Utilizziamo i cookies per offrirti la migliore esperienza possibile sulla nostra pagina web. Continuando la navigazione su questo sito, dai il consenso all`utilizzo dei cookie. Per ulteriori dettagli, tra cui come modificare le proprie preferenze, si prega di leggere Informativa sulla Privacy.
Ulteriori Informazioni Accetto
L` 81% dei conti retail perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD con questo fornitore. I CFD sono strumenti complessi e presentano un rischio significativo di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. L` 81% dei conti di investitori al dettaglio perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD con questo fornitore. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro. expand_more

Azioni GE | Come investire in General Electric

Marzo 25, 2020 14:10 UTC

action general electric

General Electric (GE) era uno dei titoli preferiti di Wall Street. Per molti anni, gli investitori statunitensi l'hanno mantenuto saldamente nei loro portafogli di investimento. Dal 1993 al 2007, il conglomerato industriale ha rappresentato la più grande capitalizzazione di mercato dell'indice S&P 500, ma da allora ha perso il suo splendore sui mercati al punto di trasformarsi in un castello costruito sulla sabbia.

Il suo periodo d'oro sembra essere ormai lontano. Il suo modello di business basato sui settori dell'era industriale non è più appropriato nel mondo economico odierno. General Electric sta pagando per le sue cattive decisioni strategiche.

Ne consegue un aumento del livello di indebitamento. Questo la costringe a vendere i suoi beni per sopravvivere. Con i fondamentali intrinseci al fondo, sia in termini finanziari che commerciali, le azioni GE non attirano più le grandi masse come un tempo. Le sue pesanti passività l'hanno portata dalla prima all'ultima classe.

Il fatto che il prezzo delle azioni general electric stia languendo ai minimi storici suggerisce che c'è molto da fare in termini di trading o di strategia di investimento. Soprattutto, è necessario conoscere meglio l'azienda. Ciò significa che comprendere la sua storia, la sua attività, la storia del prezzo delle azioni GE, i suoi attuali punti di forza e di debolezza può rivelarsi fondamentale, per diventare un trader di successo nell'investire in General Electric.

Azioni General Ecectric - Stroria e Business della società

General Electric è il risultato della fusione tra Edison Electric Light Company e Thomson-Houston Electric Company nel 1892 nel campo degli impianti elettrici. Ha mantenuto uno stretto legame con la Francia. Da qui la quotazione delle azioni General Electric a New York e Parigi. La sua acquisizione delle attività energetiche di Alstom ha qualcosa a che fare con questo.

GE era una delle società quotate che costituivano l'indice industriale Dow Jones quando fu fondato nel 1896. Il conglomerato americano vi è rimasto fino al giugno 2018. Si tratta probabilmente di un risultato storico difficile da eguagliare.

GE TRADING

Azioni GE: L'età dell'oro e poi la caduta di un simbolo industriale americano

La prima era è quella che colpisce di più nel mercato azionario. Ha attraversato 20 anni dal 1981 al 2001 sotto la guida di Jack Welsh. Quando si è insediato, GE era considerata un'azienda all'antica, con una crescita inaspettata.

Per vedere una svolta positiva nei confronti dei mercati, Jack Welsh decise di trasformare in un conglomerato industriale diversificando le sue attività nei media, nell'intrattenimento, nei servizi finanziari e nella salute. Tutto questo attraverso acquisizioni o la creazione di società controllate.

Naturalmente, questa diversificazione ha messo in secondo piano la sua attività originaria, ma all'epoca la visione del mercato era orientata verso la corsa alla crescita e ignorava le conseguenze future di questa strategia.

Nel settembre 2001, Jeff Immelt prese il posto di Jack Welsh per la seconda era, che servirà come ritorno alla dura realtà per le azioni General Electric. Con due crisi economiche in gioco, il conglomerato industriale ha perso un prezzo pesante sulla sua strategia di diversificazione ad ogni costo.

Gli sta costando un sacco di soldi. Tra le righe, la fine del suo periodo d'oro è iniziata qualche quarto dopo lo scoppio della bolla di Internet. Il fatto che GE sia stata ancora per alcuni anni la maggiore capitalizzazione di mercato dell'S&P 500 ha mascherato i primi segni di declino.

