Comprare Azioni Apple ▶️ Conviene investire in azioni Apple?

Dicembre 02, 2020 11:05 UTC

In questo articolo tratteremo uno dei maggiori successi borsistici del XXI secolo.

✍ Nel settembre 1997 le azioni Apple sfiorarono il fallimento: da quel momento, il fondatore, Steve Jobs, prese il controllo della società per ricominciare su solide basi, fino a diventare la più grande capitalizzazione di mercato al mondo tra il 2012 e il 2017.

❇️ Apple è stata la prima società statunitense a raggiungere una capitalizzazione di mercato di 2.000 miliardi di dollari. Negli ultimi due anni, il prezzo delle azioni Apple è raddoppiato grazie all'afflusso di investitori nel settore high-tech durante il periodo della pandemia di coronavirus.

Questo ha causato il frazionamento delle sue azioni.

Dalla crisi dei cosiddetti subprime, Apple è stata uno dei titoli più popolari tra gli investitori istituzionali e retail e comprare azioni Apple è stata la conseguenza ovvia di tanta popolarità e tanto successo.

In un settore tecnologico in cui la redditività è bassa, la famosissima mela ha realizzato questa impresa in modo sano. Oltre ad avere cashflow di oltre 250 miliardi di dollari.

Fondata all'inizio di aprile 1976, Apple si trova attualmente in una fase cruciale della sua attività. Il suo brand è tra i più popolari al mondo e si mantiene una forte associazione di eccellenza a questo marchio.

Tuttavia, il prezzo per comprare azioni Apple è sceso di quasi il 40% in linea retta da ottobre 2018. A ciò hanno contribuito il rallentamento dell'economia cinese e le vendite di iPhone e iPad. Successivamente, a partire dal 2019 il titolo sembra aver ripreso una marcia in positivo, scalando nuovi massimi fino ad arrivare ad un valore di 245,83 UDS per azione (28 Ottobre 2019) e con un trend generalmente rialzista, ad eccezione di un breve calo nel mese di Maggio 2019.

Sicuramente la presentazione dei nuovi modelli di iPhone hanno poi contribuito a dare nuovo slancio ai titoli azionari del famoso brand, ma a giochi fatti, comprare azioni Apple può ancora portarci a grandi benefici? Dobbiamo considerare guerra commerciale, i dazi doganali imposti dagli Stati Uniti e tutte le altre turbolenze economiche legate agli Stati Uniti.

Ad oggi il prezzo delle azioni Apple è salito del 145% rispetto ai minimi raggiunti in seguito alla pandemia di coronavirus. Ma qual è la causa di questa enorme crescita?

In questo articolo indagheremo:

Pronto a scoprire tutto sulle azioni Apple? Inizia a leggere!

Conviene comprare Azioni Apple Steve Jobs

La morte del suo fondatore, Steve Jobs, ha tracciato una linea tra un prima e un dopo in Apple. Dal momento della morte del fondatore più popolare della società, gli interessi sono stati privilegiati rispetto a quelli degli azionisti, perché si trattava di una questione di sostenibilità finanziaria.

A riprova che Apple era un'azienda diversa, Steve Jobs veniva pagato un dollaro simbolico all'anno. Steve Jobs aveva capito che il "politicamente corretto" in una strategia aziendale era destinato a fallire.

✴️ Apple ne ha dato la prova assoluta alterando il modello di business tradizionale e i codici dei consumatori. Dare ai consumatori ciò volevano o desideravano.

La più grande fortuna di Jobs, fu probabilmente la sua capacità di persuadere le persone che non conoscevano la tecnologia con nuovi modelli accessibili, semplici ed accattivanti. Richiamò così un enorme numero di clienti con argomenti semplici e freschi.

Tanti anni di questi processi di marketing e comunicazione incentrata sul consumatore hanno reso il brand Apple un vero e proprio mito, con fan che si riuniscono online attraverso forum e siti dedicati. Fu così che il carisma ed il fenomeno mediatico costruito attorno a Steve Jobs, fino alla sua morte, divenne un ottimo punto a favore nella lista delle ragioni per investire in azioni Apple.

Perchè investire in Azioni Apple ▶️ Prodotti e Servizi

Se Apple ha mantenuto il suo successo tra il 2000 e il 2010 è in gran parte dovuto al lancio di prodotti come l' iPhone e l'iPad. Investire in azioni Apple in quel decennio è stato per molti, una gallina dalle uova d'oro, e il trading su questi titolo avrà dato sicuramente grandi frutti.

