è in realtà sempre necessario cercare diverse strategie di trading che combinino diversi indicatori tecnici al fine di limitare e rilevare segnali falsi.

Per quanto riguarda l'indicatore Alligator Forex, ad esempio, possiamo completarlo con un indicatore di tendenza che utilizza una metodologia diversa per vedere se conferma i segnali di Trading forex.

Questo aiuterebbe ad ignorare i falsi segnali nella fase di riposo dell'indicatore Alligator e potrebbe anche migliorare la temporizzazione del segnale.

In alternativa, si può provare ad utilizzare un approccio diverso, come ad esempio un indicatore Momentum MT5 per cercare una discrepanza prezzo/tempo per confermare la veridicità del segnale di trading.

Perché non provare MetaTrader 5 Supreme Edition? MT5SE è un plugin personalizzato che offre una versione completa di MetaTrader 5 creata da professionisti del trading:

dax 30 alligator indicatore

Strategia di trading: come usare indicatore alligator

Qui di seguito, svilupperemo una strategia di scalping con l'indicatore Alligator.

L'indicatore Alligator permette di identificare i periodi di consolidamento, ma anche i periodi di tendenza per lo scalping MT5.

I parametri dell'indicatore Alligator utilizzati nello Scalping sono i seguenti, predefiniti:

  • Periodo della mascella: 13. Spostamento: 8
  • Periodo dei denti: 8. Spostamento: 5
  • Periodo labbra: 5. Spostamento: 3
  • Metodo: Smoothed o lisciato
  • Applicare a: Prezzo medio (HL / 2)

strategia trading alligator

Si prega di notare che i risultati passati non sono un indicatore affidabile dei risultati futuri.

Questo è il modo in cui l'indicatore tecnico Alligator dovrebbe essere interpretato quando operiamo con lo Scalping in un periodo di tendenza:

  • Se la mascella blu si trova al di sopra dei denti rossi, e i denti rossi sopra le labbra verdi, la tendenza è al ribasso.

indicatore alligator ribasso

  • Se la mascella blu si trova al si sotto i denti rossi, e i denti rossi al di sotto delle labbra verdi, la tendenza è al rialzo.

indicatore alligator rialzo

Si prega di notare che i risultati passati non sono un indicatore affidabile dei risultati futuri.

Questo spiega come interpretare l'indicatore Alligator quando operiamo con uno stile di Scalping nel periodo di consolidamento:

  • La mascella e i denti e le labbra sono relativamente vicini tra loro e tendono ad incrociarsi una o più volte.

Il principio dell'indicatore di trading Alligator è quello di rappresentare la mascella di un alligatore che apre e chiude la sua mascella.

  • In tempi di volatilità e di forte slancio, il coccodrillo apre la mascella e mastica più volte prima di chiudere la mascella, che corrisponde rispettivamente all'inizio del trend e alla fine del trend del mercato forex o dell'indice di borsa.
  • Nel periodo di range, la mandibola rimane serrata anche se può intentare delle aperture più volte senza una vera e propria continuazione del movimento.

Scalping con l'indicatore Alligator - Il punto di entrata

Esempio di posizione corta

  • Le 3 linee del coccodrillo si intersecano
  • La mandibola blu è al di sopra i denti rossi, i denti al di sopra delle labbra verdi, quindi la tendenza è al ribasso.
  • È necessario attendere che i denti si ritirino.
  • Poi dobbiamo aspettare che il prezzo si chiuda sotto la media verde per prendere una posizione corta.

Esempio per una posizione lunga:

  • Le 3 linee del coccodrillo si intersecano
  • La mandibola blu è al di sotto dei denti rossi, i denti sono al di sotto delle labbra verdi, quindi la tendenza è verso l'alto.
  • È necessario attendere che i denti si ritirino.
  • Poi si deve aspettare un prezzo vicino al confine verde per prendere una posizione lunga.

Metti alla prova queste semplici tecniche strategiche in un conto demo completamente privo di rischi. Una volta consolidata la tua strategia potrai passare con più sicurezza al trading su un conto reale. Apri ora un conto demo: basta cliccare sull'immagine qui sotto!

demo trading alligator indicatore

Scalping con indicatore Alligator - Dove posizionare lo stop loss

In questa strategia di scalping c'è solo un modo per posizionare lo stop loss:

Esempio

  • Per una posizione corta, lo stop loss deve essere posizionato sopra la mascella blu.
  • Per una posizione lunga, lo stop loss deve essere posizionato sotto la mascella blu.

Pertanto, la tua posizione perderà solo se il trend cambia veramente, in questo caso è meglio uscire dalla posizione per sfruttare il nuovo trend futuro.

