Il 76% dei conti retail perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD con questo fornitore. I CFD sono strumenti complessi e presentano un rischio significativo di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Il 76% dei conti di investitori al dettaglio perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD con questo fornitore. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.

Admiral Markets Group si compone delle seguenti aziende:

Admiral Markets Pty Ltd

Regolamentata dalla Australian Securities and Investments Commission (ASIC)
Sito disponibile solo in inglese
CONTINUA

Admiral Markets Cyprus Ltd

Regolamentata dalla Cyprus Securities and Exchange Commission (CySEC)
CONTINUA

Admiral Markets UK Ltd

Regolamentato dalla Financial Conduct Authority (FCA)
CONTINUA
Attenzione:Se si chiude questa finestra senza scegliere una compagnia si accetta di procedere con la regolamentazione FCA (UK).
Attenzione:Se si chiude questa finestra senza scegliere una compagnia si accetta di procedere con la regolamentazione FCA (UK).
Regolatore CySEC fca

Trading con Azioni Netflix | Un'analisi aggiornata

come acquistare azioni netflix

Netflix (NASDAQ:NFLX) è una delle poche aziende tecnologiche a uscire dagli schemi dopo lo scoppio della bolla Internet dei primi anni 2000. Oggi, Netflix è leader mondiale nei contenuti di intrattenimento online, che sono cresciuti del 243% tra il 2016 e il 2019!

L'investimento in azioni Netflix ha sorriso alle persone che hanno creduto nel progetto fin dal momento in cui è stato lanciato sul mercato azionario. Certo, non è stato facile.

Poco più di 17 anni dopo, la comunità finanziaria si chiede se i suoi anni d'oro siano già alle spalle, con un'agguerrita concorrenza sulle piattaforme di contenuti online in via di sviluppo. È ancora una buona idea comprare azioni Netflix nel 2020?

Studieremo le azioni Netflix affrontanto questi punti fondamentali:

  • Che cosa sono le azioni Netflix nel mercato azionario?
  • Come investire in azioni Netflix con Admiral Markets?
  • Analisi tecnica Azioni Netflix: cosa suggerisce?
  • Analisi fondamentale Azioni Netflix: cosa indica?
  • Preoccupazione per la concorrenza: le azioni Netflix ne risentiranno?
  • Devo comprare azioni Netflix?

Investire in Borsa Netflix: I dettagli della società

Netflix è stata fondata nel 1997, poco prima dello scoppio della bolla di Internet, un momento sicuramente delicato per avviare un business digitale. L'attività di Netflix si è inizialmente concentrata sul noleggio di DVD, un settore competitivo che soffriva del comportamento delle famiglie, non ancora abituate a consumare online.

In difficoltà finanziarie, Netflix si è rivolta a Blockbuster Video, offrendo loro una partecipazione azionaria. La proposta è stata rifiutata da Blockbuster Video, spingendo Netflix a rendere pubblico nel 2002 sotto il codice nasdaq:nflx per raccogliere 82 milioni di dollari.

Grazie a questa manna finanziaria, la società americana ha sviluppato un servizio di noleggio video-on-demand per computer, console di videogiochi e dispositivi mobili (smartphone e tablet) oltre alla televisione.

Netflix ha iniziato a fare progressi spettacolari nel 2010, posizionandosi a livello internazionale con un numero di abbonati in rapida crescita. Oggi offre contenuti di intrattenimento online in più di 190 paesi. Ironia della sorte, la catena di negozi Blockbuster Video è fallita nel 2013.

dove comprare azioni netflix

Come investire in Netflix con Admiral Markets

  1. Accedi al tuo conto di trading MetaTrader 5
  2. Nella scheda Market Watch Clicca con il tasto destro del mouse
  3. Vai a Simboli e digita Netflix nella barra di ricerca
  4. Seleziona il titolo Netflix e clicca su Mostra simbolo
  5. Clicca con il tasto destro del mouse sul titolo delle azioni Netflix e clicca su Nuovo ordine e poi su Compra o Vendi

Basta seguire questi 5 passi semplici e veloci per posizionarsi e investire in Netflix! Puoi investire in Netflix al rialzo con il conto Invest.MT5 per comprare azioni reali; ma puoi anche vendere allo scoperto le azioni Netflix attraverso i CFD con il conto Trade.MT5.

