Utilizziamo i cookies per offrirti la migliore esperienza possibile sulla nostra pagina web. Continuando la navigazione su questo sito, dai il consenso all`utilizzo dei cookie. Per ulteriori dettagli, tra cui come modificare le proprie preferenze, si prega di leggere Informativa sulla Privacy.
Ulteriori Informazioni Accetto
L` 81% dei conti retail perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD con questo fornitore. I CFD sono strumenti complessi e presentano un rischio significativo di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. L` 81% dei conti di investitori al dettaglio perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD con questo fornitore. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro. expand_more

BCE e nuovi blocchi: dove è diretto l'EURUSD

Ottobre 30, 2020 13:06

Economic Events October 30, 2020 Fonte: Eventi economici 30 ottobre 2020 - Calendario Forex di Admiral Markets

Se si guarda all'EVZ, Euro FX VIX, che misura la volatilità nell'Euro FX-Futuro, i recenti sviluppi indicano una crescente volatilità dell'Euro e, quindi, dell'EURUSD.

Recentemente ci sono stati nuovi blocchi in Europa come risposta alla nuova ondata di infezioni da Coronavirus:

  • La Francia ha imposto nuove restrizioni e blocchi
  • Anche la Germania, la più grande economia europea, sta pianificando un blocco, anche se Merkel lo definisce un blocco leggero, incentrato principalmente sulla chiusura di bar e ristoranti.

Poiché queste nuove restrizioni sono in contrasto con la necessità di rilanciare le economie colpite dalla crisi, l'euro è sceso sotto il livello di 1.1800, molto probabilmente perché gli operatori di mercato si aspettano che la BCE dia un ulteriore stimolo monetario nel futuro prossimo.

Inoltre:

  • Mentre la BCE non ha attuato una politica monetaria più allentata nella sua riunione di giovedì, la retorica del presidente della BCE Lagarde ha chiaramente indicato un aumento della dimensione della PEPP da 1,35tn a 2,0tn di euro nella riunione di dicembre.
  • Questo, insieme ad ulteriori riduzioni del tasso di deposito della BCE entro la fine del 2021

Questo di solito, in circostanze normali, si traduce in una prospettiva molto ribassista per l'euro rispetto al dollaro USA e spiega il calo al di sotto di 1,1800. Tuttavia, la prevista debolezza del dollaro USA che si verificherà una volta che Democratici e Repubblicani avranno finalmente raggiunto un accordo su un pacchetto di aiuti economici finanziato con il dollaro USA appena stampato dalla banca centrale statunitense FED, limiterà il ribasso dell'EURUSD.

Un altro attacco alla regione intorno a 1,1600 e persino un periodo di tempo fino a 1,1450/1500 è possibile, ma stiamo ancora considerando qualsiasi calo a breve termine dell'euro di breve durata con la coppia di valute che probabilmente vedrà un tentativo aggressivo di catturare l'1,2000 nel corso del Q4/2020, soprattutto se si vede una rottura sopra l'1,1900:

EURUSD Daily chart Fonte: Admiral Markets MT5 con il grafico MT5SE Add-on EURUSD Daily (dal 24 luglio 2019 al 29 ottobre 2020). Accesso: 29 ottobre 2020, alle 22:00 PM GMT. Nota: le performance passate non sono un indicatore affidabile dei risultati futuri, o delle performance future.

Nel 2015 il valore dell'EURUSD è sceso del 10,2%, nel 2016 è diminuito del 3,2%, nel 2017 è aumentato del 13,92%, nel 2018 è diminuito del 4,4% e nel 2019 è sceso del 2,2%, il che significa che in cinque anni è diminuito del 7,3%.

Prova la piattaforma #1 al mondo!

Admiral Markets offre ai trader professionisti la possibilità di fare trading con MetaTrader 5, permettendo di sperimentare il trading ad un livello significativamente più alto e gratificante rispetto a quello di MetaTrader 4. Sperimenta vantaggi come l'aggiunta della Market Heat Map, in modo da poter confrontare le varie coppie di valute per vedere quali potrebbero essere investimenti redditizi, accedere ai dati di trading in tempo reale e molto altro ancora. Clicca il banner qui sotto per iniziare il tuo download GRATUITO di MT5!

INFORMAZIONI SUI MATERIALI ANALITICI:

I dati forniti forniscono ulteriori informazioni riguardanti tutte le analisi, le stime, le previsioni, le previsioni, le revisioni di mercato, le prospettive settimanali o altre valutazioni o informazioni simili (di seguito "Analisi") pubblicate sul sito web di Admiral Markets. Prima di prendere qualsiasi decisione di investimento si prega di prestare molta attenzione a quanto segue:

1.Questa è una comunicazione di marketing. Il contenuto è pubblicato a solo scopo informativo e non deve in alcun modo essere interpretato come un consiglio o una raccomandazione di investimento. Non è stata redatta in conformità con i requisiti di legge volti a promuovere l'indipendenza della ricerca in materia di investimenti e non è soggetta ad alcun divieto di negoziazione prima della diffusione della ricerca in materia di investimenti.

2.Ogni decisione di investimento è presa da ciascun cliente da solo, mentre Admiral Markets UK Ltd (Admiral Markets) non sarà responsabile per eventuali perdite o danni derivanti da tali decisioni, basate o meno sul contenuto.

3.Al fine di proteggere gli interessi dei nostri clienti e l'obiettività dell'Analisi, Admiral Markets ha stabilito procedure interne rilevanti per la prevenzione e la gestione dei conflitti di interesse.

4.L'Analisi è preparata da un analista indipendente Jitan Solanki, Collaboratore Freelance (di seguito "Autore") sulla base di stime personali.

5.Mentre viene fatto ogni ragionevole sforzo per assicurare che tutte le fonti del contenuto siano affidabili e che tutte le informazioni siano presentate, per quanto possibile, in modo comprensibile, tempestivo, preciso e completo, Admiral Markets non garantisce l'accuratezza o la completezza delle informazioni contenute nell'Analisi.

6.Qualsiasi tipo di performance passata o modellata degli strumenti finanziari indicati nel contenuto non deve essere interpretata come una promessa, garanzia o implicazione espressa o implicita da parte di Admiral Markets per qualsiasi performance futura. Il valore dello strumento finanziario può sia aumentare che diminuire e la conservazione del valore patrimoniale non è garantita.

7.I prodotti a leva (inclusi i contratti per differenza) sono di natura speculativa e possono comportare perdite o profitti. Prima di iniziare a fare trading, assicuratevi di comprendere appieno i rischi connessi.