Scalping con Indicatore Alligator - Dove posizionare il take profit

Se ti stai chiedendo dove posizionare il take profit con questo tipo di strategia di trading con Alligator, ecco la risposta:

Il vantaggio della strategia Alligator Scalping si basa su un rapporto di 1 a 1. Il principio di avere questo tipo di obiettivo è la semplicità di esecuzione della strategia.

Esempio:

  • Per una posizione di short selling nello Scalping Alligator in MT5, il take profit è equidistante tra il punto di entrata e lo stop loss, ma al di sotto del punto di entrata.
  • Per una posizione lunga nello Scalping Alligator Mt5, il take profit è equidistante tra il punto di entrata e lo stop loss, ma al di sopra del punto di entrata.

Indicatore Alligator - Le conclusioni

L'indicatore Alligator di Bill Williams offre immagini più colorate rispetto agli indicatori tecnici tradizionali. Alcuni trader possono trovare questo aspetto attraente.

Mentre questo aiuta a memorizzare l'indicatore e come funziona, le regole di trading sono, secondo l'opinione generale, troppo vaghe. Per questo motivo, la strategia dell'indicatore Alligator si beneficia dall'integrazione di altri indicatori tecnici di supporto.

In breve, questa strategia per lo Scalping con l'Alligator indicatore ti permette di:

  • Identificare il trend di fondo del mercato Forex in un unico grafico.
  • Trovare diversi punti di ingresso specifici una volta che l'andamento del mercato entra in una tendenza
  • Posizionare il tuo stop loss in modo rapido e logico.
  • Definire un obiettivo realistico e raggiungibile
  • Iniziare con una strategia forex "semplice".
  • Lavorare su una tecnica di Scalping già testata da altri trader.

Se vuoi imparare a fare trading con l'indicatore Alligator, senza rischi e senza spendere nulla, Admiral Markets, uno dei migliori broker Forex e CFD, ti offre conti demo gratuiti e illimitati per operare in sicurezza.

Fai trading di attività fittizie in condizioni reali e scopri se l'indicatore Alligator si adatta alle tue strategie.

trading indicatore alligator

Altri articoli che ti potrebbero interessare:

Admiral Markets

Siamo un broker con presenza globale e regolamentato dalle più alte autorità finanziarie. Offriamo l'accesso alle piattaforme di trading più innovative. Negoziamo CFD, azioni e ETF.

Buon Trading!

Admiral Markets

Avvertenza sui rischi: i dati forniti forniscono informazioni aggiuntive rispetto a tutte le analisi, stime, previsioni o altre valutazioni o informazioni simili ("Analisi") pubblicate sul sito web di Admiral Markets. Prima di prendere qualsiasi decisione di investimento, prestare particolare attenzione a quanto segue:

  1. Questa è una comunicazione di marketing. Il contenuto è pubblicato a solo scopo informativo e non deve essere interpretato in alcun modo come consiglio o raccomandazione di investimento. Non è stato preparato in conformità con i requisiti legali volti a promuovere l'indipendenza della ricerca in materia di investimenti e non è soggetto ad alcun divieto di negoziazione prima della diffusione della ricerca in materia di investimenti.
  2. Qualsiasi decisione di investimento è presa da ciascun cliente separatamente, mentre Admiral Markets AS (Admiral Markets) non sarà responsabile per qualsiasi perdita o danno derivante da tale decisione, sia essa basata o meno sul contenuto.
  3. Per garantire che gli interessi dei clienti siano tutelati e l'obiettività dell'Analisi non sia compromessa, Admiral Markets ha stabilito procedure interne rilevanti per la prevenzione e la gestione dei conflitti di interesse.
  4. L'analisi è preparata da un analista indipendente (Jitan Solanki, Collaboratore freelance) sulla base delle sue stime personali.
  5. Sebbene sia stato fatto ogni ragionevole sforzo per assicurare che tutte le fonti dell'Analisi siano affidabili e che tutte le informazioni siano presentate, per quanto possibile, in modo comprensibile, tempestivo, accurato e completo, Admiral Markets non garantisce l'accuratezza o la completezza delle informazioni contenute nell'Analisi.
  6. Qualsiasi precedente performance o modellizzazione degli strumenti finanziari indicati nella Pubblicazione non deve essere interpretata come promessa, garanzia o implicazione espressa o implicita da parte di Admiral Markets per qualsiasi performance futura. Il valore dello strumento finanziario può aumentare o diminuire e il mantenimento del valore dell'attività non è garantito.
  7. I prodotti a leva (compresi i contratti per differenze) sono di natura speculativa e possono generare profitti o perdite. Prima di iniziare a fare trading, è necessario assicurarsi di aver compreso tutti i rischi.