Utilizziamo i cookies per offrirti la migliore esperienza possibile sulla nostra pagina web. Continuando la navigazione su questo sito, dai il consenso all`utilizzo dei cookie. Per ulteriori dettagli, tra cui come modificare le proprie preferenze, si prega di leggere Informativa sulla Privacy.
Ulteriori Informazioni Accetto
L` 81% dei conti retail perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD con questo fornitore. I CFD sono strumenti complessi e presentano un rischio significativo di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. L` 81% dei conti di investitori al dettaglio perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD con questo fornitore. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro. expand_more

Trading con ordini in sospeso ◙ Sell Stop e Sell Limit

Ottobre 15, 2020 17:09 UTC

Se sei nel mondo del trading da molto tempo, saprai sicuramente cosa significa aprire o chiudere un ordine. Quello che forse non saprai ancora è che esistono tipi di ordine che puoi programmare in modo che si attivino quando determinate condizioni vengono soddisfatte. Questo tipo di ordini si chiamano ordini in sospeso o pending orders. Ci sono quattro tipi di ordini in sospeso: Buy Stop, Buy Limit, Sell Stop e Sell Limit. In questo articolo ci concentreremo su questi ultimi due ordini. Cominciamo!

sell stop sell limit come usarli nel trading online

Sell Stop e Sell Limit - Cos'è un ordine in sospeso?

Quando parliamo di un ordine in sospeso nel trading, ci riferiamo a quegli ordini di acquisto o di vendita che vengono attivati solo se viene soddisfatta una serie di condizioni da noi precedentemente stabilite, cioè ad un prezzo che non è stato ancora raggiunto. Questo prezzo può essere superiore o inferiore al prezzo corrente del bene, a seconda della strategia di trading che abbiamo scelto.

Ordini a mercato vs Ordini in sospeso

Ci sono due differenze principali tra un ordine a mercato e un ordine in sospeso o pending: il prezzo e il tempo.

❇️ Per quanto riguarda il prezzo, con l'ordine a mercato apriamo la posizione al prezzo corrente al quale l'attività viene quotata. Al contrario, l'ordine in sospeso stabilisce che apriremo la posizione solo se il prezzo del bene raggiungerà il livello che abbiamo precedentemente fissato.

❇️ Per quanto riguarda il tempo, con l'ordine a mercato, la posizione viene eseguita immediatamente, in meno di un secondo. L'ordine pending, tuttavia, sarà rinviato fino a quando non saranno soddisfatte le condizioni da noi stabilite. Può essere una questione di secondi, settimane o anni, e può anche darsi il caso che non venga mai attivato. Ad esempio, gli ordini attivi in sospeso, prima dello split Apple o Tesla, sono stati cancellati dopo la divisione delle azioni di queste società e non sono mai stati attivati. Può anche darsi che su quell'ordine pendente sia stata posta una data di scadenza, e quindi non potrà mai essere attivato.

Gli ordini in sospeso sono molto utili quando un asset sta per rompere un supporto o una resistenza, ma non si può stare sempre davanti allo schermo. Possiamo piazzare l'ordine in sospeso un po' più lontano della resistenza o del supporto in modo che salti quando il prezzo rompe queste linee. Una volta attivato, si trasformerà in un ordine a mercato.

Qui di seguito vedremo come piazzare un ordine Sell Stop e un ordine Sell Limit con la piattaforma di trading più popolare, MetaTrader 5. Se vuoi esercitarvi mentre ti mostriamo i passi, puoi scaricare gratuitamente la piattaforma cliccando sul pulsante qui sotto:

VAI A METATRADER

Che cos'è un ordine SELL STOP

Prima di entrare nei dettagli della spiegazione di cosa sia un Sell Stop dobbiamo sapere che gli ordini di stop vengono utilizzati per i momenti in cui seguiamo una tendenza molto marcata, quando ci aspettiamo la rottura di un certo livello.

Il Sell Stop è un tipo di ordine in sospeso che il trader piazza per vendere un'attività (aprire una posizione in corto) ad un prezzo inferiore a quello attuale del mercato. Questo ordine viene utilizzato quando ci aspettiamo che il prezzo raggiunga un livello e poi continui a scendere.

Che cos'è un ordine SELL LIMIT

Gli ordini limite, a differenza degli ordini stop, vengono utilizzati quando ci aspettiamo un rimbalzo o un ritracciamento, cioè un cambiamento di una certa tendenza. Nel caso dell'ordine Sell Limit, viene utilizzato per vendere un'attività ad un prezzo superiore al mercato corrente.

