▶️ Come investire nelle azioni petrolio

Maggio 21, 2021 13:14 UTC

Alcune delle persone più ricche del mondo (in vita o meno), come John Rockefeller, Jean-Paul Getty e i fratelli Koch, hanno fatto fortuna investendo nel petrolio o creando le proprie compagnie petrolifere.

Se anche tu vuoi approfittare dei movimenti dei prezzi del mercato del petrolio e potenzialmente fare investimenti in azioni di compagnie petrolifere, allora sei nel posto giusto! In questo articolo, vedremo i diversi tipi di compagnie petrolifere, perché la gente ci investe, come comprare azioni petrolifere e molto altro!

Indice

Cos'è una compagnia petrolifera?

La popolazione e l'economia mondiale sono in continua crescita e con loro la domanda di energia. Il ruolo delle compagnie petrolifere è fondamentale per soddisfare questa domanda.

️ Una compagnia petrolifera è un'azienda che opera nell'industria petrolifera. La sua attività può essere legata all'esplorazione, alla produzione, al trasporto, alla raffinazione, alla vendita di prodotti petroliferi o ai servizi all'industria petrolifera. Una compagnia petrolifera può operare in più di uno di questi segmenti dell'industria.

Alcuni fatti interessanti sull'industria petrolifera:

☑️ Le prime trivellazioni petrolifere sono state effettuate in Cina risalgono al 347 d.C.

☑️ La Spagna ha reso famosa la distillazione del petrolio in Europa nel 12° secolo, seguita dalla Romania

☑️ EW Binney & Co è stata la prima compagnia petrolifera al mondo, fondata in Scozia

☑️ Pittsburgh, in Pennsylvania è stata nel 1853 la sede della prima raffineria petrolifera negli Stati Uniti.

☑️ Nel 1870, John Rockefeller fondò la famosa compagnia Standard Oil

☑️ Nel 1911 la Standard Oil fu dichiarata monopolio e si divise in 34 compagnie più piccole, tra cui i giganti di oggi: ExxonMobil, Chevron e Marathon Petroleum

Tipi di compagnie petrolifere

Come abbiamo detto sopra, non tutte le compagnie petrolifere sono uguali e possono operare in settori completamente diversi all’industria petrolifera.

❗ Gli investitori devono conoscere le specificità del settore petrolifero in cui investono. È essenziale essere consapevoli del ruolo di una particolare azienda nell'industria petrolifera perché può avere un impatto significativo sui suoi profitti.

I principali tipi di compagnie petrolifere includono:

  1. Le compagnie upstream includono le compagnie di esplorazione e produzione del petrolio. Sono le più vulnerabili alle fluttuazioni dei prezzi del petrolio. Un esempio di tale upstream è ConocoPhillips
  2. Le compagnie midstream trasportano, spediscono o immagazzinano il petrolio. Queste aziende spesso lavorano con contratti a lungo termine a tasso fisso e le loro operazioni sono, in qualche modo, isolate dalle fluttuazioni dei prezzi del petrolio. Una di queste aziende è Enterprise Products Partners
  3. Le aziende downstream trasformano il petrolio in altri prodotti petroliferi o vendono prodotti raffinati all'utente finale. Alcune fanno entrambe le cose. Le aziende con raffinerie e stazioni di servizio al dettaglio sono un tipico esempio di tali aziende, per esempio, Phillips 66
  4. Le compagnie integrate sono quelle che operano in più di uno dei settori menzionati sopra e molto spesso in tutti e tre. Tali giganti dell'industria petrolifera includono ExxonMobil, Chevron e Royal Dutch Shell
  5. Le società di servizi petroliferi sono responsabili delle attrezzature, della manutenzione operativa e della logistica delle società che operano in cima al flusso, Schlumberger ne è un esempio.

👉 Vediamo come i diversi tipi di compagnie petrolifere fanno soldi:

➡️ Un produttore di petrolio fa soldi vendendo petrolio. Può generare profitti significativi quando il prezzo dell'"oro nero" sale ed è ben al di sopra dei suoi costi medi di produzione. Tuttavia, tali compagnie hanno difficoltà se le circostanze creano un forte calo dei prezzi del petrolio.

