Previsioni di mercato settimanali: Il dollaro USA, gli stimoli e le azioni in primo piano

Gennaio 11, 2021 10:16

previsioni di mercato settimanali

Prepariamoci per un'altra settimana interessante per i mercati finanziari, dato che la scorsa settimana il dollaro USA ha spazzato via il peggior rapporto sull'occupazione dall'aprile 2020. Gli operatori del mercato sono rimasti scioccati dalla perdita di 150.000 posti di lavoro nell'economia nel mese di dicembre, a fronte di un previsto aumento di 50.000 posti di lavoro. 

Sorprendentemente, il dollaro USA si è rialzato nel breve termine dopo la notizia, mentre i trader si chiedono quanto possa scendere la valuta con le peggiori performance degli ultimi mesi. Ora che il Partito Democratico ha acquisito il pieno controllo del Congresso, sono attese piani di stimolo più grandi, ma potrebbero già essere valutate sui mercati. 

Le aspettative sugli stimoli hanno aiutato gli indici del mercato azionario statunitense a raggiungere nuovi massimi storici, e anche gli indici azionari europei hanno goduto di alcuni dei flussi positivi. Con un calendario economico relativamente tranquillo, tutti gli occhi saranno puntati su questi temi più ampi. 

Puoi saperne di più su alcuni di questi temi in questa selezione di articoli di formazione:

Calendario Forex Settimanale 

Fonte: Calendario Forex fornito da Admiral Markets.

 

Sapevi che ogni mattina alle 8.50 analizziamo in diretta l'andamento dei mercati e prendiamo in analisi le opportunità del giorno? Iscriviti al nostro webianar gratuito e quotidiano: Colazione con Admiral Markets - Dove investire oggi e inizia la tua giornata di trading con il piede giusto!

webinar gratis

Radar di trading - Il dollaro americano

Per gran parte del 2020, il tema principale del mercato valutario è stato l'indebolimento del dollaro USA. L'anticipazione di un grande pacchetto di stimoli, un paese diviso e la scarsa gestione della pandemia di coronavirus hanno aiutato il dollaro USA a rimanere una delle valute più deboli contro la maggior parte del G10. 

La scorsa settimana, il dato relativo alle retribuzioni dei dipendenti non agricoli statunitensi ha confermato la debolezza che affligge l'economia. Gli analisti si aspettavano che 50.000 posti di lavoro si sarebbero aggiunti all'economia, invece se ne persi 150.000; il tasso di disoccupazione è aumentato, così come il salario orario. Il dollaro USA si è poi rialzato in seguito all'annuncio della notizia, ma potrebbe essere troppo presto per emozionarsi. 

L'indice del dollaro USA - un indice del dollaro USA contro un paniere di altre valute - si sta rapidamente avvicinando ad alcuni livelli critici di supporto storico. Da questa base tecnica, potrebbe essere in atto un'inversione di tendenza. Tuttavia, la zona di supporto è ampia, come mostrato nel grafico a lungo termine qui sotto:

Fonte: Admiral Markets MetaTrader 5, USDX, Mensile - Gamma di dati: dal 1 novembre 2004, all'8 gennaio 2021. Eseguita l'8 gennaio 2021, alle 19:00 GMT. Nota: le performance passate non sono un indicatore affidabile dei risultati futuri. 

L'area di supporto si trova tra le due linee di supporto orizzontali nere inferiori del grafico tra i livelli 88.00 e 89.00. Tuttavia, il prezzo si è spostato significativamente in questo livello, suggerendo che ci potrebbe essere ancora qualche svantaggio in arrivo, ma è improbabile che si ripeta lo slancio che abbiamo avuto negli ultimi mesi. 

Anche altre coppie di valute legate al dollaro USA si stanno avvicinando a livelli di supporto, come USDCAD, come mostra il livello di supporto ascendente nel grafico mensile a lungo termine riportato di seguito:

Fonte: Admiral Markets MetaTrader 5, USDCAD, Mensile - Gamma di dati: dal 1 dicembre 2005 all'8 gennaio 2021. Eseguita l'8 gennaio 2021, alle 19:30 GMT. Nota bene: le performance passate non sono un indicatore affidabile dei risultati futuri. 

Il test reale per il dollaro USA può dipendere da come gli investitori valuteranno i rischi della seconda valuta più grande del mondo, l'euro. Osservare l'azione dei prezzi fino alla conferenza stampa della Banca Centrale Europea del 21 gennaio potrebbe essere interessante per individuare dove le istituzioni più grandi vedono la prossima grande mossa. 

Se ti senti ispirato e pronto a fare trading dal vivo sul mercato, puoi aprire un conto di trading dal vivo cliccando sul banner qui sotto e accedendo a un'impressionante gamma di funzioni di trading per supportarti nel tuo viaggio.

inzia a fare trading

Aggiornamenti sulle negoziazioni aziendali e indici azionari

Gli indici di borsa globali hanno continuato i loro rally al rialzo per iniziare l'anno. Le aspettative di grandi misure di stimolo da parte di Joe Biden e dei Democratici hanno contribuito a sostenere la domanda di titoli statunitensi. 