Per rimettersi in piedi, Jeff Immellt ha adottato una strategia di rifocalizzazione sulle sue attività industriali. Nel tentativo di riacquistare visibilità sul mercato, l'azienda sta vendendo tutti i suoi asset di media, intrattenimento e servizi finanziari per ridurre l'indebitamento e generare liquidità.

Questa liquidità viene in parte reinvestita in attività più strategiche. Ad oggi, queste si riveleranno essere scommesse perdenti, come nel caso della fusione con Baker Hughes nell'olio di scisto e dell'acquisizione delle attività energetiche di Alstom, dove GE sta macchiando la sua immagine nei confronti dei politici francesi.

Le sue battute d'arresto industriali, per non parlare della manipolazione dei conti finanziari, stanno portando alla caduta di un gigante industriale che sta lottando per adattarsi ad un ambiente economico dove la visibilità è all'ordine del giorno.

Azioni GE | Il modello di business di General Electric manca di autenticità

Oggi i mercati finanziari insistono sulla visibilità. Sono più attenti alla qualità del modello di business. Purtroppo, le azioni General Electric di oggi stanno lottando per trovare una via d'uscita dal recesso. Il modello di business industriale del conglomerato ha perso parte della sua autenticità. Di conseguenza, gli investitori hanno difficoltà ad analizzare i fondamenti dell'azienda.

Le sue attività ruotano intorno a diverse entità industriali: Aviazione, Energie Rinnovabili, Energia, Illuminazione, Private Equity, Salute. Sono soggetti a un elevato livello di concorrenza nonostante la loro importanza strategica. L'azienda deve investire molto per ottenere un profitto. Da qui la mancanza di stabilità in termini di redditività, stabilità e generazione di flussi di cassa.

Se la caduta delle azioni General Electric è continuata negli anni, è anche colpa di un rischio endogeno che non si è visto arrivare. In effetti, il calo del prezzo del petrolio nel 2014-2016 ha fatto sì che i suoi investimenti nel settore energetico andassero male.

Per darsi un certo margine finanziario e rimettersi in carreggiata, il conglomerato industriale americano sta considerando di vendere gran parte della sua partecipazione in Baker Hughes e poi di ristrutturare le sue attività nel settore delle turbine a gas.

INVESTIRE IN GENERAL ELECTRIC

General Electric Azioni | Proprietari e azionisti

Le difficoltà finanziarie e strategiche delle azioni GE si riflettono anche nell'instabilità della sua gestione. Dopo la partenza di Jeff Immelt nel 2017, due CEO hanno preso il comando. Questo non contribuisce a migliorare il valore per gli azionisti. Dall'ottobre 2018, Henry Lawrence Culp Jr. dirige la General Electric, in sostituzione di John Flannery.Gli azionisti di maggioranza della società sono società di gestione patrimoniale statunitensi. Trovi qui di seguto, per ordine di partecipazione al capitale (aggiornato al 27 gennaio 2020), i vari proprietari e azionisti :

  1. Vanguard Group 7,35 %
  2. Fidelity Management & Research Co 6,2 %
  3. T. Row Price Associates, Inc 5,62 %
  4. Blackrock Fund Advisors 4,08 %
  5. SSga Funds Management 3,93 %

Storia delle quotazioni delle azioni General Electric

Osservando l'evoluzione storica e la price action delle azioni General Electric su NYSE, possiamo vedere la differenza tra l'era di Jack Welsh e quella di Jeff Immelt. Per il primo, la performance cumulativa del mercato azionario è stata di circa il 3645 % nel periodo 1981-2000.

Per il secondo, ha finito con un calo dell'84,4% dal 2001 al 2018. Troverai la stessa storia sul prezzo dell'azione General Electric in euro. Ciò dimostra che investire in una nota multinazionale statunitense non è garanzia di successo a lungo termine sul mercato azionario.

Per un lungo periodo dalla metà degli anni 2000, la tendenza di fondo è stata chiaramente al ribasso. Ciò dimostra l'incapacità dell'azienda di rivalutare il proprio modello di business. I più fedeli azionisti hanno perso la pazienza non vedendo la fine del tunnel.

