Il 76% dei conti retail perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD con questo fornitore. I CFD sono strumenti complessi e presentano un rischio significativo di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Il 76% dei conti di investitori al dettaglio perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD con questo fornitore. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.

Admiral Markets Group si compone delle seguenti aziende:

Admiral Markets Pty Ltd

Regolamentata dalla Australian Securities and Investments Commission (ASIC)
Sito disponibile solo in inglese
CONTINUA

Admiral Markets Cyprus Ltd

Regolamentata dalla Cyprus Securities and Exchange Commission (CySEC)
CONTINUA

Admiral Markets UK Ltd

Regolamentato dalla Financial Conduct Authority (FCA)
CONTINUA
Attenzione:Se si chiude questa finestra senza scegliere una compagnia si accetta di procedere con la regolamentazione FCA (UK).
Attenzione:Se si chiude questa finestra senza scegliere una compagnia si accetta di procedere con la regolamentazione FCA (UK).
Regolatore CySEC fca

Fibonacci Trading - Le strategie

Leonardo Pisano, detto Fibonacci (che sta per filius Bonacci) nato a Pisa nel XII secolo, con altri matematici della sua epoca prese parte alla ripresa delle scienze esatte dopo la decadenza cha avevano sofferto nei secoli precendenti e si convertì in uno dei matematici più famosi di tutti i tempi.

trading fibonacci

Fibonacci introdusse in Europa la fusione tra la geometria euclidea e gli strumenti matematici della scienza araba. Tuttavia, ciò che lo rende anche nel XXI secolo un nome popolare in ambito scientifico è la sua sequenza di numeri. Se sei arrivato a questo articolo, probabilmente ne hai già sentito parlare, e saprai che la successione di Fibonacci viene applicata ai mercati finanziari da vari decenni, per prevedere i movimenti dei prezzi. Qui di seguito analizzeremo nel dettaglio l'applicazione della sequenza, i ritracciamenti fibonacci e tutto ciò che potrebbe essere rilevante in tema di fibonacci trading: strategie incluse!

Fibonacci trading - Cos'è la sequenza numerica di Fibonacci

La successione di Fibonacci, detta anche successione aurea, in matematica indica una successione di numeri interi positivi in cui dopo 0 e 1, ogni numero è la somma dei due numeri precedenti. Gli elementi della successione sono anche detti numeri di Fibonacci e la sequenza è questa:

0, 1, 1, 2, 3, 5, 8, 13, 21, 34, 55, 89, 144, 233, 377, 610 ecc

Com'è facile intuire, questa sequenza può continuare ed estendersi all'infinito. Ogni numero è circa 1.618 volte più grande del numero precedente.

Il rapporto aureo nel Forex : La figura 1.618 è chiamata 'Phi', nota anche come Rapporto aureo. L'esatto inverso di 1.618 è 0.618.

fibonacci trading online

Fibonacci Trading - Dalla successione all'analisi tecnica coi Ritracciamenti Fibonacci

L'analisi tecnica è la disciplina dell'analisi delle attività finanziarie per mezzo di statistiche basate su dati di mercato passati, quali volumi e prezzi. Le persone che applicano questo approccio non cercano di misurare il valore intrinseco dei beni, ma utilizzano grafici e altri strumenti per prevedere il comportamento futuro dei prezzi.

Se si ha familiarità con l'analisi tecnica, allora si dovrebbero conoscere i ritracciamenti Fibonacci. Nel contesto dell'analisi tecnica, questo termine ha a che fare con i supporti (dove il prezzo smette di scendere) e le resistenze (dove il prezzo non può più salire).

I ritracciamenti Fibonacci sono livelli ai quali è probabile che il prezzo di una data attività finanziaria scenda in futuro. Queste inversioni consistono in linee orizzontali basate sui livelli Fibonacci, e servono ad identificare le aree di supporto o resistenza che il prezzo toccherà prima di seguire la sua tendenza originaria.

Per tracciare questi livelli, è necessario tracciare una linea di tendenza tra due punti estremi e dividere la distanza verticale nelle relazioni di Fibonacci: 23,6%, 38,2%, 50%, 61,8% e 100%. Questi ritracciamenti sono uno strumento popolare tra i trader tecnici, che li aiuta a trovare punti di ingresso sul mercato e ad impostare take profit e stop loss.

I ritracciamenti fibonacci vengono applicati a diversi indicatori, come i modelli di Gartley, i livelli di Tirone e la teoria delle onde di Elliott. Inoltre, dopo un importante movimento dei prezzi (rialzista o ribassista), nuovi livelli di supporto e resistenza prendono forma di solito intorno ai livelli di Fibonacci. Di seguito scoprirai come sfruttare il fenomeno matematico e statistico dei livelli fibonacci a tuo vantaggio, introducendoli nella tua strategia di treding!

