Utilizziamo i cookies per offrirti la migliore esperienza possibile sulla nostra pagina web. Continuando la navigazione su questo sito, dai il consenso all`utilizzo dei cookie. Per ulteriori dettagli, tra cui come modificare le proprie preferenze, si prega di leggere Informativa sulla Privacy.
Ulteriori Informazioni Accetto
Il 81% dei conti retail perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD con questo fornitore. I CFD sono strumenti complessi e presentano un rischio significativo di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Il 81% dei conti di investitori al dettaglio perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD con questo fornitore. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro. expand_more

Come si fa a fare trading sul Nikkei 225? [GUIDA AL NIKKEI INDEX]

Ottobre 15, 2019 11:21 UTC

indice nikkei


Forse non sarà ben pubblicizzato, ma è uno dei più importanti indici del mercato azionario. Si tratta del Nikkei 225. Concentrandosi sugli indici nordamericani ed europei, la maggior parte degli Operatori del mercato dimenticano che la Borsa di Tokyo è il secondo centro finanziario più grande del mondo in termini di capitalizzazione di mercato dopo Wall Street.

Per la sua vicinanza alla Cina, il suo posizionamento tecnologicamente avanzato e la sua tradizionale connessione con gli Stati Uniti, l'indice Nikkei 225 rimane un importante indicatore dell'economia giapponese e globale.

Se ti trovi alla ricerca di nuove opportunità di investimento sul mercato azionario, perché non provare a negoziare il Nikkei 225? In questo articolo affronteremo insieme:

  • Indice Nikkei cos'è?
  • Perché e come commerciare il Nikkei Index?
  • Quali sono gli orari di apertura del Nikkei 225 Index
  • Qual è la composizione dell'indice Nikkei 225
  • Grafico Indice Nikkei
  • Il calendario economico della Borsa di Tokyo


Indice Nikkei Cos'è?

Il Nikkei 225 è il principale indice borsistico della Borsa di Tokyo in Giappone, che comprende le 225 maggiori società giapponesi. La quotazione del Nikkei è iniziata il 7 settembre 1950. L'indice borsistico giapponese è composto da 225 titoli distribuiti su 35 settori industriali. La tecnologia rappresenta la maggiore ponderazione settoriale.

Ci sono nomi ben noti al grande pubblico come Toyota, Honda, Nissan, Mitsubishi, Sony, Nintendo, Nikon, Softbank, ecc. Come il Dow Jones Industrial US, il Nikkei 225 è calcolato sulla media non ponderata di 225 titoli.

Il Nikkei rappresenta quindi l'economia giapponese, proprio come il CAC 40 in Francia, il DAX 30 in Germania o l'S&P500 negli Stati Uniti.


Indice Nikkei - Aziende

L'indice azionario Nikkei è composto da 225 società, il cui elenco viene rivisto annualmente, di solito a settembre. Come già detto, quasi il 50 % delle aziende del Nikkei è costituito da stock tecnologici.

Ci sono, come detto sopra, campioni del settore automobilistico come Toyota, Nissan, Honda o Mazda, pneumatici come Brigestone, immagine e fotografia come Nikon, Canon e Olympus, audio come Sony, e varie industrie elettriche ed elettroniche come Fuji, Panasonic, Pioneer, TDK e Toshiba.

Questa breve lista mostra l'importanza globale delle aziende nella composizione del Nikkei, e aiuta a capire che si tratta di un indice globale, importante e controllato quanto gli indici europei e americani.

L'elenco completo delle 225 aziende del Nikkei si trova sul sito ufficiale dell'indice


Nikkei Index - Orario

Quali sono gli orari di apertura dell'indice Nikkei 225?

A differenza degli indici nordamericani o europei, il Nikkei 225 ha due fasce orarie di quotazione diretta: 9.00-11.00 e 1.00-3.00 ora di Tokyo.

Il Nikkei è aperto in orario italiano nel cuore della notte. Se vivi in Italia, dovrai rimanere sveglio per la maggior parte della notte, 7 ore indietro rispetto a Tokyo, se vuoi fare trading durante gli orari di apertura del Nikkei e della Borsa di Tokyo.

Fortunatamente, non è necessario farlo con il Nikkei 225 CFD, il JP225 con Admiral Markets. Infatti, il contratto è negoziabile dalle 2h30 - 9h25 e 9h55-23h15 dal lunedì al venerdì.

