Utilizziamo i cookies per offrirti la migliore esperienza possibile sulla nostra pagina web. Continuando la navigazione su questo sito, dai il consenso all`utilizzo dei cookie. Per ulteriori dettagli, tra cui come modificare le proprie preferenze, si prega di leggere Informativa sulla Privacy.
Ulteriori Informazioni Accetto
Il 79% dei conti retail perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD con questo fornitore. I CFD sono strumenti complessi e presentano un rischio significativo di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Il 79% dei conti di investitori al dettaglio perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD con questo fornitore. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro. expand_more

❓ È una buona idea investire in azioni Airbnb? ▶ Analisi dell'azienda

Gennaio 27, 2021 10:59 UTC

Investire in Airbnb - Analisi dell'azienda e situazione per il 2021

L'offerta pubblica iniziale (IPO) di Airbnb è un evento molto atteso dagli investitori. Era originariamente prevista per l'inizio del 2020. Ma dopo la crisi del Covid-19, che ha causato un calo significativo delle sue entrate, l'azienda americana ha dovuto ritardare la procedura.

➡️ La spettacolare ripresa dei mercati finanziari dalla fine di marzo 2020 ha nuovamente facilitato le IPO. Airbnb ha colto l'occasione per presentare ufficialmente la sua domanda di IPO alla SEC (Securities and Exchange Commission) il 16 novembre 2020.

Da startup a grande azienda mondiale di turismo elettronico per privati nell’arco di più di un decennio, Airbnb sta ancora una volta dimostrando che l'America è la patria delle storie di successo.

L'azienda americana ha rivoluzionato il mondo delle prenotazioni e dell'affitto di alloggi online per la gioia dei proprietari di case e di coloro che vogliono andare in vacanza.

📈 In risposta all'interesse a partecipare e investire nell'IPO di Airbnb, analizzeremo l'azienda attraverso la sua storia, la sua attività, i suoi azionisti e la sua performance finanziaria.

Sulla base di tutti questi elementi, sarete in grado di giudicare se è opportuno acquistare azioni Airbnb.

Nello specifico, quindi, in questo articolo analizzeremo i seguenti argomenti:

Pronto a scoprire tutto sulla convenienza di un potenziale investimento in azioni Airbnb? Continua a leggere!

▶️ Azioni Airbnb | La storia di Airbnb

✴️ Nell'ottobre 2007 Brian Chesky e Joe Gebbia si trasferiscono a San Francisco e hanno l'idea di offrire ufficiosamente un servizio di prenotazione-affitto di camere d'appartamento con colazione inclusa, rendendosi conto che non si può prenotare una camera d'albergo all'ultimo minuto.

✴️ Nathan Blecharzyk, ex co-inquilino di Brian Chesky, si unisce a loro nella loro avventura imprenditoriale. I tre co-fondatori decidono di unire le forze per fondare AirBed & Breakfast l'11 agosto 2008.

Molto presto, la start-up avrà i suoi primi clienti dopo una conferenza organizzata dalla ISDA (Industrial Designers Society of America) nella loro città che riuniva i migliori specialisti del design. Alcuni partecipanti che avevano prenotato i posti per questo evento hanno avuto problemi a trovare una stanza d'albergo.

Alla ricerca di finanziamenti per espandere la loro attività, i tre co-fondatori riescono a ottenere un finanziamento da Y Combinator, una società americana specializzata nel finanziamento di startup. Li usano per il marketing e per incontrare gli utenti a New York.

✴️ Nel marzo 2009, la piattaforma di servizio di prenotazione e affitto di appartamenti ha 10 000 utenti e 2500 annunci. Allo stesso tempo, per una maggiore semplicità e visibilità verso i futuri investitori e utenti, AirBed & Breakfast cambia il suo nome in Airbnb.com.

L'azienda americana diversifica la sua offerta di annunci con la prenotazione e l'affitto di case, camere private e ville oltre agli appartamenti.

