Utilizziamo i cookies per offrirti la migliore esperienza possibile sulla nostra pagina web. Continuando la navigazione su questo sito, dai il consenso all`utilizzo dei cookie. Per ulteriori dettagli, tra cui come modificare le proprie preferenze, si prega di leggere Informativa sulla Privacy.
Ulteriori Informazioni Accetto
Il 79% dei conti retail perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD con questo fornitore. I CFD sono strumenti complessi e presentano un rischio significativo di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Il 79% dei conti di investitori al dettaglio perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD con questo fornitore. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro. expand_more

Il fondo di 300 miliardi dell'Arabia Saudita acquistata nuove partecipazioni societarie

Maggio 25, 2020 12:35

Durante la pandemia di coronavirus, molti investitori si sono dati da fare per riadattare i loro portafogli. Mentre qualche leggenda miliardaria degli investimenti come Warren Buffett ha scaricato le partecipazioni in alcune delle migliori aziende americane, alcuni hanno deciso di fare qualche affare. Un giocatore degno di nota è stato il fondo governativo da 300 miliardi di dollari dell'Arabia Saudita. Continua a leggere per scoprire cosa hanno scoperto e cosa hanno comprato!

dove investono i granfi fondi

Caccia all'affare in America

Il fondo governativo di 300 miliardi di dollari dell'Arabia Saudita, denominato The Public Investment Fund, ha speso l'ultimo trimestre a trovare occasioni nelle migliori società americane dopo il crollo del mercato dovuto al coronavirus. Secondo un deposito presso la Securities and Exchange Commission (SEC) statunitense, il fondo patrimoniale ha assunto partecipazioni di minoranza in una serie di società americane, coprendo una gamma diversificata di settori che ammonta a 7,7 miliardi di dollari.

Ecco cosa si sono riusciti ad ottenere:

  • 713.7 milioni di dollari in Boeing
  • 495.8 milioni di dollari in Disney
  • 521.9 milioni di dollari su Facebook

Il fondo ha anche rivelato un investimento di 827,7 milioni di dollari nel gigante petrolifero British Petroleum (BP) attraverso la sua entità quotata a New York, 487,6 milioni di dollari nella Bank of America, 522 milioni di dollari in Citigroup e 513,9 milioni di dollari in Marriott International. In passato, il fondo ha anche acquistato partecipazioni in altre note società come Uber e Tesla.

L'obiettivo del fondo PIF è quello di "cercare opportunità strategiche sia in Arabia Saudita che a livello globale che abbiano un forte potenziale di generare significativi rendimenti a lungo termine, beneficiando ulteriormente la popolazione dell'Arabia Saudita e guidando la crescita economica del Paese". Questo su istruzione del principe ereditario Mohammed bin Salman, che ha incaricato il fondo di diversificare l'economia del Paese lontano dal petrolio, investendo in società non legate all'industria o al settore petrolifero.

Mentre molti sostengono che si tratta di una strategia coraggiosa per il paese che soffre per i minori introiti petroliferi e per l'indebolimento dell'economia, anche altri investitori miliardari hanno usato il recente crollo del mercato come un'opportunità per ricaricare i loro portafogli. Tra questi vi sono:

  • George Soros di Soros Fund Management che ha acquistato partecipazioni in Disney
  • David Einhorn di Greenlight Capital ha acquistato partecipazioni in Disney, Tesla e Berkshire Hathaway
  • Il Family Office di Stanley Druckenmiller di Duquesne ha acquistato partecipazioni Disney rinunciando invece a Snap e Uber
  • Dan Loeb di Third Point ha acquistato partecipazioni in Amazon e Disney

Il tema più comune tra molti di questi diversi investitori è la Disney. Diamo un'occhiata più in dettaglio al prezzo delle sue azioni.

Come fare trading con azioni Disney

Di seguito è riportato il grafico dei prezzi mensili a lungo termine del prezzo delle azioni Disney (DIS):

andamento azioni disney

Fonte: Admiral Markets MetaTrader 5, DIS, Mensile - Gamma di dati: dal 1 ottobre 2008 al 20 maggio 2020, accesso il 20 maggio 2020 alle 22:30 BST. Nota: le performance passate non sono un indicatore affidabile dei risultati futuri.

Con Admiral Markets UK Ltd è possibile negoziare Contratti per Differenza (CFD) in azioni di 15 delle più grandi borse valori del mondo. Questo prodotto ti permette di andare sia in lungo che in corto su un mercato. Vuoi saperne di più sui vantaggi e i rischi nell'articolo "Cosa sono i CFD e come farci trading?"

Prima del crollo del mercato guidato dal coronavirus, il prezzo delle azioni Disney era in costante aumento. Infatti, il suo prezzo delle azioni era scambiato in una stretta fascia di prezzo di 121 - 91 dollari tra il 2015 e il 2019. Anche se il prezzo del titolo ha registrato un rialzo nel 2019, non è riuscito a mantenere questi guadagni nella prima parte del 2020.