Questi prodotti hanno in qualche modo rivoluzionato la tecnologia mobile. Ciò che li distingueva dalla concorrenza era l'originalità e autenticità di questi prodotti che aumentano il valore percepito dal consumatore.

Nonostante i prezzi elevati, la multifunzionalità ed eccellenza dei dispositivi li rendeva, e li rende tutt'ora, oggetto del desiderio di buona parte della popolazione globale. Ascoltare musica, leggere libri, guardare video, giocare a videogiochi, navigare in Internet, guardare la televisione - innovazioni che solo qualche anno venivano viste come rivoluzionarie ed ora consideriamo scontate per un qualsiasi dispositivo mobile.

Sostanzialmente, l'iPhone e l'iPad consentirono di riunire in un unico dispositivo, le funzionalità di vari apparati e oggetti, risparmiando potenzialmente su altri acquisti e attirando una forte attenzione da parte di chi pensava già di investire in azioni Apple.

L'altro punto di forza di Apple nel generare business e fidelizzazione dei clienti è il suo portafoglio di servizi attraverso iTunes per la musica, l'App Store per le app gratuite e a pagamento e la sincronizzazione dei dati su iCloud.

Ora che iPhone e iPad hanno raggiunto la maturità e la democratizzazione, sarà necessario trovare altri argomenti per comprare azioni Apple nel mercato azionario in quanto sono molto dipendenti dal successo dei loro prodotti.

◮ La Cina e il settore dei servizi potrebbero dare un nuovo slancio. Tuttavia, in Cina, il marchio Apple deve affrontare la concorrenza locale di Xiaomi, Huawei e ZTE.

Evoluzione delle Azioni Apple ▶️ Analisi dei bilanci finanziari

Fonte: I risultati di Apple 2019. Dati estratti nel marzo 2020. Grafico preparato da Admiral Markets. Prodotto il 2 Dicembre 2020. Si prega di notare che le prestazioni passate non sono un indicatore affidabile dei risultati futuri.

La redditività attraverso i margini operativi e netti si è saturata a partire dal 2012, ma rimane elevata.

☝️ É altrettanto importante notare che Apple progetta i suoi prodotti ma non li produce direttamente.

Il rendimento del capitale proprio (ROE) ha raggiunto un livello record nel 2019, in quanto l'azienda ha utilizzato il debito con costi di finanziamento interessanti.

Fonte: I risultati di Apple 2019. Pagina 17. Dati estratti nel marzo 2020. Grafico preparato da Admiral Markets. Prodotto il 2 Dicembre 2020. Si prega di notare che le prestazioni passate non sono un indicatore affidabile dei risultati futuri.

Al momento, Apple sta realizzando profitti significativi e mantenendo BPA su una tendenza al rialzo dal 2006, nonostante alcune montagne russe a partire dal 2012.

Ciò è positivo per la creazione di valore per gli azionisti e per il cashflow.

Diamo un'occhiata alla situazione del debito dell'azienda. ↙️

Fonte: Apple. Grafico preparato da Admiral Markets. Dati estratti nel marzo 2020. Si prega di notare che le prestazioni passate non sono un indicatore affidabile dei risultati futuri.

Il rapporto tra debito e capitale proprio può essere preoccupante, con un livello superiore alla soglia del 100%.

Apple preferisce in realtà prendere in prestito a basso costo per finanziare la propria attività.

Per rassicurarti, la sua capacità di pagare il debito non è messa in discussione, con un debito netto/EBITDA di 1,02.

Tale rapporto è ampiamente conforme agli standard delle agenzie di rating che impongono alle società non finanziarie di non superare la soglia di 5.
Dal 2012, l'azienda paga un dividendo per azione Apple agli azionisti ed è impegnata in una logica finanziaria che Wall Street ama.

❎ Il dividendo aumenta ogni anno. Questa è la prova che Apple è in grado di creare valore per gli azionisti.

Ha margine per essere più generosa con i suoi azionisti. In realtà, il tasso di pagamento è appena il 25%. A prima vista, il tuo dividendo potrebbe essere considerato solido nel lungo periodo.

▶️ Analisi del Grafico per comprare Azioni Apple

Fonte: Admiral Markets MetaTrader 5 Supreme Edition - Apple, grafico settimanale Gamma di dati: dal 16 agosto 2015 al 1° settembre 2020. Condotto il 1° settembre 2020. Si prega di notare che le prestazioni passate non sono un indicatore affidabile dei risultati futuri.

