Utilizziamo i cookies per offrirti la migliore esperienza possibile sulla nostra pagina web. Continuando la navigazione su questo sito, dai il consenso all`utilizzo dei cookie. Per ulteriori dettagli, tra cui come modificare le proprie preferenze, si prega di leggere Informativa sulla Privacy.
Ulteriori Informazioni Accetto
L` 81% dei conti retail perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD con questo fornitore. I CFD sono strumenti complessi e presentano un rischio significativo di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. L` 81% dei conti di investitori al dettaglio perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD con questo fornitore. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro. expand_more

Guida alle Reazioni Elezioni USA sui mercati finanziari ✍

Ottobre 05, 2020 15:29 UTC

Il 2020 ci ha proiettato addosso molti eventi inaspettati e inediti. Il 3 novembre però, è previsto un evento molto familiare: le elezioni presidenziali americane, quando la popolazione degli Stati Uniti voterà su chi guiderà il Paese con la più grande economia del mondo per i prossimi quattro anni.

Uno dei tanti ambiti dove l'impatto di questo evento si farà sentire è il mercato azionario. In questo articolo, esploreremo cosa succede nei mercati finanziari durante le elezioni e come questo può influenzare il trading e gli investimenti. Analizzeremo anche l'effetto che ha avuto finora in questo anno elettorale e ciò che è successo negli anni elettorali precedenti. Iniziamo subito!

reazioni elezioni usa borsa

Come e perchè le Elezioni USA influenzano i mercati finanziari

Durante l'anno delle elezini non si sa chi guiderà gli Stati Uniti per il mandato successivo. Chi vincerà le elezioni sarà in grado di influenzare l'economia del paese per i quattro anni successivi attraverso le sue politiche. Il fatto che nessuno sappia quali saranno le politiche che verranno adottate in futuro, causa incertezza sulla futura direzione politica ed economica del paese e questa incertezza filtra inevitabilmente fino ai mercati azionari.

Il modello classico che ci si aspetterebbe di vedere in borsa durante le elezioni è l'aumento della volatilità e la tendenza ad andare laterale nei mesi precedenti le elezioni, seguita da un rally una volta che il risultato diventa più evidente.

➡️Elezioni USA Borsa: Aumento della volatilità

I mercati azionari possono essere a volte imprevedibili, ma la loro reazione all'incertezza non lo è. In tempi incerti, gli investitori esperti si allontanano dal mercato, preferendo invece destinare il loro denaro a investimenti a basso rischio o nei cosiddetti beni riugio, come l'oro.

Di seguito è riportato un grafico dei prezzi dell'oro, che mostra un aumento del prezzo nel periodo che precede le elezioni presidenziali americane del 2016.

reazioni elezioni usa borsa prezzo dell'oro

Fonte: Admiral Markets MetaTrader 5 - Grafico giornaliero dell'oro. Intervallo di date: 19 maggio 2015 - 22 febbraio 2017. Ottenuto il 21 settembre 2020. Le performance passate non sono un'indicazione certa delle performance future.

Gli investitori che non abbandonano inizialmente il mercato azionario durante le elezioni possono agire con sempre maggiore cautela in vista dell'evento. Qualsiasi accenno da parte delle notizie al fatto che i loro investimenti potrebbero essere influenzati negativamente in futuro potrebbe indurli ad uscire rapidamente o ad adeguare le loro posizioni. Questo può causare un aumento della volatilità e persino un calo dei prezzi.

Vorresti saperne di più sul trading? Perché non ti iscrivi a uno dei nostri webinar di trading gratuiti? Clicca sul banner qui sotto per registrarti in pochi click e accedere alla nostra formazione di prima qualità!

iscriviti ai nostri webinar e controlla le reazioni elezioni usa borsa

Reazioni Elezioni USA sul Volatility Index

Il CBOE Volatility Index (VIX) è una misura della volatilità attesa sul mercato azionario. I suoi dati si basano sulle opzioni dell'indice S&P 500.

