Meglio risparmiare o Investire il mio denaro oggi?

Giugno 10, 2021 09:35 Europe/Rome
Tempo di lettura: 7 minuti

Risparmiare o investire? Questa è una domanda che tutti noi affrontiamo ad un certo punto della nostra vita. Anche se alcune persone possono pensare che la differenza tra i due sia abbastanza banale, la verità è che sono due concetti molto distinti, ognuno con il proprio scopo.

In questo articolo, analizzeremo le differenze tra il risparmio e l'investimento e spiegheremo perché, non è necessariamente una questione di cosa sia meglio, ma più una questione di trovare il giusto equilibrio nel tuo portafoglio tra risparmio e investimento.

investire o risparmiare

Cos'è il risparmio?

Il risparmio consiste nel mettere da parte del denaro, di solito presso una banca, in un conto corrente o di risparmio. Le persone possono risparmiare il denaro per uno scopo specifico - come un deposito per una casa - o semplicemente mettere via il denaro per il futuro.

Il denaro collocato nel risparmio è facilmente accessibile quando se ne ha bisogno, in altre parole, è molto liquido.

Investire cosa vuol dire?

Investire implica anche mettere i soldi da parte per il futuro, tuttavia, lo scopo principale dell'investimento è quello di utilizzare il denaro per creare più denaro e diventare più ricchi. Questo si ottiene attraverso l'acquisto di beni, che un investitore ritiene possano crescere di valore nel tempo o generare reddito.

Ci sono molte opzioni disponibili per le persone che vogliono investire il loro denaro - come ObbligazioniAzioniExchange-Traded Fund (ETF) e fondi d’investimento, per citarne alcuni.

A differenza dei risparmi, il denaro investito non è assicurato e, quindi, qualsiasi investimento corre il rischio di una perdita totale. Tuttavia, il livello di rischio varia tra i diversi strumenti finanziari - per esempio, l'acquisto di obbligazioni di stato, comporta un rischio molto minore rispetto all'acquisto di azioni di una società in fase di avvio.

Inoltre, il capitale investito è molto meno liquido del capitale che si trova in una banca. A differenza di una banca, dove si può generalmente ritirare il denaro a piacimento, liquidare un investimento è di solito più complicato, e a volte richiede la ricerca di una controparte disposta a comprare il tuo asset.

I rischi del Risparmiare vs Investire

Abbiamo ora spiegato cosa sono il risparmio e l'investimento e, nel farlo, abbiamo evidenziato alcune somiglianze e un paio di differenze chiave tra il risparmio e l'investimento, compreso il concetto di rischio, che qui svilupperemo ulteriormente.

Il rischio e il rendimento sono due delle differenze chiave tra il risparmio e l'investimento. Risparmiare denaro è a basso rischio, ma il rendimento potenziale è anche strettamente limitato al tasso di interesse corrente. D'altra parte, investire può comportare un rischio molto più alto, ma con esso arriva un potenziale illimitato in termini di rendimento.

Rischio inflazione

Detenere denaro in una banca non è completamente privo di rischi.

Dal 2008, i tassi di interesse sono stati mantenuti ai minimi storici dalle banche centrali e non mostrano segni immediati di aumento. Quindi, il rischio molto reale di tenere i soldi in banca è che l'interesse guadagnato sui tuoi risparmi sia superato dal tasso di inflazione.

L'inflazione rappresenta la diminuzione del potere d'acquisto di una valuta nel tempo, causato dall'aumento dei prezzi in un'economia. Se il tasso d'inflazione è più alto del tasso d'interesse, allora, nel tempo, il denaro tenuto in un conto di risparmio perde il suo potere d'acquisto.

Rischio di insolvenza e di mercato

Mentre il rischio inflazionistico è presente anche negli investimenti, il rischio più serio è che il tuo investimento diminuisca di prezzo o addirittura diventi senza valore. Come menzionato sopra, questo rischio varia a seconda dello strumento in cui si sceglie di investire il proprio denaro.

Quando si acquistano obbligazioni, si sta in sostanza prestando denaro all'emittente di obbligazioni per essere rimborsato alla scadenza più eventuali interessi nel frattempo e, quindi, c'è un rischio di insolvenza.

Investire in obbligazioni di un governo come il Regno Unito o gli Stati Uniti comporta pochi rischi, a condizione che si abbia intenzione di tenere le obbligazioni fino alla scadenza. Questo perché, anche se possibile, la probabilità che un governo come il Regno Unito sia inadempiente sul suo debito sovrano è incredibilmente bassa.

