Tesla e NIO continuano con la loro discesa

Maggio 24, 2021 16:08

Sia Tesla che NIO sono stati due dei principali attori dei mercati finanziari durante l'anno scorso, poiché molti investitori hanno concentrato la loro attenzione sulle aziende che producono veicoli elettrici. Tuttavia, il sentimento del mercato finora quest'anno non è riuscito a corrispondere ai livelli visti nel 2020.

Mentre Tesla e NIO hanno mostrato il loro lato positivo con aumenti del 743,40% e 1112,24% rispettivamente l'anno scorso, finora nel 2021 entrambe le società stanno vivendo una forte correzione che ammonta al 17,68% e 30,12% rispettivamente.

Tali diminuzioni si spiegano in parte con i problemi e i dubbi derivanti dall'aumento dell'inflazione negli Stati Uniti. Inoltre, i possibili cambiamenti che la Federal Reserve potrebbe fare nella sua attuale politica sui tassi d'interesse e sul programma di acquisto del debito potrebbero avere un impatto. Questo perché influisce direttamente sul rendimento dell'obbligazione statunitense e, a sua volta, ha un impatto diretto sui mercati del debito. Di conseguenza, le aziende tecnologiche sono colpite, perché generalmente hanno una struttura di debito significativa, mentre un aumento di questo ridurrà i loro margini e aumenterà i loro costi.

D'altra parte, queste aziende sono state anche colpite dai problemi derivati dalla crisi, causati dalla carenza di chip di semiconduttori che è stato un problema continuo dall'inizio della pandemia. Dopo la comparsa del coronavirus l'anno scorso, le abitudini di consumo verso i prodotti digitali si sono infiammate in un momento in cui i produttori hanno dovuto ritardare la loro produzione. Pertanto, nonostante queste fabbriche siano ora in piena attività, continuiamo ad avere una carenza di questi prodotti, che colpisce direttamente la produzione e il modello di business di entrambe le aziende.

Nel mese di aprile, sono stati rilasciati i risultati trimestrali di Tesla, dove abbiamo visto un aumento nella consegna dei veicoli a 184.800 unità e dati contrastanti. Questo nonostante il fatto che l'investimento fatto in Bitcoin lo scorso febbraio da Tesla ha avuto un impatto generalmente positivo sui risultati.

In particolare, Tesla ha registrato un utile per azione di 0,93 dollari per azione rispetto ai 0,74 dollari attesi dal consensus di mercato dopo aver ottenuto un utile netto di 438 milioni di dollari nel primo trimestre dell'anno. L'aspetto negativo di questi risultati si trova nelle entrate, dato che queste sono state inferiori alle aspettative del consensus di mercato, raggiungendo 10,39 miliardi di dollari, rispetto ai 10,42 miliardi di dollari attesi.

Se guardiamo il grafico giornaliero, possiamo vedere che, dopo aver rotto il suo canale rialzista iniziato all'inizio dello scorso marzo, il prezzo ha sperimentato un nuovo impulso al ribasso. Questo lo ha riportato ai minimi annuali e ad una lotta per il suo importante livello di supporto nella media di 200 sessioni, anche se sembra che il prezzo potrebbe fare un doppio fondo. È molto importante che il prezzo mantenga questo livello di supporto, poiché la rottura di questo potrebbe aprire la porta a un'ulteriore correzione verso un livello vicino ai 465 dollari per azione.

Fonte: Admiral Markets MetaTrader 5 piattaforma Tesla grafico giornaliero dal 22 gennaio 2020 al 24 maggio 2021. Preso: 24 maggio alle 12:40 CEST. Nota: Le performance passate non sono un indicatore affidabile dei risultati futuri, o delle performance future.

 

Evoluzione degli ultimi 5 anni:

2020: 743.40%

2019: 25.71%

2018: 6.89%

2017: 45.69%

2016: -10.96%
 

Se ci concentriamo su NIO, possiamo vedere che il mese scorso la società ha anche presentato i suoi risultati corrispondenti per il primo trimestre dell'anno, dove siamo stati in grado di trovare sia un importo di guadagno per azione e reddito migliore del previsto. Questo si riflette nei risultati, con un utile per azione di -0,23 dollari e un reddito di 7,98 dollari. Inoltre, recentemente, abbiamo appreso che NIO ha aperto un flagship store su Tmall.com di alibaba, alleandosi così con il gigante cinese delle vendite online e indicando che ha intenzione di aumentare i suoi livelli di produzione di automobili.

