Obbligazioni vs Azioni: qual è la differenza tra obbligazioni e azioni e su quale è meglio investire?

Ottobre 11, 2021 14:17 Europe/Rome
Tempo di lettura: 10 minuti

Quando si considerano le opportunità di investimento, le azioni e le obbligazioni sono di solito le prime a saltare nella mente delle persone. Anche se entrambi sono utilizzati per generare un rendimento, il modo in cui lo fanno è molto diverso.

In questo articolo, ti aiuteremo a comprendere meglio i due tipi di investimento, evidenziando le differenze tra obbligazioni e azioni e stabilendo quale potrebbe essere l'investimento più appropriato per te.

Azioni

L'acquisto di azioni è simile all'acquisto di una porzione, o quota, di una società, il che significa che, come azionista, sei essenzialmente un comproprietario di quella società.

Pertanto, quando si tratta di azioni, il successo e il ritorno del vostro investimento dipende dal successo della società. Meglio va la società, meglio va il tuo investimento. Naturalmente, è vero anche il contrario.

Obbligazioni

Le obbligazioni sono ciò che è noto come uno strumento a reddito fisso. Quando compri un'obbligazione, stai prestando denaro all'entità emittente - sia essa una società o un governo - che si impegna simultaneamente a ripagarti a una data fissa nel futuro, insieme a qualsiasi interesse applicabile nel frattempo. 

Immediatamente, una differenza chiave tra azioni e obbligazioni dovrebbe essere evidente - vale a dire che, con un'obbligazione - l'importo del rimborso è fissato fin dall'inizio e il successo futuro dell'emittente di obbligazioni non influirà su questa cifra. 

Tuttavia, questo non significa che le obbligazioni siano prive di rischi, cosa che vedremo più da vicino in seguito.

Webinar di trading con Admirals

Sei interessato a saperne di più sul trading e sugli investimenti? Perché non iscriversi a un webinar di trading? In queste sessioni dal vivo, che si svolgono ogni giorno dal lunedì al venerdì, trader esperti trattano una serie di argomenti diversi e, soprattutto, sono assolutamente gratuiti! Clicca il banner qui sotto per vedere il prossimo programma:

Obbligazioni e azioni: Le principali differenze

Ora abbiamo dato definizioni abbastanza basilari di azioni e obbligazioni, quali sono le loro differenze e quale è più adatto a te?

Reddito vs. Guadagni da capitale

Anche se lo scopo di entrambi gli investimenti può essere simile - generare rendimenti - le azioni e le obbligazioni raggiungono questo obiettivo in modi molto diversi; una attraverso il reddito fisso regolare e l'altra principalmente attraverso i guadagni da capitale.

Le obbligazioni generano reddito per gli investitori per mezzo di pagamenti di interessi, noti come pagamenti di cedole, che sono fissati all'inizio della durata dell'obbligazione. Questi pagamenti di cedole sono effettuati regolarmente fino alla scadenza dell'obbligazione; quanto regolarmente dipende dall'obbligazione in questione. Una volta che l'obbligazione è maturata, l'intero importo per il quale l'obbligazione è stata originariamente venduta, il capitale, viene restituito all'investitore.

Molte azioni fanno anche pagamenti regolari agli azionisti sotto forma di dividendi. A differenza delle cedole, questi pagamenti variano da un periodo all'altro e possono non essere pagati affatto. Generalmente, le aziende giovani e in rapida crescita tendono a non pagare dividendi (o a pagarne di più piccoli), mentre le aziende più grandi e mature lo fanno, sempre che realizzino un profitto.

Affinché un investitore possa trarre profitto dalle azioni, ha bisogno di vendere le sue azioni a un prezzo più alto di quello che le ha originariamente pagate, o di incassare i dividendi. Questo significa che - a differenza delle obbligazioni, che hanno un tasso di rendimento fisso - gli investitori del mercato azionario non sanno in anticipo esattamente quanto denaro il loro investimento genererà per loro, se genererà qualcosa. 