Trovi qui tutte le condizioni di trading del CFD Nikkei con Admiral Markets.


Nikkei 225 Index - Perché scegliere di fare trading sul Nikkei Index

L'acquisto di un indice azionario è una diversificazione del portafoglio di investimento. Infatti, la borsa valori asiatica, in questo caso giapponese, offre una buona opzione di diversificazione per un trader europeo.

Il Nikkei 225 index permette a qualsiasi investitore o trader di esporsi all'economia giapponese, che offre una lettura chiara grazie alla disponibilità di molte statistiche economiche, e una banca centrale, la BoJ, che assicura una buona comunicazione.

Poiché il Japanese Stock Exchange Index è un indice di borsa leader sui mercati finanziari internazionali, la sua evoluzione segue le tendenze del mercato azionario globale, rendendo più facile prevedere i suoi movimenti.

Inoltre, poiché la Borsa di Tokyo è ricca di trader esperti, come a New York o a Londra, l'analisi tecnica funziona particolarmente bene su questo indice del mercato azionario. L'indicatore tecnico Ichimoku Kinko Hyo, molto popolare in Giappone, è particolarmente efficace per il trading Nikkei, e JPY (Yen giapponese) se ti piace anche negoziare nel mercato Forex.

Un altro motivo per scambiare il prezzo del Nikkei è la sua forte correlazione inversa con lo Yen. Infatti, le società che compongono l'indice di Tokyo sono fortemente orientate all'esportazione, cosicché qualsiasi aumento di valore dello yen peserebbe sui loro ricavi, e quindi sul Nikkei. D'altra parte, un calo dello JPY sosterrà il prezzo dell'azione Nikkei 225.

Sapendo che il JPY è un bene rifugio sicuro che sale durante i periodi di panico del mercato azionario, il Nikkei è uno strumento ideale per vendere quando gli indici del mercato azionario globale sono in calo. In effetti, è sottoposto ad una doppia pressione al ribasso, con vendite di azioni a livello mondiale e giapponese a causa dell'aumento dello yen.

Infine, per coloro che desiderano commerciare di notte con i mercati asiatici, è lo strumento ideale per questo.


Investire nell'indice Nikkei con Admiral Markets

Il broker online Admiral Markets permette di seguire il prezzo del Nikkei 225 in tempo reale, fornendo una piattaforma di trading con un grafico Nikkei live. Ecco alcuni dei vantaggi dell'investimento online e del trading JP225 con Admiral Markets.

  • Admiral Markets ti dà accesso all'indice Nikkei 225 utilizzando i CFD, permettendoti di operare sul margine con la leva finanziaria.
  • Negoziando i CFD sull'indice Nikkei 225, si specula sulle fluttuazioni verso l'alto o verso il basso del prezzo delle azioni.
  • La piattaforma di trading MetaTrader permette al trader di modellare le proprie analisi e previsioni sul Nikkei Index utilizzando grafici e indicatori tecnici.
  • Admiral Markets pone particolare enfasi sulla sicurezza. Regolamentato dalla FCA (Financial Conduct Authority) nel Regno Unito per i clienti europei, il broker tiene i fondi dei trader in conti bancari segregari presso la Barclays Bank.
  • Protezione contro la volatilità e dal saldo negativo illimitatamente per per i clienti ratail.
  • Depositi e prelievi gratuiti, bonifico bancario, Skrill & Instant Transfer (maggiori informazioni nella sezione Depositi e prelievi).


Grafico Indice Nikkei - Evoluzione Indice Nikkei

Puoi trovare il grafico in tempo reale del Nikkei 225 sulla pagina di descrizione dello strumento o sulla piattaforma di trading. Se non lo hai già fatto invece, puoi scaricare la nostra piattaforma di trading gratuita per visualizzare, analizzare e persino negoziare l'indice Nikkei.

nikkei index

A seguire vedremo l'evoluzione dell'indice Nikkei.

L'indice Nikkei 225 ha raggiunto il suo massimo negli anni '80 grazie alla ripresa economica del Giappone. L'innovazione tecnologica e l'aumento dei prezzi delle case hanno contribuito in modo significativo.

