Admiral Markets Group si compone delle seguenti aziende:

Admiral Markets Pty Ltd

Regolamentata dalla Australian Securities and Investments Commission (ASIC)
  • Leva fino a:
    1:500 per clienti retail
  • Protezione dalla volatilità
  • Protezione del saldo negativo sul conto
Sito disponibile solo in inglese
CONTINUA

Admiral Markets UK Ltd

Regolamentato dalla Financial Conduct Authority (FCA)
  • Leva fino a:
    1:30 per clienti retail,
    1:500 per clienti professionali
  • Protezione FSCS
  • Protezione dal saldo negativo
CONTINUA

Admiral Markets Cyprus Ltd

Regolamentata dalla Cyprus Securities and Exchange Commission (CySEC)
  • Leva fino a:
    1:30 per clienti retail,
    1:500 per clienti professionali
  • Protezione ICF
  • Protezione dal saldo negativo
Sito disponibile solo in inglese
CONTINUA
Attenzione:Se si chiude questa finestra senza scegliere una compagnia si accetta di procedere con la regolamentazione FCA (UK).
Attenzione:Se si chiude questa finestra senza scegliere una compagnia si accetta di procedere con la regolamentazione FCA (UK).
Regolatore fca

Investire in Bitcoin: una guida completa

Il Bitcoin è una valuta digitale, o "criptovaluta", poiché che utilizza la crittografia per proteggere le transazioni all'interno della sua infrastruttura, che rappresenta un database online distribuito, o "blockchain".

La abbreviazione di Bitcoin è BTC. Lo stesso principio si applica a USD (dollaro USA) e EUR (Euro).

Il Bitcoin può anche essere abbinato ad altre valute. In tal caso, il nome del contratto CFD bitcoin potrebbe essere, ad esempio, CFD su Bitcoin contro dollaro USA, o BTC/USD.

investire in bitcoin

Come investire in Bitcoin

Bitcoin offre l'opportunità di effettuare pagamenti peer-to-peer (P2P) veloci, sicuri e a basso costo senza la necessità di una banca o di un processore centrale.

Le transazioni di sistema vengono eseguite direttamente tra le cartelle digitali degli utenti e vengono verificate nella blockchain. Le transazioni sono firmate digitalmente con chiavi private uniche, dimostrando che provengono dal proprietario del portafoglio.

Cos'è un Bitcoin - la tecnología blockchain

La Blockchain è essenzialmente un registro pubblico decentralizzato di tutte le transazioni in Bitcoin che sono state eseguite. Un certo numero di transazioni forma un'unità di database, chiamata "blocco", e ogni blocco memorizza informazioni sul blocco precedente, così come ogni transazione memorizza informazioni sulla sua precedente transazione. In questo modo, la catena di blocchi consente la piena trasparenza dei pagamenti.

La struttura di blocchi di Bitcoins ha introdotto un metodo rivoluzionario per l'archiviazione di dati finanziari che è accessibile a chiunque, completamente trasparente, co-sviluppato utilizzando codici open source e non appartiene a nessuna persona o entità. Invece, la manutenzione della catena di blocchi viene effettuata utilizzando il potere collettivo di milioni di computer che verificano le transazioni e le aggiungono ai "blocchi".

Le transazioni verificate collettivamente non possono essere modificate o cancellate, quindi tutti i pagamenti Bitcoin sono definitivi e indiscussi.

Come si crea un Bitcoin?

Quando viene creato un nuovo blocco nella catena, viene ricompensato con 12,5 Bitcoin. Questo avviene ogni 10 minuti circa.

Questa è una ricompensa per il cosiddetto processo "minerario", che spreca l'energia elettrica e la potenza dei computer nella manutenzione della rete.

L'attività estrattiva coinvolge molte persone e aziende specializzate in tutto il mondo e crea il valore di base di Bitcoin.

Ma come si genera un Bitcoin?