È interessante notare che la vendita ha spinto il prezzo fino a un livello di supporto orizzontale a lungo termine a circa 86 dollari. Da questo livello, gli acquirenti hanno preso il controllo nel breve termine. Il rimbalzo è più evidente sul grafico settimanale, come mostrato di seguito:

andamento azioni disney

Fonte: Admiral Markets MetaTrader 5, DIS, Weekly - Intervallo di dati: dal 21 dicembre 2014 al 20 maggio 2020, accesso il 20 maggio 2020 alle 23:30 BST. Nota: le performance passate non sono un indicatore affidabile dei risultati futuri.

Con questo interessante rimbalzo di prezzo delle azioni Disney, i trader ora guarderanno al livello di prezzo di 121 dollari. Questo prezzo rappresenta una linea di resistenza storica dell'azione, un intervallo protagonista dal 2015 al 2019. Se gli acquirenti riusciranno a rompere questo livello, il rialzo potrebbe proseguire- forse fino al livello di prezzo massimo storico.

Tuttavia, fondamentalmente ci sono problemi con il flusso di reddito dell'azienda. Parchi e resort Disney (Disneyworld) sono tra i più grandi introiti di denaro della società. Il blocco istigato dai governi per fermare la diffusione di Covid-19 ha colpito in modo massiccio uno dei principali flussi di reddito della società.

Ciò che ha spinto alcuni investitori verso un orientamento più rialzista è il fatto che la società ha appena lanciato Disney+, in un momento in cui gli abbonamenti ai servizi di streaming sono in crescita. Naturalmente, l'appoggio di alcuni importanti gestori di hedge fund dei pesi massimi ha anche aiutato i compratori a mantenere il controllo nel breve termine.

Come investire?

Un modo per aiutarti a prendere decisioni di trading più efficaci è quello di scaricare l'indicatore Trading Central Technical Ideas completamente GRATIS aggiornando la tua piattaforma di trading MetaTrader 5 con il plug in Supreme Edition fornito da Admiral Markets. Questo indicatore ti darà idee di trading realizzabili e analisi tecniche su una vasta gamma di classi di attività. Per ottenerlo gratuitamente, basta cliccare sul banner qui sotto e scaricarlo in pochi click!

dove investono i fondi

INFORMAZIONI SUI MATERIALI ANALITICI:

I dati forniti forniscono ulteriori informazioni riguardanti tutte le analisi, le stime, le previsioni, le revisioni di mercato, le prospettive settimanali o altre valutazioni o informazioni simili (di seguito "Analisi") pubblicate sul sito web di Admiral Markets. Prima di prendere qualsiasi decisione di investimento si prega di prestare particolare attenzione a quanto segue:

1.Questa è una comunicazione di marketing. Il contenuto è pubblicato a solo scopo informativo e non deve in alcun modo essere interpretato come un consiglio o una raccomandazione di investimento. Non è stata redatta in conformità con i requisiti di legge volti a promuovere l'indipendenza della ricerca in materia di investimenti e non è soggetta ad alcun divieto di negoziazione prima della diffusione della ricerca in materia di investimenti.

2.Ogni decisione di investimento è presa da ciascun cliente da solo, mentre Admiral Markets AS (Admiral Markets) non sarà responsabile per eventuali perdite o danni derivanti da tali decisioni, basate o meno sul contenuto.

3.Al fine di proteggere gli interessi dei nostri clienti e l'obiettività dell'Analisi, Admiral Markets ha stabilito procedure interne rilevanti per la prevenzione e la gestione dei conflitti di interesse.

4.L'Analisi è preparata da un analista indipendente Jitan Solanki, Collaboratore Freelance (di seguito "Autore") sulla base di stime personali.

5.Mentre viene fatto ogni ragionevole sforzo per assicurare che tutte le fonti del contenuto siano affidabili e che tutte le informazioni siano presentate, per quanto possibile, in modo comprensibile, tempestivo, preciso e completo, Admiral Markets non garantisce l'accuratezza o la completezza delle informazioni contenute nell'Analisi.

6.Qualsiasi tipo di performance passata o modellata degli strumenti finanziari indicati nel contenuto non deve essere interpretata come una promessa, garanzia o implicazione espressa o implicita da parte di Admiral Markets per qualsiasi performance futura. Il valore dello strumento finanziario può sia aumentare che diminuire e la conservazione del valore patrimoniale non è garantita.

7.I prodotti a leva (inclusi i contratti per differenza) sono di natura speculativa e possono comportare perdite o profitti. Prima di iniziare a fare trading, assicuratevi di comprendere appieno i rischi che ne derivano.