Nel dicembre 1989 ha raggiunto il massimo storico di 38.957 punti, un livello che non è stato finora superato.

nikkei 225 index

Fonte: Wikipedia - Evoluzione dell'indice Nikkei 225 dal 1970 al 2019. Si prega di notare: I risultati passati non sono un indicatore affidabile dei risultati futuri o delle prestazioni future.

Il prezzo del Nikkei 225 nella storia recente ha raggiunto il suo punto più basso nell'ottobre 2008 a circa 6820 e ha continuato la sua tendenza al rialzo fino all'ottobre 2018, quando ha raggiunto il picco di 24476. Ma il prezzo dell'indice della borsa giapponese ha avuto difficoltà a salire a causa della guerra commerciale tra Cina e Stati Uniti.

L'apprezzamento dello yen non aiuta a investire nel Nikkei, perché l'economia giapponese e le aziende che lo compongono sono molto orientate all'esportazione.

Nikkei indice
Fonte: Admiral Markets MetaTrader 5 Supreme Edition, CFD JP225, grafico mensile (tra maggio 2005 e dicembre 2019), redatto il 16 dicembre 2019 Si prega di notare: Le prestazioni passate non sono un indicatore affidabile dei risultati futuri o delle prestazioni future.


Nikkei Index - Situazione Coronavirus

A seguito degli avvenimenti legati al Coronavirus, a Febbraio 2020 il Nikkei ha subito un nuovo calo toccando quota 16522 e che poi ha ripreso una levie crescita nei mesi successivi, ma sempre al di sotto quota 20000.

Al momento, i titoli più performanti dell'indice Nikkei 225 sono stati Dainippon Screen, Taiheiyo Cement, Dentsu e Konica Minolta, che sono cresciuti di oltre il 3%. D'altra parte, i principali ritardatari sono stati The Japan Steel Works, Daiichi Sankyo, e Sumitomo Dainippon, che hanno perso più del 3%.

Il Ministero delle Finanze ha pubblicato ad Aprile i deludenti numeri del commercio per il mese di marzo. I numeri hanno mostrato che le esportazioni del Paese sono diminuite di oltre l'11% a marzo, mentre le importazioni sono diminuite del 5%. Di conseguenza, l'eccedenza commerciale è diminuita di oltre il 90% a più di 4,9 miliardi di Yen.

Questi numeri indicano che l'economia giapponese si ridurrà di un numero maggiore di quello che gli analisti si aspettano. Questo perché i dati commerciali di aprile saranno significativamente peggiori di quelli di marzo perché il Paese è ora in stato di emergenza.


Analisi Tecnico dell'Indice Nikkei 225

Di seguito è riportata un'analisi tecnica del Nikkei 225 a medio/lungo termine, condotta il 16 dicembre 2019. Si basa sull'indicatore Ichimoku, ampiamente utilizzato nelle sale di negoziazione di Tokyo.

indice nikkei 225
Fonte: Admiral Markets MetaTrader 5 Supreme Edition, CFD JP225, grafico mensile (tra maggio 2005 e dicembre 2019), redatto il 16 dicembre 2019 Si prega di notare: Le prestazioni passate non sono un indicatore affidabile dei risultati futuri o delle prestazioni future

Il grafico mensile del Nikkei 225 mostra che il prezzo dell'indice è in rialzo, con prezzi che si muovono ben al di sopra di una nuvola crescente.

La media mobile semplice rossa a 50 periodi rallenta la sua salita, ma fornisce un solido supporto al Nikkei a circa 20.000 punti, e continua a sostenere il prezzo, come ha fatto due volte in passato.

Inoltre, il prezzo dell'indice Nikkei è sceso dal pendio rialzista tra ottobre 2008 e ottobre 2018 al livello del 23,6% Fibonacci di circa 20.300.

Dopo aver fatto più volte affidamento sia su questo livello che sui 20.000 supporti e sulla media mobile di 50, il prezzo dei CFD Nikkei è rimbalzato e si sta dirigendo verso un massimo storico di circa 24476.

Il Relative Strength Index (RSI) mensile si sta dirigendo verso il 70

Grafico indice nikkei
Fonte: Admiral Markets MetaTrader 5 Supreme Edition, CFD JP225, grafico settimanale (tra maggio 2016 e dicembre 2019), redatto il 17 dicembre 2019 Si prega di notare: Le prestazioni passate non sono un indicatore affidabile dei risultati futuri o delle prestazioni future.


