Utilizziamo i cookies per offrirti la migliore esperienza possibile sulla nostra pagina web. Continuando la navigazione su questo sito, dai il consenso all`utilizzo dei cookie. Per ulteriori dettagli, tra cui come modificare le proprie preferenze, si prega di leggere Informativa sulla Privacy.
Ulteriori Informazioni Accetto
L` 81% dei conti retail perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD con questo fornitore. I CFD sono strumenti complessi e presentano un rischio significativo di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. L` 81% dei conti di investitori al dettaglio perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD con questo fornitore. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro. expand_more

Conosci i migliori trader del mondo? Ecco i Trader Famosi per eccellenza

Maggio 25, 2020 19:00 UTC

chi sono i migliori trader del mondo

Sì, parliamo proprio dei trader famosi le cui storie fanno sognare il grande pubblico al cinema. I giovani laureati in economia e finanza di tutto il mondo sperano un giorno di poter raggiungere il loro livello di carriera professionale e i trader privati cercano di applicare i loro consigli per diventare ricchi ed avere successo nel mondo degli investimenti. Stiamo parlando dei migliori trader del mondo!

A volte molto famosi, a volte più sconosciuti, i più grandi investitori del mercato azionario hanno in comune una fortuna colossale, studi prestigiosi e strategie di investimento efficaci. Ma chi sono i migliori trader della storia e come possiamo imparare da loro per diventare migliori trader nel nostro piccolo? In questo cercheremo di rispondere alle domande più popolari a proposito dei igliori trader del mondo, come ad esempio :

  • Chi è il miglior trader di tutti i tempi?
  • Chi sono i migliori trader del mondo?
  • Qual è lo stipendio media di questi trader famosi?
  • Che fare per diventare uno dei migliori trader del mercato azionario e finanziario?
  • Come seguire i migliori trader del mondo e prendere ispirazione?
  • Come diventare un trader migliore?

I migliori trader del mondo: stiliamo una top 10

Scopriamo allora senza ulteriori indugi la nostra selezione dei 10 maggiori investitori al mondo, con il rispettivo patrimonio personale in miliardi di dollari.

INIZIA AD INVESTIRE

1. Warren Buffet

Anche se non si può definire trader in senso stretto, nel 2019 Warren Buffet si è classificato al terzo posto tra i miliardari del mondo secondo la rivista Forbes, con una fortuna stimata di 82,5 miliardi di dollari. Secondo la stessa fonte, nel 2008 era l'uomo più ricco del mondo.

Considerato il miglior investitore della storia, ogni posizione assunta dall'Oracle di Omaha attraverso il suo fondo di investimento Berkshire Hathaway viene esaminata con attenzione.

La sua strategia è infatti piuttosto semplice: il miliardario realizza investimenti a lungo termine in aziende le cui azioni sono considerate sottovalutate e in settori e prodotti che comprende, conosce e consuma; niente high-tech, quindi, e niente prodotti strutturati. La crisi dei subprime del 2008 gli ha dato ragione e lo ha portato ad essere probabilmente l'investitore più popolare al mondo.

2. George Soros

Originario dell'Ungheria, George Soros è conosciuto come l'uomo che ha fatto saltare in aria la Banca d'Inghilterra. In effetti, è stato scommettendo sul crollo della sterlina con la vendita allo scoperto di 10 miliardi di sterline che ha portato la moneta britannica fuori dal sistema monetario europeo il "mercoledì nero", il 16 settembre 1992.

3. James Simons

Ex professore universitario di matematica, James Simons è specializzato in finanza quantitativa. Meno noto al grande pubblico dei due investitori sopra menzionati, il suo fondo d'investimento, il Medallion Fund, è comunque il fondo con le migliori performance della storia, con un rendimento medio annuo del 66,1% dal 1988. Il suo patrimonio è valutato da Forbes a più di 20 miliardi di dollari.

4. John Paulson

Alunno della prestigiosa Harvard University, a cui ha donato 400 milioni di dollari nel 2015, John Paulson ha costruito la sua fortuna scommettendo sui mutui subprime. Una massiccia vendita allo scoperto che gli è valsa il soprannome di Sultano dei Subprime.

trader migliori del mondo

5. Steven Cohen

Grande collezionista di dipinti, l'americano Steven Cohen ha fatto una fortuna in azioni di vendita allo scoperto. Con un patrimonio stimato di oltre 14 miliardi di dollari, nel 2019 è stato classificato da Forbes come il 35° uomo più ricco del mondo.

6. Jim Rogers

Co-fondatore con George Soros del Quantum Fund, Jim Rogers è anche scrittore, professore di economia, commentatore finanziario, presentatore televisivo, viaggiatore in moto e creatore del Rogers International Commodity Index sui beni di consumo.