➡️ Allo stesso tempo, i raffinatori e le raffinerie in genere comprano il petrolio dai produttori, il che significa che possono guadagnare di più a prezzi del petrolio più bassi, vendendo volumi maggiori.

➡️ Le aziende che trasportano petrolio generano flussi di cassa costanti. Questi sono i fondi restanti dopo aver investito nella manutenzione e nel miglioramento degli asset. Possono guadagnare durante i periodi positivi e difficili dei prezzi del petrolio perché raccolgono commissioni fisse basate sulla quantità di petrolio trasportato.

➡️ Le aziende upstream hanno il potenziale più significativo per guadagnare dall'aumento dei prezzi del petrolio, ma, come spesso accade, con questa opportunità ci sono rischi più elevati. Le aziende con i prezzi azionari meno volatili si trovano al centro del flusso.

➡️ Gli investitori si concentrano sull'investimento in azioni di società di vari settori dell'industria petrolifera o scelgono società integrate per tentare di gestire i rischi associati agli investimenti in azioni petrolifere.

Perché investire in azioni petrolifere?

L'industria petrolifera ha subito un duro colpo durante la crisi del Covid-19, ma i problemi erano già emersi prima della pandemia – per esempio, la guerra dei prezzi tra Arabia Saudita e Russia. Tuttavia, negli ultimi mesi, la ripresa è stata evidente.

Nel gennaio 2021, l'Agenzia Internazionale dell'Energia (AIE) ha previsto nel suo rapporto sul mercato del petrolio che:

  • Nel 2021 la domanda globale di petrolio sarebbe aumentata a 96,6 milioni di barili al giorno, dopo un calo senza precedenti di 8,8 milioni di barili al giorno nel 2020.
  • L'AIE prevede un aumento dell'offerta di 1 milione di barili al giorno nel 2021 a 92,8 milioni di barili, dopo un calo record di 6,6 milioni di barili nel 2020.
  • L'aumento della domanda potrebbe aumentare i prezzi del petrolio già nel 2021 e i prezzi più alti potrebbero stimolare l'attività delle compagnie petrolifere.

👍 Secondo l'OPEC la domanda di petrolio si riprenderà dopo il calo del 2020 e la domanda supererà l'offerta nel 2021.

Oltre a questi dati sulle prospettive future del petrolio, altri motivi per cui le persone possono scegliere di investire in azioni petrolifere sono:

✔️ I tassi di deposito bancario nel 2021 offrono attualmente tassi di interesse vicini allo zero.

✔️ L'inflazione può superare i tassi d'interesse sui depositi.

✔️ I programmi di stimolo in corso in tutto il mondo stanno aumentando l'offerta di denaro ed esercitano pressioni inflazionistiche.

✔️ Esiste l'opportunità di guadagni in conto capitale per raggiungere obiettivi finanziari.

✔️ Costruire un reddito passivo attraverso i dividendi azionari annuali.

✔️ Diversificare il vostro portafoglio di attività.

✔️ Proprietà di liquidità estremamente elevate: è possibile acquistare e vendere azioni petrolifere in pochi secondi.

✔️ La maggiore liquidità delle azioni petrolifere si traduce in costi di transazione competitivi (spread e commissioni).

✔️ Basso investimento iniziale. Per esempio, puoi aprire un conto Invest.MT5 con Admirals con un deposito minimo di solo 1€.

Inizia a investire in azioni petrolifere con Admirals

Un conto Invest.MT5 di Admirals ti permetterà di investire in oltre 4.000 azioni e più di 200 Exchange-Traded Funds (ETF) a condizioni competitive. Altri benefici di un conto Invest.MT5 includono:

  • Accesso gratuito alla rinomata piattaforma di trading MetaTrader 5
  • Uso esclusivo del nostro nuovissimo portale Premium Analytics, che fornisce l'accesso alle ultime notizie di mercato, all'analisi tecnica, al sentiment di mercato e molto altro ancora!

Per saperne di più e aprire un conto oggi, clicca sul banner qui sotto: ⬇️

Quanto capitale investire in compagnie petrolifere

La risposta a questa domanda dipende da tre fattori che saranno diversi per ogni individuo:

    1️⃣  Capacità finanziarie

    2️⃣  Obiettivi finanziari

    3️⃣  Tolleranza al rischio

Le opportunità di investimento possono essere un'esperienza personale per gli investitori; pertanto, è impossibile determinare l'esatto investimento iniziale che ci sentiamo di fare quando abbiamo obiettivi così diversi come le nostre caratteristiche.