Il grafico settimanale sul Nikkei 225 mostra una breccia rialzista nella nuvola dopo diversi tentativi, con un'inversione rialzista che si è verificata dopo un rally dal già citato livello di ritracciamento di Fibonacci.

Tuttavia, l'RSI sul grafico settimanale è al livello 70, che riflette i livelli di ipercomprato. Ciò indica una situazione in cui i prezzi sono aumentati notevolmente e il movimento rischia di indebolirsi. Ciò coincide con l'avvicinamento della zona di resistenza a 24.476 punti.

L'analisi tecnica suggerisce una previsione a medio termine al rialzo per il Nikkei 225.


Nikkei Trading - Come fare trading sul Nikkei 225 Index?

Le soluzioni proposte per negoziare il prezzo dell'indice Nikkei 225 sul mercato azionario sono diverse.

Il modo più veloce, semplice ed economico per farlo è tramite CFD (contratti per differenza) con un broker online. Se vuoi investire con un piccolo capitale, dovresti essere interessato ai CFD.

La loro principale risorsa è la flessibilità. Essi consentono di investire e negoziare durante orari prolungati, non solo durante gli orari di apertura delle borse interessate. Inoltre consentono di commerciare liberamente senza restrizioni, sia per l'acquisto che per la vendita.

Aprendo un conto di trading per negoziare Nikkei e altri strumenti del mercato azionario, avrai a tua disposizione una piattaforma di trading, sulla quale potrai analizzare i grafici e operare.

Scegliendo il CFD sul Nikkei 225 avrai accesso ad un effetto leva, che ti permetterà di investire più soldi sul mercato azionario di quanto tu non abbia depositato nel conto. I CFD rendono il mercato azionario più accessibile ai piccoli capitali.

Una nota di avvertimento dovrebbe essere fatta sulla leva finanziaria. Può essere anche una lama a doppio taglio per il trader di Nikkei. Amplifica i guadagni, ma anche le perdite. Quindi ricordati di imparare a fare trading prima di iniziare e di dedicare tempo alla tua formazione.

Come investire nell'Indice Nikkei - Comprare CFD Nikkei 225

Per acquistare il Nikkei 225 da Admiral Markets UK Ltd, basta seguire questi semplici passi una volta aperto un conto di trading ed effettuato l'accesso alla piattaforma di trading:

  • Accedi al tuo conto Admiral Markets (WebTrader/MT4/MT5, applicazione mobile...)
  • Vai alla tabella "Market Watch
  • Trova lo strumento [JP225].
  • Clicca con il tasto destro del mouse e premere "Chart Window".
  • Una volta che l'indice Nikkei 225 appare sul grafico di trading, scegli il volume dell'acquisto nella finestra "Nuovo ordine".
  • Infine, cliccate su "ACQUISTA".


Como investire nell'Indice Nikkei - Vendere CFD Nikkei 225

Con i CFD di Admiral Markets (contratti per differenza), puoi vendere azioni e indici azionari short senza restrizioni. Questo non è possibile in un conto di trading tradizionale.

Per vendere il Nikkei225, ti basta seguire questi stessi passi:

  • Accedi al tuo conto Admiral Markets (WebTrader/MT4/MT5, applicazione mobile...)
  • Vai alla tabella "Market Watch
  • Trova lo strumento [JP225].
  • Clicca con il tasto destro del mouse e premere "Chart Window".
  • Una volta che l'indice Nikkei 225 appare sul grafico di trading, scegli il volume della vendita nella finestra "Nuovo ordine".
  • Infine, clicca su "VENDERE".


Indice Nikkei - Esempio di Trading Nikkei 225

Ecco un esempio di come negoziare l'indice Nikkei per investire alla Borsa di Tokyo.

Se si apre un'operazione di 10 lotti sul Nikkei CFD ad un prezzo di 21.800 chiudendo a 22.000, si registrerebbe un profitto di 200 punti. Sapendo che con 10 lotti, il valore di un punto su JP225 è pari a 0,85, questo acquisto Nikkei genera un profitto di 200 x 0,85 = 170 euro.

Se si apre un'operazione di vendita di 10 lotti sul Nikkei CFD al prezzo di 21 800 con chiusura a 21 600, si otterrebbe un profitto di 200 punti. Sapendo che con 10 lotti, il valore di un punto su JP225 è pari a 0,85, questa vendita del Nikkei 225 genera un profitto di 200 x 0,85 = 170 Euro.