7. Richard Denis

Oltre alla sua fortuna, Richard Denis è famoso per aver formato il gruppo dei Turtles Traders nel 1983. Credendo che chiunque potesse imparare a fare trading e diventare un trader redditizio, ha insegnato il trading a 23 principianti assoluti per sole due settimane e ha affidato a ciascuno di loro un milione di dollari del suo patrimonio personale. Cinque anni dopo, le "tartarughe" avevano realizzato un profitto di 175 milioni di dollari, dimostrando che Richard Denis aveva ragione.

8. Ray Dalio

Con una fortuna stimata da Forbes in oltre 18 miliardi di dollari nel 2019, Ray Dalio è uno degli uomini più ricchi del mondo. Il suo hedge fund Bridgewater Associates, fondato nel 1975, è uno dei più performanti e dal 1991 ha registrato un rendimento netto annuo del 12%. Per raggiungere questo obiettivo, si affida a una strategia nota come "alfa pura", che cerca di sfruttare ogni opportunità in ogni mercato.

9. Paul Tudor Jones

Paul Tudor Jones ha costruito la sua fortuna il 19 ottobre 1987, il lunedì nero. Dopo averlo anticipato, ha investito massicciamente in azioni statunitensi nella borsa in cortocircuito ed è riuscito a guadagnare oltre 100 milioni di dollari in un solo giorno.

10. Philip Falcone

L'ex star dell'hockey di Harvard Philip Falcone ha fatto fortuna nel 2007 scommettendo contro i mutui subprime. Trader di grande successo, è specializzato nell'investimento o nell'acquisto di aziende in difficoltà finanziarie.

VAI AL TRADING

Come migliorare e diventare un trader migliore?

Non si può che ammirare le prestazioni di questi trader famori. E, senza pretendere di poter diventare un miliardario di questo calido, è chiaro che possiamo prendere ispirazine individualmente dalle strategie di investimento che questi mettono in atto per diventare un trader online migliore, sul Forex o sui CFD per esempio. Alcuni di questi grandi investitori danno regolarmente consigli anche ai trader principianti!

È il caso di Warren Buffet, da cui si possono trarre le seguenti strategie:

  • Investire quando il prezzo delle azioni è al minimo: il miliardario ha costruito la sua fortuna acquistando azioni sottovalutate. Questa è una regola sempre verde, e molto interessante in questo periodo, dopo il crollo di vari titoli a causa dello stop internazionale e forzato causato dal COVID-19.
  • Investite solo in settori che conoscI bene o prodotti che comprendi appieno: anche questo vale per tutti i profili di trader. Per diventare un trader Forex migliore sul mercato valutario, ad esempio, è meglio concentrarsi sulle coppie di valute appartenenti a paesi di cui si conosce meglio l'economia. Allo stesso modo, gli investitori al dettaglio, soprattutto i principianti, dovrebbero evitare prodotti troppo complessi e preferire prodotti più semplici come gli ETF (exchange-traded funds) o i CFD per cercare di migliorare i propri risultati.
  • Investire a lungo termine: se il trading a lungo termine può effettivamente essere più redditizio, dipende dalle strategie e dalle propensioni di ognuno. Il day trader non deve per forza investire a lungo termine per diventare un trader migliore. Ma se sei al principio della tua esperienza nel trading e devi ancora scoprire il tuo stile e le tue preferenze, meglio iniziare dal medio-lungo termine.
  • Limitare la diversificazione: è un parere controverso e comunque molto rischioso. Al contrario, si raccomanda vivamente di non mettere tutte le uova nello stesso paniere e quindi di diversificare il proprio portafoglio con investimenti con diversi livelli di volatilità.

Questo vale anche per Ray Dalio, che ama esporre al grande pubblico le tre componenti della sua famosa formula per il successo:

  1. Stima quanto devi tenere in caso di problemi e assicurati di averne di più.
  2. Diversifica il tuo portafoglio.
  3. Imparare dai cicli del mercato azionario.

In modo più generale, le opinioni concordano sui seguenti 3 principi fondamentali per avvicinare le proprie performance a quelle dei migliori trader del mondo:

  • Scegli il miglior broker per operare: un broker serio che sia regolamentato da un'autorità di regolamentazione autorevole, come la Financial Conduct Authority (FCA) in Inghilterra.
  • Non investire mai più denaro di quanto tu ti possa permettere di perdere: determina un importo massimo di perdite e imposta una leva finanziaria ragionevole.
  • Testate le tue nuove strategie su un conto demo.

Puoi aprire un conto demo gratuito e sperimentarlo sulla tua piattaforma di trading in pochi passi, cliccando nel banner qui sotto!

trader forex famosi

Migliori trader del mondo: i guadagni di un trader privato vs trader di professione

Lo stipendio di un trader varia a seconda di diversi fattori, soprattutto a seconda dello status del trader (se è un privato o professionale), del paese in cui lavora, ecc. Si fa una distinzione tra i trader che lavorano per le aziende e i trader in proprio.

