Admiral Markets Group si compone delle seguenti aziende:

Admiral Markets Pty Ltd

Regolamentata dalla Australian Securities and Investments Commission (ASIC)
  • Leva fino a:
    1:500 per clienti retail
  • Protezione dalla volatilità
  • Protezione del saldo negativo sul conto
Sito disponibile solo in inglese
CONTINUA

Admiral Markets UK Ltd

Regolamentato dalla Financial Conduct Authority (FCA)
  • Leva fino a:
    1:30 per clienti retail,
    1:500 per clienti professionali
  • Protezione FSCS
  • Protezione dal saldo negativo
CONTINUA

Admiral Markets Cyprus Ltd

Regolamentata dalla Cyprus Securities and Exchange Commission (CySEC)
  • Leva fino a:
    1:30 per clienti retail,
    1:500 per clienti professionali
  • Protezione ICF
  • Protezione dal saldo negativo
Sito disponibile solo in inglese
CONTINUA
Attenzione:Se si chiude questa finestra senza scegliere una compagnia si accetta di procedere con la regolamentazione FCA (UK).
Attenzione:Se si chiude questa finestra senza scegliere una compagnia si accetta di procedere con la regolamentazione FCA (UK).
Regolatore fca

83% di probabilità di un crollo dell'oro in Marzo

Marzo 11, 2019 11:03

Il 2018 è stato un anno epico per il mercato dell'oro. Dopo un crollo quasi del 12% rispetto all'apertura in Gennaio, il prezzo del metallo giallo ha radunato tutte le sue forze per chiudere l'anno con un ribasso appena dell'1,5%.

caduta oro marzo

Nel 2018, si sono anche apprese le operazioni segrete sulle riserve auree da una serie di grandi paesi di tutto il mondo. Nell'aprile 2018, la Turchia ha chiesto che 220 tonnellate del suo oro venissero prelevate dalla Federal Reserve statunitense. L'Ungheria, la Germania, i Paesi Bassi, tra gli altri, hanno fatto richieste simili.

Nonostante ciò, dopo un solido inizio nel 2019, questo mese potrebbero sorgere problemi sul mercato dell'oro. Vediamo il modello stagionale di questa merce e alcuni possibili modi in cui i trader possono trarne vantaggio.

Bias Stagionali dell'oro

Lo sapevate che negli ultimi cinque anni il mese di Gennaio è stato positivo al cento per cento del tempo?

grafici oro mese

Percentuale di grafico mensile positivo - chiusure 2014 - 2018 SPDR Azioni in oro SPDR ETF

Il grafico a barre qui sopra mostra semplicemente la percentuale di mesi durante i quali l'oro ha chiuso più in alto rispetto all'apertura, dall'anno 2014 al 2018. I dati di mercato provengono da SPDR Gold Shares ETF, una via d'investimento comune sia per gli hedge fund che per le istituzioni. Si tratta del più grande fondo scambiato in borsa dell'oro con supporto fisico (ETF) al mondo e può dare ai trader un vantaggio nella direzione futura del mercato dell'oro nel suo complesso.

Potresti aver notato il mese di Marzo: è stato il mese peggiore degli ultimi cinque anni, con solo il 17% di probabilità di chiusura al di sopra dell'apertura del mese. Ciò si traduce in una probabilità dell'ottantatre per cento di chiusura al ribasso dell'oro a Marzo.

Naturalmente, cinque anni è un periodo di tempo molto breve con cui lavorare. Tuttavia, se iniziamo a vedere un modello di sviluppo negli ultimi dieci e quindici anni, allora sappiamo che c'è qualcosa di fondamentalmente importante nel mese. Diamo un'occhiata!

grafico mensile oro

Percentuale di grafico mensile chiusure positive 2009 -2018 SPDR Azioni in oro SPDR ETF

È interessante notare che negli ultimi dieci anni, marzo risulta essere il mese più debole dell'anno. Coincidenza? Potrebbe essere. Ma, potrebbe anche essere un vantaggio sul mercato. Se lo è, è importante ricordare che si tratta solo di un pregiudizio statistico, o margine - non è una certezza.

Pertanto, è importante utilizzare questo insieme ad altri strumenti tecnici, o fondamentali, per costruire un quadro più ampio, o caso, su qualsiasi modello di mercato.

Perché l'oro mostra tendenze stagionali?

Molti mercati mostrano biases stagionali. Tuttavia, sono i mercati delle materie prime e le valute a mostrare tendenze stagionali più forti rispetto ad altri. Ciò è dovuto in gran parte ai ricorrenti modelli di domanda e offerta. Ad esempio, in inverno il mondo occidentale utilizza più petrolio, influenzando così la domanda. In estate, il mondo occidentale utilizza più aria condizionata, influenzando così la domanda di gas naturale.

Nel caso dell'oro, l'andamento stagionale mostra che i mesi da dicembre a febbraio sono i più performanti. Ciò è dovuto in gran parte al posizionamento delle banche centrali e delle istituzioni che ricostruiscono il loro portafoglio, o riserve, per il resto dell'anno. Nei grafici a barre di cui sopra avrai notato anche una forte tendenza stagionale all'aumento dell'oro in agosto. Durante questo periodo di tempo, ci sono molte feste religiose che comportano l'acquisto di oro.

A volte, potremmo non conoscere le ragioni per cui un mercato mostra tendenze stagionali e avrà solo la distorsione statistica con cui lavorare.

