Utilizziamo i cookies per offrirti la migliore esperienza possibile sulla nostra pagina web. Continuando la navigazione su questo sito, dai il consenso all`utilizzo dei cookie. Per ulteriori dettagli, tra cui come modificare le proprie preferenze, si prega di leggere Informativa sulla Privacy.
Ulteriori Informazioni Accetto
L` 81% dei conti retail perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD con questo fornitore. I CFD sono strumenti complessi e presentano un rischio significativo di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. L` 81% dei conti di investitori al dettaglio perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD con questo fornitore. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro. expand_more

Previsioni di mercato settimanali: Fed, FOMC e RBA al centro della scena

Ottobre 05, 2020 11:55

previsioni settimanali trading fed fomc rba

La prima settimana piena di ottobre si sta preparando ad essere una grande settimana con importanti annunci economici da parte delle banche centrali di tutto il mondo. I mercati potrebbero aver già digerito quanto segue:

  • L'esito del primo dibattito sulle elezioni presidenziali americane della scorsa settimana
  • Il presidente degli Stati Uniti Donald Trump è risultato positivo al coronavirus
  • L'incertezza di Brexit in corso la scorsa settimana e potrebbe ora passare ai dati economici.

Il primo punto del calendario è l'annuncio dei tassi della Reserve Bank of Australia di martedì. Non sono previsti cambiamenti e il mercato dei tassi d'interesse non sta valutando alcun tipo di taglio. Tuttavia, c'è l'opzione per la banca per passare allo 0,1% dal minimo attuale record dello 0,25%. La maggior parte delle altre nazioni del G7 sono già intorno al livello dello 0,1%, quindi è un rapporto da tenere d'occhio.

Mercoledì alle 19.00 BST tutti gli occhi saranno puntati sull'ultimo verbale dell'incontro rilasciato dal Federal Open Market Committee (FOMC) degli Stati Uniti. È improbabile che il resoconto dell'incontro mostri qualcosa di diverso dall'ultimo incontro così vicino alle elezioni presidenziali americane di novembre.

Un tema comune a molte banche centrali è la necessità di maggiori stimoli fiscali, che potrebbero indurre la banca ad aspettare fino a quando i Democratici e i Repubblicani non riescano a raggiungere un accordo sul prossimo round di stimolo economico, attualmente in stallo.

calendario economico previsioni settimanali tradingFonte: Calendario Forex fornito da Admiral Markets UK Ltd.

Mentre i trader si concentreranno sui prossimi annunci di notizie di questa settimana, c'è ancora un'attenzione costante sui temi più grandi del mercato in questo momento che includono:

  • Le elezioni presidenziali negli Stati Uniti e se Trump accetterà o meno il risultato
  • I colloqui di Brexit dove è necessario raggiungere un accordo entro il 15 ottobre
  • L'impatto di una possibile seconda ondata del coronavirus.

La preparazione è assolutamente fondamentale per muoversi in tali condizioni. Partecipa ai nostri webianar formativi per rimanere aggiornato e formato in ogni momento:

Rapporti economici chiave e mercati da tenere sott'occhio

Dichiarazione dei tassi della Reserve Bank of Australia

È una grande settimana per il dollaro australiano, poiché questa settimana è prevista una serie di annunci di notizie economiche diverse in streaming sulle scrivanie dei trader. Questo include:

  • Martedì 6 ottobre alle 4.30 del mattino BST
    • RBA Rate Statement
    • Tassi RBA
    • Rilascio annuale del bilancio (provvisorio)
  • Venerdì 9 ottobre ore 1.30 BST
    • RBA Financial Stability Review

Non si prevedono cambiamenti rispetto alle attuali misure tariffarie e di policy stabilite dalla Reserve Bank of Australia. Tuttavia, solo recentemente il vice governatore della RBA, Guy Debelle, ha dipinto un quadro molto cupo dell'economia australiana in un discorso. Mentre il mercato dei futures sui tassi d'interesse non sta valutando alcun cambiamento, ci potrebbe sempre essere quell'elemento di sorpresa.