Il calcolo è esattamente lo stesso per le posizioni perse.

Diamo un'occhiata all'esempio di un'operazione di vendita sul Nikkei 225 con una perdita:

Nikkei vendita di 10 lotti al prezzo di 21.800 chiusura a 22.000, registrando una perdita di 200 punti. Questa vendita di JP225 genera una perdita di 200 x 0,85 = - 170.

Per calcolare il margine o il capitale necessario per investire nel Nikkei 225, così come i potenziali guadagni/perdite, è possibile utilizzare questo strumento di Admiral Markets, il Calcolatrice di Trading


Nikkei Index - Investire in Nikkei 225 con Admiral Markets

Il broker online Admiral Markets permette di seguire il prezzo del Nikkei 225 in tempo reale, attraverso una piattaforma di trading dove è possibile vedere il grafico di trading. Questi sono alcuni dei vantaggi del trading del CFD JP225 con Admiral Markets.

  • Admiral Markets ti dà accesso all'indice Nikkei 225 utilizzando i CFD, permettendoti di operare con margine e leva finanziaria.
  • Negoziando con i CFD sull'indice azionario Nikkei, si speculerà sulle fluttuazioni al rialzo o al ribasso del prezzo delle proprie azioni.
  • La piattaforma di trading MetaTrader permette al trader di effettuare la propria analisi e previsione dell'indice Nikkei utilizzando grafici e indicatori tecnici.
  • Admiral Markets pone particolare enfasi sulla sicurezza. Regolamentato dalla FCA (Financial Conduct Authority) del Regno Unito per i clienti europei, il broker detiene i fondi dei trader in conti bancari segregati presso Barclays Bank.
  • Protezione contro la volatilità e saldo negativo illimitato per la clientela retail.
  • Depositi e prelievi gratuiti (maggiori informazioni nella sezione Depositi e prelievi).

Prova a fare trading con Nikkei 225 ed altri strumenti finanziari aprendo un conto demo, che ti permette di fare trading in sicurezza sul mercato azionario con denaro virtuale. Clicca sul banner sottostante.

indice nikkei cos'è


Nikkei 225 Index - Strategie Trading Nikkei in Borsa

A seconda del vostro profilo di rischio e della vostra disponibilità al trading, puoi scegliere una delle seguenti tre tecniche di trading Nikkei:

  • Scalping Nikkei 225: Trading dell'indice Nikkei con più posizioni al giorno (rischio più elevato).
  • Day Trading: Investire nell'indice azionario giapponese con poche operazioni ogni giorno (rischio moderato).
  • Swing Trading: Investire online nell'indice di Tokyo con poche posizioni a settimana (rischio inferiore).


Nikkei Indice - Swing Trading sull'indice Nikkei 225

Se hai un lavoro a tempo pieno, lo swing trading è la migliore alternativa tra quelle elencate nel paragrafo qui sopra. Sarà sufficiente analizzare i grafici per pochi minuti alla settimana.

Per operare nello swing trading, il trader si concentrerà sui grafici giornalieri di H4 o addirittura H1 per affinare la posizione. In questo approccio, gli eventi attuali svolgeranno un ruolo importante in quanto la posizione rimarrà aperta per lungo tempo e sarà soggetta all'influenza di vari fattori.


Nikkei Indice - Scalping e Day Trading sull'indice Nikkei

Se hai un lavoro part-time o se sei semplicemente disponibile tutto il giorno, allora il day trading e lo scalping possono essere due opzioni che fanno a caso tuo. Qui, stiamo parlando di negoziare l'indice JP225 durante la sessione.

Le unità di tempo interessate saranno tipicamente inferiori al grafico di un'ora nel day trading e meno di 15 minuti nello scalping.

Questi approcci ovviamente richiedono di prendere in considerazione il calendario economico giornaliero, ma l'importanza dell'analisi fondamentale sarà meno importante che nello swing trading, poiché la posizione sarà chiusa rapidamente, specialmente nel caso dello scalping.


Indice Nikkei - Correlazione del Nikkei 225 Index con altri mercati

indice nikkeiFonte: Admiral Markets MetaTrader 5 Supreme Edition, Matrice di correlazione, realizzata il 17 dicembre 2019. La performance passata non è un indicatore affidabile della performance o della redditività futura.