Il sistema genera automaticamente nuovi Bitcoin e si autoregolamenta la velocità di questo processo in modo che non ci sia modo di aggirare le regole globali e guadagnare Bitcoin più velocemente che con investimenti in hardware minerario e con maggiori spese in bollette elettriche.

La ricompensa per blocco sarà dimezzata nel 2020 e continuerà ad essere dimezzata ogni 4 anni fino a quando non saranno stati generati 21 milioni di Bitcoin. Questo significa che Bitcoin ha un potenziale fondamentale per la crescita del valore.

L'immagine mostra che ci sono più di 16 milioni (76% del totale) di Bitcoin sul mercato nel 2018. L'immagine indica anche una rapida crescita della sua offerta tra la data di inizio del 2009 e il 2013. Abbiamo visto che nel corso del 2018 il valore delle criptovalute è crollato, quindi dobbiamo essere consapevoli dell'effetto che questo può avere sulla loro richiesta.

grafico trading bitcoin

Fonte: Smartbit

Chi inventò Bitcoin?

Si ritiene che Bitcoin sia stato creato da Satoshi Nakamoto, che ne ha annunciato l'invenzione il 31 ottobre 2008 su una mailing list criptata in un documento di ricerca chiamato Bitcoin: A Peer to Peer Electronic Box System. Ciò che è più interessante è che il suo nome è probabilmente uno pseudonimo usato dall'ignoto, o dalle persone che hanno originariamente progettato Bitcoin. Nel 2016, Craig Wright, un uomo d'affari australiano, si è dichiarato "Mr. Bitcoin", un'affermazione che è stata ampiamente accettata da membri di spicco della comunità Bitcoin.

Quando nacque Bitcoin?

La storia finanziaria di Bitcoin ha origine nel 2010, il 22 maggio 2010, quando qualcuno ha comprato una pizza. Se non avete sentito parlare di questo evento rivoluzionario, non preoccupatevi, non siete gli unici .....

La pizza non è stata la parte più importante della transazione - ma ciò che è stato usato per pagarla. Il pasto costava 10 000 Bitcoin: era la prima volta che questa moneta virtuale veniva usata per comprare qualcosa nel mondo reale.

Il giorno è ora celebrato ogni anno dagli appassionati di Bitcoin come il Bitcoin Pizza Day.

Le cose sono cambiate da allora. L'uso e il valore di Bitcoin sono saliti alle stelle. Se quella pizzeria avesse rilevato quei 10.000 Bitcoin, potrebbe non aver fatto la storia, ma oggi avrebbe in tasca circa 20 milioni di dollari.

come fare trading bitcoin

Dove si può pagare con Bitcoin?

Ci sono un sacco di cose che puoi comprare usando Bitcoin - oltre alla pizza. Ci sono ancora più posti che lo accettano. Secondo www.coindesk.com, entro il 2015, il numero di commercianti che accettano Bitcoin è esploso. Molti di loro sono siti di e-commerce online, ma un numero crescente di negozi offline accetta anche BTC. L'elenco è in continua espansione, e sarete in grado di spendere bitcoin letteralmente ovunque.

  • Articoli comuni per la casa;
  • Videogiochi;
  • Carte regalo;
  • Viaggi;
  • Cibo;
  • Auto;
  • Mancie e beneficenza;
  • Negozi online e offline.

La maggior parte dei processori di pagamento Bitcoin fornirà anche un codice QR sulla scatola, che rappresenta l'indirizzo e l'importo del pagamento Bitcoin.

I codici QR sono molto convenienti, quindi è facile pagare attraverso l'applicazione portafoglio Bitcoin dal proprio smartphone. Basta scansionare il codice QR e inserire l'indirizzo Bitcoin del destinatario e l'importo del pagamento richiesto. Una volta inviata la transazione, il pagamento è completo.

Le transazioni Bitcoin sono tracciabili?

Bitcoin è completamente trasparente. Tutte le transazioni Bitcoin sono pubbliche, tracciabili e memorizzate permanentemente sulla rete Bitcoin. Gli indirizzi Bitcoin sono le uniche informazioni utilizzate per definire dove i Bitcoin sono assegnati e dove vengono inviati.