La RBA ha certamente spazio per respirare con i tassi attuali fissati allo 0,25%. La maggior parte delle altre banche centrali sono state veloci a tagliare con la Banca Centrale Europea allo 0% e la Banca d'Inghilterra allo 0,1%. La banca australiana Westpac ha recentemente creato scalpore sui mercati con la previsione di un taglio dei tassi questa settimana prima di cambiare le prospettive per un taglio dei tassi a novembre.

Tuttavia, sembra che i mercati stiano valutando un qualche tipo di taglio dei tassi in futuro con un sondaggio Bloomberg che cita una previsione media di un tasso di interesse dello 0,1% alla riunione di novembre con una probabilità del 59% da parte degli intervistati, come mostrato di seguito. La cosa più interessante è che la percentuale delle previsioni medie sale al 73% da febbraio 2021.

previsioni bloomberg eventi economici settimanaliSe la RBA dovesse sorprendere il mercato, allora c'è il rischio di una potenziale vendita in dollari australiani. Infatti, la coppia di valute AUDUSD ha solo recentemente interrotto la tendenza al rialzo a lungo termine rispetto ai minimi di marzo, come mostrato nel grafico giornaliero qui sotto:

Admiral Markets MetaTrader 5, AUDUSD, DailyFonte: Admiral Markets MetaTrader 5, AUDUSD, Daily - Data range: dal 13 gennaio 2020, al 5 ottobre 2020, eseguita il 5 ottobre 2020, alle 6.00 am BST. Nota: le performance passate non sono un indicatore affidabile dei risultati futuri.

Performance degli ultimi cinque anni: 2019 = -0,48%, 2018 = -9,67%, 2017 = +8,38%, 2016 = -1,26%, 2015 = -10,64%, 2014 = -8,57%.

La linea di tendenza a lungo termine mostrata dalla linea nera ascendente nel grafico precedente è stata interrotta, suggerendo che l'appetito degli acquirenti è diminuito. Anche l'azione del prezzo è scambiata al di sotto della media mobile esponenziale a 20 e 50 periodi. Molto dipenderà anche dal dollaro USA, ma se il mercato rifiuta i recenti minimi, potrebbe essere un segnale di allarme precoce di debolezza più vicino alla riunione di novembre, a meno che non ci sia una sorpresa questa settimana.

Se ti senti ispirato e pronto a fare trading dal vivo sul mercato, puoi aprire un conto di trading dal vivo cliccando sul banner qui sotto e accedendo a un'impressionante gamma di funzioni di trading per supportarti nella tua operativa.

fai trading sulle previsioni settimanali

Aggiornamenti sulle negoziazioni aziendali e indici azionari

Dopo quattro settimane di perdite consecutive, gli indici del mercato azionario statunitense sono finalmente riusciti a registrare una settimana positiva, anche se non di molto. L'indice del mercato azionario Nasdaq 100 ha aperto la strada a trader e investitori che cercano la crescita di titoli tecnologici di grosso calibro. Tuttavia, è stata una settimana altalenante per i trader intraday a causa della volatilità del dibattito sulle elezioni presidenziali americane e della notizia del test positivo del presidente americano Donald Trump.

Gli indici del mercato azionario europeo continuano a rimanere indietro rispetto alle controparti americane. Tuttavia, il DAX 30 della Germania e il CAC 40 della Francia sono riusciti a concludere la settimana in positivo, ma con un margine molto ridotto. I timori di una seconda ondata di un coronavirus hanno frenato l'appetito degli investitori, così come l'elevato euro che è stato favorito da molti gestori a lungo termine grazie alla sua stabilità rispetto al dollaro USA.

 Admiral Markets MetaTrader 5, SP500, DailyFonte: Admiral Markets MetaTrader 5, SP500, Daily - Intervallo di dati: dal 10 gennaio 2020 al 5 ottobre 2020, eseguita il 5 ottobre 2020 alle 7.30 BST. Nota: le performance passate non sono un indicatore affidabile dei risultati futuri.

Performance degli ultimi cinque anni: 2019 = +29,09%, 2018 = -5,96%, 2017 = +19,08%, 2016 = +8,80%, 2015 = -0,82%, 2014 = +12,32%.