Fibonacci Trading - I livelli e ritracciamenti Fibonacci

I livelli Fibonacci applicati all'interno dei ritracciamenti Fibonacci nel trading non sono in realtà basati sui numeri della famosa sequenza. Si tratta di livelli ottenuti dalle relazioni matematiche tra i numeri della sequenza. La base principale del rapporto aureo Fibonacci (che è del 61,8%) deriva dal dividere il numero della serie Fibonacci per il numero che gli succede. Ad esempio, 89/144 = 0,6180.

Il rapporto 38.2 si acquisisce dividendo un certo numero della serie di Fibonacci per il numero due posti a destra (es. 89/233 = 0.3819). Il rapporto 23,6 deriva dal dividere un numero della serie di Fibonacci, per il numero tre posti a destra, ad esempio: 89/377 = 0,2360. I livelli Fibonacci sono illustrati prendendo punti alti e bassi su un certo grafico, e segnando poi i principali rapporti del 23,6%, 38,2%, e 61,8% orizzontalmente, per generare una griglia. A loro volta, queste linee orizzontali vengono utilizzate per determinare i possibili punti di inversione del prezzo.

Ritracciamenti Fibonacci - il livello del 50%

Il livello di ritracciamento del 50% è comunemente incluso nella griglia dei livelli Fibonacci che può essere disegnata applicando un software di grafica. Poiché il livello di ritracciamento del 50% non è basato su un numero di Fibonacci concreto, esso è generalmente considerato un livello di inversione significativo, riconosciuto in modo particolare nella teoria di Dow, così come nel lavoro di W.D. Gann.

indicatore trading fibonacci

Fibonacci Trading - Strategie con i Ritracciamenti Fibonacci

Ci sono una serie di strategie che possono essere utilizzate per fare trading con i ritracciamenti Fibonacci, anche se alcune sono più fruttuose di altre.

Le più popolari sono:

  • La sequenza di numeri di Fibonacci
  • Il rapporto aureo
  • I livelli Fibonacci applicati ai mercati finanziari
  • Il livello di ritracciamento del 50%.
  • I livelli di ritracciamento Fibonacci come parte cruciale di una strategia di trading
  • L'applicazione delle estensioni Fibonacci

Fibonacci Trading - Ritracciamenti Fibonacci nella strategia

I trader Forex utilizzano i ritracciamenti Fibonacci per individuare dove posizionare gli ordini per l'ingresso nel mercato, per realizzare profitti o per impostare ordini stop-loss. Questi ritracciamenti indicano i livelli chiave di supporto e resistenza. I livelli Fibonacci sono solitamente calcolati dopo un movimento particolarmente significativo verso l'alto o verso il basso del mercato Forex, che di conseguenza sembra essersi appiattito su un particolare livello di prezzo.

I trader organizzano i livelli Fibonacci chiave al 38,2%, 50% e 61,8%. Per fare ciò, tracciano linee orizzontali attraverso un grafico concreto a questi livelli di prezzo, per indicare le aree in cui il mercato potrebbe effettivamente ritornare, prima di riprendere la tendenza generale formata dal grande movimento iniziale. I livelli di ritracciamento di Fibonacci sono considerati significativi quando il mercato si è avvicinato o ha superato un grande punto di supporto o di resistenza dei prezzi .

Il livello del 50% non fa tecnicamente parte della sequenza numerica di Fibonacci, anche se è incluso grazie alla vasta esperienza nel Forex trading di un mercato che ritraccia circa la metà di un movimento significativo prima di riprendere la sua tendenza. Esaminiamo ora alcuni esempi di strategie operative Forex per i trader che applicano i livelli di Fibonacci:

  • Acquisto vicino al livello di ritracciamento del 38,2%, con un ordine stop loss posizionato leggermente al di sotto del livello del 50%.
  • Acquisto intorno al livello del 50%, con un ordine stop-loss disposto leggermente al di sotto del livello del 61,8%.