Tuttavia, vale la pena di tenere d'occhio alcuni dei giochi di settore che si stanno sviluppando, dato che il rally è stato disomogeneo. Mentre gli investitori a lungo termine hanno continuato a ruotare in azioni di valore, stiamo ora iniziando a vedere una rotazione di nuovo in azioni di crescita

Anche i mercati azionari europei hanno beneficiato di alcuni dei flussi positivi provenienti dagli Stati Uniti. Attualmente, il DAX 30 è scambiato a livelli record, con CAC 40 e FTSE 100 ancora un po' lontani dai rispettivi livelli di prezzo all-high. Con il successo del lancio del vaccino, le azioni europee potrebbero essere più favorite a causa della sottovalutazione rispetto ad altri mercati azionari. 

Fonte: Admiral Markets MetaTrader 5, SP500, Daily - Data range: dal 17 aprile 2020, all'8 gennaio 2021, eseguita l'8 gennaio 2021, alle 20:30 GMT. Nota: le performance passate non sono un indicatore affidabile dei risultati futuri. 

Performance degli ultimi cinque anni dell'S&P 500 circa: 2020 = +16,17%, 2019 = +29,09%, 2018 = -5,96%, 2017 = +19,08%, 2016 = +8,80%, 2015 = -0,82%.

Il grafico giornaliero dell'S&P 500 conferma ancora una tendenza al rialzo con le medie mobili esponenziali a 50 periodi (rosso), 100 periodi (verde) e 200 periodi (blu) che si muovono tutte verso l'alto. 

É anche l'inizio della stagione dei guadagni negli Stati Uniti con JP Morgan, Citigroup e Wells Fargo che verranno pubblicati venerdì.

Sapevi che è possibile utilizzare l'indicatore Trading Central Technical Ideas Lookup per trovare idee di trading realizzabili su questo indice e migliaia di altri strumenti nel Forex, azioni, indici, materie prime e altro ancora?

Puoi ottenere questo indicatore completamente GRATIS aggiornando la tua piattaforma di trading MetaTrader 5 fornita da Admiral Markets all'esclusiva Admiral Markets Supreme Edition!

scarica metatrader

INFORMAZIONI SUI MATERIALI ANALITICI:

I dati forniti forniscono ulteriori informazioni riguardanti tutte le analisi, le stime, le previsioni, le previsioni, le revisioni di mercato, le prospettive settimanali o altre valutazioni o informazioni simili (di seguito "Analisi") pubblicate sul sito web di Admiral Markets. Prima di prendere qualsiasi decisione di investimento si prega di prestare molta attenzione a quanto segue:

1.Questa è una comunicazione di marketing. Il contenuto è pubblicato a solo scopo informativo e non deve in alcun modo essere interpretato come un consiglio o una raccomandazione di investimento. Non è stata redatta in conformità con i requisiti di legge volti a promuovere l'indipendenza della ricerca in materia di investimenti e non è soggetta ad alcun divieto di negoziazione prima della diffusione della ricerca in materia di investimenti.

2.Ogni decisione di investimento è presa da ciascun cliente da solo, mentre Admiral Markets (Admiral Markets) non sarà responsabile per eventuali perdite o danni derivanti da tali decisioni, basate o meno sul contenuto.

3.Al fine di proteggere gli interessi dei nostri clienti e l'obiettività dell'Analisi, Admiral Markets ha stabilito procedure interne rilevanti per la prevenzione e la gestione dei conflitti di interesse.

4.L'Analisi è preparata da un analista indipendente Jitan Solanki, Collaboratore Freelance (di seguito "Autore") sulla base di stime personali.

5.Mentre viene fatto ogni ragionevole sforzo per assicurare che tutte le fonti del contenuto siano affidabili e che tutte le informazioni siano presentate, per quanto possibile, in modo comprensibile, tempestivo, preciso e completo, Admiral Markets non garantisce l'accuratezza o la completezza delle informazioni contenute nell'Analisi.

6.Qualsiasi tipo di performance passata o modellata degli strumenti finanziari indicati nel contenuto non deve essere interpretata come una promessa, garanzia o implicazione espressa o implicita da parte di Admiral Markets per qualsiasi performance futura. Il valore dello strumento finanziario può sia aumentare che diminuire e la conservazione del valore patrimoniale non è garantita.

7.I prodotti a leva (inclusi i contratti per differenza) sono di natura speculativa e possono comportare perdite o profitti. Prima di iniziare a fare trading, assicuratevi di comprendere appieno i rischi connessi.

 

 

Avatar-Admirals
Admirals
Una soluzione all-in-one per spendere, investire e gestire i tuoi soldi

Più di un broker, Admirals è un hub finanziario, che offre una vasta gamma di prodotti e servizi finanziari. Diamo la possibilità di affrontare la finanza personale attraverso una soluzione all-in-one per investire, spendere e gestire i soldi.