Admiral Markets Group si compone delle seguenti aziende:

Admiral Markets Pty Ltd

Regolamentata dalla Australian Securities and Investments Commission (ASIC)
Sito disponibile solo in inglese
CONTINUA

Admiral Markets UK Ltd

Regolamentato dalla Financial Conduct Authority (FCA)
CONTINUA

Admiral Markets Cyprus Ltd

Regolamentata dalla Cyprus Securities and Exchange Commission (CySEC)
Sito disponibile solo in inglese
CONTINUA
Attenzione:Se si chiude questa finestra senza scegliere una compagnia si accetta di procedere con la regolamentazione FCA (UK).
Attenzione:Se si chiude questa finestra senza scegliere una compagnia si accetta di procedere con la regolamentazione FCA (UK).
Regolatore fca

Come comprare Azioni Facebook

Facebook nacque nel febbraio 2004 dall'immaginazione di Mark Zuckerberg e qualche altro compagno universitario, come una rete sociale online per gli studenti del campus di Harvard.

In meno di 20 anni, possiamo dire che questa piattaforma ha cambiato sostanzialmente le abitudini sociali e i prodotti online per la maggior parte della popolazione mondiale con accesso a internet.

Più che una società per azioni un vero e proprio fenomeno globale: sociale ed economico.

Zuckerberg, preoccupato di perpetuare il proprio modello di business, si è dedicato alla pubblicità ed ha acquistato gli altri due giganti del mondo online: il social network di foto Instagram e il servizio di instant messaging WhatsApp, al fine di ampliare la propria base utenti.

facebook azioni borsa

Il titolo Facebook è diventato da allora una delle azioni più quotate sui mercati azionari.

Diventando gradualmente il leader mondiale nel settore dei social media, Facebook ha sconvolto il business in settori tradizionali come i media e le telecomunicazioni.

Radio, televisione e carta stampata hanno visto nel giro di pochi anni uno stravolgimento totale dei metodi di comunicazione tradizionali su cui si erano sempre basati. Il "fantasma" di internet, che era sul mercato già da un po', non palesò la sua effettiva minaccia fino all'esplosione di Facebook e dei social media a lui connessi, rivoluzionando completamente i contenuti e la fruizione degli utenti in relazione con i mass media.

Come membro delle Big Four della tecnologia (GAFA- Google, Amazon, Facebook, Apple) le azioni di Facebook hanno vissuto un viaggio caotico attraverso il mercato azionario dieci giorni dopo la sua IPO, con un declino del valore delle azioni immediato.

Nel settembre 2011, il prezzo delle azioni di Facebook raggiunse un minimo mai più avvicinato.

Passo dopo passo, l'azienda è riuscita a superare questo difficile periodo monetizzando il proprio modello di business in modo ricorrente grazie ad una pubblicità mirata.

La crescita e i successi borsistici riportati negli ultimi anni hanno fatto sì che acquistare azioni Facebook Inc. fosse un'opzione attraente per gli investitori.

Comprare azioni Facebook nel 2019

Se ti interessa comprare azioni Facebook, è importante conoscere la situazione di questa azienda. Come dice il celebre Warren Buffet: "Risk comes from not knowing what you're doing." - il rischio deriva dal non sapere cosa si sta facendo. Ergo - informarsi e formarsi è sempre un primo passo fondamentale.

Nel 2018, Facebook è stata purtroppo protagonista di un brutto scandalo in merito al trattamento dei dati e alla privacy degli utenti, che avrebbe visto protagonista l'acquisto e utilizzo improprio di dati da parte della società di consulenza Cambridge Analytica.

Circa 50 milioni di dati degli utenti di FB sono stati utilizzati senza il loro consenso per scopi molto specifici, tra cui le elezioni presidenziali del 2016 in cui Donald Trump ha vinto.

L'amministratore delegato della società, Mark Zuckerberg, è stato costretto a risponderne di fronte al Congresso degli Stati Uniti, nella celebre dichiarazione che lo ritrae pietrificato, cercando il bicchiere d'acqua sulla scrivania per temporeggiare.

Dopo la rivelazione del caso, che ha avuto un impatto clamoroso non solo nella gestione dei dati e della privacy degli utenti online a livello globale, ma anche sul valore delle azioni di Facebook, può essere rischioso comprare azioni Facebook nel medio e lungo termine?

