Utilizziamo i cookies per offrirti la migliore esperienza possibile sulla nostra pagina web. Continuando la navigazione su questo sito, dai il consenso all`utilizzo dei cookie. Per ulteriori dettagli, tra cui come modificare le proprie preferenze, si prega di leggere Informativa sulla Privacy.
Ulteriori Informazioni Accetto
L` 81% dei conti retail perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD con questo fornitore. I CFD sono strumenti complessi e presentano un rischio significativo di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. L` 81% dei conti di investitori al dettaglio perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD con questo fornitore. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro. expand_more

Brexit: si troverà un accordo finale in questi ultimi giorni?

Novembre 18, 2020 09:44

La sterlina britannica si è lentamente rialzata, mentre i funzionari stanno pianificando che il Regno Unito e l'Unione Europea raggiungano un accordo sulle future relazioni, già la prossima settimana. Michel Barnier, il capo negoziatore Brexit dell'UE, ha già programmato un incontro con i 27 ambasciatori nazionali dell'UE per aggiornarli sui progressi compiuti.

I colloqui tra i due Paesi sono in una situazione di stallo da marzo, con entrambe le parti che utilizzano il tempo per cercare di far crollare l'altra parte. Tuttavia, con l'avvicinarsi della partenza del Regno Unito dall'Unione Europea il 31 dicembre, la pressione si sta avvicinando per chiudere un accordo - soprattutto nel bel mezzo di un'economia malconcia per la pandemia di coronavirus.

Pur essendo una buona notizia, i trader sono ancora cauti, dato che tutti hanno già sentito questa storia. La sterlina britannica non l'ha ancora "scampata". Alcuni funzionari dicono che i colloqui potrebbero fallire nuovamente. Tuttavia, se un accordo non sarà firmato dal vertice UE del 10-11 dicembre, è probabile che la Gran Bretagna avrà un'uscita no-deal dal mercato unico.

Sapevi che si può speculare sulla direzione del prezzo della sterlina britannica contro un'altra valuta usando i Contratti per Differenza (CFD)? Questo ti permette potenzialmente di trarre profitto sia dai mercati in rialzo che da quelli in ribasso. Inizia oggi stesso con un conto di trading demo gratuito!

Trading EURGBP con Admiral Markets UK Ltd

Se ti senti rialzista o ribassista sul prezzo di EURGBP puoi speculare sulla direzione utilizzando i CFD. Per iniziare, seguite questi cinque semplici passi:

  1. Accedi al tuo conto di trading Admiral Markets esistente, o apri un conto di trading live o demo in pochi minuti.
  2. Clicca su Trade sul conto da te scelto che ti indirizzerà alla piattaforma web Admiral Markets MetaTrader.
  3. Digita EURGBP e scegli il tuo strumento in fondo alla casella di ricerca Market Watch e poi trascina il simbolo sul grafico.
  4. Utilizza la funzione di trading con un click sul grafico o clicca con il tasto destro del mouse su Trading -> Nuovo Ordine.
  5. Scegli la voce, i livelli di stop loss e target e la dimensione della posizione (volume) e poi conferma il trade.

EURGBP, Weekly

Fonte: Admiral Markets MetaTrader 5 Web, EURGBP, Weekly - Gamma di dati: 8 giugno 2014, fino al 18 novembre 2020, eseguita il 18 novembre 2020, alle 7:07 del mattino GMT. Nota bene: le performance passate non sono un indicatore affidabile dei risultati futuri.

Sapevi che è possibile aprire un conto di trading demo gratuito per testare le tue idee di trading e le tue teorie sulla direzione dei prezzi di migliaia di mercati in un ambiente di trading virtuale? Apri il tuo conto gratuito oggi stesso cliccando sul banner sottostante e ricevi l'accesso gratuito agli strumenti di Premium Analytic e molto altro ancora!

INFORMAZIONI SUI MATERIALI ANALITICI:

I dati forniti forniscono ulteriori informazioni riguardanti tutte le analisi, le stime, le previsioni, le previsioni, le revisioni di mercato, le prospettive settimanali o altre valutazioni o informazioni simili (di seguito "Analisi") pubblicate sul sito web di Admiral Markets. Prima di prendere qualsiasi decisione di investimento si prega di prestare molta attenzione a quanto segue:

1.Questa è una comunicazione di marketing. Il contenuto è pubblicato a solo scopo informativo e non deve in alcun modo essere interpretato come un consiglio o una raccomandazione di investimento. Non è stata redatta in conformità con i requisiti di legge volti a promuovere l'indipendenza della ricerca in materia di investimenti e non è soggetta ad alcun divieto di negoziazione prima della diffusione della ricerca in materia di investimenti.

2.Ogni decisione di investimento è presa da ciascun cliente da solo, mentre Admiral Markets UK Ltd (Admiral Markets) non sarà responsabile per eventuali perdite o danni derivanti da tali decisioni, basate o meno sul contenuto.

3.Al fine di proteggere gli interessi dei nostri clienti e l'obiettività dell'Analisi, Admiral Markets ha stabilito procedure interne rilevanti per la prevenzione e la gestione dei conflitti di interesse.

4.L'Analisi è preparata da un analista indipendente Jitan Solanki, Collaboratore Freelance (di seguito "Autore") sulla base di stime personali.

5.Mentre viene fatto ogni ragionevole sforzo per assicurare che tutte le fonti del contenuto siano affidabili e che tutte le informazioni siano presentate, per quanto possibile, in modo comprensibile, tempestivo, preciso e completo, Admiral Markets non garantisce l'accuratezza o la completezza delle informazioni contenute nell'Analisi.

6.Qualsiasi tipo di performance passata o modellata degli strumenti finanziari indicati nel contenuto non deve essere interpretata come una promessa, garanzia o implicazione espressa o implicita da parte di Admiral Markets per qualsiasi performance futura. Il valore dello strumento finanziario può sia aumentare che diminuire e la conservazione del valore patrimoniale non è garantita.

7.I prodotti a leva (inclusi i contratti per differenza) sono di natura speculativa e possono comportare perdite o profitti. Prima di iniziare a fare trading, assicuratevi di comprendere appieno i rischi connessi.