Puoi considerare il tuo orizzonte d'investimento o il tempo in cui i fondi vengono bloccati in una strategia d'investimento senza bisogno di accedervi. Devi decidere se vuoi concentrare l’attenzione su investimenti a breve o a lungo termine.

💡 Investimento cumulativo: impegnare un importo specifico ogni mese può portare a piccoli investimenti regolari che si sviluppano in sostanziali ricompense a lungo termine. Tale metodo può essere eccezionalmente dinamico quando si considera l'interesse composto.

Durante questa fase di riflessione, potresti iniziare a identificare i tuoi obiettivi finanziari. Quali sono i tuoi progetti e come puoi sostenere finanziariamente queste aspirazioni?

Hai in programma di comprare una casa, cambiare auto, pagare l’universitaria di un figlio o vuoi organizzare una vacanza in un paese esotico? Vuoi avviare o sviluppare un'attività o pianificare una buona pensione?

Rispondere a queste domande identificando le tue ambizioni ti aiuterà a sviluppare un piano per raggiungere i tuoi obiettivi finanziari.

Una volta identificati i tuoi obiettivi, dovrai stabilire la tua tolleranza al rischio. La capacità di affrontare il rischio dipenderà da fattori quali il reddito regolare, i risparmi, le spese, gli obblighi finanziari e un'adeguata assicurazione sulla vita e sulla salute. Anche il tuo temperamento è un fattore influenzato dall'elenco di cui sopra.

📢 Una linea temporale di investimento estesa con una bassa percentuale di rendimento può portare a un risultato simile a una linea temporale a breve termine con un tasso di rendimento più alto; dieci anni guadagnando il 2% all'anno forniscono ricompense simili a cinque anni al 4%. Entrambi gli investimenti rendono poco più del 21% (incluso l'interesse composto). Questa semplice illustrazione mostra come approcci diversi possono essere applicati per raggiungere risultati simili.

Rischi di investire in azioni petrolifere

Come ogni investimento, investire in azioni petrolifere comporta dei rischi. Se hai intenzione di aggiungere le azioni di compagnie petrolifere come ExxonMobil o Royal Dutch Shell al tuo portafoglio, dovrai considerare i seguenti rischi prima di farlo:

  • Volatilità del prezzo delle azioni – come i prezzi del petrolio e di altre azioni, le azioni delle compagnie petrolifere sono volatili. Questa caratteristica le rende adatte agli investitori con una tolleranza al rischio elevata che perseguono rendimenti più elevati. Le azioni petrolifere non sono molto appropriate per gli investitori più conservatori.
  • Rischi politici – i cambiamenti nei regolamenti per l'esplorazione e la produzione di petrolio, i tentativi di nazionalizzare il petrolio come merce, combinati con l'estrazione in regioni instabili sono altre questioni che devono essere considerate quando si acquistano azioni di compagnie petrolifere.
  • Rischi geologici – l' estrazione da alcuni giacimenti di petrolio può essere ostacolata dal terreno, portando ad un aumento dei costi e riducendo la redditività di un giacimento di petrolio.
  • Energia rinnovabile – alcuni paesi in tutto il mondo sono in procinto di ridurre la loro dipendenza dal petrolio come parte dell'approvvigionamento energetico da combustibili fossili della loro economia, lanciando varie iniziative di energia rinnovabile.
  • Fuoriuscite di petrolio e incidenti – tali incidenti possono portare a un declino della fiducia in una compagnia petrolifera, portando a un calo dei prezzi delle azioni del settore.

Dovrai tenere a mente che più piccola e focalizzata è la compagnia, più importanti possono risultare i rischi di cui sopra; mentre i giganti del petrolio sono, per loro natura, più diversificati geograficamente, politicamente e in termini di portata delle loro attività.

È possibile gestire questi rischi con la giusta strategia di investimento azionario e il piano di gestione del rischio.

Come investire in azioni petrolifere

Per investire nelle azioni di una compagnia petrolifera, è necessario avere i giusti strumenti a disposizione.