investire in azioni netflix

Analisi Tecnica delle Azioni Netflix

  • Storia del prezzo delle azioni Netflix
  • Il frazionamento azionario per investire in Netflix
  • Analisi dei grafici a breve termine di day trading Netflix

Investire in Netflix - Storico del prezzo delle Azioni Netflix

come comprare azioni netflix

Fonte : Admiral Markets Supreme Edition, Grafico settimanale #NLFX Azioni Netlflix, 11 Febbraio 2020

La sua IPO nei primi anni 2000 non ha incontrato molto entusiasmo da parte degli investitori. Questo è comprensibile, visto che molti di loro hanno lasciato le penne quando la bolla di Internet è scoppiata.

Solo dopo la crisi dei subprime il prezzo del titolo Netflix ha cominciato a salire. Il suo passaggio ai contenuti e dispositivi digitali (computer, smartphone, tablet, console di video giochi, ecc.) e la sua espansione internazionale hanno dato i loro frutti.

La società aumenta regolarmente il numero dei suoi abbonati grazie alla qualità dei suoi contenuti - serie tv e film. Tutto questo a prezzi accessibili.

Tuttavia, Netflix viene seguita ad intervalli dai mercati. L'azienda sta bruciando la sua liquidità anche se sta generando una certa redditività. In una prospettiva a breve-medio termine, ci sono pochissime possibilità che paghi un dividendo.

La mancanza di ritorno ha senso perché l'azienda è in corsa per gli abbonati che possono ritirarsi durante la notte. Per farlo, deve investire in nuovi contenuti o rischia di essere superata dalla concorrenza.

Frazionamento delle Azioni Netflix

netflix azioni

Fonte: Admiral Markets MT5 Supreme Edition - Weekly Netflix Azioni - 11 Febbraio 2020 - Si prega di notare che le performance passate non sono indicative di performance future.

Il prezzo delle azioni Netflix è aumentato notevolmente tra il 3 agosto 2012 e il 13 luglio 2015, passando da 52,81 a 716,06 dollari, con un incremento di oltre il 1.000%! Se da un lato questo aumento dei prezzi riflette il successo dell'azienda, dall'altro creò un problema alla gestione di Netflix.

Netflix vuole infatti essere un'azienda mainstream accessibile a tutti, sia per i suoi servizi online che per gli investitori. Tuttavia, con un prezzo delle azioni Netflix pari o superiore a 700 dollari, molti individui non sarebbero state in grado di comprare azioni Netflix. Il secondo problema che si pone al dipartimento finanziario della società è il rischio di mancanza di liquidità, in quanto le azioni costose sono più difficili da negoziare sui mercati. Il valore delle azioni Netflix doveva pertanto essere ridotto.

Netflix ha pertanto deciso di suddividere la quota di Netflix tra il 14 e il 15 luglio 2015. Uno split è uno stock split. Il prezzo dell'azione Netflix è stato diviso per 7, da un prezzo di chiusura di 700 dollari il 14 luglio 2015 a 100 dollari per azione Netflix all'apertura del 15 luglio 2015.

La suddivisione è indicata in giallo sul grafico delle azioni Netflix riportato qui sopra. La scissione comporta anche un aumento di sette volte del numero di azioni Netflix in circolazione, migliorando così la liquidità del mercato.

Il grafico fa vedere una caduta a picco per via del cambio di valore, ma in realtà la rendenza del titolo ha proseguito al rialzo.

Analisi del grafico per investire in Netflix - Day Trading Netflix

prezzo azioni netflix

Fonte: Admiral Markets MetaTrader 5 Supreme Edition - Azioni Netflix - 11 Febbraio 2020 - Si prega di notare che la performance passata non è una guida alla performance futura.

Dopo aver scambiato in un intervallo, indicato in giallo sopra, tra la resistenza di $385 e il supporto di $340 durante la prima metà del 2019, il prezzo del titolo ha rotto il supporto per iniziare un trend ribassista illustrato dal supporto obliquo in rosso sul grafico qui sopra.