Questa matrice di correlazione mostra la correlazione storica di JP225 con altri strumenti in oltre 1000 sessioni.

C'è una forte correlazione con gli altri principali indici del mercato azionario, tra cui il DAX a +95, l'S&P500 a +93 e il Dow Jones a +97.

La correlazione inversa con lo Yen si trova sulla coppia EUR/JPY a +64, e un po' più alta nel USD/JPY (+79) in questo caso specifico.

Per le materie prime, l'oro ha solo una bassa correlazione a -55, mentre il petrolio Brent ha una bassa correlazione a -72.

Trova questa matrice di correlazione e componi la tua personalizzando i prodotti da inserire nella tabella grazie ad Admiral Markets MetaTrader 5 Supreme Edition. Scaricala cliccando sul banner sottostante.

nikkei index


Nikkei Index - Il calendario economico della borsa di Tokyo

Qualunque sia il tuo profilo di trading (scalping, day trading o swing trading), è importante seguire il calendario economico oltre all'analisi tecnica. Alcuni dati economici possono influenzare l'evoluzione del Nikkei 225 nel breve termine.

Con Admiral Markets, hai la possibilità di personalizzare o filtrare i dati nel calendario economico. Prima di tutto, si sceglie la lingua. Poi si definisce l'intervallo di date. Infine, si scelgono i dati più o meno importanti che sono rappresentati da cerchi colorati.

Troverete dati economici riguardanti la Borsa di Tokyo, come ad esempio:

  • PIL del Giappone
  • Produzione industriale
  • La bilancia commerciale
  • L'inflazione
  • Dati sull'occupazione
  • Le decisioni della BoJ (Banca del Giappone) sulla sua politica monetaria
  • L'indice Tankan, equivalente all'ISM manifatturiero statunitense

Ecc.

Inoltre, il Nikkei 225 tende a reagire a quanto sta accadendo a Wall Street, dato che le principali borse mondiali diventano altamente interconnesse. Pertanto, se fai trading con il Nikkei, non dimenticare di tenere d'occhio i mercati americani.


Consigli per investire nel JP225 Nikkei Index

Consigli di mercato azionario e consigli di trading per investire bene online sull'indice del mercato azionario giapponese - Nikkei 225:

  • Prenditi il tempo di conoscere il mercato azionario e il trading prima di iniziare.
  • Definisci un piano di trading dettagliato per sapere quando e come negoziare il Nikkei 225.
  • Analizza altri importanti indici borsistici come il DAX tedesco, il Dow Jones statunitense.
  • Prova ed allena la tua strategia di trading su un conto demo.
  • Adottare una rigorosa gestione del rischio e del denaro, senza utilizzare troppa leva finanziaria per preservare il tuo capitale.
  • Sii disciplinato nonostante i possibili periodi di perdita.

Tutti questi consigli sul mercato azionario ti saranno molto utili su base giornaliera, ma solo l'implementazione regolare sul tuo conto di trading ti permetterà di acquisire l'esperienza che ti condurrà ad un'attività profittevole!


Come analizzare l'indice Nikkei 225 in tempo reale

Per fare trading o investire in Nikkei, è consigliabile effettuare un'analisi di mercato prima di effettuare qualsiasi transazione.

  1. Accedi alla tua piattaforma di trading Admiral Markets.
  2. Apri il grafico dell'indice S&P500 per vedere come si sono evoluti il benchmark e l'indice leader mondiale, che si chiude poco prima dell'apertura della Borsa di Tokyo.
  3. Poi vai al grafico Nikkei in D1 giornaliero per identificare il trend sottostante.
  4. Cambia l'unità di tempo al grafico orario H1 per eseguire l'analisi intraday Nikkei.
  5. Infine, vai al grafico M15 a 15 minuti per identificare le opportunità di trading del Nikkei Index.

Investi nell'indice giapponese e in tutti gli altri mercati rispettando sempre il tuo piano di trading e applicando una rigorosa gestione del rischio.


Nikkei 225 Index Conclusioni - Perché investire con Admiral Markets

Il trading online sul Nikkei e su altri mercati con Admiral Markets offre una varietà di caratteristiche uniche e vantaggi sia per i trader a breve che a lungo termine.

