Admiral Markets Group si compone delle seguenti aziende:

Admiral Markets Pty Ltd

Regolamentata dalla Australian Securities and Investments Commission (ASIC)
Sito disponibile solo in inglese
CONTINUA

Admiral Markets UK Ltd

Regolamentato dalla Financial Conduct Authority (FCA)
CONTINUA

Admiral Markets Cyprus Ltd

Regolamentata dalla Cyprus Securities and Exchange Commission (CySEC)
Sito disponibile solo in inglese
CONTINUA
Attenzione:Se si chiude questa finestra senza scegliere una compagnia si accetta di procedere con la regolamentazione FCA (UK).
Attenzione:Se si chiude questa finestra senza scegliere una compagnia si accetta di procedere con la regolamentazione FCA (UK).
Regolatore fca

L'IPO di Lyft cresce del 21%. Ed ora?

Aprile 03, 2019 13:51

Sapevi che quest'anno c'è un affrancamento di compagnie della Silicon Valley da un miliardo di dollari in coda per diventare pubbliche? Questa potrebbe essere l'occasione per investire in aziende in forte crescita come Facebook, o Netflix, fin dall'inizio! In questo articolo guardiamo più in dettaglio l'IPO di Lyft: potrebbe essere uno strumento interessante per il tuo trading?

trading con lyft azioni

Nella sua tanto attesa IPO, il secondo gigante statunitense del ride-hailing e concorrente di Uber, Lyft, ha dato il via alla sua offerta pubblica iniziale il 29 marzo, offrendo 32,5 milioni di azioni sul mercato a 72 dollari l'una.

È stato un grande successo: il Nasdaq Stock Exchange ha aperto il suo primo giorno a $ 87,24 - con un salto del 21% al di sopra del suo prezzo di IPO! Alla fine della giornata, l'azione ha chiuso con l'8,7% in più rispetto al prezzo di quotazione, con 78,29 dollari - dando alla società un valore di mercato di circa 22,4 miliardi di dollari.

L'aumento è dovuto in parte al fatto che l'offerta di azioni è stata sottoscritta in eccesso. Ma mettendo da parte gli investitori sono entusiasti di investire in Lyft, esaminiamo la società in modo più dettagliato e vediamo cosa ci riserva il futuro di questa company da un miliardo di dollari.

Cos'è Lyft?

Lyft è un'azienda di ride-hailing lanciata nel 2012. Anche se non è così nota come il suo concorrente Uber, è la seconda compagnia di ride-hailing degli Stati Uniti. Qui ci sono alcuni elementi essenziali per conoscere l'azienda:

  1. La quota di mercato di Lyft negli Stati Uniti si aggira intorno al 29%.
  2. Lyft opera attualmente solo negli Stati Uniti e in Canada.
  3. Lyft completa circa 1 milione di viaggi al giorno
  4. Nel 2018, hanno realizzato il 103% di viaggi in più rispetto all'anno precedente.
  5. Lyft ha aumentato le proprie prenotazioni lorde del 76% dal 2017 al 2018 a 8,1 miliardi di dollari.

Alcuni investitori sono certamente soddisfatti di queste statistiche, tanto che il prezzo delle azioni è salito del 21% al di sopra del prezzo di quotazione nelle prime ore di uscita.

Admiral Markets ha deciso di la possibilità di negoziare azioni Lyft, in modo da poter approfittare di questa opportunità unica!

Dovresti investire in azioni Lyft?

I numeri di crescita di Lyft sembrano impressionanti ma si tratta di una start-up tecnologica ancora molto giovane. Il rischio di investire in queste giovani aziende è il fatto che molte di loro impiegano anni per realizzare un profitto e possono mostrare continuamente grandi fluttuazioni nel corso delle loro azioni. Ad esempio, il prezzo delle azioni Tesla è aumentato in modo esponenziale, di quasi il 2.000% in più rispetto alla quotazione in Borsa del 2010, ma non ha ancora realizzato profitti.

Le aziende tecnologiche sono note per reinvestire in modo aggressivo ogni centesimo nella crescita dell'azienda. Questo è il motivo per cui anche dopo che Lyft ha perso 688 milioni di dollari nel 2017 e ha bruciato altri 911 milioni di dollari nel 2018, gli investitori istituzionali (gli investitori di un'azienda prima che diventi pubblica), hanno valutato l'azienda a 15,1 miliardi di dollari nel suo ultimo round di finanziamento prima dell'IPO.