È difficile prevedere cosa potrà accadere nei prossimi mesi ma qui di seguito vedremo alcune possibili evoluzioni delle azioni Facebook.

Azioni Facebook - Analisi Fondamentale

Nonostante gli alti e bassi della quotazione di Facebook sul mercato azionario durante i primi passi, il fatturato di Facebook aumenta in modo esponenziale ogni anno, con una crescita media del 49% tra il 2011 e il 2017.

Questo conferma che l'azienda è in grado di monetizzare il proprio modello di business da un social network e di attrarre nuovi utenti, soprattutto aziende.

facebook azioni borsa trading

Fonte: Macrotrends

In un'azienda in forte crescita come Facebook, i profitti devono tenere il passo con l'aumento del fatturato.

Facebook è stato in grado di aumentare costantemente il proprio utile per azione (EPS) dal 2013. Come si evince dal grafico quí sopra, la crescita del suo fatturato e del suo utile per azione è impressionante

Ma è ancora redditizia?

facebook azioni borsa quotazioni

Fonte: Macrotrends

Grazie al suo modello di business basato sulla monetizzazione pubblicitaria, Facebook ha raggiunto un margine operativo di oltre il 40% nel 2016 e 2017.

Il suo rendimento del capitale proprio è relativamente soddisfacente, in quanto si ottiene in modo sano senza ricorrere alla leva finanziaria.

Lo stesso vale per il rendimento del capitale investito, che consente di misurare l'efficienza dell'attività dell'impresa.

facebook azioni borsa cash flow

Fonte: Macrotrends

La cosa da tenere a mente ad un alto valore di crescita come Facebook è che è necessario avere un significativo cashflow per continuare a sviluppare il proprio business. La buona notizia finora è che l'azienda ha un margine di manovra con pochi debiti da pagare.

Se si considera il rendiconto finanziario, il flusso di cassa operativo, cioè il flusso di cassa prima degli investimenti, è aumentato significativamente.

Fondamentalmente, Facebook sta gestendo molto bene le sue risorse. Ovviamente, questo rassicura gli azionisti sulla questione della sostenibilità finanziaria a lungo termine.

Azioni Facebook - Analisi Tecnica

Per questa analisi tecnica, vedremo un grafico delle azioni di Facebook in time frame settimanale.

facebook azioni borsa

Fonte Admiral Markets MT5 Supreme Edition - Facebook, grafico settimanale - maggio 2012 - febbraio 2019. Si prega di notare che i risultati passati non sono un indicatore affidabile dei risultati futuri.

Partendo da Maggio 2012, è possibile osservare una chiara tendenza al rialzo del prezzo delle azioni di Facebook, con una linea di tendenza che ha mantenuto questo prezzo tra l'inizio del 2013 e la fine del 2018, cioè per quasi 5 anni.

Tuttavia, nell'ottobre 2018 la linea di tendenza ha sperimentato una rottura permettendo alle azioni di Facebook di scendere di oltre il 40% in meno di 6 mesi, da un massimo storico di 218 dollari nel Luglio 2018 a un minimo di 124 dollari in Dicembre, prima di rimbalzare nel mercato azionario.

Da dicembre, il prezzo delle azioni Facebook ha ripreso la sua ascesa, per tornare ad una zona di maggior resistenza intorno ai 171 dollari.

Qui si trova infatti la vecchia linea di tendenza che ora svolge il ruolo di resistenza - coincidendo anche con il ritracciamento del 50% di Fibonacci dell'aumento tra il minimo Settembre 2012 e il massimo di Luglio 2018, così come il 50% di Fibonacci del recente crollo.

Questa combinazione di diverse resistenze tecniche allo stesso livello richiede cautela per quanto riguarda un ulteriore aumento del prezzo delle azioni Facebook sul mercato azionario nel breve termine.

Una pausa superiore a $171 darebbe un segnale tecnico per acquistare azioni Facebook in borsa. Fino ad allora, presta maggior cautela.

Gli investitori hanno riacquistato azioni su Facebook per circa 124 dollari, ma il movimento sta rallentando di fronte alla forte zona di resistenza.