Con le obbligazioni, c'è un limite predeterminato a quanto il vostro investimento originale genererà. Con le azioni, non c'è, in teoria, nessun limite ai vostri potenziali ritorni.

Debito vs Azioni

Quando compri un'obbligazione, stai prestando soldi a una società o a un governo, che devono essere rimborsati insieme a qualsiasi interesse predeterminato. 

In questo modo, un'obbligazione può essere considerata come una "cambiale" tra l'investitore e l'emittente dell'obbligazione. Gli obbligazionisti non hanno alcuna influenza sull'entità che prende in prestito o alcuna partecipazione nei suoi affari - sono semplicemente un prestatore che deve essere ripagato.

Questa è un'altra area chiave in cui le azioni e le obbligazioni differiscono. L'acquisto di azioni di una società ti fa acquisire una quota della società; come azionista, sei un comproprietario. Questo significa che - oltre a condividere il futuro successo, o fallimento, della società - di solito ricevi anche diritti di voto, permettendoti di dire la tua su come viene gestita la società.

Profilo di rischio

Nella prima differenza tra azioni e obbligazioni, abbiamo detto che mentre le obbligazioni hanno un tasso di rendimento fisso, le azioni non hanno limiti a quanto possono potenzialmente rendere.

Tuttavia, è importante per chiunque consideri le obbligazioni rispetto alle azioni come investimento, capire che i profili di rischio dei due sono molto diversi. Con il loro rendimento potenziale più alto, le azioni tendono anche ad avere un rischio associato più alto.

Azioni

Il rischio associato all'investimento in azioni è che, dopo averle acquistate, il prezzo delle azioni scenda. La ragione principale per cui questo accade sarebbe se una società sottoperforma, ma potrebbe anche essere causato da una varietà di altri fattori non correlati. 

Per esempio, se la reputazione di una società è macchiata da uno scandalo, se opera in un settore che è diventato impopolare o se è stata vittima di nuovi regolamenti che ostacolano i suoi affari.

Obbligazioni

Anche se le obbligazioni sono tipicamente viste come l'investimento più "sicuro" tra i due, è importante ricordare che non sono senza rischi.  Le obbligazioni comportano il rischio di insolvenza, in altre parole, il rischio che l'emittente dell'obbligazione non restituisca l'interesse concordato o il capitale. 

Il livello di rischio di un'obbligazione dipende davvero dall'emittente dell'obbligazione. Ad un estremo dello spettro, si trovano le obbligazioni investment grade; obbligazioni che sono emesse da entità con un alto rating di credito e sono, quindi, considerate a basso rischio. Tuttavia, queste obbligazioni avranno anche un basso tasso d'interesse. 

All'altra estremità dello spettro, ci sono le obbligazioni spazzatura; queste obbligazioni avranno rendimenti più alti, ma sono emesse da entità con un basso rating di credito e, quindi, portano un livello di rischio più alto.

Tuttavia, quando si soppesa il rischio e la ricompensa delle obbligazioni rispetto alle azioni, vale anche la pena considerare che se una società va in liquidazione, i suoi obbligazionisti avranno la priorità sugli azionisti nella distribuzione dei fondi rimanenti.

Azioni o obbligazioni? O azioni e obbligazioni?

Quindi, qual è meglio? Non c'è una vera risposta a questa domanda soprattutto perché, come abbiamo visto, azioni e obbligazioni sono due strumenti molto diversi che possono essere usati per raggiungere obiettivi diversi. 

Le obbligazioni sono potenzialmente più adatte agli investitori di reddito, mentre le azioni sono più adatte agli investitori che mirano alla crescita.