Di seguito è riportata una tabella con la ripartizione mese per mese del prezzo medio giornaliero di chiusura del VIX a partire dagli anni 2010 - 2019. Le colonne sono suddivise nella media degli anni non elettorali in questo arco di tempo e le cifre medie dell'indice degli ultimi due anni elettorali 2012 e 2016.


Anni senza elezioni:

2012:

2016:

Gennaio

15.823

20.228

23.718

Febbraio

16.83

18.421

22.517

Marzo

15.866

16.167

15.849

Aprile

14.968

17.823

14.3

Maggio

16.1

21.002

14.853

Giugno

16.577

21.131

17.775

Luglio

15.242

17.562

13.159

Agosto

18.845

15.69

12.4

Settembre

18.98

15.285

14.22

Ottobre

18.427

16.276

14.585

Novembre

17.235

16.702

15.236

Dicembre

17.47

17.345

12.472

Fonte: Media mensile dei prezzi di chiusura giornaliera dell'indice di volatilità CBOE (VIX). Intervallo di date: 2010 - 2019.

Un punteggio dell'indice inferiore a 12 implica una bassa volatilità del mercato, mentre superiore a 20 significa un'alta volatilità. Tutto ciò che rientra nell'intervallo 12 - 20 è considerato nella media.

Dai dati sopra riportati si evince che durante gli anni elettorali 2012 e 2016, nel periodo precedente le elezioni, ci sono stati diversi mesi che hanno avuto un punteggio VIX notevolmente più alto rispetto alla media degli anni non elettorali. Infatti, nei primi sette mesi di entrambi questi anni, dieci su quattordici di essi hanno avuto un punteggio VIX superiore alla media delle non elezioni.

Si tenga presente che il VIX è calcolato in tempo reale per l'intera giornata di trading e che le cifre di cui sopra sono tutte medie mensili. Questo maschererà l'intera portata della volatilità intraday.

Ma cosa significa questa maggiore volatilità del mercato azionario per i trader e gli investitori?

Elezioni USA borsa: Cosa succede quando la volatilità aumenta

La volatilità è un mezzo per misurare la variabilità dei prezzi. L'alta volatilità implica che un mercato ha frequenti fluttuazioni di prezzo, mentre un mercato non volatile avrà fluttuazioni di prezzo più moderate e meno frequenti.

Il pensiero di prezzi che rimbalzano su e giù può sembrare una prospettiva spaventosa e rischiosa per alcuni investitori. Tuttavia, sebbene vi sia certamente un rischio maggiore nei mercati di trading con un alto livello di volatilità, questo può anche essere utilizzato a vantaggio di un trader.

La realtà è che un mercato volatile presenta al trader esperto un'ampia gamma di opportunità per ottenere un profitto dalla sua operativa

inizia a fare trading sulle elezioni usa borsa.

Elezioni USA Mercato: come beneficiarsi della volatilità

Per coloro che preferiscono un approccio a breve termine al loro trading, come gli swing trader e i day trader, la volatilità è assolutamente essenziale per le loro strategie di trading. Questi tipi di trader sfruttano sia i prezzi in aumento che quelli in diminuzione.

Altri trader, forse più tradizionali, si orientano verso strategie di guadagno a lungo termine. Queste strategie includono l'acquisto di azioni di una società e la loro detenzione per un periodo di tempo più lungo nella speranza di ottenere un profitto costante dalla crescita futura e dal successo della società in questione.

Questi tipi di trader possono rifuggire dall'acquisto di azioni con una volatilità particolarmente elevata, a causa dell'aumento del rischio, ma possono comunque beneficiare della volatilità del mercato. Le fluttuazioni dei prezzi possono consentire agli investitori di approfittare di prezzi più bassi per acquistare azioni che prevedono dei rialzi in futuro.