Il trader in proprio investe il suo denaro ed è remunerato dai profitti delle sue operazioni. I vantaggi di fare trading per se stessi sono:

  • Più flessibilità - si può lavorare da qualsiasi luogo con una connessione Internet e fare trading in qualsiasi momento quando il mercato è aperto (cioè 24 ore al giorno, 5 giorni alla settimana nel caso del mercato Forex);
  • Nessun limite al tuo reddito - se disponi già di una strategia redditizia, non c'è limite all'importo che potresti guadagnare (supponendo che tu abbia un capitale iniziale disponibile per il trading, naturalmente).

Tuttavia questo tipo di trading presenta anche degli svantaggi:

  • Si rischia il proprio denaro, il che potrebbe portare a livelli di stress più elevati;
  • La sicurezza è minore, poiché non si può contare sullo stipendio fisso che viene automaticamente pagato ogni mese da una società di cui si è dipendenti. Questo può farsi notare molto, soprattutto se si passa per un brutto periodo.
  • C'è meno struttura incorporata e supporto rispetto ad un'azienda - anche se ci sono molte risorse formative disponibili per i commercianti, dovrai essere tu a metterti in moto per infrmarti e mantenerti aggiornato e al passo con gli eventi.
  • Dovrai trovare o sviluppare i tuoi strumenti per migliorare le tue prestazioni di trading.

Se invece lavori per un'azienda (come un hedge fund o una banca d'investimento) in qualità di day trader, gestore di hedge fund o trader, sarai un dipendente che riceve uno stipendio base e spesso una commissione basata sulla performance. Alcuni dei vantaggi di essere un trader dipendente includono i seguenti:

  • È possibile utilizzare gli strumenti e le strategie aziendali che si sono già dimostrate redditizie;
  • Spesso ci sono programmi di formazione e di mentoring integrati nella struttura aziendale, il che significa che si ha più supporto di quanto si possa ricavare da soli;
  • Non si rischia il proprio denaro per fare trading, il che può eliminare un po' dello stress del trading;
  • C'è la possibilità di crescere e fare carriera, il che significa che si può salire di livello per gestire fondi dei clienti più grandi o più fondi.
  • Avrai uno stipendio affidabile e, a seconda della società e delle leggi e dei regolamenti locali, potrai anche ottenere benefici in termini di assistenza sanitaria o servizi pensionistici.

Tuttavia, ci sono alcuni svantaggi nell'essere un trader salariato:

  • Se non si raggiungono gli obiettivi di profitto dell'azienda, probabilmente ci si troverà di fronte a un maggior numero di regole, restrizioni e osservazioni;
  • C'è meno flessibilità - anche se la televisione e i film possono far sembrare il ruolo di un trader affascinante, è comunque un lavoro regolare, con orari che vanno tipicamente ben oltre le 9 ore al giorno e i 5 giorni settimanali.
  • Ci possono essere politiche dell'ufficio o clienti difficili da trattare;
  • Se si fa bene il proprio, si riceverà solo una percentuale minimi dei profitti realizzati, pagata sotto forma di bonus.

Trader Forex Famosi e Guadagni

Per il trader che lavora come dipendente di un'azienda, lo stipendio può variare notevolmente a seconda del titolo di lavoro specifico del trader, dell'azienda per cui lavora e persino della città in cui si trova.

Se iniziamo con gli stipendi dei trader statunitensi, secondo Indeed, lo stipendio medio del trader è di 98.652 dollari all'anno più 25.000 dollari di commissioni. Tuttavia, lo stipendio più alto che citato è di 196.917 dollari con Citi Trader.

Secondo Payscale, i trader di azioni hanno guadagnato una media di 80.935 dollari con un bonus di 14.916 dollari, una commissione di 21.000 dollari e opzioni di partecipazione agli utili di 6.000 dollari. Il loro stipendio base varia da 47.000 a 160.000 dollari.

statistiche degli stipendi dei trader piu famosi

Fonte: Payscale.com, Salary Trader Equities

Glassdoor ha citato una gamma simile, con uno stipendio medio di 91.642 dollari e una media di 32.599 dollari di compensazione in contanti.

statistiche degli stipendi dei trader piu famosi

Fonte: Glassdoor.com, Stipendio medio del trader

ZipRecruiter, d'altra parte, ha rilevato che lo stipendio medio dei trader negli Stati Uniti è di 60.698 dollari all'anno, con un range che va dai 16.000 ai 148.000 dollari. Hanno scoperto che la maggior parte degli stipendi finanziari variava da 30.000 a 74.500 dollari.

statistiche degli stipendi dei trader piu famosi

Fonte: ZipRecruiter, Stipendi di trader professionali

Come sono le cose dall'altra parte dello stagno?