Tuttavia, non è necessariamente una questione di azioni o obbligazioni. La maggior parte degli investitori di successo vi dirà che un portafoglio sano è composto da partecipazioni in azioni e obbligazioni. Investire in diverse classi di attività fornisce all'investitore una diversificazione, che è parte integrante della gestione del rischio

Se sei interessato a saperne di più su azioni e obbligazioni, potresti essere interessato a leggere i seguenti articoli:

- Manuale sui diversi tipi di obbligazioni

- Guida pratica su come investire in azioni

Come investire in azioni e obbligazioni con Admirals

Con un conto Invest.MT5 di Admirals, è possibile investire in oltre 4.300 azioni di 15 delle più grandi borse del mondo!

Inoltre, il conto Invest.MT5 ti permette anche di investire in una varietà di ETF obbligazionari (Exchange-Traded Funds). Gli ETF obbligazionari raggruppano il denaro degli investitori per investire esclusivamente in obbligazioni, il che significa che con un solo investimento, è possibile ottenere un'esposizione a una serie di obbligazioni.

Per investire in azioni e obbligazioni con Admirals, segua questi passi:

  1. Registrarsi per un conto Invest.MT5
  2. Scaricare e aprire la piattaforma di trading MetaTrader 5
  3. Premere Control + U per far apparire la finestra Symbols, mostrata qui sotto. Da qui, è possibile cercare azioni o ETF obbligazionari. Una volta trovato quello che stai cercando, premi "Mostra simbolo" e "OK".

Raffigurato: Admirals MetaTrader 5 - Simboli

  1. Individuare il simbolo in 'Market Watch' sul lato sinistro dello schermo, cliccare con il tasto destro del mouse su di esso e cliccare 'Chart Window' per aprire un grafico dei prezzi.
  2. Seleziona "Nuovo ordine" dalla parte superiore dello schermo per aprire una finestra d'ordine. Inserisci quante azioni vuoi comprare insieme a uno stop loss e un take profit se lo desideri. Poi clicca su 'Acquista' per inviare il tuo ordine al mercato.

 

Raffigurato: Admirals MetaTrader 5 - Apple Inc. Grafico giornaliero - Nuovo ordine. Intervallo di date: 15 luglio 2020 - 20 settembre 2021. Data catturata: 20 settembre 2021. La performance passata non è un indicatore affidabile dei risultati futuri.

Perché investire con Admirals? 

Oltre ad essere in grado di investire in oltre 4.300 azioni e oltre 300 ETF da 15 delle più grandi borse del mondo, i titolari di un conto Invest.MT5 beneficiano anche di:

- La possibilità di aprire un conto con un deposito minimo di solo €1

- Commissioni basse e nessun costo di mantenimento del conto

- Uso gratuito della piattaforma di trading multi-asset numero uno al mondo, MetaTrader 5 

- Accesso esclusivo al nostro portale Premium Analytics, dove troverai le ultime notizie di mercato, il sentiment e gli approfondimenti tecnici

- Analisi tecnica e fondamentale regolare, così come l'accesso a una vasta gamma di articoli educativi senza costi aggiuntivi!

Per aprire un conto oggi, clicca sul banner qui sotto:

Admirals 

Admirals è un broker Forex e CFD pluripremiato e regolamentato a livello globale, che offre trading su oltre 8.000 strumenti finanziari attraverso le piattaforme di trading più popolari al mondo: MetaTrader 4 e MetaTrader 5. Inizia a fare trading oggi! 

Questo materiale non contiene e non deve essere interpretato come un consiglio di investimento, raccomandazioni di investimento, un'offerta o una sollecitazione per qualsiasi transazione in strumenti finanziari. Si prega di notare che tale analisi di trading non è un indicatore affidabile per qualsiasi performance attuale o futura, in quanto le circostanze possono cambiare nel tempo. Prima di prendere qualsiasi decisione di investimento, si dovrebbe chiedere consiglio a consulenti finanziari indipendenti per assicurarsi di comprendere i rischi. 

Roberto Rivero
Roberto Rivero Autore testi finanziari, Admirals, Londra

Roberto ha passato 11 anni a progettare sistemi di trading e decisionali per trader e gestori di fondi e altri 13 anni in S&P, lavorando con investitori professionali.