L'oro guadagna posizioni mentre il Brent affronta la resistenza

Dicembre 09, 2020 16:16

analisi tecnica oro e petrolio

Novembre ha portato con sé gli annunci sia di Pfizer che di Moderna sull'efficacia dei loro vaccini contro il coronavirus. Questi hanno portato sollievo ai mercati finanziari, portando a forti rialzi azionari e rendendo novembre uno dei mesi migliori, se non il migliore, della storia del mercato azionario.

L'impennata dei mercati azionari ha fatto sì che alcuni investitori abbandonassero i loro beni rifugio e gettassero tutto alle spalle con la speranza che questi vaccini siano davvero la soluzione a questa crisi globale. Questo ha portato ad un mese negativo per l'oro: l'asset ha chiuso il mese di novembre con una perdita totale del 5,41%, aumentando così la tendenza al ribasso iniziata dopo che l'oro ha raggiunto il suo prezzo massimo di 2.075 USD per oncia il 7 agosto 2020.

Da un punto di vista economico, va sottolineato che il vaccino da solo non è sufficiente per un ritorno alla normalità nel breve termine. Anche se paesi come il Regno Unito hanno iniziato a vaccinare la loro popolazione, questo processo non avverrà affatto da un giorno all'altro e potrebbero passare mesi prima di vederne le conseguenze e iniziare il ritorno alla normalità.

Tecnicamente parlando, finora questo mese, l'oro ha registrato un aumento di circa il 4,6%, recuperando il suo precedente significativo livello di supporto di 1.850 USD dopo aver rimbalzato sul livello del 50% di Fibonacci e la banda inferiore del canale ribassista che ha iniziato dopo aver raggiunto i suoi massimi e, così facendo, ha mantenuto la sua media mobile di 200 periodi in rosso.

Mantenere questo livello è molto importante per l'oro per avere la possibilità di attaccare la zona alta di questo canale ribassista, che sta agendo come principale livello di resistenza, ma non ci si può aspettare che l'oro raggiunga nuovi massimi fino a quando non romperà il suo attuale livello di resistenza.

Se, tuttavia, non sarà in grado di mantenere questo livello di supporto, allora l'oro potrebbe di nuovo affrontare la sua media mobile di 200 periodi e la zona inferiore del canale ribassista. La perdita di questi livelli potrebbe portare l'oro a cercare il suo prossimo livello di supporto nella banda rossa inferiore.

Gold Daily Chart

Fonte: Admiral Markets MetaTrader 5 - Grafico giornaliero dell'oro. Intervallo di date: 15 agosto 2019, al 9 dicembre 2020. Data di cattura: 9 Dicembre 2020. Le performance passate non sono necessariamente un'indicazione delle performance future.

Nel 2015 il valore dell'oro è sceso del 10,4%, nel 2016 è salito dell'8,1%, nel 2017 è salito del 13,1%, nel 2018 è sceso dell'1,6% e nel 2019 è salito del 18,9%. Complessivamente, l'oro è aumentato del 28% in cinque anni.

Se l'oro è stato uno di quei beni danneggiati dall'annuncio dei vaccini, il petrolio è stato uno dei beneficiari di questa notizia positiva. Da quando sono stati annunciati i vaccini, ha raggiunto livelli che non si vedevano da 8 mesi.

Questo slancio è stato rafforzato dall'accordo dell'OPEC di aumentare la produzione di 500.000 barili al giorno a partire da gennaio invece dei 2 milioni precedentemente previsti, anche se inizialmente si prevedeva di aumentare i tagli per altri 3 mesi.

Tecnicamente parlando, finora a dicembre, il Brent è cresciuto del 3% e nell'ultimo mese di oltre il 25%, superando finalmente la zona alta del canale laterale e la sua media mobile di 200 periodi a oltre 49 USD. Sarà importante vedere se il Brent riuscirà a superare il livello dei 50 USD. Nel caso in cui scenda nuovamente al di sotto del precedente livello di resistenza (verde nel grafico sottostante), il greggio potrebbe rientrare nella lateralità tra la linea verde e quella blu.