La quotazione del titolo Apple ha registrato una straordinaria performance del titolo dal suo minimo di marzo 2009, con i massimi che si rompono regolarmente al rialzo.

Diamo un'occhiata più da vicino all'andamento del titolo Apple nel corso del 2020.

Le azioni Apple hanno raggiunto il massimo storico nel febbraio 2020 a 82 dollari. Non c'era nulla a suggerire che la tendenza al rialzo potesse essere invertita, almeno a breve termine. Tuttavia, nel mese successivo le azioni Apple sono diminuite di circa il 35%. Cosa è successo? È riconducibile a una sola parola: coronavirus.

Giovedì 12 marzo le azioni sono scese di quasi il 10% nel loro più grande calo giornaliero dal gennaio 2019. Questi cali sono dovuti, in parte, alla decisione di chiudere tutti i negozi Apple ad eccezione di quelli situati in Cina.

Tuttavia, il prezzo del titolo si è ripreso drasticamente, crescendo del 150%. Questo aumento è dovuto a vari eventi:

➢Buoni risultati economici

➢Apple è diventata la prima azienda statunitense a raggiungere una capitalizzazione di mercato di 2.000 miliardi di dollari

➢Apple stock split 4:1

Per investire in azioni Apple in modo consapevole e nell'ottica di un aumento del proprio capitale è essenziale tenere sempre sotto controllo i supporti e le resistenze nel grafico del prezzo.

Comprare Azioni Apple ▶️ Continuerà l'ascesa?

Ci si potrebbe chiedere se investire in azioni Apple in questo momento sia una buona idea. Riassumiamo ciò che abbiamo spiegato fino ad ora.

In termini di analisi fondamentale, Apple è un'azienda di alta qualità, con un cashflow di oltre 250 miliardi di dollari e un ritorno invidiabile nel settore tecnologico.

Inoltre, ha la flessibilità finanziaria per lavorare su altri fattori di crescita per creare valore per gli azionisti.

L'azienda aveva annunciato un avviso di profitto sul proprio fatturato per il primo trimestre del 2019 con il pretesto del rallentamento economico in Cina. Una novità dal 2002.

Ciò dimostra che un'azienda non è infallibile in cicli. Ha anche la sfida di trovare soluzioni per la maturità di iPhone e iPad a rischio di essere troppo dipendente da entrambi i prodotti.

Con il frazionamento delle sue azioni, il titolo è però diventato molto più accessibile a tutti gli investitori, il che può essere interpretato come un segnale positivo.

Tuttavia, notiamo che il prezzo è ben lontano dalla media di 100. Questo suggerisce che potrebbe esserci una correzione del prezzo.

⚠️ Comprare azioni Apple a lungo termine sembrava rischioso in questa fase. D'altra parte, a breve termine, nulla impedisce di fare swing trading.

Investire in Azioni Apple | Riepilogo Avvenimenti Recenti

Le borse europee negli ultimi mesi hanno cercato di mantenere "il verde" in un fuoco incrociato tra la guerra commerciale tra Stati Uniti e Cina e le varie vicessitudini del Regno Unito e la sua Brexit. Il crocevia di accuse tra USA e Cina si é ingigantito nei mesi dell'anno in corso, a volte più accentuato nel caso del gigante asiatico, tanto da creare alcuni danni collaterali alle aziende: il prezzo delle azioni APPLE è sceso drasticamente a maggio, in piena tensione, da $211 a $175 per azione, un prezzo che corrisponde al livello di resistenza dei primi di febbraio, quando la società ha deciso di distribuire dividendi. A metà giugno, tuttavia, il prezzo ha recuperato, toccando una resistenza al livello di 196,49 dollari per azione ed ha poi proseguito la sua scalata fino a nuovi massimi storici (246,58 USD il 28 Ottobre 2019).

Lo scenario generale dei mercati che ci troviamo ad affrontare nel breve termine non potrebbe essere più complesso, con gli investitori alla ricerca di rifugi alternativi in attesa delle decisioni delle principali banche centrali che si riuniscono questa settimana. Questo ha dato ovviamente grande spinta alle materie prime considerate un rifugio, come l' ORO.

La guerra commerciale potrebbe non avere un impatto duraturo sulle grandi aziende tecnologiche cinesi come Ali Baba o Tencent. Inoltre, c'è la possibilità che entrambe le aziende saranno tra le più grandi del mondo dopo Amazon, in un possibile obiettivo per il 2025. Apple però di é vista più esposta al tumulto, soprattutto vista la polemica creata da Donald Trump con la ditta cinese Huawei accusata di spionaggio e il ritiro della licenza Android per i nuovi terminali.