Questi indirizzi sono creati privatamente dalle cartelle di ogni utente. Poiché gli utenti devono normalmente rivelare la propria identità per ricevere servizi o beni, gli indirizzi Bitcoin non possono rimanere anonimi. La rete Bitcoin è una rete peer-to-peer, ed è possibile registrare gli indirizzi IP dell'utente.

Quali paesi accettano Bitcoin come moneta?

La situazione giuridica varia da paese a paese, ma l'elenco dei paesi che accettano il BTC è in continua espansione.

Bitcoin opera indipendentemente da qualsiasi banca centrale, a differenza di altre valute come il dollaro USA e l'Euro.

La rete Bitcoin non ha nessun altro punto centrale o amministratore, il che la rende una valuta digitale decentralizzata.

Il valore fondamentale di Bitcoin è generato attraverso il "mining" ed è strettamente legato ai costi dell'elettricità e dell'hardware, mentre il resto del suo valore è guidato dalla sua quantità limitata, dal lento processo di generazione e dalla crescente domanda.

Bitcoin si sta diffondendo in tutto il mondo come un valido metodo di pagamento per il quale è possibile acquistare vari beni e servizi; il che sta spingendo ulteriormente la domanda.

Bitcoin è legale?

I regolamenti variano da paese a paese. Al momento, solo il Giappone riconosce ufficialmente Bitcoin come denaro, mentre in altri paesi non esiste ancora una legislazione specifica.

Ma ci si può aspettare che i regolatori finanziari nazionali siano sempre più interessati a Bitcoin e ad altre criptovalute, dato che le tecnologie di blocchi si stanno diffondendo rapidamente e le dimensioni di questa economia sono in crescita.

Admiral Markets offre la possibilità di investire in Bitcoin con derivati con margine (CFD), che ti permettono di beneficiare dei prezzi sempre più bassi. Il trading Bitcoin è modo totalmente legale per tutti i paesi al di fuori degli Stati Uniti.

come fare trading con bitcoin

Trading Bitcoin come funziona? É sicuro?

Il Bitcoin è un asset volatile, con variazioni giornaliere dei prezzi superiori al 10%, il che lo rende notevolmente rischioso per gli investimenti e il trading.

Naturalmente, non c'è una ricompensa elevata senza un alto rischio ed è fondamentale non investire o utilizzare fondi che non ci si può permettere di perdere.

La buona notizia è che Admiral Markets offre una serie avanzata di ordini condizionati -la protezione dalla volatilità - che ha un'utilità aggiuntiva per strumenti altamente volatili.

Le cause del crollo di Bitcoin nel 2018

Nel corso del 2017, il mercato delle criptovalute è aumentato del 2000%. Tuttavia, nel 2018 la tendenza si è invertita e ha subito un crollo.

Ciò ha portato ad una perdita in termini di capitalizzazione di circa 700 miliardi di dollari. Uno dei vantaggi del trading bitcoin di CFD è che il trader può fare trading andando corto e quindi approfittare della tendenza ribassista.

piattaforma trading bitcoin

Le cause del crollo sono state:

  • Offerte ICO
  • Riciclaggio di denaro
  • Evasione fiscale
  • Furto informatico
  • Evoluzione dei mercati
  • Regolamentazione bassa o inesistente in alcuni casi
  • Speculazioni eccessive

Investire in Bitcoin senza comprarli - CFD

Fare trading bitcoin di CFD probabilmente non è molto diverso dal trading di qualsiasi altra coppia di valute, prodotto o CFD che mostra una forte tendenza.

La bellezza del trading sta nella sua diversità, e attraverso gli studi sulle azioni del prezzo, i trader dovrebbero essere in grado di realizzare profitti in grado di renderli finanziariamente indipendenti e stabili. Vediamo allora come fare trading con bitcoin.