I prezzi delle azioni Netflix hanno superato la soglia psicologica di 300 dollari. Questo livello era particolarmente significativo in quanto era leggermente superiore al primo livello di supporto dei pivot point mensili. Nonostante questo significativo livello di sostegno, i prezzi hanno superato i 300 dollari e si avvicinano sempre di più alla nuova soglia psicologica dei 400 dollari.

investire in netflix

Analisi Fondamentale per Investire in Azioni Netflix

  • Analisi dello stato patrimoniale di Netflix
  • Risultati trimestrali di Netflix
  • Pagamenti di dividendi Netflix

Comprare Azioni Netflix - Analisi del bilancio di Netflix

previsioni netflix azioni

Fonte: Grafico di Admiral Markets - Dati finanziari da Netflix Registration Documents - 2019 (Ricavi in blu, debito in arancione)

Come si può vedere nel grafico sopra riportato, il fatturato di Netflix è cresciuto fortemente negli ultimi 3 anni con una crescita di oltre il 78% tra il 2016 e il 2018. Questo forte incremento riflette il successo internazionale dei servizi online di Netflix.

D'altra parte, il debito di Netflix è esploso nello stesso periodo (in arancione sul grafico sopra). Nel 2018 il debito totale di Netflix è stato di 6,566 miliardi di dollari, con un aumento di oltre il 300% in 2 anni. Questo aumento si spiega con gli investimenti necessari per preparare l'arrivo della concorrenza nel suo settore.

Anche se l'aumento dell'indebitamento può essere spiegato a breve termine, è comunque preoccupante e, da osservare, cresce più rapidamente delle vendite dell'azienda. Infine, è importante ricordare che Netflix non è più una start-up, quindi la pazienza degli investitori sarà di breve durata se il debito non verrà riportato sotto controllo entro il 2020.

comprare azioni netflix

Investire in Borsa Netflix - I risultati

I risultati del primo trimestre 2019 di Netflix sono stati incoraggianti, con gli analisti che si aspettano un EPS (Earnings Per Share) di 0,76 dollari per 0,58 dollari e una performance di 4,52 miliardi di dollari per 4,5 miliardi di dollari. Tuttavia, questi buoni risultati, che hanno rassicurato rapidamente gli investitori, non sono stati spazzati via nel trimestre successivo.

Infatti, mentre l'EPS è risultato superiore al previsto, la performance pubblicata si è rivelata inferiore a 4,92 miliardi di dollari contro i 4,93 previsti. Questa sottoperformance ha sorpreso gli investitori, soprattutto perché si è aggiunta all'annuncio di un calo del numero di clienti negli Stati Uniti, il mercato nazionale, e di un rallentamento della crescita dei sottoscrittori al di fuori degli Stati Uniti.

Gli investitori vedono un rischio importante in questi annunci e pubblicazioni per il secondo trimestre del 2019: la crescita di Netflix sta rallentando mentre i suoi futuri concorrenti non sono ancora entrati sul mercato. Il management di Netflix sta cercando di rassicurare gli investitori sostenendo che storicamente il secondo trimestre è sempre il più difficile per l'azienda statunitense.

I risultati del terzo trimestre sono stati quindi decisivi per la quotazione di Netflix. E ci sono in serbo delle belle sorprese!

Mentre la performance pubblicata da Netflix è quasi in linea con le aspettative degli analisti, con 5,24 miliardi di dollari contro i 5,25 miliardi di dollari previsti, l'EPS ha battuto i record e ha fatto registrare un'impennata: 1,47 dollari contro 1,03 previsti. E gli abbonati hanno risposto con 6,77 milioni di nuovi abbonati paganti che si sono uniti a Netflix tra luglio e settembre 2019. È quasi 2,5 volte il numero di nuovi abbonati a Netflix nel secondo trimestre del 2019.

La crescita degli abbonati è stata trainata principalmente dal mercato internazionale, con Netflix negli Stati Uniti che ha registrato "solo" 500.000 nuovi abbonati paganti - ancora un successo rispetto al calo del secondo trimestre del 2019. Questi buoni risultati hanno portato a un aumento del +8% a Wall Street il giorno dopo la pubblicazione.

day trading netflix

Ripartizione di Dividenti Netflix Azioni

Anche se Netflix è stata quotata in borsa nel 2002, la società non paga dividendi ai suoi azionisti. Questa scelta era comprensibile all'epoca dell'IPO, in quanto Netflix era un'azienda in crescita che aveva incontrato difficoltà prima di decollare sui mercati nel 2010.