✴️ Nell'aprile 2009, Airbnb riesce a convincere il fondo di investimento americano Sequoia Capital a raccogliere nuovi fondi.

✴️ Nel novembre 2010, Airbnb, in rapida crescita, raccoglie 7,2 milioni di dollari da un gruppo di investitori composto da Sequoia Capital e Greylock Partners.

✴️ Nel maggio 2011, l'attore americano Ashton Kutcher investe in Airbnb attraverso il suo fondo di investimento A-Grade Investment.

✴️ Vedendo il suo numero di utenti e di annunci aumentare significativamente, Airbnb continua a raccogliere fondi. Nel luglio 2011 raccolse un importante finanziamento di 112 milioni di dollari da un gruppo di investitori composto dal fondo d'investimento russo DST Global e dalle società di venture capital americane General Catalyst e Andreessen Horowitz.

✴️ Airbnb sfrutta questa manna finanziaria per ricreare il suo sito web e migliorare la sua app mobile. Nel marzo 2015, Airbnb è stato valutata 20 miliardi di dollari dopo una nuova raccolta di fondi. Nel marzo 2017, l'azienda americana vede la sua valutazione raggiungere i 31 miliardi di dollari dopo l'ultima raccolta di fondi.

👉 Airbnb diventa uno dei principali attori nella prenotazione e affitto online di alloggi per privati e comincia a diversificare le sue attività, posizionandosi nel settore del lusso con Airbnb luxury per un'esperienza cliente su misura.

✴️ La nascita di Airbnb Luxe segue l'acquisizione nel 2017 di Luxury Retreats, una società specializzata in soggiorni premium. Poi, nell'ottobre 2019, Airbnb si lancia nel turismo degli animali domestici.

✴️ Nell'aprile 2020, tutte le attività di Airbnb sono state fermate dal giorno alla notte a causa del Covid-19. Il divieto di spostarsi da un'area geografica all'altra, deciso dai vari responsabili politici, ha costretto Airbnb a posticipare il suo progetto di IPO.

La perdita di entrate dovuta alla pandemia ha fatto sì che l'azienda riducesse la sua valutazione in borsa a 18 miliardi di dollari e raccogliesse urgentemente 2 miliardi di dollari. Internamente, l'azienda statunitense ha dovuto licenziare un quarto del suo personale per ridurre i costi operativi.

✴️ Con la parziale ripresa del turismo e la spettacolare ascesa dei mercati finanziari di Wall Street a livelli record, Airbnb ha confermato la sua IPO entro la fine del 2020.

▶️ Airbnb Azioni | L’attività di Airbnb

✴️ Per decidere se investire in Airbnb con la sua IPO, è importante sapere qual è il suo modello di business.

Oggi, Airbnb è uno dei leader nella prenotazione e affitto di alloggi online per privati in 220 paesi e ha 4 milioni di ospiti. Il suo modello di business si basa sull'interazione online tra viaggiatori e host.

➤ Airbnb funge da intermediario, gestendo la prenotazione, il pagamento e la risoluzione delle controversie e guadagna applicando una commissione del 3% su ogni prenotazione dell'ospite. A seconda dei regolamenti di ogni paese, può imporre una tassa locale.

In meno di tredici anni, Airbnb è diventata una società globale di viaggi online. Come GAFA, la società americana sta perpetuando il suo modello di business diversificando nel turismo di lusso con la sua filiale Airbnb Luxury, le prenotazioni di ristoranti, il turismo degli animali domestici e persino la costruzione di case. Sta diventando gradualmente un'azienda C2C e B2C.

Airbnb è stata in grado di creare vantaggi competitivi sostenibili come i prezzi competitivi, la diversità delle sue offerte che migliora l'esperienza e la soddisfazione del cliente, e l'effetto rete intorno al suo marchio che lo ha reso popolare e indispensabile agli occhi di molti utenti.