Fare Trading sulla volatilità con CFD durante le Reazioni Elezioni USA

Le persone che fanno trading utilizzando i Contratti per Differenza (CFD) sono in grado di trarre profitto sia dal rialzo che dal ribasso dei prezzi sul mercato azionario, che è ideale per il trading della volatilità. I CFD permettono anche ai trader di fare trading utilizzando la leva finanziaria.

Con Admiral Markets, è possibile negoziare con i CFD su oltre 3.000 azioni, così come su numerosi altri mercati finanziari. Clicca il banner qui sotto per aprire un conto a oggi!

VAI AL TRADING

➡️ Elezioni USA Borsa: L'importanza della gestione del rischio

Nell'ultima sezione abbiamo parlato di come la volatilità possa presentare ad un trader opportunità di guadagno. Tuttavia, è importante sapere che l'aumento della volatilità aumenta anche i rischi associati al trading. Ecco perché è molto importante praticare una buona gestione del rischio nel trading.

La gestione del rischio consiste nell'identificare i rischi connessi al trading e nell'adottare misure per limitare la propria esposizione ad essi. Una buona gestione del rischio è essenziale e fa spesso la differenza tra un trader di successo e uno che non ha successo.

Abbiamo anche accennato in precedenza che i trader che utilizzano i CFD possono beneficiare della leva finanziaria. È importante notare che la leva finanziaria può essere una spada a doppio taglio. L'uso della leva finanziaria può aumentare i potenziali profitti, ma ha lo stesso potenziale di aumentare le perdite. Questo è il motivo per cui deve essere usata con cautela.

Reazioni in Borsa Elezioni USA: Strumenti di Risk Management in MetaTrader 5

I due strumenti più utili e importanti di MetaTrader per aiutare nella gestione del rischio sono lo stop loss e il take profit.

Entrambi gli strumenti proteggono le negoziazioni da movimenti di mercato inaspettati, consentendo di fissare un prezzo predefinito al quale chiudere automaticamente l'operazione.

Come suggerisce il nome, lo "stop loss" ha lo scopo di minimizzare le perdite se il mercato si muove contro di noi.

Il, altrettanto giustamente chiamato "take profit" permette di assicurarsi l'ammontare di profitto desiderato prima che il mercato si muova potenzialmente contro di noi.

Con MetaTrader hai l'opportunità di impostare lo stop loss desiderato e di prendere i livelli di profitto contemporaneamente all'apertura della tua operazione. Cliccando sul pulsante "Nuovo ordine" per aprire una posizione, si apre la finestra di dialogo sottostante, le sezioni evidenziate indicano dove impostare lo stop loss e il take profit.

nuovo ordine in reazioni borsa elezioni usa

Rappresentato: Admiral Markets MetaTrader 5 - Nuovo ordine

Una volta realizzato il tuo trade, con i livelli di stop loss e take profit desiderati, le linee corrispondenti appariranno sul grafico dei prezzi del tuo asset scelto indicando i tuoi punti di uscita predeterminati.

grafico dei prezzi elezioni usa borsa

Rappresentato: Admiral Markets MetaTrader 5 - [SP500] Grafico H4. Intervallo di date: 29 luglio 2020 - 21 settembre 2020. Catturato: 21 settembre 2020. Le performance passate non sono necessariamente un'indicazione delle performance future.

Anche se questi sono strumenti molto utili che consigliamo di incorporare nell'operativa, è importante notare che né uno stop loss né un take profit non sono una garanzia assoluta. Ci sono occasioni in cui il mercato si muove in modo così irregolare da creare dei gap di prezzo e gli strumenti non sono in grado di chiudere il trade al livello programmato. In questa circostanza, lo stop loss, o il take profit, verrebbe invece eseguito alla prima occasione di incontro con il livello desiderato. Questo scenario è noto come slippage.