Azioni Facebook e Cambridge Analytica

Per comprendere meglio il recente andamento del prezzo delle azioni Facebook, ci concentreremo sull'evoluzione della quotazione a partire dal caso Cambridge Analytica.

facebook azioni borsa cambridge analytica

Fonte Admiral Markets MT5 Supreme Edition - Facebook, grafico settimanale - agosto 2017 - gennaio 2019. Si prega di notare che i risultati passati non sono un indicatore affidabile dei risultati futuri.

A seguito della rivelazione dello scandalo nel Marzo 2018, le azioni Facebook hanno sperimentato un brusco calo, con un gap al ribasso e una lunghissima candela rossa, perdendo più del 13% del proprio valore di mercato in una settimana e registrando la terza settimana peggiore della sua storia.

La capitalizzazione di mercato di Facebook perse più di 75 miliardi di dollari in una sola settimana!

Pochi mesi dopo, il titolo FB ha raggiunto un massimo storico di circa 218 dollari, come se lo scandalo appena superato fosse stato un semplice aneddoto.

Tuttavia, all'inizio dell'estate 2018, Facebook ha dovuto far fronte alle investigazioni dell'FBI, della U.S. Market Authority, della SEC, del Dipartimento di Giustizia degli Stati Uniti, del DOJ e della Federal Trade Commission e dell'FTC a proposito del caso di Cambridge Analytica

In una settimana, il valore delle azioni di Facebook è sceso di oltre il 20%, peggio del calo iniziale di marzo.

Dal minimo di dicembre 2018, il prezzo delle azioni Facebook è aumentato e sembra esserci un buon recupero: è di nuovo un buon momento per comprare azioni Facebook?

investire azioni facebook

Comprare Azioni Facebook oggi

Come indicato in precedenza, FB è ancora molto attiva dal punto di vista finanziario e produce utili crescenti con costanza.

A livello fondamentale, il suo modello di business non è ancora stato messo in discussione.

Facebook è un'azienda redditizia, con pochi debiti e un significativo cashflow in caso di vento contrario.

L'aspetto negativo di questa società che per la prima volta il questo millennio entra nelle case della maggior parte della popolazione, è che c'è il rischio che diventi il capro espiatorio dei poteri politici - sia nel caso Cambridge Analytica sia in tutte le questioni della gestione della privacy e dei dati degli utenti che utilizzano servizi online.

Secondo l'analisi grafica, il calo del prezzo delle azioni di Facebook ha lasciato molto spazio tra i suoi massimi storici e minimi nel 2018, con un calo di oltre il 40% in pochi mesi.

La tendenza attuale rimane ribassista nonostante una ripresa all'inizio del 2019 dopo gli ultimi rilasci nel quarto trimestre del 2018.

Va notato che la caduta della azioni di Facebook tra luglio e settembre è un caso specifico per l'azienda a causa dello scandalo.

Tuttavia, il calo tra ottobre e dicembre 2018 si è verificato in un contesto di recessione più globale dei mercati azionari statunitensi, che si è conclusa a dicembre.

Da allora, le azioni Facebook sembrano seguire nuovamente l'evoluzione globale del mercato azionario, lasciando dietro di sé l'influenza dello scandalo.

Comprare azioni Facebook prevede un gioco di equilibri. Da un lato, l'analisi fondamentale ci mostra un semaforo verde, fatta eccezione per il recente scandalo.

D'altra parte, l'analisi tecnica del grafico mostra segni di debolezza e probabilmente una continuazione della tendenza al ribasso fintanto che i prezzi rimangano al di sotto della resistenza citata.

Da un punto di vista tecnico, si consiglia cautela quando nel comprare azioni Facebook nel breve termine. Ma se mirate ad un investimento nel lungo termine, comprare azioni Facebook non sembra particolarmente rischioso.

Infine, mettiamo le cose in prospettiva. L'azione di Facebook è cresciuta in modo significativo dalla sua offerta pubblica iniziale al prezzo di apertura di 42 dollari. Non è quindi scioccante avere una parentesi di pessimismo, soprattutto nel contesto del mercato del quarto trimestre 2018.

Per comprare azioni Facebook, si può essere in grado di aspettare saggiamente per posizionarsi ad un prezzo migliore se i fondamentali della società rimangono solidi.

investire azioni facebook

Come comprare Azioni Facebook

Una volta deciso di investire in queste azioni è fondamentale trovare un broker regolamentato per investire in un ambiente sicuro e ad ottime condizioni.

Admiral Markets dispone tra i suoi strumenti di trading Facebook.