Questa azienda ha rivoluzionato l'industria dei viaggi che era abituata ad offerte tradizionali focalizzate sulle destinazioni più visitate. L'azienda americana ha notato che i turisti che soggiornano negli hotel non erano soddisfatti del loro soggiorno.

Airbnb ha voluto cambiare questo approccio offrendo ai suoi clienti la possibilità di soggiornare in luoghi dove vivono gli abitanti del posto.

✔️ Questo permette al turismo di essere visto in molti modi, come vivere come un locale, vivere in una casa senza sentirsi un completo estraneo e passare parte della giornata con la gente del posto in varie città del mondo, indipendentemente dalle dimensioni.

▶️ Chi sono i principali concorrenti di Airbnb?

✴️ Airbnb opera in un settore altamente competitivo nonostante i suoi vantaggi competitivi duraturi. I costi di acquisizione dei clienti rimangono bassi. L'azienda americana deve guadagnare quote di mercato contro:

Agenzie di viaggio online come Booking, Expedia, MakeMyTrip, Amadeus e Trip.com.

Siti di prenotazione online come TripAdvisor, Trivago e Mafwengo.

Catene alberghiere come Barceló, Iberostar, Meliá o NH

Piattaforme online indipendenti che si concentrano sui mercati regionali

▶️ Investire in Airbnb | Chi sono gli azionisti di Airbnb?

✴️ La lista degli azionisti di Airbnb prima dell'IPO è impressionante.

I fondi di investimento di venture capital includono quelli coinvolti nel finanziamento del gruppo fin dal suo inizio, come Sequoia Capital, Greylock Partners, DST Global, Andreessen Horowitz e General Catalyst.

Per quanto riguarda la gestione patrimoniale, ci sono le filiali delle grandi banche americane (JP Morgan, Citi Group, Morgan Stanley), Fidelity Asset Management, Apollo Global Management, T.Rowe Price, Oaktree Capital, Blackstone e Blackrock.

Anche i fondi sovrani sono presenti con Temasek di Singapore, CIC della Cina e Government Future Fund dell'Australia.

Gli azionisti di Airbnb includono grandi investitori come l'attore americano Ashton Kutcher, il fondatore di Amazon Jeff Bezos, il gruppo mediatico tedesco Axel Springer, il CEO del lusso LVMH Bernard Arnault e il CEO di Yelp, Jeremy Stoppelman.

Per investire in azioni Airbnb è necessario aver scaricato la piattaforma di trading MetaTrader 5 - inizia subito il download gratuito! ⬇️⬇️

Azioni Airbnb - Prova l'investimento in Airbnb con la piattaforma MT5

▶️ Investire in Airbnb | Le cifre chiave per decidere se investire

Le entrate di Airbnb dipendono principalmente dalla stagionalità che naturalmente riflette l'attività turistica. Varia secondo alcuni parametri, come le vacanze scolastiche, a seconda del paese e del tempo. Il Nord America e l'EMEA (Europa, Medio Oriente e Africa) rappresentano rispettivamente il 41% e il 40% delle sue entrate.

Secondo il suo deposito IPO, Airbnb ha visto una crescita significativa delle entrate negli ultimi cinque anni tra il 2015 e il 2019.

✴️ Le entrate di Airbnb:

➠ 2015: 919,4 milioni di dollari

➠  2016: 1660 milioni di dollari.

➠ 2017: 2260 milioni di dollari

➠  2018: 3650 milioni di dollari

➠  2019: 4.410 milioni di dollari

☝️ Nei primi nove mesi del 2020, le sue entrate sono diminuite di 1,2 milioni di dollari rispetto allo stesso periodo del 2019, un calo di oltre il 30%.

☝️ Nonostante la crescita delle entrate prima del Covid-19 e la raccolta di fondi, Airbnb è ancora una società che continua a perdere soldi prima della sua IPO.

Come ogni azienda in forte crescita, Airbnb deve investire capitale per mantenere il suo vantaggio sui concorrenti.

✴️ I profitti netti di Airbnb:

➠ 2015: $130.8 milioni

➠ 2016: $136,3 milioni.

