Utilizziamo i cookies per offrirti la migliore esperienza possibile sulla nostra pagina web. Continuando la navigazione su questo sito, dai il consenso all`utilizzo dei cookie. Per ulteriori dettagli, tra cui come modificare le proprie preferenze, si prega di leggere Informativa sulla Privacy.
Ulteriori Informazioni Accetto
Il 79% dei conti retail perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD con questo fornitore. I CFD sono strumenti complessi e presentano un rischio significativo di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Il 79% dei conti di investitori al dettaglio perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD con questo fornitore. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro. expand_more

5 idee per il tuo Trading nel 2020

Gennaio 10, 2020 13:37

Nel 2019, i trader e gli investitori di tutto il mondo hanno vissuto uno degli anni più interessanti sui mercati finanziari. Le tensioni commerciali tra gli Stati Uniti e la Cina, i continui problemi con Brexit e un importante cambiamento nella politica globale della banca centrale sono stati solo alcuni degli eventi che hanno avuto un ruolo di primo piano nel corso degli ultimi 12 mesi.

Sono questi eventi che stanno preparando il 2020 ad essere un altro anno molto interessante per i mercati finanziari. In questo articolo diamo un'occhiata ad alcune delle migliori idee di trading per il nuovo anno che coprono un'ampia varietà di diverse classi di attività.

Ricorda che il trading non è solo un'idea. Ogni operazione potrebbe vincere o perdere, quindi è importante concentrarsi anche sull'esecuzione delle operazioni e sulla gestione del rischio. Puoi saperne di più nell'articolo "Come diventare un trader di successo".

Admiral Markets trading in 2020

Idea di trading #1: La scalata dell'oro continuerà nel 2020?

L'analisi:

Sapevi che dal 2010 le banche centrali si sono trasformate da venditori netti di oro a compratori netti? In effetti, il World Gold Council (WGC) ha dimostrato che la domanda di oro nel primo trimestre del 2018 è aumentata del 42% su base annua. Questo ha contribuito ad alimentare una corsa all'oro nel 2019, aiutando il prezzo del metallo giallo a chiudere oltre il 18% in più per l'anno.

La corsa all'oro potrebbe continuare nel 2020?

Ci sono molte ragioni fondamentali per suggerire che i prezzi dell'oro potrebbero aumentare quest'anno, come le crescenti tensioni dovute alla disputa commerciale in corso tra Stati Uniti e Cina, l'incertezza che circonda le elezioni presidenziali americane del 2020, la recente minaccia di conflitto con Iran e le continue preoccupazioni per la crescita economica in un periodo in cui le banche centrali hanno esaurito le nuove misure per stimolare la crescita globale.

Il posizionamento del mercato offre anche quest'anno un quadro più positivo per l'oro. Secondo il World Gold Council, il terzo trimestre del 2019 ha visto il maggiore afflusso di ETF (Exchange Traded Funds) d'oro dall'inizio del 2016. Naturalmente, il panorama fondamentale potrebbe cambiare nel corso dell'anno. Tuttavia, il grafico dei prezzi dell'oro mostra alcune caratteristiche molto interessanti.

Il trading:

trading oro 2020

Fonte: Admiral Markets MetaTrader 5, Oro, Mensile - Gamma di dati: dal 1 gennaio 1992 al 2 gennaio 2020, accessibile il 2 gennaio 2020 alle 13:04 GMT. Nota: la performance passata non è un indicatore affidabile dei risultati futuri.

In questo grafico mensile del prezzo storico dell'oro, si vede chiaramente la corsa dei tori a lungo termine dal 2000 al 2010. Dal 2010 al 2015 circa, il prezzo dell'oro ha perso quasi la metà del suo valore guadagnato nel decennio precedente. Dal 2015 il prezzo dell'oro si è consolidato, formando un cuneo di prezzo, come dimostrano le due linee nere di supporto e resistenza sul grafico.

