Admiral Markets Group si compone delle seguenti aziende:

Admiral Markets Pty Ltd

Regolamentata dalla Australian Securities and Investments Commission (ASIC)
Sito disponibile solo in inglese
CONTINUA

Admiral Markets UK Ltd

Regolamentato dalla Financial Conduct Authority (FCA)
CONTINUA

Admiral Markets Cyprus Ltd

Regolamentata dalla Cyprus Securities and Exchange Commission (CySEC)
Sito disponibile solo in inglese
CONTINUA
Attenzione:Se si chiude questa finestra senza scegliere una compagnia si accetta di procedere con la regolamentazione FCA (UK).
Attenzione:Se si chiude questa finestra senza scegliere una compagnia si accetta di procedere con la regolamentazione FCA (UK).
Regolatore fca

Gli indici europei stanno perdendo forza?

Maggio 06, 2019 12:04

I mercati azionari globali hanno avuto uno dei migliori inizi dell'anno dalla crisi finanziaria del 2008. Mentre gli indici americani si aggirano intorno ai massimi storici, solo una manciata di indici europei sono vicini ai massimi storici, e alcuni sono ancora molto lontani. Questa divergenza di mercato sta ora segnalando alcune interessanti opportunità di trading.

valore indici europei

Indici azionari europei: Un affare misto

Nel mercato attuale, sembra evidente che non tutti gli indici europei siano allo stesso punto. L'AEX25 e il CAC40 si trovano a livelli record, mentre il DAX30 e l'FTSE100 rimangono a una certa distanza, anche se si muovono ancora in una buona direzione. Questo giustifica un'ulteriore attenzione ai mercati che sono all'avanguardia in Europa, come l'indice azionario olandese AEX25.

Trading con l'AEX25: Il quadro tecnico

AEX25 grafico trading

Fonte: Admiral Markets MT5 Supreme Edition, AEX25, Weekly - Gamma di dati: dal 21 novembre 2010, al 29 aprile 2019, accessibile il 29 aprile 2019, alle 21:26 pm BST. - Nota bene: le performance passate non sono un indicatore affidabile dei risultati futuri.

È chiaro che il trend storico dell'AEX25 è rialzista. Mentre alcuni trader hanno beneficiato di rimbalzi precedenti sulla linea di tendenza ascendente a lungo termine, il mercato si sta ora avvicinando ai suoi livelli record precedenti - livelli in cui il mercato ha fallito in precedenza.

Anche se potrebbe essere troppo presto per avviare posizioni corte, le opportunità di rischio-compensazione a questi massimi precedenti stanno diventando meno favorevoli per le posizioni lunghe - a meno che il mercato non rompa al rialzo. Pertanto, la domanda che ogni trader dovrebbe porsi in questo caso è: il mercato sarà in grado di rompere i nuovi massimi?

Trading dell'AEX25: Il quadro statistico e stagionale

Per identificare se l'indice può raggiungere nuovi massimi, potrebbe rivelarsi utile uno studio storico della performance mensile dell'AEX25:

statistica indici europei

Percentuale di chiusura mensile superiore all'apertura, 2000 - 2018

L'analisi statistica qui sopra mostra la percentuale di mesi che hanno chiuso in positivo rispetto all'apertura dal 2000. È evidente che il periodo ottobre-aprile tende ad avere in media i mesi con i migliori risultati. La debolezza stagionale è evidente nei mesi di maggio e giugno, con solo il 47% e il 37% di probabilità che i mesi chiudano rispettivamente a un livello superiore.

E' importante ricordare che gli studi stagionali e statistici, come quello da noi preso in considerazione, forniscono solo risultati probabili - non certi. Tuttavia, combinando questo livello di analisi con l'analisi tecnica e fondamentale, il trader può iniziare ad aumentare il proprio vantaggio sul mercato, prima di prendere una decisione di trading.

Indici europei: Il quadro fondamentale

Mentre la maggior parte degli indici azionari europei sono in tendenza rialzista, l'entità dei movimenti più elevati è stata molto diversa. Ma, c'è ancora qualche correlazione tra i principali indici europei come l'AEX25, CAC40, DAX30 e FTSE100.

Sia maggio che giugno tendono ad essere mesi più deboli per i mercati azionari globali, in quanto i trader osservano il fenomeno "vendere in maggio e andarsene", che rappresenta la tendenza - non la certezza - che i mercati azionari diminuiscono durante questi mesi (come mostra l'analisi stagionale e statistica dell'AEX25 di cui sopra).

trading indici

Poiché alcuni degli indici europei più forti si stanno avvicinando ai livelli di resistenza, sarà fondamentale prestare molta attenzione a ciò che accade in maggio - sia tecnicamente che fondamentalmente. Le prossime elezioni europee e le discussioni in corso negli Stati Uniti sulle tariffe commerciali sono solo alcuni dei principali eventi da tenere d'occhio in questo mese che potrebbero influenzare gli indici europei e dare luogo ad alcune interessanti opportunità di trading sia per i trader a breve che per quelli a lungo termine.