I trader di CFD su Bitcoin CFD dovrebbero concentrarsi sui:

  1. Seguire la tendenza (tendenza rialzista fino a prova contraria);
  2. Corretta gestione del denaro;
  3. Le sessioni principali: Londra, New York e Tokyo.

L'acquisto su ribassi di prezzo BTC/USD è importante perché dà ai trader l'opportunità di entrare nella maggior parte del mercato e di seguire lo slancio. Naturalmente, la tendenza cambierà, ma in quel momento il BTC/USD mostra una tendenza eccezionalmente forte.

Una corretta gestione del denaro è il sacro graal del trading bitcoin, e se applicato correttamente in un ambiente di tendenza forte, dovrebbe teoricamente generare enormi ROI.

I trader dovrebbero sicuramente concentrarsi sulle principali sessioni di trading, in quanto i principali centri di trading offrono la più alta volatilità in BTC/USD. Fortunatamente, la nostra piattaforma trading bitcoin MetaTrader 4 (MT4) offre questo strumento durante le più importanti sessioni di mercato 24/7.

Va anche detto che dovresti scambiare i CFD su Bitcoin solo con un broker Forex e CFD regolamentati da autorità finanziarie affidabili e competenti, come Admiral Markets.

Investire in Bitcoin senza comprarli (e altre criptovalute)

Sì, è possibile fare trading con bitcoin in Admiral Markets, incluso BTC/USD e molte altre criptovalute. I trader possono accedere alle coppie di valute BTC/USD e ad altre coppie di criptovalute utilizzando sia MetaTrader 4 che il plugin MetaTrader 4 Supreme Edition.

Per sapere come fare trading con bitcoin, segui questi semplici passi:

  • Scaricare/aprire MT4
  • Aprire un nuovo account o accedere con le proprie credenziali
  • Aprire una tabella bitcoin vs. dollaro (BTCUSD)

trading bitcoin come funziona

F: Admiral Markets MT4, BTC/USD Grafico settimanale, Gennaio 2019 - Piattaforma trading bitcoin

Strategia Scalping per investire in Bitcoin

Vi consigliamo una strategia di scalping per sfruttare la volatilità a vostro favore. Lo scalping sulla coppia BTC/USD viene fatto utilizzando una strategia eccellente con il doppio MACD.

A causa della volatilità e della tendenza, questa strategia è adatta al trading di CFD su BTC/USD in tempi più brevi, come ad esempio M5.

La strategia di trading con CFD su BTC/USD utilizza:

  • 2 EMA (medie mobili esponenziali), 34 e 55,
  • 2 stocastici sovrapposti (8,1,3 e 13,1,3),
  • l'indicatore MACD2Line (34,89,34) o il MACD MT4 di default se non si dispone del MACD2Line,
  • Admiral Markets Pivot, disponibile con MetaTrader 4 Supreme Edition.

Se vuoi puoi creare un calcolo dei Punti Pivot in excel ma sarebbe molto complicato. Abbiamo anche incluso un modello completo con tutti gli indicatori che puoi caricare automaticamente nel tuo MT4.

fare trading con bitcoin

Questo è il modo di impostarla sul tuo grafico BTC/USD 5M:

1. Inserisci le EMA 34 e 35. L'EMA blu è 34 e l'EMA rossa è 55;

trading online bitcoin

2. Aggiungi il MACD (34,89.34);

cos'è un bitcoin

3. Aggiungi l'indicatore stocastico (8,1,3) e (13,1,3) sovrapposto nella stessa finestra

perchè investire in bitcoin

4. Infine, aggiungi l'indicatore Admiral Pivot nei pivot giornalieri.

demo trading bitcoin

  • Acquista CFD su BTC/USD quando l'EMA 34 blu è sopra l'EMA 55 rossa.
  • Il prezzo deve tornare alle EMA. Idealmente, dovrebbe appoggiarsi alle EMA o ritirarsi leggermente al di sotto di esse.
  • Il MACD è superiore a 0.
  • Qualsiasi stocastico dovrebbe essere inferiore a 20 e rivolto verso l'alto (idealmente attraversando 20 dal basso).
  • L'obiettivo è il successivo Admiral Pivot con lo stop-loss sotto il precedente swing basso.

