Investire vs Trading: Qual è la differenza?

Maggio 31, 2021 13:20 Europe/Rome
Tempo di lettura: 8 minuti

L'investimento e il trading - che a volte, ed erroneamente, sono usati in modo intercambiabile - sono due metodi diversi per tentare di generare ricchezza nei mercati finanziari.

Se confondi ancora questi termini, o semplicemente vuoi scoprire qual è la differenza, sei venuto nel posto giusto! In questo articolo, daremo uno sguardo all'investimento rispetto al trading e spiegheremo le sfumature di entrambi.

investire vs trading

Investimento e Trading spiegati

Investitori e trader si avvicinano entrambi al mercato finanziario con lo stesso scopo: la creazione di profitto. A questo proposito, l'investimento e il trading sono essenzialmente due facce della stessa medaglia, ma se condividono un obiettivo comune, differiscono nel modo in cui cercano di raggiungere tale obiettivo. Se potessimo ridurre questa differenza a una parola principale, quella parola sarebbe il tempo.

In generale, investire è un approccio a lungo termine per cercare di realizzare profitti nei mercati finanziari, mentre il trading comporta transazioni a breve termine. Nelle sezioni seguenti, esamineremo l'investimento e il trading in modo più dettagliato.

Corso di trading Zero to Hero di Admirals

Stai cercando un posto dove imparare a fare trading? Se è così, il corso di trading Zero to Hero di Admirals (ex Admiral Markets) è il posto perfetto per te! Questo corso gratuito si svolge in 21 giorni, durante i quali sarai guidato dalla teoria alla pratica. Clicca il banner qui sotto per registrarti oggi stesso:

corso Zero to Hero

Investire: L'arte della crescita nel lungo periodo

L'obiettivo di investire è quello di costruire un profitto a lungo termine, più comunemente attraverso l'acquisto e la gestione di strumenti finanziari, che si tratti di azioni, obbligazioni o fondi comuni.

Gli investitori non sono generalmente interessati ai movimenti di prezzo a breve termine nei mercati finanziari, ma adottano invece un approccio più olistico ai mercati. Sono più interessati alla crescita complessiva del loro investimento e sono disposti ad aspettare un lungo periodo di tempo perché questa crescita abbia luogo.

Molte persone che stanno leggendo questo articolo staranno già facendo investimenti regolari, o almeno lo avranno fatto in passato, che tu te ne sia reso conto o meno. Versare denaro in una pensione, sia pubblicamente - attraverso i contributi assicurativi nazionali - o privatamente, significa investire denaro per la propria pensione.

Forse non stai gestendo attivamente il tuo portafoglio, e nemmeno ci stai prestando molta attenzione, ma stai ancora investendo il tuo denaro con l'obiettivo di creare ricchezza per il futuro e hai semplicemente delegato la gestione quotidiana a qualcun altro.

Trading: L'abilità dei guadagni a breve termine

D'altra parte, il trading consiste nello sfruttare i movimenti di prezzo a breve termine nei mercati finanziari. I trader speculano sia sui prezzi che salgono che su quelli che scendono con l'obiettivo di ottenere profitti più piccoli, ma più regolari.

A causa della natura a breve termine del trading, è un'esperienza molto più pratica di quella dell'investimento 'buy and hold'. I trader passano molto tempo a guardare i grafici dei prezzi e a pensare alla loro prossima mossa, mentre entrano ed escono dal mercato su una base molto più frequente.

Analizzano i mercati finanziari, cercando il momento perfetto sia per entrare nel mercato che per uscirne, al fine di garantire il massimo profitto o di limitare le perdite.

Mentre un investitore può non essere troppo preoccupato per un calo temporaneo del mercato, in quanto sta guardando il quadro generale, i trader di successo tendono a ridurre le loro perdite rapidamente.

Analisi fondamentale vs analisi tecnica

Finora, abbiamo differenziato l'investimento dal trading in gran parte sulla base del periodo di tempo coinvolto, ma ci sono altre differenze che potremmo esaminare, una delle quali è il tipo di analisi utilizzata per assumere decisioni.

Quando si tratta di investire, i partecipanti al mercato sono generalmente interessati principalmente dell’analisi fondamentale. L'analisi fondamentale esamina in dettaglio i fattori macroeconomici così come la performance e i risultati dell'azienda, del fondo o del mercato in questione.

Per esempio, quando un investitore analizza le azioni di una società, esaminerà lo stato generale dell'economia, come si sta comportando l'industria in questione e analizzerà anche i risultati passati della società e lo stato attuale delle sue attività.

Questa analisi è importante per poter scegliere un investimento adatto che fornirà la crescita a lungo termine che un investitore sta cercando.