Il primo passo è quello di aprire un conto di trading live con un broker regolamentato, come Admirals. Poi scaricare una piattaforma di trading del mercato finanziario che ti dia accesso alle azioni delle compagnie petrolifere.

Una volta selezionato un broker e una piattaforma di trading adatta, è il momento di considerare i vari strumenti finanziari che possono permetterti di ottenere un'esposizione all'industria petrolifera.

Le opzioni per investire in azioni di compagnie petrolifere includono:

   ☑️ Investire direttamente in azioni petrolifere

   ☑️ Negoziare contratti per differenza (CFD) sulle azioni delle compagnie petrolifere

   ☑️ ETF sul petrolio che includono le azioni delle compagnie petrolifere

Ogni opportunità ha vantaggi e svantaggi. I singoli investitori devono scegliere gli strumenti giusti considerando le loro capacità, gli obiettivi finanziari personali e la tolleranza al rischio.

Consideriamo ora i pro e i contro di ciascuno dei tre metodi di investimento sopra descritti.

Investire in azioni petrolifere

Le azioni sono un titolo che rappresenta la proprietà di una frazione di una società. “Azioni” è il nome dato alle unità di azioni.

Per esempio, se una società ha emesso cento azioni e tu compri dieci azioni di quella società, possiedi il 10% dell'azienda. Possedere azioni può darti (ma non sempre) uno dei seguenti diritti:

    ➡️ Diritto a un dividendo

    ➡️ Diritto di voto all'assemblea generale

    ➡️ Diritto a una quota di liquidazione

La maggior parte delle società emette e vende azioni per raccogliere capitale per finanziare le proprie attività.

Vantaggi dell'investimento in azioni:

    ✔️ Proprietà del prodotto finanziario con i relativi diritti di proprietà

    ✔️ Nessuna commissione di swap o spese per mantenere la posizione aperta durante la notte

    ✔️ Regolamentazione più stabile

Svantaggi di investire in azioni:

    ❌ Impossibilità di aprire posizioni corte

    ❌ Più difficile fare leva finanziaria

    ❌ Spese e commissioni applicate sia all'acquisto che alla vendita

Ecco un esempio di grafico dei prezzi per ConocoPhillips, una delle più grandi compagnie petrolifere globali che opera nella parte superiore del flusso: ⬇️

In figura: Admirals MetaTrader 5 – Grafico settimanale di ConocoPhillips. Intervallo di date: 11 ottobre 2009 – 19 aprile 2021. Data screenshot: 19 aprile 2021. La performance passata non è necessariamente un'indicazione della performance futura.

CFD su azioni petrolifere

Un CFD rappresenta un contratto tra un trader e un broker che accetta di scambiare la differenza di prezzo di un'attività tra l'inizio del contratto e il momento in cui viene chiuso.

I CFD permettono ai trader e agli investitori di speculare sul prezzo degli strumenti finanziari senza mai possedere fisicamente l'asset sottostante.

I vantaggi del trading di CFD:

✔️ Vendite allo scoperto – i trader possono potenzialmente trarre profitto non solo dai prezzi in aumento, ma anche da quelli in diminuzione

✔️ Uso della leva finanziaria – i CFD forniscono ai trader l'accesso alla leva finanziaria, permettendo loro di controllare posizioni di dimensioni maggiori

✔️ Opportunità di day trading – con i CFD è possibile approfittare dei movimenti di prezzo a breve termine nei mercati di azioni, indici o materie prime

✔️ Accesso ai mercati globali – scambia senza sforzo un'ampia varietà di strumenti finanziari, come azioni, obbligazioni, valute, materie prime e criptovalute attraverso il tuo broker scelto

✔️ Il trading di CFD con Admirals spesso non comporta spese e commissioni per l'apertura e la chiusura delle posizioni

I CFD hanno anche i loro svantaggi:

Nessuna proprietà dell'attività sottostante e nessun diritto di proprietà se la società fallisce

L'effetto leva può essere un'arma a doppio taglio; oltre ad aumentare i potenziali profitti, la leva aumenta anche le potenziali perdite

Commissioni di swap per mantenere la posizione durante la notte

Di seguito è riportato un grafico dei prezzi dei CFD per le azioni di una delle più grandi compagnie petrolifere statunitensi integrate nel mondo – ExxonMobil:

In figura: Admirals MetaTrader 5 – Exxon Mobil Corp grafico settimanale. Intervallo di date: 11 ottobre 2009 – 19 aprile 2021. Data scrrenshot: 19 aprile 2021. La performance passata non è necessariamente un'indicazione della performance futura.