Alla fine del 2019, il prezzo dell'oro si è rotto al rialzo di questa formazione a cuneo. Ciò significa che i compratori hanno il pieno controllo all'inizio del 2020. Poiché il prezzo dell'oro è già in tendenza verso l'alto, i trader possono scegliere di visualizzare i tempi più bassi, come il grafico giornaliero o a quattro ore per le strategie di continuazione del trend.

Idea di trading #2: Il mercato azionario di Hong Kong è troppo cheap per essere ignorato?

L'analisi:

Sapevi che l'indice del mercato azionario Hang Seng 50 ha aperto il 2020 circa il 15% al di sotto del suo livello più alto di tutti i tempi di circa 33.510 HKD, realizzato nel gennaio 2018? Per molti investitori questo rappresenta una proposta molto interessante se il mercato azionario di Hong Kong - una volta soprannominato la "porta d'accesso all'Asia" - può tornare al suo livello di prezzo storico più alto.

Mentre la minaccia di proteste continua ancora, alla fine del 2019 ci sono stati alcuni sviluppi positivi. Tra questi, la decisione di Alibaba di quotare le proprie azioni alla Borsa di Hong Kong, che ha contribuito a raccogliere 11 miliardi di dollari di capitale proprio per la società. Per una città il cui mercato azionario vale 12 volte il suo prodotto interno lordo, un polo finanziario felice è molto importante.

Il trading:

trading hang seng 2020

Fonte: Admiral Markets MetaTrader 5, HSI50, Weekly - Intervallo di dati: dall'11 settembre 2016 al 2 gennaio 2020, accesso il 2 gennaio 2020 alle 14:04 GMT. Nota: le performance passate non sono un indicatore affidabile dei risultati futuri.

Nel grafico settimanale soprastante del prezzo storico dell'indice Hang Seng 50, i principali alti e bassi del prezzo hanno formato un modello di consolidamento, come dimostrano le due linee diagonali nere di supporto e resistenza. Il 2020 potrebbe essere l'anno in cui il prezzo esce dal modello di consolidamento e si avvia verso nuovi massimii? Sicuramente si trattadi un grafico da tenere d'occhio!

Idea di trading #3: Il DAX 30 continuerà il suo rally pluriennale o si esaurirà?

L'analisi:

Nel 2018, l'indice DAX 30 del mercato azionario tedesco ha registrato una serie di vittorie per sei anni ed è entrato in un mercato ribassista, perdendo quasi il 25% del suo valore. Tuttavia, il 2019 è stato un anno importante per l'indice, che ha chiuso con un incremento di quasi il 27%. Quando l'indice è entrato nel 2020, era ancora in fase di negoziazione appena al di sotto del livello di prezzo massimo di tutti i tempi di circa EUR 13.596 registrato nel gennaio 2018.

Anche se il 2019 è stato un anno enorme per il mercato azionario tedesco, molti analisti sono ancora rialzisti sul mercato andando verso il 2020. Come ha scritto Emmanuel Cau, responsabile della strategia azionaria europea della banca d'investimento Barclays, in un recente rapporto strategico: "Troviamo le attuali valutazioni azionarie europee attraenti rispetto agli Stati Uniti".

Il trading:

trading dax 2020

Fonte: Admiral Markets MetaTrader 5, DAX30, Mensile - Gamma di dati: dal 1 Giugno 2005 al 2 Gennaio 2020, accesso il 2 Gennaio 2020 alle 15:31 GMT. Nota: la performance passata non è un indicatore affidabile dei risultati futuri.

Nel grafico dei prezzi mensili dell'indice DAX 30 qui sopra, è chiaro che la tendenza a lungo termine è più elevata. Ciò che molti trader e investitori troveranno interessante è che il prezzo è stato scambiato tra le due linee parallele di supporto e resistenza evidenziate in nero. Questo schema grafico è noto come canale di tendenza.