D'altra parte, mentre i trader possono inserire elementi di analisi fondamentale nel loro processo decisionale, la loro attenzione tende ad essere principalmente sull’analisi tecnica.

L'analisi tecnica è la pratica di usare i dati storici dei prezzi per prevedere i futuri movimenti dei prezzi. I trader effettuano questa analisi sul grafico del prezzo di un asset con l'assistenza di indicatori tecnici e avranno criteri predeterminati che devono essere soddisfatti per entrare e uscire da una posizione.

MT5

Raffigurato: Admirals MetaTrader 5 - Grafico giornaliero GBPUSD. Intervallo di date: 27 gennaio 2020 - 19 marzo 2021. Data catturata: 19 marzo 2021. La performance passata non è necessariamente un'indicazione della performance futura.

Investire vs Trading: Qual è il migliore?

Come per molte cose nella vita, non c'è una risposta giusta o sbagliata a questa domanda. Nessuno dei due è necessariamente più redditizio o più favorevole al successo dell'altro.

Quale sia meglio dipende interamente dalla persona in questione e da ciò che sta cercando di ottenere dai mercati finanziari. Chi desidera essere costantemente attivo sui mercati mentre cerca di assicurarsi dei profitti a breve termine sarà più adatto al trading.

Tuttavia, qualcuno che preferisce l'idea di prendere un percorso più passivo e cercare di costruire profitti costanti per un periodo di tempo più lungo sarà più attratto dall'investimento.

Uno è più rischioso dell'altro?

In termini di rischio, è generalmente accettato che, quando si tratta di mercati finanziari, più breve è il periodo di tempo, maggiore è il rischio.

Questo è dovuto al fatto che i trader, in particolare quelli con l'orizzonte temporale più breve, entrano ed escono dal mercato molto più frequentemente degli investitori. In parole povere, più spesso si entra nel mercato, più è probabile che si perdano soldi.

Inoltre, la maggior parte dei trader tende a fare trading utilizzando la leva finanziaria, il che significa che accedono a posizioni di mercato più grandi con un deposito inferiore. Queste posizioni più grandi permettono ai trader di amplificare i loro profitti quando il mercato si muove a loro favore, tuttavia, quando il mercato si muove contro di loro, le loro perdite sono amplificate nella stessa misura.

Naturalmente, questo non significa che investire metta completamente al riparo dai rischi. Sia l'investimento che il trading comportano il rischio di perdita del capitale ed entrambi dovrebbero essere affrontati con cautela sia dalle persone nuove ai mercati finanziari che da quelle esperte.

Prima di intraprendere un percorso di investimento o di trading, è importante familiarizzare con le complessità dei mercati finanziari e fare pratica su un conto di trading demo senza rischiare il proprio capitale.

Investi con Admirals

Con un conto Invest.MT5 di Admirals, puoi comprare azioni e Exchange-Traded Funds (ETF) da 15 delle maggiori borse del mondo! Altri benefici includono:

- Accesso esclusivo al nuovissimo strumento Premium Analytics di Admirals senza costi aggiuntivi

- Trading con la piattaforma di trading multi-asset numero uno al mondo, MetaTrader 5

- Creazione di un flusso di reddito passivo raccogliendo dividendi

-  Aprire un conto con un deposito minimo di solo 1€

📢 Guarda questo video per approfondire la nostra offerta per il 2021!

Per aprire un conto e iniziare a investire a condizioni competitive, clicca sul banner qui sotto:

conto reale

Altri articoli che potrebbero interessarti:

Admiral Markets

Admiral Markets è un broker sul Forex e sui CFD pluripremiato e regolamentato a livello globale, che offre trading su oltre 8.000 strumenti finanziari attraverso le piattaforme di trading più popolari al mondo: MetaTrader 4 e MetaTrader 5. Inizia oggi a fare trading!

Questo materiale non contiene e non deve essere interpretato come un consiglio di investimento, raccomandazioni di investimento, un'offerta o una sollecitazione per qualsiasi transazione in strumenti finanziari. Si prega di notare che tale analisi di trading non è un indicatore affidabile per qualsiasi performance attuale o futura, in quanto le circostanze possono cambiare nel tempo. Prima di prendere qualsiasi decisione di investimento, si dovrebbe chiedere consiglio a consulenti finanziari indipendenti per assicurarsi di comprendere i rischi.

Elisa Vestri
Elisa Vestri
Traduttrice e Seo per Admirals Italia

Elisa ha tradotto e scritto per 14 anni articoli sui mercati finanziari e il Forex trading. Laureata in Scienze Politiche e con un Master in Traduzione economico-finanziaria.