Dove investire per proteggersi dall'inflazione nel 2022

Boris Petrov
8 Min lettura

L'inflazione è un aumento generale dei prezzi di beni e servizi. L'anno in cui si è raggiunto il massimo valore medio dell'inflazione in Italia è stato il 1980 con il valore di 21,2%. Il valore minimo dell'inflazione c'è stato nell'anno 1959 con -0,5%. Come si ripercuote sulla nostra economia? Come possiamo proteggerci dall'inflazione investendo?  

Che cos'è l'inflazione e come ci influenza?

Quando parliamo di inflazione, parliamo di un aumento generalizzato dei prezzi che si traduce in una diminuzione del potere d'acquisto e che influisce sulla domanda di beni e servizi.

Pertanto, l'aumento dell'inflazione colpisce:

  • Il potere d'acquisto della popolazione
  • La spesa totale della popolazione

Per questo motivo molte persone decidono di investire per proteggersi dall'inflazione, in modo da non perdere il potere d'acquisto. Vediamo come.

Come influisce l'inflazione sul mercato azionario?

L'inflazione influisce sulle azioni nei seguenti modi:

  1. Nel breve periodo, quando l'inflazione effettiva è superiore a quella prevista, le aziende tendono a registrare buone performance sul mercato azionario.  
  2. Nel medio e lungo periodo, l'inflazione ha un impatto negativo sulle aziende e sui loro prezzi azionari.

La spiegazione sta nel fatto che nel breve periodo le aziende possono aumentare i prezzi finali dei loro prodotti per far fronte all'eccesso di domanda, ottenendo così profitti più elevati del previsto.

A medio termine, tuttavia, le aziende dovranno adeguare i salari dei propri dipendenti. Ciò comporta un calo significativo del margine operativo.  

Se all'aumento dei costi si aggiunge il fatto che le politiche restrittive riducono l'attività economica, il risultato a medio termine è un calo delle entrate e un aumento delle spese, che di solito si riflette sul mercato azionario.

Webinar di trading gratuiti

Iscriviti ai webinar in diretta realizzati dai nostri esperti di trading

Vediamo ora in cosa investire in caso di aumento dell'inflazione.

Come proteggersi dall'inflazione con gli investimenti?

Per mantenere e addirittura aumentare il vostro capitale nonostante l'inflazione, dovete avere una fonte di rendimento, dopo aver aggiustato tutti i costi e l'impatto dell'inflazione in Italia.  

In altre parole, il rendimento è essenziale affinché i vostri fondi crescano fino a raggiungere un importo sufficientemente elevato al momento del pensionamento per proteggervi dagli effetti negativi dell'inflazione. Ma dove investire in presenza di inflazione?

I beni più diffusi che possono offrire protezione dall'inflazione sono i seguenti:

  • Investimenti immobiliari
  • Mercati finanziari
  • Oro

Investimenti immobiliari

Una delle forme di investimento più comuni per gli italiani è probabilmente l'acquisto di immobili. L'investimento immobiliare non è una cattiva decisione per proteggersi dall'inflazione, ma non sempre è la migliore.

In genere si ritiene che il costo dell'alloggio non debba superare il 30% dello stipendio mensile. In caso contrario, sarà difficile mantenere il proprio stile di vita e si dovranno cambiare alcune abitudini di consumo: cibo, utenze, auto, vacanze....
Vale la pena notare che l'indice dei prezzi delle abitazioni in Italia è vicino ai valori record registrati prima dello scoppio della bolla del mercato immobiliare nel 2008, e in alcune località è già superiore ai prezzi dell'ultima crisi finanziaria.

Tuttavia, esiste un'altra opportunità di investimento immobiliare, che può sicuramente presentare dei vantaggi rispetto all'acquisto fisico di un immobile. Si tratta di un investimento immobiliare attraverso i mercati azionari.  

Questo tipo di investimento immobiliare può essere fatto acquistando:

  • Azioni di società immobiliari.
  • Fondi negoziati in borsa (ETF) che investono nel settore immobiliare.
  • Trust di investimento immobiliare (REIT). In Italia, i REIT si chiamano "Società di Investimento Immobiliare Quotate" (SIIQ).