➠ 2017: $59,1 milioni di dollari

➠ 2018: $47 milioni di dollari

➠ 2019 : $411.7 milioni

💡 L'offerta pubblica iniziale di Airbnb non è destinata a distribuire un dividendo nel prossimo futuro in vista del suo modello di crescita.

▶️ IPO Airbnb | Termini e condizioni dell'IPO di Airbnb

L'IPO di Airbnb sul Nasdaq è avvenuta il 10 dicembre 2020.

Le azioni di Airbnb sono diventate pubbliche con un prezzo di 68 dollari per azione sotto il nome di ABNB. Subito dopo, il suo prezzo delle azioni è salito del 113,24%. La sua valutazione di mercato è vicina ai 93 miliardi di dollari, ben al di sopra dei 35 miliardi di dollari previsti. Pertanto, tutti coloro che hanno deciso di investire in Airbnb avranno seguito questo sviluppo con grande entusiasmo.

Questa buona notizia conferma che Airbnb è ottimista sulle sue prospettive future nonostante il calo del suo fatturato dovuto alla crisi del Covid-19.

✳️ L'arrivo dei vaccini nel 2021 spiega in gran parte la propensione al rischio degli investitori.

▶️ Airbnb IPO | È rischioso investire in Airbnb così presto?

Un'azienda popolare che diventa pubblica, come Airbnb, provoca eccitazione. Questo si è riflesso nella performance delle azioni Airbnb sul mercato azionario, dato che sono decollate nella prima quotazione al Nasdaq.

Da questo punto in poi, la realtà dei fondamentali intrinseci dell'azienda prenderà il sopravvento, con il rischio di incontrare spiacevoli sorprese a breve termine.

✍ Gli investitori e i commercianti dovranno mantenere la calma e non concentrarsi solo sulla forte crescita delle entrate.

➤ In primo luogo, Airbnb dovrebbe essere in grado di risolvere rapidamente le difficoltà legate alla pandemia del Covid-19.

➤ In secondo luogo, Airbnb ha bisogno di dimostrare che il suo modello di business sta iniziando a diventare redditizio in modo che non sia permanentemente dipendente dalla leva finanziaria attraverso la raccolta di fondi. Nel 2018, Airbnb ha raggiunto questo obiettivo, ma l'anno successivo i suoi profitti sono andati in rosso a causa dell'aumento delle spese di gestione.

➤ Infine, come per qualsiasi IPO, c'è il periodo di lock-up, durante il quale gli insider (amministratori o azionisti con una grande partecipazione) non possono vendere le loro azioni. Al momento della scadenza, ci potrebbero essere movimenti volatili delle azioni Airbnb in borsa.

Se sei interessato a investire in Airbnb sulla sua IPO, puoi aspettarti un giro sulle montagne russe dal primo annuncio. Per alcuni sarà più saggio aspettare alcuni mesi di storia del mercato azionario per vedere cosa succede e considerare di prendere una decisione di investimento. Altri però vorranno approfittare dell'euforia dei mercati per comprare azioni Airbnb.

▶️ Conviene investire in Airbnb | Perché farlo su Admiral Markets

La maggior parte degli investitori o dei commercianti preferisce fare trading con i broker tradizionali. Quando si tratta di azioni internazionali, le commissioni di alcuni broker sono ancora alte nonostante gli sforzi per la determinazione dei prezzi.

Consapevoli della globalizzazione dell'economia, gli investitori sono interessati a certe aree geografiche come gli Stati Uniti. Infatti, la maggior parte delle offerte pubbliche iniziali sono fatte negli Stati Uniti.

Se vuoi risparmiare sulle commissioni, puoi comprare azioni Airbnb senza impegnare un capitale significativo attraverso broker CFD come Admiral Markets.

Autorizzati e regolati dalla Financial Conduct Authority (FCA), i CFD sono prodotti derivati sostenuti da attività sottostanti come azioni, obbligazioni, materie prime o Forex.