Il suo massimo storico di circa 60 dollari nei primi anni 2000 sembra un lontano ricordo. È con l'attuale situazione di crisi finanziaria dovuta all'emergenza mondiale del coronavirus, le azioni GE hanno persino toccato di nuovo i livelli dell'ultima crisi finanziaria del 2008-2009.

GENERAL ELECTRIC AZIONI

Fonte Investing.com - General Electric, grafico mensile - Marzo 1980 - Marzo 2020

Poiché la società non è riuscita a soddisfare le aspettative del mercato per diversi anni, il suo prezzo delle azioni tende ad avere massimi e minimi sempre inferiori. Di conseguenza, il consenso sulle azioni General Electric sta spingendo gli investitori istituzionali ad abbandonare la questione in una prospettiva a lungo termine.

AZIONI GENERAL ELECTRIC

Fonte: Admiral Markets MT5 con modulo MT5-SE su CFD General Electric, grafico giornaliero (27 settembre 2018 al 27 gennaio 2020). Accesso: 27 gennaio 2020 alle 20:00 - Si prega di notare : Le prestazioni passate non sono garanzia di prestazioni future.

Dal suo minimo storico a lungo termine all'inizio di dicembre 2018, il prezzo dell'azione General Electric ha tentato un rimbalzo tecnico. Non vi è alcuna indicazione che le cose stiano cambiando in senso positivo, anche se è possibile sfruttare grandi movimenti in unità di tempo brevi. Tuttavia, in seguito all'ulteriore crollo in corso a causa della crisi per coronavirus, ci vorrebbe un ulteriore rimbalzo a più cifre per contemplare un'inversione di tendenza. Facendo riferimento al grafico mensile, c'è molta strada da fare.

Rendimenti e Dividendi Azioni General Electric

Di fronte a un business sintomatico e a un elevato indebitamento, chi detiene azioni GE ha dovuto vedere i suoi dividendi fortemente ridotti, misura adottata dalla società per evitare il fallimento. Ciò che rende la pillola difficile da digerire per gli investitori a lungo termine è il fatto che si trattava di uno dei dividendi principe (25 o più anni consecutivi di aumenti nelle ripartizioni di dividendo). Da qui l'importanza di rendersi conto che le prestazioni passate non riflettono le prestazioni future.

Dalla fine del 2008 il dividendo di General Electric è stato ridotto di cinque volte (2009, 2010, 2017, 2018, 2019) e quello odierno è di 4 centesimi. Ciò contribuisce all'elevata volatilità del titolo. La tendenza all'eliminazione del suo dividendo sta portando ad una mancanza di rendimento. Al 31 dicembre 2018 il rendimento della quota delle azioni General Electric è pari al 6,34%. Un anno dopo, il calo dell'88,76% del dividendo lo ha portato allo 0,35%. Il fallimento della General Electric Wabtec C orporation Action.

Rischi e opportunità di investire in azioni General Electric

Se sintetizziamo l'analisi fondamentale e analisi tecnica di General Electric azioni, i rischi sono relativamente significativi. Le sue attività, che si concentrano nell'industria, sono sensibili al ciclo economico. In ognuna di esse, il conglomerato ha un forte vantaggio competitivo.

I principali concorrenti di General Electric sono gli Stati Uniti, 3M, Honeywell, Emerson, United Technologies e Rockwell Automation, Siemens della Germania, Hitachi del Giappone, Schneider Electric della Francia e altri.

L'arretrato accumulato costringe General Electric a investire con i sacrifici di aumentare il suo debito e di eliminare i dividendi. Per portare a casa il punto, sono in corso azioni collettive contro General Electric (o causa collettiva General Electric), sia internamente con i dipendenti che esternamente attraverso chi detiene azioni GE.

COMPRARE AZION I GENERAL ELECTRIC

Perchè Warren Buffett ha venduto le sue Azioni GE

Investire in General Electric Corporate Action è in questa fase molto rischioso, se parliamo del lungo termine. Il fatto che una delle leggende dell'investimento sul mercato azionario, Warren Buffett abbia venduto tutte le sue azioni detenute nel corso del 2017, in via ufficiosa, sembra un consiglio o una raccomandazione di vendere le azioni General Electric.