Investire nei mercati finanziari

La seconda opzione per proteggersi dall'inflazione è un investimento nei mercati finanziari. Questo meccanismo sta diventando sempre più popolare.

I mercati finanziari offrono molte opportunità di investimento in diverse classi di attività che possono proteggervi dall'aumento dei prezzi al consumo:

Asset in cui investire in tempi di inflazione
Forex il mercato valutario Le principali valute mondiali considerate come beni rifugio contro l'inflazione sono il franco svizzero, lo yen giapponese e il dollaro statunitense.
Materie prime Oro, argento, petrolio, gas naturale e materie prime agricole. Con l'inflazione, il prezzo delle materie prime diventa più caro, quindi investire in esse può proteggervi dall'aumento dei prezzi.
Indici Ad esempio, l'indice S&P 500 ha dimostrato di poter fornire agli investitori un rendimento medio annuo superiore al 10%, in grado di battere l'inflazione.
Azioni Con Admirals potete scegliere tra oltre 4500 società che offrono opportunità di protezione dall'inflazione, come ad esempio i titoli dei servizi di pubblica utilità, dei beni di consumo, dei settori industriali, ecc.
Obbligazioni Obbligazioni statunitensi, tedesche, ecc.
ETF Offrono opportunità di investimento in diversi asset, settori e regioni.
Criptovalute Recentemente si considera che alcune criptovalute, come il Bitcoin, possano proteggere dall'inflazione.

Sui mercati finanziari esiste un'ampia varietà di asset che possono offrire protezione dall'inflazione; i più popolari a tale scopo sono i vari metalli preziosi: oro, argento, platino, palladio e anche alcuni titoli azionari.

Con le numerose attività a cui avete accesso attraverso i mercati finanziari, oltre a proteggervi dall'inflazione, avete serie opportunità di guadagno:

  • Rendimenti potenziali
  • Diversificazione dell'esposizione
  • Gestione del rischio

Naturalmente, come qualsiasi altro investimento, anche quello nei mercati finanziari comporta dei rischi.

Investire in oro

L'investimento in oro viene spesso utilizzato come copertura contro l'inflazione. Spesso, quando il valore della valuta diminuisce, le persone iniziano a perdere fiducia in essa e cercano altre opzioni per conservare il proprio capitale, tra cui l'oro.

Inoltre, il prezzo di questo metallo prezioso tende a salire in caso di incertezza geopolitica o economica, di bassi tassi di interesse e di dollaro debole. Ciò rende l'oro un bene rifugio, molto richiesto in un contesto di incertezza globale.

Ma come si può investire in oro? Le opzioni principali sono:

  • Oro da investimento (acquisto fisico)
  • Futures sull'oro
  • Contratti per differenza (CFD)
  • Azioni di società minerarie aurifere
  • Fondi negoziati in borsa (ETF) che investono in oro

Conto Demo Senza Rischi

Registrati per un conto demo online gratuito e perfeziona la tua strategia di trading

Investire in tempi di inflazione in 3 fasi

Potete proteggervi dall'inflazione in soli tre passi:

  1. Aprite un conto di investimento.
  2. Scaricate la vostra piattaforma di trading.  
  3. Aprite la finestra Nuovo Ordine e fate la vostra prima operazione!

Facciamo un esempio di come effettuare la prima operazione su uno degli asset più popolari per proteggersi dall'inflazione: l'oro.

Come acquistare oro utilizzando i CFD?

  1. Accedete a MetaTrader
  2. Passate al Market Watch (osservazione mercato)
  3. Cercate il simbolo ORO
  4. Fare clic con il tasto destro del mouse e selezionare "Finestra grafico".
  5. Dopo la visualizzazione del grafico, fare clic sul pulsante "Nuovo ordine".
  6. Selezionare il numero di lotti nel campo Volume, nonché i livelli di Stop Loss e Take Profit, se si desidera posizionarli.
  7. Fare clic sul pulsante "Acquista".