Nel grafico giornaliero dell'indice borsistico S&P 500 sopra riportato, il prezzo ha recentemente rimbalzato sulla media mobile esponenziale a 100 periodi (linea verde). Questo livello di supporto tecnico è forse solo uno dei motivi per cui la settimana si è conclusa positivamente, dato che gli acquirenti di valore a più lungo termine potrebbero aver iniziato ad avviare nuove posizioni lunghe.

I trader cercheranno acquirenti per continuare questo slancio, ma una pausa al di sotto del minimo intorno ai 100 EMA, potrebbe aprire la porta ad un altro giro di vendite. Ma per ora, sembra che i tori abbiano il controllo, ma questo sarebbe più confermato da una pausa del ciclo precedente al di sopra del livello di 3.460,00.

Puoi scaricare l'indicatore Trading Central Technical Ideas completamente GRATIS aggiornando la tua piattaforma di trading MetaTrader 5 fornita da Admiral Markets UK Ltd all'esclusiva Admiral Markets Supreme Edition?

Questo indicatore fornisce idee di trading realizzabili e analisi tecniche su migliaia di strumenti diversi, come mostrato di seguito utilizzando l'indice S&P 500 come esempio:

Technical Insight Lookup indicator from the MetaTrader Supreme Edition platform provided by Admiral Markets.Uno screenshot dell'indicatore Technical Insight Lookup della piattaforma MetaTrader Supreme Edition fornito da Admiral Markets.

Per ottenerlo GRATIS, basta cliccare sul banner qui sotto e scaricarlo oggi stesso:

scarica la piattaforma e fai trading sulle previsioni settimanali

INFORMAZIONI SUI MATERIALI ANALITICI:

I dati forniti forniscono ulteriori informazioni riguardanti tutte le analisi, le stime, le previsioni, le revisioni di mercato, le prospettive settimanali o altre valutazioni o informazioni simili (di seguito "Analisi") pubblicate sul sito web di Admiral Markets. Prima di prendere qualsiasi decisione di investimento si prega di prestare molta attenzione a quanto segue:

1.Questa è una comunicazione di marketing. Il contenuto è pubblicato a solo scopo informativo e non deve in alcun modo essere interpretato come un consiglio o una raccomandazione di investimento. Non è stata redatta in conformità con i requisiti di legge volti a promuovere l'indipendenza della ricerca in materia di investimenti e non è soggetta ad alcun divieto di negoziazione prima della diffusione della ricerca in materia di investimenti.

2.Ogni decisione di investimento è presa da ciascun cliente da solo, mentre Admiral Markets UK Ltd (Admiral Markets) non sarà responsabile per eventuali perdite o danni derivanti da tali decisioni, basate o meno sul contenuto.

3.Al fine di proteggere gli interessi dei nostri clienti e l'obiettività dell'Analisi, Admiral Markets ha stabilito procedure interne rilevanti per la prevenzione e la gestione dei conflitti di interesse.

4.L'Analisi è preparata da un analista indipendente Jitan Solanki, Collaboratore Freelance (di seguito "Autore") sulla base di stime personali.

5.Mentre viene fatto ogni ragionevole sforzo per assicurare che tutte le fonti del contenuto siano affidabili e che tutte le informazioni siano presentate, per quanto possibile, in modo comprensibile, tempestivo, preciso e completo, Admiral Markets non garantisce l'accuratezza o la completezza delle informazioni contenute nell'Analisi.

6.Qualsiasi tipo di performance passata o modellata degli strumenti finanziari indicati nel contenuto non deve essere interpretata come una promessa, garanzia o implicazione espressa o implicita da parte di Admiral Markets per qualsiasi performance futura. Il valore dello strumento finanziario può sia aumentare che diminuire e la conservazione del valore patrimoniale non è garantita.

7.I prodotti a leva (inclusi i contratti per differenza) sono di natura speculativa e possono comportare perdite o profitti. Prima di iniziare a fare trading, assicuratevi di comprendere appieno i rischi connessi.