Come investire in Oro con Admiral Markets

Diamo un'occhiata al grafico più recente del Gold Spot CFD che traccia il tasso di cambio dell'oro spot rispetto al dollaro USA:

grafico oro 2019

Fonte: Admiral Markets MT5 Supreme Edition, Gold, Monthly - Data range: dal 1 luglio 2010, al 4 marzo 2019, accessibile il 4 marzo 2019, alle 16:30 pm GMT. - Nota bene: le performance passate non sono un indicatore affidabile dei risultati futuri.

Nel grafico qui sopra, possiamo vedere che il mercato dell'oro è contenuto in un intervallo di trading noto come consolidamento. Una linea di resistenza si forma su nuovi massimi di prezzo che continuano ad abbassarsi. Una linea di supporto si forma su nuovi minimi di prezzo che continuano a salire. Entrambi sono contrassegnati dalle linee diagonali nere sul grafico.

I trader scambiano tipicamente su questi livelli, rispettando il contenimento del prezzo all'interno del consolidamento. Cioè, almeno fino a quando il mercato scoppia in modo direzionale.

In questo caso, il mercato dell'oro è rimasto all'interno della sua gamma e ha rifiutato la linea di resistenza del modello di consolidamento. È interessante notare che il successivo declino ha coinciso molto vicino all'inizio del mese di marzo, che sappiamo già essere statisticamente un mese storicamente debole.

Un trader potrebbe aver cortocircuitato, o venduto, il mercato, chiudendo al di sotto della media mobile di venti periodi, come mostrato dalla linea blu del grafico sottostante:

grafico oro giornaliero

Fonte: Admiral Markets MT5 Supreme Edition, Gold, Gold, Daily - Gamma di dati: dal 5 ottobre 2018, al 4 marzo 2019, accessibile il 4 marzo 2019, alle 16:40 pm GMT. - Nota bene: le performance passate non sono un indicatore affidabile dei risultati futuri.

Entrando alla chiusura della barra al di sotto della media mobile, si sarebbe ottenuto un prezzo di entrata di 1.313 dollari (28 febbraio). Uno stop loss avrebbe potuto essere al massimo dell'entry bar a $1.327.

Trading al valore più basso del lotto per l'oro, 0,1 lotti, poi se il prezzo di entrata è stato attivato e ha colpito lo stop loss, il trader avrebbe perso $140. In questo caso, lo stop loss non è stato colpito. Se il trader avesse mantenuto la posizione fino al minimo precedente di $1.302 (del 14 di Febbraio) avrebbe realizzato un profitto approssimativo di $110 raggiunto il giorno successivo, il 1° marzo.

Vuoi sperimentare la tua strategia di trading? Guarda come potrebbe risultare un possibile trade nella nostra calcolatrice di trading gratuita. Altrimenti, iscriviti per avere un conto demo gratuito oggi!

conto demo trading oro

I dati forniti danno informazioni aggiuntive in merito a tutte le analisi, stime, previsioni, previsioni o altre valutazioni o informazioni analoghe (di seguito "Analisi") pubblicate sul sito web di Admiral Markets. Prima di prendere qualsiasi decisione di investimento si prega di prestare particolare attenzione a quanto segue:

  1. Le analisi sono pubblicate a solo scopo informativo e non possono né devono in alcun modo essere interpretate come consigli o raccomandazioni di investimento.
  2. Qualsiasi decisione di investimento è presa da ciascun cliente da solo, Admiral Markets non é responsabile per eventuali perdite o danni derivanti da tali decisioni, basate o meno sull'Analisi.
  3. Ciascuna delle Analisi è preparata da un analista indipendente (Jitan Solanki, Collaboratore Freelance) sulla base di stime personali.
  4. Per garantire che gli interessi dei clienti siano protetti e che l'obiettività dell'analisi non venga danneggiata, Admiral Markets ha stabilito procedure interne rilevanti per la prevenzione e la gestione dei conflitti di interesse.
  5. Sebbene sia stato fatto ogni ragionevole sforzo per assicurare che tutte le fonti dell'Analisi siano affidabili e che tutte le informazioni siano presentate, per quanto possibile, in modo comprensibile, tempestivo, preciso e completo, Admiral Markets non garantisce l'accuratezza o la completezza delle informazioni contenute nell'Analisi. I dati presentati si riferiscono a qualsiasi performance passata non è un indicatore affidabile dei risultati futuri.
  6. Il contenuto dell'Analisi non deve essere interpretato come una promessa, espressa o implicita, di garanzia o implicazione da parte di Admiral Markets che il cliente trarrà profitto dalle strategie ivi contenute o che le perdite ad esse connesse potranno o saranno limitate.
  7. Qualsiasi tipo di performance precedente o modellata degli strumenti finanziari indicati nella Pubblicazione non deve essere interpretata come promessa, garanzia o implicazione espressa o implicita da parte di Admiral Markets per qualsiasi performance futura. Il valore dello strumento finanziario può aumentare o diminuire e il mantenimento del valore del bene non è garantito.
  8. Le proiezioni incluse nell'Analisi possono essere soggette a commissioni, tasse o altri oneri aggiuntivi, a seconda dell'oggetto della Pubblicazione. Il listino prezzi applicabile ai servizi forniti da Admiral Markets è disponibile al pubblico sul sito web di Admiral Markets.
  9. I prodotti a leva (compresi i contratti per differenza) sono di natura speculativa e possono determinare perdite o profitti. Prima di iniziare a fare trading, è necessario assicurarsi di aver compreso tutti i rischi.

Avvertenze di rischio

I CFD sono strumenti complessi e presentano un elevato rischio di perdere rapidamente denaro a causa della leva finanziaria. L` 85% dei conti dei trader retail perdono soldi quando operano CFD con questo fornitore.. Si dovrebbe considerare se si capisce il funzionamento dei CFD e se ci si può permettere di assumersi l`alto rischio di perdere i propri soldi.