Utilizziamo i cookies per offrirti la migliore esperienza possibile sulla nostra pagina web. Continuando la navigazione su questo sito, dai il consenso all`utilizzo dei cookie. Per ulteriori dettagli, tra cui come modificare le proprie preferenze, si prega di leggere Informativa sulla Privacy.
Ulteriori Informazioni Accetto
L` 81% dei conti retail perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD con questo fornitore. I CFD sono strumenti complessi e presentano un rischio significativo di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. L` 81% dei conti di investitori al dettaglio perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD con questo fornitore. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro. expand_more

Previsioni di mercato settimanali: dati di RBNZ, Regno Unito e Stati Uniti

Novembre 09, 2020 10:44


Proprio mentre i trader e gli investitori digeriscono le conseguenze del fatto che Joe Biden è diventato il 46° Presidente degli Stati Uniti, inizia un'altra settimana di dati economici e di annunci di utili. Anche se la settimana è relativamente leggera rispetto agli ultimi mesi, potrebbero comunque vedersi mercati in movimento.

Puoi sapere di più su come quali mercati si vedranno beneficiati e quali penalizzati dai risultati delle Elezioni USA nel nostro articolo:Ecco le【 Azioni USA】da comprare in vista dei risultati delle elezioni ☝️

Questa settimana, tuttavia, tutti gli occhi saranno puntati sulla dichiarazione di politica monetaria della Reserve Bank of New Zealand e sulla conferenza stampa di mercoledì 11 novembre, a partire dall'1:00 GMT. Il mercato sta valutando un potenziale taglio allo 0% entro aprile 2021.

Giovedì, tutti gli occhi saranno puntati sul dato preliminare del Prodotto Interno Lordo (PIL) del Regno Unito, che è previsto in aumento di oltre il 15% per il terzo trimestre. Se da un lato si tratta di un aumento record, dall'altro è stato seguito da un calo record nel secondo trimestre. Tuttavia, gran parte dell'azione della sterlina britannica potrebbe dipendere dai colloqui di Brexit, dato che la scadenza dell'accordo commerciale auto-imposto per metà novembre si sta avvicinando rapidamente.

Questa settimana ci sono anche diversi annunci di utili da parte delle aziende. I partecipanti al mercato cercheranno il "rally elettorale" per continuare dopo cinque giorni di acquisti consecutivi di indici azionari la scorsa settimana. Se una seconda ondata di coronavirus e un'elezione presidenziale negli Stati Uniti non possono far crollare il mercato azionario - chi può farlo?

Notizie settimanali

  • Reserve Bank of Australia riduce i tassi di interesse dallo 0,25% allo 0,10%.
  • La Bank of England espande il suo schema di acquisto di obbligazioni più del previsto.
  • LVMHrinegozia con Tiffany ad un prezzo inferiore.
  • Shell aumenta il pagamento dei dividendi anche in caso di calo degli utili.
  • Il dollaro USA termina la settimana come la valuta con le peggiori performance.

Forex Calendar provided by Admiral Markets UK Ltd.Fonte: Calendario Forex fornito da Admiral Markets UK Ltd.

Sapevi che ogni mattina alle 8.50 analizziamo in diretta l'andamento dei mercati e prendiamo in analisi le opportunità del giorno? Iscriviti al nostro webianar gratuito e quotidiano: Colazione con Admiral Markets - Dove investire oggi e inizia la tua giornata di trading con il piede giusto!

webinar gratis dove investire

Radar di Trading - RBNZ Dichiarazione dei tassi

Mercoledì, la Reserve Bank of New Zealand rilascerà la sua dichiarazione ufficiale sul tasso di interesse e la politica monetaria, mentre terrà una conferenza stampa alle 2 del mattino GMT. Finora quest'anno la banca centrale è stata molto attiva, tagliando i tassi di interesse all'inizio dell'anno in misura molto maggiore di quanto previsto dal mercato e lanciando un enorme programma di quantitative easing.

