Utilizziamo i cookies per offrirti la migliore esperienza possibile sulla nostra pagina web. Continuando la navigazione su questo sito, dai il consenso all`utilizzo dei cookie. Per ulteriori dettagli, tra cui come modificare le proprie preferenze, si prega di leggere Informativa sulla Privacy.
Ulteriori Informazioni Accetto
Il 79% dei conti retail perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD con questo fornitore. I CFD sono strumenti complessi e presentano un rischio significativo di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Il 79% dei conti di investitori al dettaglio perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD con questo fornitore. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.
expand_more

1️⃣0️⃣ Strategie di Trading Professionali da Imparare

Aprile 24, 2021 15:25 UTC

Parlare di strategie di trading professionale non è semplice. Uno dei motivi è che ci sono molti tipi diversi di trader professionisti e ognuno ha le sue strategie di trading professionale.

In questo articolo daremo un'occhiata ai diversi tipi di trader professionisti per poi parlare di quello che si può imparare da loro quando si forma la propria strategia di trading.

Strategie di trading - Scopri dieci strategie da adottare

Sommario

Pronto a scoprire tutto sulle migliori strategie di trading? Continua a leggere!

▶️ Strategie di Trading | Tipologie di trader professionisti

Esistono molti tipi diversi di trader, specializzati in diverse strategie, con diversi orizzonti temporali, e che operano in diverse classi di attività. In questo articolo, li raggrupperemo in tre categorie:

   ➡️ Implementatori – Trader di idee altrui

   ➡️ Reattori – Trader che monitorano una manciata di strumenti e reagiscono agli eventi e agli altri trader

   ➡️ Autonomi – Trader che fanno trading con le proprie idee.

Esaminiamo ognuno di questi tipi in modo più dettagliato.

▶️ Implementatori – Trader di idee altrui

Nelle grandi società di gestione di fondi, la decisione di cosa comprare o vendere non è presa da un trader, ma da uno o da un gruppo di gestori di fondi. I gestori di fondi decidono anche la dimensione di ogni singolo investimento.

È poi compito di un trader professionista eseguire l'ordine, comprare o vendere in un periodo di tempo ragionevole (spesso prima della fine della giornata) al miglior prezzo possibile.

Eseguire gli ordini di altre persone può non sembrare un lavoro molto qualificato, ma quando ci sono molti soldi in gioco, conviene impiegare trader esperti in grado di eseguire strategie di trading professionali. Vediamo un esempio ipotetico.

💰 Al momento in cui scriviamo, la Berkshire Hathaway di Warren Buffett possiede il 9,32% della Coca-Cola e la società di bevande gassate ha una capitalizzazione di mercato di 228 miliardi di dollari, rendendo la posizione di Buffett del valore di oltre 21 miliardi di dollari! Decidere di venderne anche solo una frazione potrebbe portare ad un ordine del valore di diverse centinaia di milioni di dollari.

Strategie di trading - Grafico giornaliero della Coca Cola

In figura: Admiral Markets MetaTrader 5 – Coca-Cola Co. Grafico giornaliero. Intervallo di date: 27 maggio 2016 – 2 marzo 2021. Data screenshot: 3 marzo 2021. La performance passata non è necessariamente un'indicazione della performance futura.

L'esecuzione di un ordine così grande tenderà a muovere il prezzo di mercato contro di te; in questo caso, spingi il prezzo verso il basso attraverso una maggiore offerta di azioni sul mercato, mentre stai cercando di vendere. Questo riduce il valore della tua operazione e il tuo profitto.

👉 Molto importante, quel movimento di mercato sarebbe peggiore se qualcuno capisse cosa stai cercando di fare (vedi la prossima categoria di trader).

Pertanto, il lavoro del trader è quello di eseguire l'ordine il più velocemente possibile con la minor perturbazione di prezzo possibile prima che qualcuno capisca cosa sta facendo.

Per vedere cosa può esserci in gioco, supponiamo che il nostro trade di Coca-Cola valga 210 milioni di dollari (<1% della partecipazione di Buffett). Puoi quindi vedere che per ogni 1% che il prezzo si muove contro di te, perdi $2.1m – quindi  vale la pena pagare per qualcuno capace di eseguire strategie di trading professionali.

▶️ Reattori – Trader che controllano una manciata di strumenti

Questo gruppo di trader si limita a controllare una manciata di strumenti. Vent’anni fa quel numero sarebbe stato limitato a 8-12, ma con i sistemi di trading più sofisticati a disposizione, il numero oggi potrebbe arrivare a 30 o 40. Potrebbe essere, per esempio, seguire le azioni del settore del petrolio e del gas e le società che forniscono il settore.