Secondo Glassdoor, lo stipendio medio di un trader a Londra è di 65.621 sterline. Per la base di confronto, si tratta di circa 86.000 USD al tasso di cambio attuale, che è di 10.000 USD in meno rispetto alla media degli Stati Uniti.

statistiche degli stipendi dei trader piu famosi

Fonte: Glassdoor, London Traders' Salaries

CW Jobs ha calcolato lo stipendio medio del trader a soli £42.500. Le prospettive, d'altra parte, collocavano gli stipendi iniziali dei tirocinanti finanziari tra le 26.000 e le 32.000 sterline, più le commissioni, mentre davano una gamma da 45.000 a 150.000 sterline o più per i trader esperti.

Per i trader associati, in particolare i trader di derivati, hanno dato una fascia salariale da £140.000 a £230.000, con bonus pagati in base ai profitti realizzati. I regolamenti UE limitano i bonus a meno del 200% dello stipendio base.

Come avvicinarsi ai migliori trader del mondo?

Se ti stai chiedendo se è possibile diventare un trader di successo, sappi che il successo non dipende dalla fortuna, ma dal tempo e dalla gestione ottimale del rischio. Il trader francese Sylvain Duport è l'esempio più chiaro di successo nel mondo degli investimenti finanziari.

Diventa famoso nel 2003, grazie ad un concorso commerciale organizzato da Cortal Consor e Capital. Con un importo di partenza compreso tra i 1000 e i 1500 €, Sylvain Duport ha raggiunto una performance del +4000% in soli 4 mesi.

Nel 2004 ha partecipato alla stessa competizione e ha ottenuto una performance di oltre l'8400% in 6 mesi. Secondo E-DevenirTrader, Sylvain Duport ha iniziato con un importo iniziale di 750 € sul suo conto personale e ha raggiunto, in un anno e mezzo, 333 000 €.

Ha costruito la sua strategia di trading intorno ad una buona gestione del rischio, considerando che è sufficiente avere ragione meno del 30% delle volte per essere un trader redditizio. A parte la gestione del rischio, l'analisi di trading è un'altra attività fondamentale per essere un buon investitore.

Tuttavia, bisogna tenere presente che prima di investire denaro reale, è sempre consigliabile testare le proprie strategie di trading in un ambiente privo di rischi. Apri un conto demo e fai il primo passo per diventare miglior trader e avvicinarti ai trader famosi di maggior successo!

i migliori trader del mondo

Migliori Trader del Mondo: Come diventare trader

Ci sono molte persone che sognano che il trading significhi fare fortuna in brevissimi periodi di tempo. In realtà, per diventare un trader redditizio bisogna seguire diversi passaggi:

1. Formazione

Se sei nuovo nel trading, il primo passo da dare è iniziare un percorso di formazione. Un corso di trading sviluppato da un'entità affidabile sul campo o da un broker affidabile, è il primo passo se si vuole passare attraverso la curva di apprendimento più velocemente che se si inizia a studiare vari materiali sporadicamente da soli.

Qualunque sia il livello che si desidera raggiungere, c'è sicuramente un corso di trading online appositamente progettato per le tue esigenze. Innumerevoli siti offrono corsi di formazione per aiutarti ad imparare il trading forex comodamente da casa tua.

2. Iniziare a fare trading

Non appena si acquisiscono le basi del trading, è necessario sviluppare un piano di trading e una strategia di gestione del denaro e poi si può iniziare a fare trading. Per questo, è essenziale scegliere un broker regolamentato e il tipo di conto giusto per le tue esigenze.

Se si intende utilizzare una politica di gestione del rischio conservativa, anch'essa raccomandata, occorre essere consapevoli del fatto che ciò riduce il rischio di perdite, ma anche la percentuale di possibili guadagni. Pertanto, maggiore è l'importo investito, maggiori sono i potenziali guadagni o perdite.

Buon trading!

TRADER FAMOSI

Altri articoli che ti potrebbero interessare:

Admiral Markets

Siamo un broker con presenza globale e regolamentato dalle più alte autorità finanziarie. Offriamo l'accesso alle piattaforme di trading più innovative. Negoziamo CFD, azioni e ETF.

Buon Trading!

Admiral Markets

Questo materiale non contiene e non deve essere interpretato come contenente consulenza in materia di investimenti, raccomandazioni di investimento, offerta o una sollecitazione per qualsiasi operazione su strumenti finanziari. Si prega di notare che tale analisi di trading non è un indicatore affidabile per qualsiasi performance attuale o futura, in quanto le circostanze possono cambiare nel tempo. Prima di prendere qualsiasi decisione d'investimento, è necessario chiedere il parere di consulenti finanziari indipendenti per assicurarsi di averne compreso i rischi.