Quando aprite un acquisto (posizione long) vi aspettate che l'oro si apprezzi, in modo da poter trarre profitto dalla vostra transazione.

Come vendere l'oro con i CFD?

Seguite semplicemente i passaggi sopra descritti, ma fate clic sul pulsante "Vendi".

Quando aprite una vendita (posizione short) vi aspettate un calo dell'oro, in modo da poter trarre profitto dalla vostra transazione.

Domande frequenti sull'investimento in un contesto di alta inflazione

In quali settori investire quando l'inflazione è alta?

Poiché l'obiettivo principale della maggior parte delle Banche Centrali moderne è il controllo dell'inflazione, un aumento dell'inflazione superiore al previsto è solitamente accompagnato da un rialzo dei tassi. È quindi probabile che i settori bancario e assicurativo beneficino dell'inflazione.

Dove investire se l'inflazione sale?

Esistono diversi modi per investire in tempi di inflazione. È possibile andare long alla ricerca di titoli che possano trarre vantaggio dall'investimento o andare short alla ricerca di profitti dalla caduta di alcuni titoli.  

In teoria, i settori ciclici sono quelli che registrano le performance peggiori in tempi di inflazione, a causa del calo dei consumi provocato dal rallentamento dell'economia dovuto a politiche monetarie e/o fiscali restrittive.  

Come posso proteggere il mio denaro dall'inflazione?

Sarà necessario trovare una fonte di reddito il cui rendimento al netto delle imposte sia superiore alla perdita d'acquisto dovuta all'inflazione:

Nel reddito fisso, potete cercare obbligazioni con un rating di credito inferiore a BBB.
Nell'azionario, cercate i settori difensivi e/o quelli che potrebbero beneficiare di misure anti-inflazionistiche.
Inflazione, risparmio e investimento sono tre concetti strettamente correlati.

Fai trading su Forex e CFD

Ottieni l'accesso a più di 40 CFD su coppie di valute, 24/5

Admirals

Siamo un broker con presenza globale e regolamentato dalle più alte autorità finanziarie. Offriamo l'accesso alle piattaforme di trading più innovative. Negoziamo CFD, azioni e ETF.

Buon Trading!

Questa è una comunicazione di marketing. Il contenuto è pubblicato a solo scopo informativo e non deve essere interpretato in alcun modo come consiglio o raccomandazione di investimento. Non è stato preparato in conformità con i requisiti legali volti a promuovere l'indipendenza della ricerca in materia di investimenti e non è soggetto ad alcun divieto di negoziazione prima della diffusione della ricerca in materia di investimenti. I prodotti a leva (compresi i contratti per differenze) sono di natura speculativa e possono generare profitti o perdite. Prima di iniziare a fare trading, è necessario assicurarsi di aver compreso tutti i rischi.

MIGLIORI ARTICOLI
Liquidità Finanziaria. Cos'è la liquidità del mercato?
Sicuramente ti sarai già imbattuto in molte notizie finanziarie che parlano di liquidità del mercato o la citano all'interno delle loro analisi. Ma conosci davvero il significato di liquidità, cosa suppone la liquidità del mercato o quali sono i mercati liquidi? In questo articolo entreremo nel dett...
▶️ Come fare trading sull'indice CAC 40 [GUIDA]
L'indice CAC 40 è usato come punto di riferimento per il mercato azionario francese e riflette la performance complessiva delle 40 maggiori società per capitalizzazione di mercato quotate alla borsa Euronext di Parigi.In questo articolo, vedremo nel dettaglio cos'è l'indice CAC 40, quali sono le soc...
Commodities Trading | Come investire in Materie Prime
In questo articolo scoprirai: Che cosa sono le materie prime, le quattro principali categorie di materie prime, come investire in materie prime, come negoziare le materie prime tramite CFD a partire da oggi, i vantaggi del commodities trading con CFD, cosa guida i prezzi delle materie prime, come im...
Visualizza tutto