Quando si tratta di posizioni di vendita nella parte superiore di un grande movimento,si utilizzano i livelli Fibonacci per determinare gli obiettivi di take-profit. Sempre nel caso in cui il mercato si avvicini ad uno dei livelli di Fibonacci e dopo aver ripreso il movimento precedente . Ciò funziona grazie all'utilizzo dei livelli Fibonacci più alti ossia il 161.8% e 261.8%, per indicare il possibile supporto futuro, così come i livelli di resistenza. Ma solo nel caso in cui il mercato si muova oltre il massimo o il minimo raggiunto prima del ritracciamento.

fibonacci trading strategie

L'efficacia dei ritracciamenti Fibonacci Trading

Alcuni trader Forex utilizzano i ritracciamenti Fibonacci come un modo per identificare piccole correlazioni di prezzo e per determinare le aree di supporto e resistenza. Tecnicamente, i ritracciamenti stessi sono rapporti che si basano sui concetti matematici della sequenza di Fibonacci. Questa sequenza viene utilizzata per svelare l'entità delle correlazioni nelle normali onde di mercato. Ci sono molti indicatori tecnici popolari che vengono applicati in combinazione con i livelli di Fibonacci, tra cui modelli di candele, volume, linee di tendenza, medie mobili e oscillatori momentum.

I trader Forex sapranno che i livelli di ritracciamento più comuni sono il 38,2% e il 61,8%. In effetti, dopo un orso forte o un movimento toro, un livello di ritracciamento Fibonacci può essere sfruttato per prevedere l'entità di qualsiasi correlazione, pullback e modelli di continuazione. Se un ritracciamento si è effettivamente dimostrato efficace nel determinare i livelli di supporto o resistenza all'interno dei modelli storici dei prezzi di un particolare titolo, i trader valutari possono quindi applicare strategie di breakout se desiderano localizzare le posizioni di entrata-uscita.

Ad esempio, se un prezzo sale da 60$ a 85$, per poi tornare a 72,50$ prima di risalire di nuovo, il livello di ritracciamento di Fibonacci si dice che sia il 50%. Infatti, questo prezzo forma una nuova linea di supporto, e il livello del 50% si rivela essere un indicatore significativo per i futuri movimenti di prezzo del titolo. I principi alla base del trading di Fibonacci e della strategia Fibonacci non sono necessariamente esperienziali, quindi sono soggetti a modifiche basate sullo strumento di trading.

Si tenga presente che non si devono effettuare operazioni solo per il fatto che un prezzo ha raggiunto un livello di ritracciamento comune. Infatti, la conferma è necessaria per assicurarsi che il prezzo non continui a scendere e che la tendenza generale sia destinata a continuare. In caso contrario, si può scambiare impropriamente sul lato sbagliato di un'inversione di tendenza.

Fibonacci Trading - Applicare le estensioni

Quando si tratta di livelli Fibonacci, è possibile affrontare la questione di come utilizzare il ritracciamento Fibonacci per prevedere il mercato Forex. Essi possono essere utilizzati per prevedere potenziali aree di supporto o di resistenza, dove i trader Forex possono entrare nel mercato con l'obiettivo di cogliere l'inizio di una tendenza iniziale. Un'estensione di Fibonacci può favorire questa strategia dando ai trader Forex obiettivi di profitto basati su Fibonacci.

Inoltre, le estensioni Fibonacci comprendono livelli disegnati oltre il livello ordinario del 100%. Questo può essere sfruttato dai trader Forex al fine di progettare aree che raccolgono buone uscite potenziali per i loro scambi nella direzione del trend. Come abbiamo già accennato in precedenza, i principali livelli di estensione di Fibonacci includono: 161,8%, 261,8%, 261,8% e 423,6%.

broker fibonacci trading

Fibonacci Trading - La strategia più comune

Quando un mercato ha percorso una distanza significativa, specialmente se raggiungendo un livello di supporto o resistenza, le linee di ritracciamento di Fibonacci sono spesso tracciate su un grafico dai trader tecnici, per determinare i livelli potenziali che il mercato potrebbe ripercorrere. Se il prezzo di mercato si è spostato più in alto, le linee orizzontali visualizzate sul grafico sono considerate come potenziali livelli di supporto e livelli di prezzo in cui il ritracciamento può terminare - e dove il mercato potrebbe riprendere una tendenza al rialzo. Nella situazione inversa, i livelli di Fibonacci sarebbero considerati come livelli di resistenza in un mercato che ha effettivamente ridotto i prezzi.