Ma ancora una volta, Netflix non è più una start-up e, dopo l'impennata dei prezzi di borsa dal 2010, comincia a essere difficile giustificare il mancato pagamento dei dividendi. Durante tutto il trend di crescita, il management di Netflix è stato in grado di soddisfare le aspettative degli investitori giustificando la loro scelta con l'aumento di valore delle azioni sul mercato azionario.

Con l'arrivo di nuovi attori sul mercato che si sono affermati in altri settori di attività e che già pagano dividendi ai loro azionisti, alcuni investitori di Netflix hanno potuto scegliere di scambiare le loro azioni con quelle della concorrenza.

come acquistare azioni netflix

Azioni Netflix - Dovremmo preoccuparci della concorrenza prima di investire in Netflix?

Se vuoi investire o fare trading in un'azione ad alta crescita come Netflix, sappi che prima o poi si lascerà il suo periodo d'oro alle spalle. Raggiungerà una fase di maturità in cui la sua crescita diminuirà. La domanda che si porrà in futuro è quale sia la capacità del suo modello di business di stabilizzare la crescita in modo sostenibile.

Netflix ha forti concorrenti nel suo campo di attività:Amazon attraverso la sua piattaforma Amazon Prime Video

  • Apple attraverso la sua piattaforma Apple TV
  • Disney lancerà presto i suoi contenuti in streaming che saranno probabilmente adatti a tutte le fasce d'età. L'azienda potrebbe navigare i suoi blockbuster Avengers e Star Wars.
  • HBO max del gruppo AT&T telecom
  • Canali TV che offrono il proprio video streaming.

I concorrenti di Netflix hanno notevoli risorse finanziarie perché Amazon, Apple e Disney hanno costruito un tesoro di guerra nel loro campo di attività prescelto. I contenuti online o lo streaming sono solo un modo per diversificare la loro fonte di reddito. Nel peggiore dei casi, se falliscono, non avranno messo in pericolo il loro core business.

Questo sembra essere meno vero per le azioni Netflix fino ad oggi. Recentemente, per la prima volta dal 2011, negli Stati Uniti il numero di abbonati ha subito un forte calo a causa dell'aumento dei prezzi e della perdita di licenze per alcune serie di punta come Friends e The Office.

Vendere o Comprare Azioni Netflix?

Si ha la sensazione, leggendo i titoli della stampa finanziaria e gli argomenti della sezione precedente, che il suo futuro sia in pericolo. Naturalmente, la folla come un gregge va nel panico e si precipita a vendere le azioni Netflix.

L'azienda americana ha avuto qualche difficoltà a breve termine, ma pensi che Netflix si farà da parte e lascerà che i concorrenti del mercato la spodestino della sua leadership? Noi crediamo che senza dubbio farà tutto il possibile perchè questo non succeda! Come Amazon, Netflix pensa in grande e a lungo termine, credendo che gli investimenti di oggi saranno i profitti di domani.

Ecco perché Netflix investe negli studios per lasciare gradualmente il segno nel mondo del cinema. Sebbene sia disapprovato da registi rinomati come Steven Spielberg, i film in streaming hanno il potenziale per infondere nuova vita al settore, che tende a riposare sugli allori.

Infatti, Netflix e gli studios di Hollywood hanno deciso di lavorare insieme per individuare i migliori talenti e migliorare le condizioni di lavoro e finanziarie dei professionisti del cinema. Con il senno di poi, è una buona idea che l'acquisto di azioni Netflix sia un'opzione da non escludere nonostante gli alti e bassi a breve termine.

Chi ha intenzione di comprare azioni Netflix si sarà sicuramente reso conto del rumore che sta facendo Netflix nell'industria cinematografica internazionale, con film nominati all'oscar con cast di altissimo calibro. Basti pensare a The Iris Man, nominato in 10 categorie degli Academy Awards e diretto da Martin Scorsese, una vera e propria istituzione ad Hollywood. Altri film candidati per le premiazioni di questo Febbraio 2020 sono stati "Storia di un matrimonio", "The two popes", "Klaus" e altri ancora.