In entrambi i casi si tratta di posizioni corte, cioè di posizioni di vendita sempre.

SELL STOP SELL LIMIT SPIEGAZIONE

Fonte: Illustrazione preparata dall'autore dell'articolo che riassume gli ordini in corso di vendita.

Sell Stop E Sell Limit - Come piazzare ordini in sospeso da MetaTrader 5

Prima di imparare a piazzare ordini sell stop e sell limit con la piattaforma di trading multi-asset MetaTrader 5 è necessario seguire questi semplici passi:

1️⃣Accedi al tuo conto MetaTrader 5

2️⃣Nel menu in alto clicca su 'Visualizza' e poi 'Market Watch'.

3️⃣ Vai a Simboli e inserisci il bene scelto nella barra di ricerca

4️⃣Una volta trovato, clicca su Mostra simbolo

5️⃣ Trascina il simbolo dalla finestra 'Market Watch' al grafico.

Una volta aperto il grafico, possiamo iniziare a fare l'analisi tecnica e, a seconda di essa, piazzare gli ordini in sospeso che vogliamo. Spiegheremo passo dopo passo come creare questi ordini con un conto demo di Admiral Markets UK Ltd e MetaTrader 5. L'asset nell'esempio è il GBPUSD.

APRI UN CONTO DEMO

✔️ 1. Aprire un nuovo ordie di trading

Per inserire un nuovo ordine, a mercato o in sospeso, la prima cosa che dobbiamo fare è cliccare sul grafico col tasto destro del mouse, andare su 'Trade' e selezionare 'Nuovo ordine'.

GRAFICO NUOVO ORDINE IN SOSPESO SELL STOP SELL LIMIT

Fonte: Admiral Markets MetaTrader 5. H4 grafico GBPUSD. Gamma di dati: dal 30 giugno 2020 al 9 settembre 2020. Preparato il 9 settembre 2020 alle 8 del mattino. Si prega di notare che le prestazioni passate non garantiscono ritorni futuri.

✔️ 2. Finestra di Nuovo Ordine

Una volta selezionato 'Nuovo ordine' apparirà una finestra in cui è possibile inserire i dettagli della posizione: volume, stop loss, take profit. Puoi anche vedere i pulsanti 'Compra' e 'Vendi'. Nel nostro caso, ci interessa la casella in cui possiamo leggere 'Esecuzione al mercato': se clicchiamo sul triangolo inverso di questa finestra apparirà un piccolo menu in cui troveremo 'Ordini in sospeso'. Vediamo

SELL STOP SELL LIMIT GRAFICO

Fonte: Admiral Markets MetaTrader 5. H4 grafico GBPUSD. Gamma di dati: dal 30 giugno 2020 al 9 settembre 2020. Preparato il 9 settembre 2020 alle 8:15. Si prega di notare che le prestazioni passate non garantiscono ritorni futuri.

✔️ 3. Selezionare l'ordine in sospeso Sell Stop o Sell Limit

Dopo aver selezionato 'Ordini in sospeso' si aprirà un nuovo menu dove potremo scegliere le nostre preferenze. Se visualizziamo il menu sotto Tipo di ordine, possiamo vedere che ne esistono sei tipi diversi:

SELL STOP SELL LIMIT METATRADER

Fonte: Admiral Markets MetaTrader 5. Grafico giornaliero GBPUSD. Gamma di dati: dal 7 gennaio 2020 al 9 settembre 2020. Redatto il 9 settembre 2020 alle 12:00. Si prega di notare che le prestazioni passate non garantiscono le prestazioni future.

In questo caso selezioniamo Sell Stop. Ricorda che devi specificare il prezzo al quale desideri che l'ordine venga attivato. In questo caso, dovrà essere un prezzo inferiore a quello attuale. Inoltre, è possibile impostare una data di scadenza, cioè, se il prezzo non raggiunge l'obiettivo, ad esempio, in una settimana, possiamo programmarne la cancellazione. Come? Lo mostriamo nel grafico:

CALENDARIO SELL STOP SELL LIMIT METATRADER

Fonte: Admiral Markets MetaTrader 5. Grafico giornaliero GBPUSD. Gamma di dati: dal 7 gennaio 2020 al 9 settembre 2020. Redatto il 9 settembre 2020 alle 12:00. Si prega di notare che le prestazioni passate non garantiscono le prestazioni future.