Il mercato si aspetta che la banca mantenga i tassi d'interesse allo 0,25% nella riunione di questa settimana. Tuttavia, un taglio dei tassi d'interesse allo 0% sarà applicato entro aprile 2021. Ciò che sarà di maggiore interesse per i trader questa settimana sono i recenti commenti della banca centrale sui tassi di interesse negativi. Mentre la banca è molto lontana da questo, il mercato sta valutando i prezzi entro ottobre 2021.

La comunicazione della banca sarà probabilmente debole e avvertirà dei rischi per il lato negativo, ma gli investitori possono usare la valuta come luogo per il rendimento rispetto ad altre valute che hanno un tasso d'interesse molto più basso. L'analisi dell'azione dei prezzi sarà fondamentale durante questo evento per un potenziale movimento pluriennale.NZDUSD, Weekly Fonte: Admiral Markets MetaTrader 5, NZDUSD, Weekly - Gamma di dati: dal 29 settembre 2013 al 6 novembre 2020. Eseguita il 6 novembre 2020, alle 18:00 GMT. Nota: le performance passate non sono un indicatore affidabile dei risultati futuri.

Il grafico settimanale di NZDUSD sopra mostra che il prezzo ha recentemente superato un livello di resistenza a lungo termine, come mostra la linea di tendenza discendente in nero. Questo potrebbe rivelarsi abbastanza significativo se gli acquirenti possono mantenere questo terreno dopo l'evento di rischio RBNZ di questa settimana.

Se il NZDUSD riesce a rompere il livello di resistenza intermedio intorno a 0,7000, allora si tratta di un chiaro percorso al rialzo verso il livello di prezzo di 0,7500. In questo caso, i trader possono scendere ai frame temporali più bassi per confermare eventuali pregiudizi rialzisti identificando le formazioni del ciclo rialzista e il corretto allineamento della media mobile.

Se ti senti ispirato e pronto a fare trading dal vivo sul mercato, puoi aprire un conto di trading dal vivo cliccando sul banner qui sotto e accedere a un'impressionante gamma di funzioni di trading per supportarti nel tup viaggio.

trading notizie settimanali

Aggiornamenti sulle negoziazioni aziendali e indici azionari

I mercati azionari globali hanno registrato un impressionante rally la scorsa settimana e hanno quasi liquidato la volatilità delle elezioni. In un mondo di tassi d'interesse minimi e di obbligazioni a rendimento negativo, dove investire il proprio capitale? Sia i trader che gli investitori cercheranno indizi per capire se il rally della scorsa settimana potrà continuare anche questa settimana.

Molti indici azionari globali si sono spostati in aree tecniche di resistenza tranne il Nikkei 225 del Giappone che ha raggiunto un massimo di 29 anni. Se il prezzo può superare questi livelli di resistenza, il rally di Babbo Natale potrebbe arrivare all'inizio di quest'anno. Tuttavia, è ancora più probabile che gli investitori si concentrino sulle azioni in crescita in questo momento piuttosto che sul valore, a causa dell'impatto economico della seconda ondata di contagi.

Ci sono anche alcuni importanti annunci di guadagni da parte di diverse aziende questa settimana che potrebbero aumentare la volatilità. Qui ce ne sono solo alcuni che verranno annunciati questa settimana:

  • Lunedì - McDonald's
  • Martedì - Lyft
  • Mercoledì - E.ON, ABN Ambro
  • Giovedì - Walt Disney, Cisco Systems

SP500, DailyFonte: Admiral Markets MetaTrader 5, SP500, Daily - Data range: dal 17 giugno 2019, al 6 novembre 2020, eseguita il 6 novembre 2020, alle 19:30 GMT. Nota: le performance passate non sono un indicatore affidabile dei risultati futuri.

Performance dell'ultimo quinquennio dell'S&P 500 circa: 2019 = +29,09%, 2018 = -5,96%, 2017 = +19,08%, 2016 = +8,80%, 2015 = -0,82%, 2014 = +12,32%.