Questo non vuol dire che tutti i titoli di stato siano un investimento sicuro, dipende dal governo che emette il titolo. Per esempio, dal 1827, l'Argentina è stata inadempiente sul suo debito nazionale in nove occasioni, un record mondiale.

Con investimenti come azioni e fondi, c'è il rischio che il mercato non si muova nella direzione desiderata e, di conseguenza, la perdita del capitale.

Tutto questo per dire che, ovunque si tenga il proprio denaro, esso è sempre esposto a qualche tipo di rischio. Prima di investire il vostro denaro è importante creare un piano di gestione del rischio per anticipare e, si spera, minimizzare i rischi associati.

👉Guarda questo video per approfondire la gestione del rischio nel trading online!

Risparmiare vs Investire

Inizialmente, quando si considera il risparmio rispetto all'investimento, il risparmio dovrebbe avere la priorità. Anche il più accanito sostenitore dell'investimento sottolineerebbe molto probabilmente l'importanza di avere risparmi prontamente disponibili a portata di mano nel caso in cui si verifichi un imprevisto.

Non c'è una regola quando si tratta di quanto denaro si dovrebbe tenere nei risparmi, tuttavia, avere abbastanza per coprire le tue necessità per almeno tre mesi è un buon punto di partenza.

Solo dopo aver messo in atto queste precauzioni si dovrebbe iniziare a investire e non si dovrebbe mai investire denaro di cui non ci si potrebbe permettere di vivere senza.

Investire ha lo scopo di creare ricchezza a lungo termine, il che significa che non si dovrebbe investire denaro di cui si ha bisogno nel breve termine. Il ragionamento dietro a questo è duplice.

In primo luogo, come abbiamo notato prima, il denaro investito tende ad essere meno liquido del denaro messo in un conto di risparmio, il che significa che il tuo denaro non è immediatamente disponibile come e quando ne hai bisogno.

In secondo luogo, e forse più importante, la natura volatile dei mercati finanziari significa che potresti non vedere un beneficio significativo, o nessuno, dall'investire nel breve termine. Le fluttuazioni di prezzo a breve termine potrebbero avere un impatto significativo sul valore del vostro investimento, mentre queste fluttuazioni tendono ad appianarsi nel lungo termine. Inoltre, l'entrata e l'uscita di posizioni nel mercato finanziario tende a richiedere commissioni da parte del vostro broker e tasse sui guadagni di capitale da parte del governo – ed entrambi questi elementi ridurrebbero ulteriormente qualsiasi potenziale profitto a breve termine.

Investire con Admirals

Se, dopo aver letto questo articolo, pensi che investire sembri la scelta giusta per te, ecco il conto Invest.MT5 di Admirals (ex Admiral Markets)!

Il conto Invest.MT5 ti permette di acquistare azioni ed ETF da 15 delle maggiori borse mondiali a condizioni competitive, beneficiando anche di quanto segue:

  • Apri un conto con un deposito minimo di solo €1
  • Uso gratuito della piattaforma di trading multi-asset numero uno al mondo, MetaTrader 5
  • Accesso esclusivo al nostro strumento di analisi Premium Analytics dove puoi trovare le ultime notizie, l'analisi tecnica, il sentimento del mercato e molto altro ancora, senza costi aggiuntivi!

Per saperne di più e aprire un conto oggi, clicca sul banner qui sotto:

premium analytics

Admirals

Admiral Markets è un broker Forex e CFD pluripremiato e regolamentato a livello globale, che offre trading su oltre 8.000 strumenti finanziari attraverso le piattaforme di trading più popolari al mondo: MetaTrader 4 e MetaTrader 5. Inizia a fare trading oggi!

Questo materiale non contiene e non deve essere interpretato come un consiglio di investimento, raccomandazioni di investimento, un'offerta o una sollecitazione per qualsiasi transazione in strumenti finanziari. Si prega di notare che tale analisi di trading non è un indicatore affidabile per qualsiasi performance attuale o futura, in quanto le circostanze possono cambiare nel tempo. Prima di prendere qualsiasi decisione di investimento, si dovrebbe chiedere consiglio a consulenti finanziari indipendenti per assicurarsi di comprendere i rischi.

 

Avatar-Admirals
Admirals
Una soluzione all-in-one per spendere, investire e gestire i tuoi soldi

Più di un broker, Admirals è un hub finanziario, che offre una vasta gamma di prodotti e servizi finanziari. Diamo la possibilità di affrontare la finanza personale attraverso una soluzione all-in-one per investire, spendere e gestire i soldi.