Grazie alla loro flessibilità, i CFD possono essere scambiati 24 ore al giorno, sia per l'acquisto che per la vendita, con un livello di leva di vostra scelta. Tenete a mente che la leva può lavorare a favore o contro di voi a seconda dello scenario di mercato.

✍ Al momento, su Admiral Markets, le azioni Airbnb sono spot, più tardi saranno disponibili anche con i CFD, in modo da poter fare trading in rialzo e al ribasso.

Se pensi che sia un buon momento per investire in Airbnb puoi seguire la procedura per piazzare un ordine sulla piattaforma più avanzata di Admiral Markets, MetaTrader 5:

1️⃣    Accedi al tuo account MetaTrader 5.

2️⃣    Nella tabella Market Watch clicca con il tasto destro del mouse.

3️⃣    Vai su "Simboli" e scrivi "Airbnb" o "#ABNB".

4️⃣    Seleziona l'azione Airbnb e clicca su Mostra simbolo

Se preferisci, inizia a fare pratica in assoluta sicurezza con un conto demo. Per iniziare ti basta semplicemente cliccare sul banner qui sotto ⬇️

Investire in Airbnb - Prova con un account demo in assoluta sicurezza

Altri articoli che ti potrebbero interessare:

Admiral Markets

Siamo un broker con presenza globale e regolamentato dalle più alte autorità finanziarie (FCA). Offriamo l'accesso alle piattaforme di trading più innovative. Negoziamo CFD, azioni e ETF.

Buon Trading!

Admiral Markets

Avvertenza sui rischi: I dati forniti offrono informazioni aggiuntive riguardanti tutte le analisi, stime, prognosi, previsioni, analisi di mercato, prospettive settimanali o altre valutazioni o informazioni simili (di seguito "Analisi") pubblicate sui siti web delle società di investimento Admiral Markets che operano sotto il marchio Admiral Markets (di seguito "Admiral Markets") Prima di prendere qualsiasi decisione di investimento si prega di prestare molta attenzione a quanto segue:
1. Questa è una comunicazione di marketing. Il contenuto è pubblicato solo a scopo informativo e non deve in alcun modo essere interpretato come consiglio o raccomandazione di investimento. Non è stato preparato in conformità con i requisiti legali volti a promuovere l'indipendenza della ricerca sugli investimenti e non è soggetto ad alcun divieto di negoziazione prima della diffusione della suddetta ricerca.
2. Ogni decisione di investimento è presa da ogni cliente in autonomia, e Admiral Markets non è responsabile per qualsiasi perdita o danno derivante da tale decisione, sia essa basata o meno sul contenuto.
3. Al fine di proteggere gli interessi dei nostri clienti e l'obiettività dell'analisi, Admiral Markets ha stabilito procedure interne pertinenti per la prevenzione e la gestione dei conflitti di interesse.
4. L'Analisi è preparata da un analista indipendente (di seguito "Autore") sulla base delle sue stime personali.
5. Sebbene sia stato compiuto ogni ragionevole sforzo per assicurare che tutte le fonti del contenuto siano affidabili e che tutte le informazioni siano presentate, per quanto possibile, in modo comprensibile, tempestivo, preciso e completo, Admiral Markets non garantisce l'accuratezza o la completezza di qualsiasi informazione contenuta nell'Analisi.
6. Qualsiasi tipo di performance passata o esemplificativa di strumenti finanziari indicata all'interno del contenuto non deve essere interpretata come una promessa, garanzia o implicazione espressa o implicita da parte di Admiral Markets per qualsiasi performance futura. Il valore dello strumento finanziario può sia aumentare che diminuire e la conservazione del valore dell'asset non è garantita.
7. I prodotti con leva finanziaria (inclusi i contratti per differenza) sono di natura speculativa e possono comportare perdite o profitti. Prima di iniziare a fare trading, assicurati di aver compreso appieno i rischi connessi.