ETF del petrolio

Un ETF è un paniere di titoli che vengono comprati e venduti come azioni in borsa tramite un broker. Un ETF tende a rappresentare un bene, un settore o un'economia.

Gli ETF sul petrolio rappresentano un'opzione alternativa per investire nel settore petrolifero e permettono agli investitori di ottenere un'esposizione a diverse attività con un unico investimento.

I vantaggi di investire in ETF sul petrolio:

✔️ Diversificazione del portafoglio – si acquista un paniere di azioni, piuttosto che una sola.

✔️ Costi inferiori – è possibile acquistare un paniere di azioni con i costi di transazione associati all'acquisto di un solo tipo di azione.

Gli svantaggi includono:

              ❌ Gli ETF possono avere una liquidità inferiore rispetto alle azioni

              ❌ Ci possono essere discrepanze con l'attività sottostante che il fondo sta cercando di tracciare

Di seguito è riportato il grafico dei prezzi di uno degli ETF più popolari che contengono azioni petrolifere – SPDR S&P Oil & Gas Exploration & Production ETF (#XOP).

In figura: Admirals MetaTrader 5 – SPDR S&P Oil & Gas Exploration & Production ETF Weekly Chart. Intervallo di date: 11 ottobre 2009 – 19 aprile 2021. Data screenshot: 19 aprile 2021. La performance passata non è necessariamente un'indicazione della performance futura.

Come scegliere le migliori azioni petrolifere

Investire e negoziare le azioni delle compagnie petrolifere richiede un approccio diligente. Prima di investire in uno strumento legato al petrolio, considera di esplorare l'attività sottostante. I regolamenti e i cambiamenti politici giocano un ruolo cruciale nell'industria petrolifera, quindi è necessario monitorare qualsiasi cambiamento in uno di questi se si ha intenzione di investire nel settore.

Nonostante gli sforzi per passare alle energie rinnovabili, la domanda globale di petrolio e gas naturale rimane alta.

Questi fattori potrebbero aiutarti a scegliere i migliori stock di petrolio:

  • Diversificazione. È preferibile che le compagnie petrolifere in cui investite conducano le loro operazioni in diversi paesi e siano anche impegnate in diverse attività legate al settore.
  • Bassi costi operativi e flussi di cassa meno volatili possono essere un'indicazione salutare. Le società di esplorazione e produzione devono dimostrare la redditività quando i prezzi del petrolio scendono sotto i 40 dollari al barile.
  • Le aziende a medio flusso dovrebbero ricevere più dell'85% del loro flusso di cassa da fonti permanenti come le commissioni dei contratti.
  • Le aziende downstream dovrebbero avere costi operativi inferiori alla media.

Fai attenzione al dividendo – concentrati sull'importo, sul rendimento del dividendo e il payout ratio mentre confrontate queste metriche tra diverse aziende.

Petrolio Azioni | Come investire con Admirals

Ora sai cos'è una compagnia petrolifera, le diverse aree in cui opera, perché investire nelle azioni delle compagnie petrolifere potrebbe essere una proposta interessante e alcuni dei diversi metodi di investimento disponibili per i commercianti al dettaglio.

Ora ti mostreremo come, con Admirals, puoi negoziare azioni, CFD azionari o ETF:

  1. Iscriviti ad Admirals
  2. Apri un conto live con Admirals. Se vuoi investire in azioni ed ETF, dovrai richiedere un conto Invest.MT5. In alternativa – se preferisci l'idea di negoziare CFD su azioni, ETF e una serie di altri strumenti finanziari – dovrai richiedere un conto Trade.MT5.
  3. Scarica la piattaforma di trading MetaTrader 5

Apri la tua piattaforma di trading e vai alla finestra “Market Watch” sul lato sinistro dello schermo, dove puoi cercare il tuo strumento finanziario desiderato

È possibile applicare molti altri fattori per confrontare le prestazioni azionarie di varie compagnie petrolifere. Abbiamo evidenziato alcuni dei più importanti che possono far parte della tua analisi fondamentale.