Conclusioni

Il trading contro la direzione generale del mercato non è un compito facile. Tuttavia, in alcune situazioni, può essere utile provarlo. In definitiva, l'esperienza e la gestione del rischio giocheranno un ruolo importante nel decidere come negoziare tali situazioni. Uno dei modi migliori per costruire l'esperienza e praticare le tecniche di gestione del rischio è attraverso l'utilizzo di un conto trading demo - che ti permette di negoziare, testare e modificare le tue strategie in un ambiente privo di rischi.

Inoltre, Admiral Markets ha recentemente aggiunto altri sette indici del mercato azionario alla sua offerta di CFD. Ora puoi negoziare 19 indici del mercato azionario globale con la nostra piattaforma MetaTrader 5 aggiornata che ti offre i migliori strumenti e la migliore piattaforma di trading per operare sui mercati finanziari mondiali.

Investire in Forex con Admiral Markets

Admiral Markets offre ai trader professionisti la possibilità di fare trading con una versione aggiornata e personalizzata di MetaTrader 5, permettendoti di fare trading ad un livello significativamente più alto e più gratificante. Sperimenta vantaggi come l'aggiunta della Market Heat Map, in modo da poter confrontare varie coppie di valute per vedere quali investimenti potrebbero essere redditizi, accedere in tempo reale ai dati di trading, e molto altro ancora. Clicca sul banner qui sotto per iniziare il download GRATUITO di MT5 Supreme Edition!

trading indici metatrader

I dati forniti danno informazioni aggiuntive in merito a tutte le analisi, stime, previsioni, previsioni o altre valutazioni o informazioni analoghe (di seguito "Analisi") pubblicate sul sito web di Admiral Markets. Prima di prendere qualsiasi decisione d'investimento si prega di prestare particolare attenzione a quanto segue:

  1. Le analisi sono pubblicate a solo scopo informativo e non possono né devono in alcun modo essere interpretate come consigli o raccomandazioni di investimento.
  2. Qualsiasi decisione di investimento è presa da ciascun cliente da solo, Admiral Markets non é responsabile per eventuali perdite o danni derivanti da tali decisioni, basate o meno sull'Analisi.
  3. Ciascuna delle Analisi è preparata da un analista indipendente (Jitan Solanki, Collaboratore Freelance) sulla base di stime personali.
  4. Per garantire che gli interessi dei clienti siano protetti e che l'obiettività dell'analisi non venga danneggiata, Admiral Markets ha stabilito procedure interne rilevanti per la prevenzione e la gestione dei conflitti di interesse.
  5. Sebbene sia stato fatto ogni ragionevole sforzo per assicurare che tutte le fonti dell'Analisi siano affidabili e che tutte le informazioni siano presentate, per quanto possibile, in modo comprensibile, tempestivo, preciso e completo, Admiral Markets non garantisce l'accuratezza o la completezza delle informazioni contenute nell'Analisi. I dati presentati si riferiscono a qualsiasi performance passata non è un indicatore affidabile dei risultati futuri.
  6. Il contenuto dell'Analisi non deve essere interpretato come una promessa, espressa o implicita, di garanzia o implicazione da parte di Admiral Markets che il cliente trarrà profitto dalle strategie ivi contenute o che le perdite ad esse connesse potranno o saranno limitate.
  7. Qualsiasi tipo di performance precedente o modellata degli strumenti finanziari indicati nella Pubblicazione non deve essere interpretata come promessa, garanzia o implicazione espressa o implicita da parte di Admiral Markets per qualsiasi performance futura. Il valore dello strumento finanziario può aumentare o diminuire e il mantenimento del valore del bene non è garantito.
  8. Le proiezioni incluse nell'Analisi possono essere soggette a commissioni, tasse o altri oneri aggiuntivi, a seconda dell'oggetto della Pubblicazione. Il listino prezzi applicabile ai servizi forniti da Admiral Markets è disponibile al pubblico sul sito web di Admiral Markets.
  9. I prodotti a leva (compresi i contratti per differenza) sono di natura speculativa e possono determinare perdite o profitti. Prima di iniziare a fare trading, è necessario assicurarsi di aver compreso tutti i rischi.

Avvertenze di rischio

I CFD sono strumenti complessi e presentano un elevato rischio di perdere rapidamente denaro a causa della leva finanziaria. L` 84% dei conti dei trader retail perdono soldi quando operano CFD con questo fornitore.. Si dovrebbe considerare se si capisce il funzionamento dei CFD e se ci si può permettere di assumersi l`alto rischio di perdere i propri soldi.