Nel grafico sopra riportato dell'indice di borsa S&P 500, il prezzo è attualmente tenuto in un intervallo di negoziazione ristretto, noto come cuneo, o formazione di triangoli simmetrici. Mentre il prezzo può continuare ad essere scambiato tra questo intervallo, i trader e gli investitori saranno alla ricerca di segnali che indicano che il prezzo potrebbe esplodere e continuare nella tendenza al rialzo che si è sviluppata a partire dalla metà di marzo.

Puoi saperne di più sul trading del mercato azionario statunitense nell'articolo "Come fare trading sul mercato azionario statunitense". Sapevi di poter anche scaricare l'indicatore Trading Central Technical Ideas completamente GRATIS aggiornando la piattaforma di trading MetaTrader 5 fornita da Admiral Markets UK Ltd all'esclusiva Admiral Markets Supreme Edition?

Questo indicatore fornisce idee di trading realizzabili e analisi tecniche su migliaia di strumenti diversi in un'ampia varietà di classi di attività, tra cui indici azionari globali e singoli titoli, valute, materie prime e altro ancora! Basta semplicemente digitare il mercato su cui si desidera operare nella casella di ricerca, come mostrato di seguito!

Ad esempio, la seguente schermata mostra tutti gli eventi tecnici che si sono sviluppati sulla coppia di valute NZD/USD, che probabilmente questa settimana sarà al centro dell'attenzione a causa della conferenza stampa di RBNZ e della decisione sul tasso di interesse:

Technical Insight Lookup indicatorUno screenshot dell'indicatore Technical Insight Lookup della piattaforma MetaTrader Supreme Edition fornito da Admiral Markets.

Per ottenere MetaTrader Supreme Edition GRATIS, basta cliccare sul banner qui sotto e scaricarlo oggi stesso:

scarica metatrader

INFORMAZIONI SUI MATERIALI ANALITICI:

I dati forniti forniscono ulteriori informazioni riguardanti tutte le analisi, le stime, le previsioni, le previsioni, le revisioni di mercato, le prospettive settimanali o altre valutazioni o informazioni simili (di seguito "Analisi") pubblicate sul sito web di Admiral Markets. Prima di prendere qualsiasi decisione di investimento si prega di prestare molta attenzione a quanto segue:

1.Questa è una comunicazione di marketing. Il contenuto è pubblicato a solo scopo informativo e non deve in alcun modo essere interpretato come un consiglio o una raccomandazione di investimento. Non è stata redatta in conformità con i requisiti di legge volti a promuovere l'indipendenza della ricerca in materia di investimenti e non è soggetta ad alcun divieto di negoziazione prima della diffusione della ricerca in materia di investimenti.

2.Ogni decisione di investimento è presa da ciascun cliente da solo, mentre Admiral Markets UK Ltd (Admiral Markets) non sarà responsabile per eventuali perdite o danni derivanti da tali decisioni, basate o meno sul contenuto.

3.Al fine di proteggere gli interessi dei nostri clienti e l'obiettività dell'Analisi, Admiral Markets ha stabilito procedure interne rilevanti per la prevenzione e la gestione dei conflitti di interesse.

4.L'Analisi è preparata da un analista indipendente Jitan Solanki, Collaboratore Freelance (di seguito "Autore") sulla base di stime personali.

5.Mentre viene fatto ogni ragionevole sforzo per assicurare che tutte le fonti del contenuto siano affidabili e che tutte le informazioni siano presentate, per quanto possibile, in modo comprensibile, tempestivo, preciso e completo, Admiral Markets non garantisce l'accuratezza o la completezza delle informazioni contenute nell'Analisi.

6.Qualsiasi tipo di performance passata o modellata degli strumenti finanziari indicati nel contenuto non deve essere interpretata come una promessa, garanzia o implicazione espressa o implicita da parte di Admiral Markets per qualsiasi performance futura. Il valore dello strumento finanziario può sia aumentare che diminuire e la conservazione del valore patrimoniale non è garantita.

7.I prodotti a leva (inclusi i contratti per differenza) sono di natura speculativa e possono comportare perdite o profitti. Prima di iniziare a fare trading, assicuratevi di comprendere appieno i rischi connessi.