Le società tecnologiche sono spesso valutate sulla possibilità di crescita futura, motivo per cui il prezzo delle azioni può aumentare anche se non mostra alcun profitto. Naturalmente, non tutte le aziende vedono un aumento del prezzo delle loro IPO, quindi è importante fare la propria due diligence e comprendere i rischi di investimento.

L'IPO di Lyft aiuterà a far crescere l'azienda?

Uno dei motivi principali per cui una società offre le proprie azioni al pubblico è quello di raccogliere capitale per crescere. Attraverso l'IPO di Lyft del 29 marzo, la società ha raccolto 2,34 miliardi di dollari. Gli investitori saranno alla ricerca di un ritorno sul loro capitale. Se i guadagni futuri sembrano promettenti, più investitori si uniranno per contribuire ad alzare il prezzo delle azioni. Se gli utili futuri non avranno un bell'aspetto, alcuni investitori lasceranno la barca alla ricerca della prossima migliore opportunità.

Cos'ha in serbo per il futuro Lyft?

In primo luogo, l'azienda punta molto sulle corse autonome. Nel 2018, Lyft ha lanciato la sua flotta Aptiv, un servizio self-driving, a Las Vegas. Finora ha realizzato oltre 30.000 viaggi. In secondo luogo, Lyft si sta espandendo in tutte le forme di trasporto urbano e mobilità. Nel 2018, ha rilevato la più grande azienda di bike sharing degli Stati Uniti. Ma gli investitori sono ansiosi di vedere come gestiranno la competizione con Uber.

Conclusioni

L'IPO di Lyft è il primo del 2019, e potrebbe segnare l'inizio di un anno storico per le IPO tecnologiche. Molti investitori utilizzano l'IPO di Lyft per testare le loro teorie e strategie per l'IPO da 120 miliardi di dollari di Uber in Aprile. Come vi state preparando a fare trading?

ipo lyft mt5

I dati forniti danno informazioni aggiuntive in merito a tutte le analisi, stime, previsioni, previsioni o altre valutazioni o informazioni analoghe (di seguito "Analisi") pubblicate sul sito web di Admiral Markets. Prima di prendere qualsiasi decisione di investimento si prega di prestare particolare attenzione a quanto segue:

  1. Le analisi sono pubblicate a solo scopo informativo e non possono né devono in alcun modo essere interpretate come consigli o raccomandazioni di investimento.
  2. Qualsiasi decisione di investimento è presa da ciascun cliente da solo, Admiral Markets non é responsabile per eventuali perdite o danni derivanti da tali decisioni, basate o meno sull'Analisi.
  3. Ciascuna delle Analisi è preparata da un analista indipendente (Jitan Solanki, Collaboratore Freelance) sulla base di stime personali.
  4. Per garantire che gli interessi dei clienti siano protetti e che l'obiettività dell'analisi non venga danneggiata, Admiral Markets ha stabilito procedure interne rilevanti per la prevenzione e la gestione dei conflitti di interesse.
  5. Sebbene sia stato fatto ogni ragionevole sforzo per assicurare che tutte le fonti dell'Analisi siano affidabili e che tutte le informazioni siano presentate, per quanto possibile, in modo comprensibile, tempestivo, preciso e completo, Admiral Markets non garantisce l'accuratezza o la completezza delle informazioni contenute nell'Analisi. I dati presentati si riferiscono a qualsiasi performance passata non è un indicatore affidabile dei risultati futuri.
  6. Il contenuto dell'Analisi non deve essere interpretato come una promessa, espressa o implicita, di garanzia o implicazione da parte di Admiral Markets che il cliente trarrà profitto dalle strategie ivi contenute o che le perdite ad esse connesse potranno o saranno limitate.
  7. Qualsiasi tipo di performance precedente o modellata degli strumenti finanziari indicati nella Pubblicazione non deve essere interpretata come promessa, garanzia o implicazione espressa o implicita da parte di Admiral Markets per qualsiasi performance futura. Il valore dello strumento finanziario può aumentare o diminuire e il mantenimento del valore del bene non è garantito.
  8. Le proiezioni incluse nell'Analisi possono essere soggette a commissioni, tasse o altri oneri aggiuntivi, a seconda dell'oggetto della Pubblicazione. Il listino prezzi applicabile ai servizi forniti da Admiral Markets è disponibile al pubblico sul sito web di Admiral Markets.
  9. I prodotti a leva (compresi i contratti per differenza) sono di natura speculativa e possono determinare perdite o profitti. Prima di iniziare a fare trading, è necessario assicurarsi di aver compreso tutti i rischi.

Avvertenze di rischio

I CFD sono strumenti complessi e presentano un rischio significativo di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. L` 84% dei conti di investitori al dettaglio perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD con questo fornitore. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.