Ci sono due motivi per cui i trader potrebbero voler seguire un numero limitato di strumenti.

1️⃣   In primo luogo, potrebbero essere dei market maker. I market maker si impegnano a offrire sempre un prezzo al quale la gente può comprare e un prezzo al quale la gente può vendere. In questo modo, gli altri partecipanti al mercato sono sicuri che ci sarà liquidità disponibile quando ne avranno bisogno.

In molte borse, i market maker ricevono commissioni o privilegi speciali dalla borsa. Inoltre, ottengono un profitto dallo spread, la differenza tra il prezzo di acquisto e quello di vendita.

Poiché i market maker sono costantemente esposti, hanno bisogno di essere in cima al mercato. Hanno bisogno di osservare il flusso degli ordini che entrano nelle loro azioni e devono essere attenti a qualsiasi notizia che possa muovere il mercato. Poi devono reagire in modo appropriato.

2️⃣   La seconda ragione per cui alcuni trader professionisti si limitano a tenere un numero limitato di strumenti è semplicemente per individuare e reagire alle opportunità di trading. Sono alla ricerca di notizie ed eventi programmati o non programmati che influenzano la loro zona e qualsiasi attività di trading insolita.

Per esempio, sono a caccia di trader come quello del nostro esempio della Coca-Cola nella sezione precedente. E quando li troveranno, si posizioneranno di conseguenza – shortando la Coca-Cola in questo particolare esempio, per ottenere un profitto rapido e relativamente a basso rischio.

👉 Fai trading di CFD con Admiral Markets 👈

Con un conto Trade.MT5 di Admiral Markets, puoi scambiare contratti per differenza (CFD) su oltre 3.300 azioni e oltre 300 Exchange-Traded Funds (ETF) dalle più grandi borse del mondo!

Con i CFD, i trader possono tentare di trarre profitto sia dai mercati in rialzo che da quelli in ribasso, beneficiando anche dell'uso della leva finanziaria! Clicca sul banner qui sotto per aprire il tuo conto oggi stesso!

Trading Strategie - Provale con un conto reale di Admirals

▶️ Autonomi – Trader di idee altrui

Nel suo libro “The Greatest Trade Ever”, Gregory Zuckerman descrive come l'hedge fund manager John Paulson ha guadagnato circa 20 miliardi di dollari da un’intuizione. Questa è probabilmente la migliore descrizione pubblicata di come vengono sviluppate ed eseguite le strategie di trading professionali di questa categoria.

La storia è raccontata dal punto di vista di un analista che lavorava per Paulson che, nel 2005, ebbe l'intuizione che i prezzi delle case negli Stati Uniti stavano per subire una correzione e che molte banche avevano fatto prestiti ipotecari discutibili a persone che avrebbero avuto difficoltà a ripagarli.

Dopo aver presentato l'idea a Paulson, una piccola squadra è stata schierata per approfondire la questione. Hanno esaminato la storia dei prezzi delle case negli Stati Uniti, quali stati e regioni potevano essere più sopravvalutati, quali banche erano più esposte e quali strumenti sarebbero stati più redditizi per andare allo scoperto se queste banche fossero deboli. Hanno esaminato la relazione storica tra i prezzi delle case e il Prodotto Interno Lordo (PIL) e hanno stimato cosa sarebbe successo al PIL.

Dopo molte riflessioni e analisi hanno deciso di eseguire il loro piano, andando allo scoperto sulle azioni delle banche e anche sulle obbligazioni e sui derivati basati sui mutui a rischio.

✳️ Quando i prezzi delle case negli Stati Uniti sono scesi del 30% nel 2007, hanno realizzato il loro profitto.

✍ Il risultato di questa storia è che le strategie di trading professionali non sono solo intuizioni; sono ben studiate, dibattute e analizzate da molti angoli diversi – in questo caso, il valore delle case, lo stato dell'economia, i dati sui prestiti, le politiche di prestito delle banche, ecc.

Anche le strategie di trading professionali sono molto discusse. I trader discutono le loro idee e cercano persone che non sono d'accordo con loro perché vogliono essere sicuri di non aver tralasciato nessun punto di vista.

La ricerca porterà a delle intuizioni e le intuizioni porteranno a un'ipotesi, in questo caso: i prezzi delle case scenderanno. Allora i trader professionisti si chiederanno: "se la mia ipotesi è corretta, cosa succederà al resto del mondo? Quali strumenti saliranno? Quali scenderanno?". Sono come i giocatori di scacchi, che cercano di pensare due o tre mosse in anticipo.

▶️ Strategie di Trading Professionali: Cosa puoi imparare?