✔️ 4. Piazzare un ordine Sell Stop o Sell Limit direttamente dal grafic

Una volta inseriti tutti i dati che ci interessano (possiamo anche includere uno Stop Loss e un Take Profit nell'ordine) premiamo 'Place' e possiamo vedere il nostro ordine sul grafico. Abbiamo cambiato l'aspetto del grafico in modo che tutti gli ordini possano essere visti più chiaramente:

SELL STOP E SELL LIMIT SUL GRAFICO DI METATRADER

Fonte: Admiral Markets MetaTrader 5. Grafico giornaliero GBPUSD. Gamma di dati: dal 2 giugno 2020 al 9 settembre 2020. Redatto il 9 settembre 2020 alle 12:20. Si prega di notare che le prestazioni passate non garantiscono ritorni futuri.

Se vuoi conoscere nel dettaglio più strategie su cui applicare gli ordini di mercato, puoi partecipare alle nostra formazione gratuita online. Registrati ai nostri webinar per essere sempre aggiornato sull'andamento del mercato e sulle migliori tecniche per farci trading!

Iscriviti in pochi passi ai nostri webinar gratis!

Se pensi di essere già pronto per mettere in atto la tua strategia di trading con gli ordini in sospeso, puoi aprire un conto reale con Admiral Markets e iniziare a fare trading con le migliori condizioni! Clicca sul banner qui sotto e segui le istruzioni:

APRI UN CONTO REALE PER FARE TRADING CON SELL STOP E SELL LIMIT

Altri articoli che ti potrebbero interessare:

Admiral Markets

Siamo un broker con presenza globale e regolamentato dalle più alte autorità finanziarie (FCA). Offriamo l'accesso alle piattaforme di trading più innovative. Negoziamo CFD, azioni e ETF.

Buon Trading!

Admiral Markets

Avvertenza sui rischi: i dati forniti forniscono informazioni aggiuntive rispetto a tutte le analisi, stime, previsioni o altre valutazioni o informazioni simili ("Analisi") pubblicate sul sito web di Admiral Markets. Prima di prendere qualsiasi decisione di investimento, prestare particolare attenzione a quanto segue:

Questa è una comunicazione di marketing. Il contenuto è pubblicato a solo scopo informativo e non deve essere interpretato in alcun modo come consiglio o raccomandazione di investimento. Non è stato preparato in conformità con i requisiti legali volti a promuovere l'indipendenza della ricerca in materia di investimenti e non è soggetto ad alcun divieto di negoziazione prima della diffusione della ricerca in materia di investimenti.

  1. Qualsiasi decisione di investimento è presa da ciascun cliente separatamente, mentre Admiral Markets AS (Admiral Markets) non sarà responsabile per qualsiasi perdita o danno derivante da tale decisione, sia che si basi o meno sul contenuto.
  2. Per garantire che gli interessi dei clienti siano protetti e l'obiettività dell'Analisi non sia compromessa, Admiral Markets ha stabilito procedure interne rilevanti per la prevenzione e la gestione dei conflitti di interesse.
  3. L'analisi è preparata da un analista indipendente (Pierre Perrin-Monlouis e Eva Blanco) sulla base delle sue stime personali.
  4. Sebbene sia stato fatto ogni ragionevole sforzo per assicurare che tutte le fonti dell'Analisi siano affidabili e che tutte le informazioni siano presentate, per quanto possibile, in modo comprensibile, tempestivo, accurato e completo, Admiral Markets non garantisce l'accuratezza o la completezza delle informazioni contenute nell'Analisi.
  5. Qualsiasi precedente performance o modellizzazione degli strumenti finanziari indicati nella Pubblicazione non deve essere interpretata come promessa, garanzia o implicazione espressa o implicita da parte di Admiral Markets per qualsiasi performance futura. Il valore dello strumento finanziario può aumentare o diminuire e il mantenimento del valore dell'attività non è garantito.
  6. I prodotti a leva (compresi i contratti per differenze) sono di natura speculativa e possono determinare perdite o guadagni. Prima di iniziare a fare trading, assicurati di aver compreso appieno i rischi connessi.
  7. I prodotti a leva (compresi i contratti per differenze) sono di natura speculativa e possono generare profitti o perdite. Prima di iniziare a fare trading, è necessario assicurarsi di aver compreso tutti i rischi.