Nel 2019, "Roma" di Alfonso Cuarón ha vinto l'oscar a miglior film e l'oscar alla miglior attirce. Netflix ha osato con questa produzione che probabilmente non era in linea con le richieste e i gusti della maggior parte del suo pubblico online, ma che gli ha aperto le porte a festival di cinema e premi rinomati in tutto il mondo, con un elogio al cinema puro.

Perchè e come investire in Netflix con Admiral Markets

I CFD azionari (contratti per differenza) ti permettono di beneficiare di un effetto leva, in modo da poter godere di un investimento interessante anche con un piccolo capitale. Tuttavia, si dovrebbe tenere presente che il trading con la leva finanziaria comporta un livello di rischio più elevato e non è adatto a tutti gli investitori.

Admiral Markets è presente sui principali mercati finanziari e offre l'opportunità di investire su Netflix attraverso la piattaforma di trading MetaTrader.

Il vantaggio dei CFD è che, oltre alla leva finanziaria che offrono, consentono di sfruttare sia i movimenti in rialzo che quelli in ribasso del titolo, in quanto è possibile vendere le azioni Netflix allo scoperto se si prevede un calo nel mercato azionario.

La tua analisi è in contrasto con quella di qualche analista e ti porta a credere che il prezzo delle azioni Netflix scenderà? I CFD consentono di vendere le azioni Netflix allo scoperto per approfittare di una potenziale tendenza al ribasso! Dai un'occhiata ai nostri conti di trading Admiral Markets:

azioni netflix

Altri articoli che ti potrebbero interessare:

Admiral Markets

Siamo un broker con presenza globale e regolamentato dalle più alte autorità finanziarie. Offriamo l'accesso alle piattaforme di trading più innovative. Negoziamo CFD, azioni e ETF.

Buon Trading!

Admiral Markets

Avvertenza sui rischi: i dati forniti forniscono informazioni aggiuntive rispetto a tutte le analisi, stime, previsioni o altre valutazioni o informazioni simili ("Analisi") pubblicate sul sito web di Admiral Markets. Prima di prendere qualsiasi decisione di investimento, prestare particolare attenzione a quanto segue:

1. Questa è una comunicazione di marketing. Il contenuto è pubblicato a solo scopo informativo e non deve essere interpretato in alcun modo come consiglio o raccomandazione di investimento. Non è stato preparato in conformità con i requisiti legali volti a promuovere l'indipendenza della ricerca in materia di investimenti e non è soggetto ad alcun divieto di negoziazione prima della diffusione della ricerca in materia di investimenti.

2. Qualsiasi decisione di investimento è presa da ciascun cliente separatamente, mentre Admiral Markets AS (Admiral Markets) non sarà responsabile per qualsiasi perdita o danno derivante da tale decisione, sia che si basi o meno sul contenuto.

3. Per garantire che gli interessi dei clienti siano protetti e l'obiettività dell'Analisi non sia compromessa, Admiral Markets ha stabilito procedure interne rilevanti per la prevenzione e la gestione dei conflitti di interesse.

4. L'analisi è preparata da un analista indipendente (Pierre Perrin-Monlouis e Eva Blanco) sulla base delle sue stime personali.

5. Sebbene sia stato fatto ogni ragionevole sforzo per assicurare che tutte le fonti dell'Analisi siano affidabili e che tutte le informazioni siano presentate, per quanto possibile, in modo comprensibile, tempestivo, accurato e completo, Admiral Markets non garantisce l'accuratezza o la completezza delle informazioni contenute nell'Analisi.

6. Qualsiasi precedente performance o modellizzazione degli strumenti finanziari indicati nella Pubblicazione non deve essere interpretata come promessa, garanzia o implicazione espressa o implicita da parte di Admiral Markets per qualsiasi performance futura. Il valore dello strumento finanziario può aumentare o diminuire e il mantenimento del valore dell'attività non è garantito.

7. I prodotti a leva (compresi i contratti per differenze) sono di natura speculativa e possono determinare perdite o guadagni. Prima di iniziare a fare trading, assicurati di aver compreso appieno i rischi connessi.

8. I prodotti a leva (compresi i contratti per differenze) sono di natura speculativa e possono generare profitti o perdite. Prima di iniziare a fare trading, è necessario assicurarsi di aver compreso tutti i rischi.