Come potete immaginare, ognuno dei tipi di trader di cui sopra svolge il proprio lavoro in modo molto diverso. Tuttavia, ci sono lezioni che possiamo imparare dalle loro strategie di trading professionali per aiutarci con le nostre prestazioni. Ecco il nostro riassunto:

  1. Concentrati

👉 Tutti e tre i nostri tipi di trader si concentrano.  Non cercano di essere ovunque allo stesso tempo, fanno meno ma per farlo meglio.

Nel nostro esempio della Coca-Cola, molti di noi avrebbero cercato di eseguire l'operazione tenendo d'occhio il mercato Forex; oppure avrebbero cercato di eseguirla il più velocemente possibile per poter fare altro. Ma un trader professionista probabilmente passerebbe due giorni interi ad eseguire quell'unico grande ordine e poco altro, suddividendolo in operazioni più piccole che hanno meno probabilità di muovere il mercato e di essere notate da altri trader.

  1. Impara le dinamiche dei tuoi mercati

Poiché si concentrano, i trader professionisti, specialmente i Reattori, imparano le dinamiche dei mercati in cui operano: quali sono i momenti di maggiore e minore affluenza, quali sono le dimensioni degli ordini tipici, qual è il volume totale degli scambi in un giorno tipico, ecc.

👉 Se vuoi fare trading con una posizione delle dimensioni di una Coca-Cola senza muovere i prezzi, ti conviene fare trading nelle ore di punta. D'altra parte, se vuoi muovere il mercato, allora i momenti illiquidi della giornata sono i migliori – ma devi sapere quando. Per i Reattori, sarebbe impossibile individuare eventi fuori dall'ordinario se non sanno cosa sia "ordinario".

  1. Gestisci le tue emozioni

Tutti i trader hanno giornate no, così come giornate sì. I trader professionisti lo sanno – e sanno che la cosa peggiore che possono fare quando hanno una giornata no è arrabbiarsi o scoraggiarsi. Allo stesso modo, sanno che è pericoloso lasciarsi trasportare dall'entusiasmo quando si ha una giornata sì.

👉 Avrai giornate no e giornate sì. Affrontale adesso – prima di iniziare.  Non lasciare che i tuoi sentimenti ti colgano di sorpresa e turbino il tuo pensiero.

  1. Impara quando essere paziente

👉 Nel nostro esempio della Coca-Cola, il trader potrebbe passare diversi giorni ad eseguire quell'unico ordine. L'istinto di molte persone sarebbe quello di fare qualcosa del genere velocemente, ma questo è un caso in cui la velocità andrebbe contro di te.

  1. Pianifica scenari diversi

Per gli eventi pre-tempestivi come i risultati aziendali o gli annunci del PIL, i trader professionisti avranno pensato alla loro potenziale reazione a vari scenari e avranno un piano A, un piano B, un piano C, ecc. avranno infatti pensato in anticipo. Probabilmente avranno questi ordini precaricati nei loro sistemi di trading in modo da poter reagire rapidamente quando arriva il momento e battere il resto del mercato.

  1. Analizza i trading da diverse angolazioni

I trader professionisti considerano fattori macro e micro. Guarderanno l'economia, il settore, l'azienda. Guarderanno i fondamentali e l'analisi tecnica. Guarderanno il flusso di ordini sul loro particolare strumento, il grafico dei prezzi, il flusso di notizie, ecc. E più questi fattori sono favorevoli, più è probabile che vadano a segno.

  1. Cerca di pensare 3-4 mosse in anticipo

Come abbiamo visto nell'esempio del Trader Autonomo, i trader professionisti pensano 3-4 mosse in anticipo. Se oggi c'è un articolo sul giornale che parla di una società X che sta andando bene, non si precipitano a comprare l'azione, ma si fermano a pensare agli effetti di secondo o terzo ordine – l'impatto di questa notizia.

  1. Implementa la gestione del rischio

Tutti i trader professionisti implementano regole di gestione del rischio ben ponderate. Leggi di più su come farlo nel nostro altro articolo: “I 10 migliori consigli per la gestione del rischio sul Forex”.

  1. Cerca opportunità di assicurazione

👉 I trader professionisti assicurano le loro operazioni ogni volta che possono.

Diciamo che hai fatto la tua analisi e sei giunto alla conclusione che Royal Dutch Shell è sottovalutata. Hanno recentemente nominato un nuovo amministratore delegato, hanno svelato una nuova strategia e pensi che sia solo questione di tempo prima che il resto del mercato veda quello che stai vedendo tu.

Se vai lungo su Shell, sei esposto a una serie di rischi, oltre alla performance di Shell e alla tua opinione che sia sottovalutata. Ma diciamo che, oltre ad andare lungo su Shell, vai anche corto su BP. Ora ti sei protetto da qualsiasi movimento imprevisto dell'intero mercato azionario o del prezzo del petrolio.