Egli stesso si è reso conto che non soddisfaceva più i criteri di un'azienda competitiva. Gli investitori più sofisticati hanno fatto bene a liquidare le loro posizioni prima che la situazione peggiorasse.

Se c'è un'opportunità, sarebbe ragionevole favorire le operazioni tattiche, sia attraverso lo swing trading per qualche settimana, sia attraverso la vendita allo scoperto. Quest'ultimo sembra saggio nel caso in cui le previsioni future per le azioni General Electric non mostrino segni di miglioramento. Puoi farlo attraverso i CFD (contratti per differenza) con un broker come Admiral Markets UK Ltd.

Come fare trading con General Electric Azioni in Admiral Markets

Le azioni statunitensi sono da sempre un must per gli investitori di tutto il mondo. Alcuni broker tradizionali hanno colto questa opportunità offrendo tariffe competitive sul mercato spot.

Curiosamente, hanno il vantaggio di essere più familiari delle azioni locali. In effetti, sono spesso marchi riconosciuti in tutto il mondo.

Investire in General Electric Wabtec Corporate Action significa che le tue transazioni di acquisto o vendita vengono effettuate alla Borsa di New York. Trattandosi di un'azione con una liquidità soddisfacente, se si effettua un ordine limite si avranno pochi problemi di esecuzione in possesso delle azioni.

È anche possibile investire senza impegnare una grossa somma di denaro attraverso i Contratti per Differenza (CFD) presso Admiral Markets UK Ltd. I CFD sono prodotti derivati garantiti da attività sottostanti come azioni, obbligazioni, materie prime o Forex. Per rassicurarti: sono regolati dalle autorità competenti dei mercati finanziari.

Grazie alla loro flessibilità, possono essere scambiati 24 ore su 24, sia in acquisto che in vendita, con un livello di leva finanziaria a scelta (con delle limitazioni, dipendendo dallo status del trader, retail o professionale). Una parola di cautela è d'obbligo per quanto riguarda la leva finanziaria. La leva finanziaria può funzionare a proprio favore o in propria contra a seconda dello scenario di mercato. Se ciò avviene come previsto, non esitare a salvaguardare i tuoi guadagni in base alla tua gestione del denaro.

Qualunque sia il tuo profilo di trading, è più saggio utilizzare un livello che sia in linea con la tua tolleranza al rischio in modo da non mettersi in una situazione molto difficile sia dal punto di vista finanziario che psicologico.

Nel caso in cui non sapessi ancora come realizzare un ordine per le azioni GE sulla piattaforma MetaTrader 5, seguire la seguente procedura:

  • Accedi al tuo conto di trading MetaTrader 5
  • Vai su Inserisci, poi clicca su Visualizza, poi su Prezzo per visualizzare a sinistra il Market Watch
  • Vai su Simboli e digita General Electric o #GE nella barra di ricerca.
  • Selezionare le azioni General Electric e cliccare su Mostra il simbolo
  • Cliccare con il tasto destro del mouse su General Electric e cliccare su Nuovo ordine e poi su Compra o Vendi

INVESTIRE IN GENERAL ELECTRIC AZIONI GE

Altri articoli che ti potrebbero interessare:

Admiral Markets

Siamo un broker con presenza globale e regolamentato dalle più alte autorità finanziarie. Offriamo l'accesso alle piattaforme di trading più innovative. Negoziamo CFD, azioni e ETF.

Buon Trading!

Admiral Markets

Questo materiale non contiene e non deve essere interpretato come contenente consulenza in materia di investimenti, raccomandazioni di investimento, offerta o una sollecitazione per qualsiasi operazione su strumenti finanziari. Si prega di notare che tale analisi di trading non è un indicatore affidabile per qualsiasi performance attuale o futura, in quanto le circostanze possono cambiare nel tempo. Prima di prendere qualsiasi decisione d'investimento, è necessario chiedere il parere di consulenti finanziari indipendenti per assicurarsi di averne compreso i rischi.