Brent Daily Chart

Fonte: Admiral Markets MetaTrader 5 - Brent Daily Chart. Intervallo di date: Dal 2 agosto 2019 al 9 dicembre 2020. Data di acquisizione: 9 Dicembre 2020. Si prega di notare che le performance passate non sono necessariamente un'indicazione di performance future.

Nel 2015 il valore del Brent è sceso del 35,12%, nel 2016 è aumentato del 45,22%, nel 2017 è aumentato del 18,66%, nel 2018 è sceso del 21,36% e nel 2019 è aumentato del 25,20%, ovvero in quei cinque anni è aumentato del 14,38%.

Scopri MetaTrader: la piattaforma nº1 al mondo!

Admiral Markets offre ai trader la possibilità di operare con la piattaforma di trading MetaTrader 5 in modo assolutamente gratuito! MetaTrader 5 permette ai trader di accedere a capacità di grafici superiori, dati e analisi di mercato in tempo reale, i migliori widget di trading disponibili e molto altro ancora! Clicca sul banner qui sotto per iniziare il tuo download gratuito:

scarica metatrader

INFORMAZIONI SUI MATERIALI ANALITICI:

I dati forniti forniscono ulteriori informazioni riguardanti tutte le analisi, le stime, le previsioni, le previsioni, le revisioni di mercato, le prospettive settimanali o altre valutazioni o informazioni simili (di seguito "Analisi") pubblicate sul sito web di Admiral Markets. Prima di prendere qualsiasi decisione di investimento si prega di prestare molta attenzione a quanto segue:

1.Questa è una comunicazione di marketing. Il contenuto è pubblicato a solo scopo informativo e non deve in alcun modo essere interpretato come un consiglio o una raccomandazione di investimento. Non è stata redatta in conformità con i requisiti di legge volti a promuovere l'indipendenza della ricerca in materia di investimenti e non è soggetta ad alcun divieto di negoziazione prima della diffusione della ricerca in materia di investimenti.

2.Ogni decisione di investimento è presa da ciascun cliente da solo, mentre Admiral Markets (Admiral Markets) non sarà responsabile per eventuali perdite o danni derivanti da tali decisioni, basate o meno sul contenuto.

3.Al fine di proteggere gli interessi dei nostri clienti e l'obiettività dell'Analisi, Admiral Markets ha stabilito procedure interne rilevanti per la prevenzione e la gestione dei conflitti di interesse.

4.L'Analisi è preparata da un analista indipendente Jitan Solanki, Collaboratore Freelance (di seguito "Autore") sulla base di stime personali.

5.Mentre viene fatto ogni ragionevole sforzo per assicurare che tutte le fonti del contenuto siano affidabili e che tutte le informazioni siano presentate, per quanto possibile, in modo comprensibile, tempestivo, preciso e completo, Admiral Markets non garantisce l'accuratezza o la completezza delle informazioni contenute nell'Analisi.

6.Qualsiasi tipo di performance passata o modellata degli strumenti finanziari indicati nel contenuto non deve essere interpretata come una promessa, garanzia o implicazione espressa o implicita da parte di Admiral Markets per qualsiasi performance futura. Il valore dello strumento finanziario può sia aumentare che diminuire e la conservazione del valore patrimoniale non è garantita.

7.I prodotti a leva (inclusi i contratti per differenza) sono di natura speculativa e possono comportare perdite o profitti. Prima di iniziare a fare trading, assicuratevi di comprendere appieno i rischi connessi.

Avatar-Admirals
Admirals
Una soluzione all-in-one per spendere, investire e gestire i tuoi soldi

Più di un broker, Admirals è un hub finanziario, che offre una vasta gamma di prodotti e servizi finanziari. Diamo la possibilità di affrontare la finanza personale attraverso una soluzione all-in-one per investire, spendere e gestire i soldi.