Quando rimuovi il rischio in questo modo, puoi permetterti di prendere una posizione più grande in Shell.

  1. Non smettere mai di imparare

Infine, i trader professionisti non smettono mai di imparare. Cercano sempre di imparare dalle loro esperienze positive e negative, parlando con altri trader e leggendo. In questo modo sono in un'ottima posizione per affinare e migliorare le loro strategie di trading professionale.

▶️ Strategie di Trading sul forex | Considerazioni finali

Come hai visto da quanto sopra, c'è molto da imparare dalle strategie di trading professionali. Anche se il lavoro dei trader professionisti può sembrare molto diverso, vale la pena prendersi il tempo per imparare su da loro e per applicare questi insegnamenti alle proprie strategie di trading.

Indipendentemente dal fatto che tu sia un professionista o un trader principiante, è sempre consigliabile praticare qualsiasi nuova strategia su un conto demo prima di dirigersi verso i mercati live, fortunatamente per te, con Admiral Markets, puoi fare proprio così.

📢 Fai trading senza rischi con un conto demo di Admiral Markets

I trader che scelgono Admiral Markets possono fare pratica di trading online assolutamente senza rischi con un conto di trading demo! Clicca sul banner qui sotto e apri il tuo conto demo gratuito oggi stesso:

Strategie di trading - Provale con un conto demo gratuito su Admirals

Altri articoli che ti potrebbero interessare:

Admirals

Siamo un broker con presenza globale e regolamentato dalle più alte autorità finanziarie (FCA). Offriamo l'accesso alle piattaforme di trading più innovative. Negoziamo CFD, azioni e ETF.

Buon Trading!

Admiral Markets

Avvertenza sui rischi: i dati forniti forniscono informazioni aggiuntive rispetto a tutte le analisi, stime, previsioni o altre valutazioni o informazioni simili ("Analisi") pubblicate sul sito web di Admiral Markets. Prima di prendere qualsiasi decisione di investimento, prestare particolare attenzione a quanto segue:

1. Questa è una comunicazione di marketing. Il contenuto è pubblicato a solo scopo informativo e non deve essere interpretato in alcun modo come consiglio o raccomandazione di investimento. Non è stato preparato in conformità con i requisiti legali volti a promuovere l'indipendenza della ricerca in materia di investimenti e non è soggetto ad alcun divieto di negoziazione prima della diffusione della ricerca in materia di investimenti.

2. Qualsiasi decisione di investimento è presa da ciascun cliente separatamente, mentre Admiral Markets AS (Admiral Markets) non sarà responsabile per qualsiasi perdita o danno derivante da tale decisione, sia che si basi o meno sul contenuto.

3. Per garantire che gli interessi dei clienti siano protetti e l'obiettività dell'Analisi non sia compromessa, Admiral Markets ha stabilito procedure interne rilevanti per la prevenzione e la gestione dei conflitti di interesse.

4. L'analisi è preparata da un analista indipendente (Pierre Perrin-Monlouis e Eva Blanco) sulla base delle sue stime personali.

5. Sebbene sia stato fatto ogni ragionevole sforzo per assicurare che tutte le fonti dell'Analisi siano affidabili e che tutte le informazioni siano presentate, per quanto possibile, in modo comprensibile, tempestivo, accurato e completo, Admiral Markets non garantisce l'accuratezza o la completezza delle informazioni contenute nell'Analisi.

6. Qualsiasi precedente performance o modellizzazione degli strumenti finanziari indicati nella Pubblicazione non deve essere interpretata come promessa, garanzia o implicazione espressa o implicita da parte di Admiral Markets per qualsiasi performance futura. Il valore dello strumento finanziario può aumentare o diminuire e il mantenimento del valore dell'attività non è garantito.

7. I prodotti a leva (compresi i contratti per differenze) sono di natura speculativa e possono determinare perdite o guadagni. Prima di iniziare a fare trading, assicurati di aver compreso appieno i rischi connessi.

8. I prodotti a leva (compresi i contratti per differenze) sono di natura speculativa e possono generare profitti o perdite. Prima di iniziare a fare trading, è necessario assicurarsi di aver compreso tutti i rischi.

Avatar-Admirals
Admirals
Una soluzione all-in-one per spendere, investire e gestire i tuoi soldi

Più di un broker, Admirals è un hub finanziario, che offre una vasta gamma di prodotti e servizi finanziari. Diamo la possibilità di affrontare la finanza personale attraverso una soluzione all-in-one per investire, spendere e gestire i soldi.