  1. Una volta aggiunto il simbolo di trading a Market Watch, cliccaci sopra con il tasto destro e seleziona “Chart Window” per aprire il grafico dei prezzi.
  2. Seleziona “Nuovo ordine” dalla barra degli strumenti nella parte superiore dello schermo
  3. Inserisci il volume della transazione (cioè il numero di azioni/CFD) e inserisci uno stop loss e un take profit se lo desideri.
  4. Clicca su “Vendi a mercato” o “Compra a mercato”.

📢 Fai trading con la piattaforma di trading MetaTrader 5

Con Admirals, puoi iniziare a fare trading di azioni petrolifere e molti altri strumenti finanziari utilizzando la piattaforma di trading multi-asset numero uno al mondoMetaTrader 5! Scarica MetaTrader 5 ora, completamente gratis, cliccando il banner qui sotto: ⬇️

Altri articoli che potrebbero interessarti:

Informazioni su Admirals (ex Admiral Markets)

Admirals è un broker sul Forex e sui CFD pluripremiato e regolamentato a livello globale, che offre trading su oltre 8.000 strumenti finanziari attraverso le piattaforme di trading più popolari al mondo: MetaTrader 4 e MetaTrader 5. Inizia oggi a fare trading!

INFORMAZIONI SUI MATERIALI ANALITICI:

I dati forniti forniscono informazioni aggiuntive riguardanti tutte le analisi, stime, prognosi, previsioni, analisi di mercato, prospettive settimanali o altre valutazioni o informazioni simili (di seguito "Analisi") pubblicate sui siti web delle società di investimento Admirals che operano sotto il marchio Admirals (di seguito "Admirals") Prima di prendere qualsiasi decisione di investimento si prega di prestare molta attenzione a quanto segue:

  1. Questa è una comunicazione di marketing. Il contenuto è pubblicato a solo scopo informativo e non è in alcun modo da intendersi come consiglio o raccomandazione di investimento. Non è stato preparato in conformità con i requisiti legali volti a promuovere l'indipendenza della ricerca sugli investimenti, e non è soggetto ad alcun divieto di negoziazione prima della diffusione della ricerca sugli investimenti.
  2. Ogni decisione di investimento è presa da ciascun cliente da solo, mentre Admirals non è responsabile per qualsiasi perdita o danno derivante da tale decisione, basata o meno sul contenuto.
  3. Al fine di proteggere gli interessi dei nostri clienti e l'obiettività dell'analisi, Admirals ha stabilito procedure interne pertinenti per la prevenzione e la gestione dei conflitti di interesse.
  4. L'Analisi è preparata da un analista indipendente, Jitan Solanki (analista), (di seguito "Autore") sulla base delle proprie stime personali.
  5. Sebbene sia stato compiuto ogni ragionevole sforzo per assicurare che tutte le fonti del contenuto siano affidabili e che tutte le informazioni siano presentate, per quanto possibile, in modo comprensibile, tempestivo, preciso e completo, Admirals non garantisce l'accuratezza o la completezza di qualsiasi informazione contenuta nell'Analisi.
  6. Qualsiasi tipo di performance passata o modellata di strumenti finanziari indicata all'interno del contenuto non deve essere interpretata come una promessa, garanzia o implicazione espressa o implicita da parte di Admirals per qualsiasi performance futura. Il valore dello strumento finanziario può sia aumentare che diminuire e la conservazione del valore dell'attività non è garantita.
  7. I prodotti con leva finanziaria (inclusi i contratti per differenza) sono di natura speculativa e possono comportare perdite o profitti. Prima di iniziare a fare trading, assicuratevi di aver compreso appieno i rischi connessi.
Avatar-Admirals
Admirals Una soluzione all-in-one per spendere, investire e gestire i tuoi soldi

Più di un broker, Admirals è un hub finanziario, che offre una vasta gamma di prodotti e servizi finanziari. Diamo la possibilità di affrontare la finanza personale attraverso una soluzione all-in-one per investire, spendere e gestire i soldi.