dove investire in bitcoin

Fonte: Admiral Markets MT4, BTC/USD Grafico M5, 12 Luglio 2017

Strategia Intraday per investire in Bitcoin

Per scambiare CFD su Bitcoin in un orario intraday, potresti voler utilizzare la nostra strategia di scalping più volte al giorno, oppure, se hai un lavoro che non ti permette di operare con lo scalping, potresti voler utilizzare una strategia di trading bitcoin giornaliero.

Questa strategia di trading CFD su bitcoin coinvolge il MACD con gli indicatori RSI e CCI.

Per applicare questa strategia è necessario scaricare la MetaTrader 4 Supreme Edition, che offre l'indicatore Admiral Pivot. L'indicatore Admiral Pivot da una personalizzazione senza precedenti, adatta sia ai trader intraday che a lungo termine.

Gli indicatori utilizzati per questa strategia sono:

  1. RSI (10, chiusura)
  2. CCI (14, prezzo tipico HLC/3)
  3. MACD (12,26,9)
  4. Admiral Pivot

La strategia viene attuata nell'arco di tempo M30. I trader acquistano CFD su BTC/USD quando:

  1. MACD>O
  2. RSI>50
  3. CCI>0
  4. Il prezzo è leggermente superiore alla fascia del Pivot Point.

Lo stop-loss è impostato sotto il punto di ingresso, mentre l'obiettivo è la resistenza dell'Admiral Pivot. In caso di forti tendenze, questa dovrebbe essere una strategia di trading di successo per CFD su BTC/USD.

trading su bitcoin

Come investire in Bitcoin nel 2019

Come abbiamo già accennato, il mercato delle criptovalute è molto volatile, il che richiede prodotti flessibili che consentano di adattarsi a questa volatilità con la velocità richiesta dal mercato.

Di seguito vedremo alcuni dei vantaggi del trading con Bitcoin attraverso i CFD:

  1. Leva fino a 1:2
  2. Possibilità di operare 24 ore al giorno, 7 giorni alla settimana in coppie con l'EUR.
  3. Possibilità di aprire posizioni lunghe e corte

Queste condizioni di trading flessibili sono dovute al fatto che il trader sta semplicemente speculando sul movimento del prezzo dell'asset sottostante (il Bitcoin o la criptovaluta che sta operando), piuttosto che possedere l'asset. Ti stai ancora domandando dove investire in Bitcoin? Apri un conto demo con Admiral Markets e sperimenta come fare trading con bitcoin senza alcun rischio!

demo trading bitcoin

Altri articoli che ti potrebbero interessare:

Admiral Markets

Siamo un broker con presenza globale e regolamentato dalle più alte autorità finanziarie. Offriamo l'accesso alle piattaforme di trading più innovative. Negoziamo CFD, azioni e ETF.

Buon Trading!

Admiral Markets




Questo materiale non contiene e non deve essere interpretato come contenente consulenza in materia di investimenti, raccomandazioni di investimento, offerta o una sollecitazione per qualsiasi operazione su strumenti finanziari. Si prega di notare che tale analisi di trading non è un indicatore affidabile per qualsiasi performance attuale o futura, in quanto le circostanze possono cambiare nel tempo. Prima di prendere qualsiasi decisione d'investimento, è necessario chiedere il parere di consulenti finanziari indipendenti per assicurarsi di averne compreso i rischi.

Avvertenze di rischio

I CFD sono strumenti complessi e presentano un elevato rischio di perdere rapidamente denaro a causa della leva finanziaria. L` 85% dei conti dei trader retail perdono soldi quando operano CFD con questo fornitore.. Si dovrebbe considerare se si capisce il funzionamento dei CFD e se ci si può permettere di assumersi l`alto rischio di perdere i propri soldi.