Anche se la Cina potrebbe reagire contro Apple, il CEO di Huawei difende la società di Cupertino affermando che "è maestra di tutti" e che "senza Apple non avremmo internet sui telefoni cellulari". Non é comunque da scartare un'eventuale ritorsione da parte della Cina che potrebbe intaccare in qualche modo il settore tecnologico Statunitense.

▶️ Azioni Apple – È Giunto il Momento di Investire?

Qualche settimana fa Apple ha annunciato un frazionamento azionario 4 per 1. Cosa significa questo e perché?

✴️ Apple è alla ricerca di nuovi investitori ed il prezzo del titolo prima dello split era di circa 500 dollari.

Dati al 31 agosto 2020:

✦ Il prezzo delle azioni Apple è stato diviso per 4. Ciò significa che le nuove azioni vengono scambiate a circa 120 dollari, il che attirerà nuovi investitori in quanto si tratta di un prezzo più accessibile.

✦ D'altra parte, coloro che hanno acquistato azioni Apple non subiranno alcune perdite, perché nonostante il prezzo venga diviso per 4, il numero delle loro azioni viene moltiplicato per lo stesso valoro, lasciando quindi l'importo totale invariato.

❗ È inoltre importante notare che tutti gli ordini in sospeso (Buy Limit, Sell Limit, Sell Stop, Stop Loss e Take Profit) saranno cancellati in quanto il prezzo al quale sono stati piazzati non sarà valido dopo la suddivisione. Le posizioni aperte saranno mantenute, ma gli ordini in sospeso saranno cancellati.

L'abbassamento del prezzo delle azioni rende più facile l'espansione della base di investitori. Ciò va a beneficio della liquidità dell'azienda e crea una maggiore domanda per le sue azioni.

Quindi, possiamo dire che questo è un buon momento per investire in Apple? Con il solo annuncio del frazionamento, le azioni sono aumentate di valore. Adesso il prezzo delle azioni è molto più accessibile e gli analisti stimano che il loro valore sul mercato azionario potrebbe aumentare fino al 33% nel resto dell'anno.

▶️ Conviene investire in azioni Apple con la guerra commerciale?

É importante ricordare e tenere ben presente, se si sta decidendo di investire in azioni Apple, che l'azienda assembla le parti dei suoi terminali sia per iPhone che per Mac in Cina, ma anche che l'azienda potrebbe spostarsi alla ricerca di produttori e assemblatori in paesi come l'Indonesia. Infatti, recentemente si è saputo che la società Pegatron, assemblatrice di microchips, prevede di trasferirsi in Indonesia per lavorare con Apple facendo un investimento di quasi un miliardo di dollari per tale trasferimento. Portare un'azienda come Pegatron in questa regione è una cosa molto positiva per l'economia della zona, in quanto ha una gran parte della popolazione in condizioni di povertà.

D'altra parte, Apple cerca di ridurre la sua dipendenza da iPhone, che è stato indubbiamente il suo fiore all'occhiello insieme con l'iPad. Apple vuole aumentare la sua offerta di contenuti digitali come musica e giochi, presentando la sua nuova generazione di Ipod Touch (non avevano presentato questo dispositivo per più di 4 anni) e annunciando i suoi piani per lanciare servizi di video streaming, così come l'abbonamento al proprio canale di notizie e giochi. Si sono inoltre concentrati molto di più su Apple TV, fornendo un servizio di abbonamento TV on-demand senza pubblicità, che sarà lanciato quest'anno in più di 100 paesi.

Un altro settore all'avanguardia che Apple è leader nella vendita di oggetti da indossare, ovvero dispositivi come gli smartwatch, braccialetti digitali e le cuffie wireless. Le vendite di questi dispositivi sono aumentate del 55% nel primo trimestre del 2019. Sul totale delle vendite, il 63% è costituito da smartwach e bracciali, mentre il 34% da cuffie wireless, settore che ha registrato una crescita del 135,1% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno.

Apple: Leader nella classifica con Apple Watch e AirPods

Xiaomi: Secondo posto grazie ai braccialetti di quantificazione.

Huawei: è riuscita a crescere del 282 % grazie all'aumento che ha avuto con gli smartphone.

Samsung: come Apple, offre un gran numero di prodotti.

Fitibit: Chiude questa classifica dei 5 produttori che hanno messo sul mercato più dispositivi di questo tipo.