I livelli chiave di Fibonacci comprendono il 38,2%, il 50% e il 61,8%. Anche se il livello del 50% non è un vero numero di Fibonacci, è spesso incluso nella sequenza di Fibonacci, perché si ritiene che un mercato ripercorre spesso quasi la metà di una mossa prima di riprendere la sua tendenza generale. Vorremmo ora fornirvi alcune strategie aggiuntive utilizzando ritracciamenti di Fibonacci che potreste trovare utili:

Il primo sistema di trading Fibonacci che esamineremo è quando un trader forex è alla ricerca di un punto di ingresso in un particolare mercato che ha fatto un passo importante verso il rialzo. Potrebbe piazzare ordini limite nel tentativo di acquistare vicino ai livelli di ritracciamento del 38,2% o 50%, con il rispettivo ordine stop-loss che viene piazzato al di sotto del seguente livello di Fibonacci verso il basso. Ad esempio, un acquisto vicino al livello del 50%, con uno stop sotto il livello del 61.8%.

La seconda strategia è che se un trader Forex ha riconosciuto un'inversione di tendenza a seguito di un significativo movimento verso l'alto, e quindi entra in una posizione di vendita, può sfruttare i ritracciamenti Forex come obiettivi di profitto. L'ultima strategia Fibonacci - una violazione sostanziale del livello del 61.8% - è spesso considerata come un segno di completa inversione di direzione del mercato. In questo caso, i trader possono entrare in posizioni corte, anticipando una caduta molto più in basso.

Fibonacci Trading - I livelli Fibonacci sono cruciali

I ritracciamenti Fibonacci sono utilizzati principalmente come parte di una particolare strategia di trading di tendenza. In scenari come questo, i trader Forex localizzano un ritracciamento che si verifica all'interno di un trend e di conseguenza cercano di realizzare entrate a basso rischio nella direzione del trend iniziale, utilizzando i livelli Fibonacci. In altre parole, i trader che applicano questa strategia si aspettano che il prezzo abbia un'alta probabilità di rimbalzare tra i ritracciamenti Fibonacci nella direzione del trend iniziale. Inoltre, la possibilità di un'inversione si estende dove c'è una convergenza di segnali tecnici quando il prezzo raggiunge il livello.

Come accennato in precedenza, altri indicatori tecnici comuni che vengono applicati insieme ai livelli di Fibonacci includono volume, linee di tendenza, oscillatori di quantità di moto, medie mobili e modelli di candele. Un numero sostanziale di indicatori di conferma utilizzati si riferiscono ad un segnale di inversione più vigoroso. Il ritracciamento di Fibonacci si basa sulla diversità degli strumenti finanziari che coinvolgono forex, azioni e materie prime, ed è utilizzato in tempi multipli.

Tuttavia, come per altri indicatori tecnici, il valore predittivo è proporzionale al periodo di tempo applicato, dando maggiore peso a periodi di tempo relativamente più lunghi. Questo ci porta al punto che un ritracciamento del 38% su un grafico settimanale è un livello tecnico molto più significativo rispetto ad un ritracciamento del 38% su un grafico a 5 minuti.

Fibonacci Trading - Conclusioni

L'utilizzo dei ritracciamenti Fibonacci nel trading è un buon modo per aumentare potenzialmente i tuoi profitti. I livelli Fibonacci spesso segnano i punti di inversione con un buon grado di precisione. Detto questo, possono essere difficili da operare, e i trader spesso preferiscono utilizzare i livelli come strumenti all'interno di una strategia Fibonacci più ampia, che si concentra su aree a basso rischio, così come su voci di trading ad alto potenziale di ricompensa. Il Fibonacci trading con i ritracciamenti è molto popolare, e senza dubbio troverai una applicazione dei livelli fibonacci adatta a soddisfare le tue esigenze di trading.

Non è un segreto che i ritracciamenti Fibonacci possono essere di grande valore nel trading Forex di successo. Saperli impostare, disegnare e di conseguenza applicare è di fondamentale importanza. Oltre ad arricchire le tue conoscenze di analisi tecnica, molto probabilmente troverai i ritracciamenti molto utili se deciderai di creare una strategia di trading Fibonacci.

Comunque, i ritracciamenti di Fibonacci sono più difficili da scambiare di quanto sembri. Inoltre, i livelli sono sfruttati al meglio come strumento all'interno di una strategia più ampia, che cerca la confluenza di una serie di indicatori forex, al fine di individuare le aree di potenziale inversione, offrendo un basso rischio e un alto potenziale di compensazione delle entrate commerciali. Ricordati di implementare la gestione del rischio nella tua strategia di fibonacci trading, per minimizzare i rischi associati al trading.

livelli fibonacci trading

Altri articoli che ti potrebbero interessare:

Admiral Markets

Siamo un broker con presenza globale e regolamentato dalle più alte autorità finanziarie. Offriamo l'accesso alle piattaforme di trading più innovative. Negoziamo CFD, azioni e ETF.

Buon Trading!

Admiral Markets