Utilizzando questo canale di tendenza, c'è una forte possibilità che il prezzo possa continuare fino a raggiungere la linea superiore del canale di tendenza. Mentre lo slancio attuale è rialzista, il prezzo dovrà rompere ad un nuovo livello di prezzo massimo storico prima di poter raggiungere la cima del canale di tendenza. Il 2020 si rivelerà l'anno in cui tutto ciò accadrà?

Idea di trading #4: Le elezioni presidenziali americane del 2020 faranno finalmente ripartire il dollaro?

L'analisi:

La volatilità del mercato Forex è stata scambiata ai minimi storici per gran parte del 2019. Infatti, due indici di volatilità dei cambi di JP Morgan e Deutsche Bank mostrano che la volatilità del Forex è al livello più basso degli ultimi cinque anni.

Secondo i dati compilati da Bloomberg, ogni volta che l'indice JP Morgan Global FX Volatility Index è stato scambiato vicino ai livelli raggiunti nel 2019, il dollaro USA (nello specifico il contratto futures dell'indice del dollaro USA), è esploso intorno al 10% nei sei mesi successivi. Tuttavia, questa è semplicemente una misura della volatilità - non una direzione!

Per aiutare a identificare la direzione del dollaro USA è importante tenere d'occhio ogni evento scatenante nel corso dell'anno. Un evento è l'incertezza che circonda le elezioni presidenziali americane di novembre e l'escalation della guerra tra gli Stati Uniti e l'Iran.

Il trading:

trading usd 2020

Fonte: Admiral Markets MetaTrader 5, USDX, Monthly - Intervallo di dati: dal 1 gennaio 2010 al 6 gennaio 2020, accesso il 6 gennaio 2020 alle 11:10 GMT. Nota: la performance passata non è un indicatore affidabile dei risultati futuri.

Nel grafico mensile dell'indice del dollaro USA sopra riportato, la recente azione dei prezzi si è interrotta al di sotto di un'importante linea di tendenza, come mostrato nel riquadro giallo evidenziato. Mentre gli acquirenti sono storicamente entrati sul mercato con questo angolo di prezzo, non sembra esserci alcun acquirente che sia intervenuto all'inizio del 2020.

Se i venditori prendono il controllo del mercato, il prezzo potrebbe scendere alla prossima importante linea di supporto orizzontale a 88,92 dollari, indicata dalla linea nera orizzontale sul grafico. Dalla rottura della linea di tendenza, questo rappresenta un calo del prezzo di quasi l'8%.

Alcuni trader cercheranno di 'cortocircuitare' l'indice del dollaro USA, mentre altri lo utilizzeranno come un orientamento direzionale per il trading di altre valute correlate al dollaro USA. Ad esempio, se il dollaro USA scende, i trader possono scegliere di identificare posizioni lunghe su EURUSD o GBPUSD. Quando queste coppie di valute aumentano di prezzo, il dollaro USA si indebolisce mentre la prima valuta della coppia si rafforza.

Idea di trading #5: Bank of America è il titolo da tenere d'occhio per il 2020, dopo il pollice in su di Buffett?

L'analisi:

Nel 2019, il leggendario investitore Warren Buffett ha aggiunto 1,1 miliardi di dollari alla sua posizione in Bank of America. Il fatto che sia Warren Buffett potrebbe essere un motivo sufficiente perché alcuni cerchino altrettante posizioni lunghe nel titolo. Tuttavia, è sempre bene fare le proprie ricerche, in quanto ognuno dovrà affrontare le conseguenze della vincita o della perdita del trade. Cosa sta succedendo alla Bank of America in questo momento?

Il nuovo CEO Brian Moynihan, appena nominato, ha dato una svolta all'attività da quando la banca ha perso 134 miliardi di dollari in cattivi prestiti e ha speso ben 64 miliardi di dollari in cause legali durante la crisi finanziaria. Moynihan ha intrapreso un'aggressiva campagna di riduzione dei costi, portando il numero di dipendenti della società nel 2009 da 320.000 a soli 100.000 nel 2019. Si è anche concentrato sul riportare la banca a servizi tradizionali come prestiti e carte di credito per servire gli oltre 66 milioni di clienti della banca.