Tecnicamente parlando, se guardiamo il grafico giornaliero possiamo vedere come durante quest'anno ha mantenuto una chiara struttura ribassista, rompendo importanti livelli di supporto/resistenza rappresentati in verde, soddisfacendo così la divergenza negativa che abbiamo potuto osservare nell'ultima sezione dello scorso anno tra il prezzo e il suo indicatore MACD. La perdita di questi livelli ha portato il prezzo a rompere al ribasso l'importante media delle 200 sedute e a formare un doppio fondo intorno ai 31 dollari per azione. 

Guardando avanti e affrontando un possibile recupero, è importante che questo possibile doppio fondo sia rapidamente confermato, poiché la sua media mobile a 18 sessioni in nero ha anche rotto al ribasso la sua media mobile a 200 sessioni e la perdita di 30$ aprirebbe le porte ad un'ulteriore correzione. La rottura al rialzo della formazione triangolare tra il fondo in rosso e la linea di downtrend a breve termine in rosso, potrebbe portare il prezzo a cercare livelli vicini alla banda blu sopra i 45 dollari per azione.

Fonte: Grafico giornaliero della piattaforma Admiral Markets MetaTrader 5 NIO dal 21 gennaio 2020 al 24 maggio 2021. Realizzato: 24 maggio alle 12:50 CEST. Nota: Le performance passate non sono un indicatore affidabile dei risultati futuri, o delle performance future.

 

Evoluzione degli ultimi 5 anni:

2020: 1112.24%

2019: -36.89%

2018: -8.74%
 

Con il conto Admirals Trade.MT5, puoi negoziare i Contratti per Differenza (CFD) di Tesla, NIO e più di 3000 azioni! I CFD permettono ai trader di provare a trarre profitto dai mercati toro e orso, così come l'uso della leva finanziaria. Clicca sul seguente banner per aprire un conto oggi:

INFORMAZIONI SUL MATERIALE ANALITICO:

I dati presentati forniscono informazioni aggiuntive riguardanti tutte le analisi, stime, prognosi, previsioni, revisioni di mercato, prospettive settimanali o altre valutazioni o informazioni simili (di seguito "Analisi") pubblicate sui siti web delle società di investimento Admiral Markets che operano sotto il marchio Admiral Markets (di seguito "Admiral Markets") Prima di prendere qualsiasi decisione di investimento si prega di prestare molta attenzione a quanto segue:

  • Questa è una comunicazione di marketing. Il contenuto è pubblicato solo a scopo informativo e non deve in alcun modo essere interpretato come consiglio o raccomandazione di investimento. Non è stato preparato in conformità con i requisiti legali volti a promuovere l'indipendenza della ricerca sugli investimenti e non è soggetto ad alcun divieto di negoziazione prima della diffusione della ricerca sugli investimenti.
  • Ogni decisione di investimento è presa da ogni cliente da solo, Admiral Markets non è responsabile per qualsiasi perdita o danno derivante da qualsiasi decisione, basata o meno sul contenuto.

  • Al fine di proteggere gli interessi dei nostri clienti e l'obiettività dell'analisi, Admiral Markets ha stabilito procedure interne pertinenti per la prevenzione e la gestione dei conflitti di interesse.

  • L'Analisi è preparata da un analista indipendente (Roberto Ganci, di seguito "Autore") sulla base delle sue stime personali.

  • Sebbene sia stato compiuto ogni ragionevole sforzo per assicurare che tutte le fonti del contenuto siano affidabili e che tutte le informazioni siano presentate, per quanto possibile, in modo comprensibile, tempestivo, preciso e completo, Admiral Markets non garantisce l'accuratezza o la completezza di qualsiasi informazione contenuta nell'Analisi.

  • Qualsiasi tipo di performance passata o modellata di strumenti finanziari indicata all'interno del contenuto non deve essere interpretata come una promessa, garanzia o implicazione espressa o implicita da parte di Admiral Markets per qualsiasi performance futura. Il valore dello strumento finanziario può sia aumentare che diminuire e la conservazione del valore dell'asset non è garantita.

  • I prodotti con leva finanziaria (inclusi i contratti per differenza) sono di natura speculativa e possono comportare perdite o profitti. Prima di iniziare a fare trading, assicurati di aver compreso appieno i rischi connessi.
Avatar-Admirals
Admirals Una soluzione all-in-one per spendere, investire e gestire i tuoi soldi

Più di un broker, Admirals è un hub finanziario, che offre una vasta gamma di prodotti e servizi finanziari. Diamo la possibilità di affrontare la finanza personale attraverso una soluzione all-in-one per investire, spendere e gestire i soldi.