Come investire in azioni Apple? ▶️ Conclusioni

In Admiral Markets, è possibile utilizzare CFD azionari e fare trading con la leva finanziaria. Con questo tipo di prodotto finanziario per te sarà possibile speculare e negoziare su prezzo delle azioni Apple senza detenere l'attivo a tutti gli effetti.

❓ Ma in cosa consiste il trading con i CFD? La prima cosa da capire è che quando investiamo attraverso i contratti per differenza in qualsiasi attività, che si tratti di azioni, materie prime, valute, non possediamo fisicamente il prodotto finanziario, ma creiamo un accordo con il venditore speculando sull'attività sottostante rispetto al suo aumento piuttosto che sul calo del suo prezzo, in un certo periodo di tempo. Se la tendenza coincide con quella che il trader ha scelto nel contratto, realizzerà un profitto, mentre se il mercato va nella direzione opposta, registrerà delle perdite.

I trader possono speculare sull'aumento o sulla caduta di questi beni senza doverli possedere. Dopo tutto, si tratta di un contratto tra due parti, il trader e il broker, che alla data di scadenza si scambiano la differenza tra il prezzo della criptovaluta all'inizio e il prezzo finale.

Poiché si tratta di prodotti complessi da capire, consigliamo di esercitarsi prima su un conto trading demo e, una volta compresi i rischi e il prodotto stesso, passare al conto reale.

Altri articoli che ti potrebbero interessare:

Admiral Markets

Siamo un broker con presenza globale e regolamentato dalle più alte autorità finanziarie. Offriamo l'accesso alle piattaforme di trading più innovative. Negoziamo CFD, azioni e ETF.

Buon Trading!

Admiral Markets

Avvertenza sui rischi: i dati forniti forniscono informazioni aggiuntive rispetto a tutte le analisi, stime, previsioni o altre valutazioni o informazioni simili ("Analisi") pubblicate sul sito web di Admiral Markets. Prima di prendere qualsiasi decisione di investimento, prestare particolare attenzione a quanto segue:

1. Questa è una comunicazione di marketing. Il contenuto è pubblicato a solo scopo informativo e non deve essere interpretato in alcun modo come consiglio o raccomandazione di investimento. Non è stato preparato in conformità con i requisiti legali volti a promuovere l'indipendenza della ricerca in materia di investimenti e non è soggetto ad alcun divieto di negoziazione prima della diffusione della ricerca in materia di investimenti.

2. Qualsiasi decisione di investimento è presa da ciascun cliente separatamente, mentre Admiral Markets AS (Admiral Markets) non sarà responsabile per qualsiasi perdita o danno derivante da tale decisione, sia che si basi o meno sul contenuto.

3. Per garantire che gli interessi dei clienti siano protetti e l'obiettività dell'Analisi non sia compromessa, Admiral Markets ha stabilito procedure interne rilevanti per la prevenzione e la gestione dei conflitti di interesse.

4. L'analisi è preparata da un analista indipendente (Pierre Perrin-Monlouis e Eva Blanco) sulla base delle sue stime personali.

5. Sebbene sia stato fatto ogni ragionevole sforzo per assicurare che tutte le fonti dell'Analisi siano affidabili e che tutte le informazioni siano presentate, per quanto possibile, in modo comprensibile, tempestivo, accurato e completo, Admiral Markets non garantisce l'accuratezza o la completezza delle informazioni contenute nell'Analisi.

6. Qualsiasi precedente performance o modellizzazione degli strumenti finanziari indicati nella Pubblicazione non deve essere interpretata come promessa, garanzia o implicazione espressa o implicita da parte di Admiral Markets per qualsiasi performance futura. Il valore dello strumento finanziario può aumentare o diminuire e il mantenimento del valore dell'attività non è garantito.

7. I prodotti a leva (compresi i contratti per differenze) sono di natura speculativa e possono determinare perdite o guadagni. Prima di iniziare a fare trading, assicurati di aver compreso appieno i rischi connessi.

8. I prodotti a leva (compresi i contratti per differenze) sono di natura speculativa e possono generare profitti o perdite. Prima di iniziare a fare trading, è necessario assicurarsi di aver compreso tutti i rischi.

Avatar-Admirals
Admirals Una soluzione all-in-one per spendere, investire e gestire i tuoi soldi

Più di un broker, Admirals è un hub finanziario, che offre una vasta gamma di prodotti e servizi finanziari. Diamo la possibilità di affrontare la finanza personale attraverso una soluzione all-in-one per investire, spendere e gestire i soldi.