Le azioni di Facebook possono essere acquistate in due modi:

  • Conto di trading Facebook con CFD
  • Conti azionari e ETF

Per fare trading Facebook nel mercato azionario, è sufficiente aprire un conto trading reale, depositare fondi sul tuo conto e iniziare a fare trading. Ricorda che il trading è un'attività rischiosa, soprattutto a causa della leva finanziaria.

Se sei un trader principiante, prima di iniziare a fare trading sui mercati finanziari e diventare un trader, ti consigliamo di iniziare praticando con un conto demo, per familiarizzare con il mercato azionario.

Il conto demo ti permetterà di crescere in condizioni di mercato reali, ma con denaro virtuale.

L'apertura di un conto ti darà accesso alla piattaforma di trading per visualizzare le azioni di Facebook su MetaTrader.

Lì potrai vedere quanto costa acquistare azioni Facebook in qualsiasi momento, e monitorare nei grafici per l'analisi tecnica se ti conviene comprare azioni Facebook.

Qui sotto puoi vedere le condizioni di Admiral Markets per la negoziazione di azioni Facebook in CFD:

azioni facebook borsa

Fonte: Admiral Markets

Le azioni di Facebook in borsa possono essere negoziate a prezzo ridotto, insieme ad una varietà di altre azioni e strumenti, attraverso i CFD. I CFD ti permettono di sfruttare la leva finanziaria e le vendite allo scoperto.

Se non ti interessano i CFD e desideri acquistare uno spot share di Facebook, come investitore tradizionale e mantenerlo reale, per beneficiare del dividendo di Facebook - puoi farlo con Admiral Markets attraverso il conto dedicato alle azioni e agli ETF, Admiral.Invest.

Con Admiral Markets sarai in grado di investire nel mercato azionario e ricevere il dividendo sulle azioni di Facebook, a condizione che ci sia una distribuzione. Questo succede su tutte le azioni disponibili.

Questo conto d'investimento ti permetterà di sfruttare la potenza e la versatilità della piattaforma di trading MetaTrader 5, eseguire analisi grafiche e conoscere in ogni momento l'andamento delle Facebook.

Rendimiento delle Azioni di Facebook in Borsa

Qual è la performance di un'azione Facebook? Quanto fornisce una condivisione Facebook?

Dalla sua offerta pubblica iniziale nel 2012, il prezzo delle azioni di Facebook è salito da 42 dollari a 165 dollari alla fine di febbraio 2019, con un guadagno quasi del 300%. Il prezzo delle azioni è quadruplicato in meno di 7 anni.

Nel 2018, anno dello scandalo, la borsa valori di Facebook ha perso oltre il 26% del suo valore. Dall'inizio del 2019, il titolo ha registrato un rimbalzo di oltre il 19% alla fine di febbraio, per tornare quasi ai livelli di inizio 2018.

Naturalmente, i risultati passati non sono di buon auspicio per i risultati futuri di una quota di mercato azionario. Per vincere nel mercato azionario, si deve cercare di prevedere le fluttuazioni future, senza fare troppo affidamento sui rendimenti storici.


azioni facebook borsa trading online

Altri articoli che ti potrebbero interessare:

Admiral Markets

Siamo un broker con presenza globale e regolamentato dalle più alte autorità finanziarie. Offriamo l'accesso alle piattaforme di trading più innovative. Negoziamo CFD, azioni e ETF.

Buon Trading!

Admiral Markets

Questo materiale non contiene e non deve essere interpretato come contenente consulenza in materia di investimenti, raccomandazioni di investimento, offerta o una sollecitazione per qualsiasi operazione su strumenti finanziari. Si prega di notare che tale analisi di trading non è un indicatore affidabile per qualsiasi performance attuale o futura, in quanto le circostanze possono cambiare nel tempo. Prima di prendere qualsiasi decisione d'investimento, è necessario chiedere il parere di consulenti finanziari indipendenti per assicurarsi di averne compreso i rischi.

Avvertenze di rischio

I CFD sono strumenti complessi e presentano un elevato rischio di perdere rapidamente denaro a causa della leva finanziaria. L` 84% dei conti dei trader retail perdono soldi quando operano CFD con questo fornitore.. Si dovrebbe considerare se si capisce il funzionamento dei CFD e se ci si può permettere di assumersi l`alto rischio di perdere i propri soldi.