Ad esempio, i trader e gli investitori possono approfittare di alcune delle caratteristiche di un conto Trade.MT4 che offre vantaggi come la possibilità di:

  • Fare trading su CFD azionari, che permette agli utenti di negoziare con il margine, il che significa che è necessario solo un piccolo deposito per controllare una posizione più grande.
  • Comprare e vendere azioni allo scoperto, il che significa che si potrebbe potenzialmente negoziare l'aumento e la caduta dei mercati.
  • Utilizza le rinomate piattaforme di trading MetaTrader 4 e MetaTrader 5 con l'esclusivo plugin Admiral Markets Edition Supreme che offre ordini di trading avanzati, matrice di correlazione, strumenti di trading per il trader sentiment e altro ancora.

Il trading con i CFD è complesso e comporta rischi di perdita di capitale, è necessario conoscere i rischi ed essere ben allenati nel trading prima di iniziare. La leva finanziaria offerta dal trading con i CFD deve essere controllata per evitare perdite eccessive.

Tuttavia, se stai anche pensando di adottare una visione a lungo termine del mercato azionario e vuoi investire in società pubbliche in tutto il mondo, puoi prendere in considerazione il conto Invest.MT5 dove puoi godere di vantaggi come :

  • La capacità di investire in migliaia di azioni ed ETF (fondi negoziati in borsa) di 15 delle più grandi borse mondiali.
  • Aprire un conto con un deposito minimo di 1 euro e investire a partire da 0,01 euro per azione con una commissione minima di transazione di 1 dollaro sulle azioni americane.
  • Ricevere i dati del libero mercato in tempo reale, senza ritardi e senza costi aggiuntivi.
  • Creare un flusso di reddito passivo ricevendo pagamenti di dividendi.
  • Utilizzare la piattaforma di trading multi-class di fama mondiale MetaTrader 5.

Puoi iniziare subito cliccando sul banner qui sotto e godendoti tutte le caratteristiche citate qui sopra e molto altro ancora!

nikkei 225 index


Altri articoli che ti potrebbero interessare:


Admiral Markets

Siamo un broker con presenza globale e regolamentato dalle più alte autorità finanziarie. Offriamo l'accesso alle piattaforme di trading più innovative. Negoziamo CFD, azioni e ETF.

Buon Trading!

1. Questa è una comunicazione di marketing. Il contenuto è pubblicato a solo scopo informativo e non deve essere interpretato in alcun modo come consiglio o raccomandazione di investimento. Non è stato preparato in conformità con i requisiti legali volti a promuovere l'indipendenza della ricerca in materia di investimenti e non è soggetto ad alcun divieto di negoziazione prima della diffusione della ricerca in materia di investimenti.

2. Qualsiasi decisione di investimento è presa da ciascun cliente separatamente, mentre Admiral Markets AS (Admiral Markets) non sarà responsabile per qualsiasi perdita o danno derivante da tale decisione, sia che si basi o meno sul contenuto.

3. Per garantire che gli interessi dei clienti siano protetti e l'obiettività dell'Analisi non sia compromessa, Admiral Markets ha stabilito procedure interne rilevanti per la prevenzione e la gestione dei conflitti di interesse.

4. L'analisi è preparata da un analista indipendente (Pierre Perrin-Monlouis e Eva Blanco) sulla base delle sue stime personali.

5. Sebbene sia stato fatto ogni ragionevole sforzo per assicurare che tutte le fonti dell'Analisi siano affidabili e che tutte le informazioni siano presentate, per quanto possibile, in modo comprensibile, tempestivo, accurato e completo, Admiral Markets non garantisce l'accuratezza o la completezza delle informazioni contenute nell'Analisi.

6. Qualsiasi precedente performance o modellizzazione degli strumenti finanziari indicati nella Pubblicazione non deve essere interpretata come promessa, garanzia o implicazione espressa o implicita da parte di Admiral Markets per qualsiasi performance futura. Il valore dello strumento finanziario può aumentare o diminuire e il mantenimento del valore dell'attività non è garantito.

7. I prodotti a leva (compresi i contratti per differenze) sono di natura speculativa e possono determinare perdite o guadagni. Prima di iniziare a fare trading, assicurati di aver compreso appieno i rischi connessi.

8. I prodotti a leva (compresi i contratti per differenze) sono di natura speculativa e possono generare profitti o perdite. Prima di iniziare a fare trading, è necessario assicurarsi di aver compreso tutti i rischi.