Il trading:

trading bank of america 2020

Fonte: Admiral Markets MetaTrader 5, BAC, Monthly - Gamma di dati: dal 1 novembre 2003 al 6 gennaio 2020, accesso il 6 gennaio 2020 alle 11:27 GMT. Nota: la performance passata non è un indicatore affidabile dei risultati futuri.

Nel grafico mensile sopra riportato del prezzo dell'azione della Bank of America, è chiaro che il recente trend è aumentato dal 2011. Tuttavia, il prezzo dell'azione è ancora in qualche modo al di sotto del livello più alto di tutti i tempi, pari a circa 55 dollari, raggiunto nel novembre 2006. Per molti investitori che presentano già un notevole rialzo - a condizione che la banca possa continuare a far crescere la propria attività.

Trading in MetaTrader 5 con Admiral Markets

Admiral Markets offre la possibilità di fare trading con la piattaforma di trading MetaTrader 5 nel tuo browser, o scaricandola sul tuo dispositivo in modo completamente GRATUITO! Puoi accedere ai dati di mercato in tempo reale, alle analisi tecniche, alle informazioni di esperti di trading professionali e a migliaia di strumenti di trading su cui operare in un'ampia varietà di classi di attività.

Inizia il tuo viaggio di trading nel 2020 nel modo giusto! Clicca il banner qui sotto per iniziare!

idee trading 2020

INFORMAZIONI SUI MATERIALI ANALITICI:

I dati forniti forniscono ulteriori informazioni riguardanti tutte le analisi, le stime, le previsioni, le revisioni di mercato, le prospettive settimanali o altre valutazioni o informazioni simili (di seguito "Analisi") pubblicate sul sito web di Admiral Markets. Prima di prendere qualsiasi decisione di investimento si prega di prestare molta attenzione a quanto segue:

1.Questa è una comunicazione di marketing. Il contenuto è pubblicato a solo scopo informativo e non deve in alcun modo essere interpretato come un consiglio o una raccomandazione di investimento. Non è stata redatta in conformità con i requisiti di legge volti a promuovere l'indipendenza della ricerca in materia di investimenti e non è soggetta ad alcun divieto di negoziazione prima della diffusione della ricerca in materia di investimenti.

2.Ogni decisione di investimento è presa da ciascun cliente da solo, mentre Admiral Markets AS (Admiral Markets) non sarà responsabile per eventuali perdite o danni derivanti da tali decisioni, basate o meno sul contenuto.

3.Al fine di proteggere gli interessi dei nostri clienti e l'obiettività dell'Analisi, Admiral Markets ha stabilito procedure interne rilevanti per la prevenzione e la gestione dei conflitti di interesse.

4.L'Analisi è preparata da un analista indipendente Jitan Solanki, Collaboratore Freelance (di seguito "Autore") sulla base di stime personali.

5.Mentre viene fatto ogni ragionevole sforzo per assicurare che tutte le fonti del contenuto siano affidabili e che tutte le informazioni siano presentate, per quanto possibile, in modo comprensibile, tempestivo, preciso e completo, Admiral Markets non garantisce l'accuratezza o la completezza delle informazioni contenute nell'Analisi.

6.Qualsiasi tipo di performance passata o modellata degli strumenti finanziari indicati nel contenuto non deve essere interpretata come una promessa, garanzia o implicazione espressa o implicita da parte di Admiral Markets per qualsiasi performance futura. Il valore dello strumento finanziario può sia aumentare che diminuire e la conservazione del valore patrimoniale non è garantita.

7.I prodotti a leva (inclusi i contratti per differenza) sono di natura speculativa e possono comportare perdite o profitti. Prima di iniziare a fare trading, assicuratevi di comprendere appieno i rischi connessi.