I trader che fanno trading con Admiral Markets possono scaricare gratuitamente la piattaforma di trading MetaTrader 5! Clicca il banner qui sotto per iniziare il download in pochi click e prendere confidenza con una delle piattaforme più popolari al mondo:

prova metatrader per fare trading sulle elezioni usa

➡️Reazioni del mercato negli anni delle elezioni (Elezioni USA borsa)

Abbiamo parlato dell'aumento della volatilità del mercato azionario durante le elezioni negli Stati Uniti. Tuttavia, la volatilità ci dice solo il livello di variazione dei prezzi e non indica quanto bene il mercato azionario stia effettivamente performando.

Quindi, come si comporta il mercato azionario durante gli anni delle elezioni?

Ci sono state 23 elezioni presidenziali dall'inizio dell'indice ora noto come S&P 500 nel 1926, anche se fino al 1957 c'erano solo 90 azioni quotate nell'indice. Secondo i dati del Dimensional's Matrix Book 2019, su questi 23 anni di elezioni, 19 hanno prodotto un rendimento annuo positivo sull'indice.

Mercati finanziari e le Reazioni Elezioni USA nei mesi precedenti al voto

Ma cosa succede nei mesi immediatamente precedenti le elezioni? La tabella seguente mostra la differenza percentuale di prezzo sull' S&P 500, sul Dow Jones Industrial Average (DJIA) e sul NASDAQ Composite dalla chiusura di aprile fino alla chiusura di ottobre negli anni elettorali dal 1992.


S&P 500

DJIA

NASDAQ

1992

0.90%

-3.95%

4.58%

1996

7.81%

8.27%

2.60%

2000

-1.59%

2.21%

-12.72%

2004

2.07%

-1.94%

2.86%

2008

-30.08%

-27.26%

-28.67%

2012

1.02%

-0.89%

-2.27%

2016

2.95%

2.07%

8.66%

Media escludendo il 2008

2.19%

0.96%

0.62%

Fonte: Composto dall'autore utilizzando i dati storici dell'S&P 500, del Dow Jones Industrial Average e del NASDAQ Composite.

Se escludiamo il 2008 dall'insieme dei dati, possiamo vedere che tutti e tre gli indici registrano in media un ritorno positivo nei sei mesi precedenti le elezioni a partire dal 1992.

In generale, l'S&P 500 ha superato i suoi rivalinel set di dati esaminati, registrando meno periodi di crescita negativa. Il DJIA, invece, ha registrato una crescita negativa in quattro dei sette periodi semestrali esaminati.

effetto delle elezioni usa sul mercato

Rappresentato: Admiral Markets MetaTrader 5 - [SP500] Grafico settimanale. Intervallo di date: 25 novembre 2011 - 21 settembre 2020. Catturato: 21 settembre 2020. Le performance passate non sono necessariamente un'indicazione delle performance future.

➡️Mercati finanziari: le Reazioni Elezioni USA di quest'anno

Come notato all'inizio dell'articolo, il 2020 ha visto molti eventi inaspettati che hanno avuto un impatto sulle economie di tutto il mondo. Il mercato azionario non ne è ancora uscito indenne.

Pertanto, è probabile che i dati di quest'anno siano stati maggiormente influenzati da eventi diversi dalle elezioni presidenziali americane. Tuttavia, anche le elezioni presidenziali hanno senza dubbio avuto un impatto considerevole.

La tabella seguente mostra la media mensile del VIX fino ad ora in quest'anno, nonché i tassi di crescita mensili dei tre indici azionari che abbiamo esaminato nella sezione precedente.


VIX

S&P 500

NASDAQ

DJIA

Gennaio

13.94

-0.16%

1.99%

-0.99%

Febbraio

19.63

-8.41%

-6.38%

-10.07%

Marzo

57.74

-12.51%

-10.12%

-13.74%

Aprile

41.45

12.68%

15.45%

11.08%

Maggio

30.90

4.53%

6.75%

4.26%

Giugno

31.12

1.84%

5.99%

1.69%

Luglio

26.84

5.51%

6.83%

2.38%

Agosto

22.89

7.01%

9.59%

7.57%

Fonte: Composto dall'autore utilizzando i dati storici del CBOE Volatility Index, dell'S&P 500, del Dow Jones Industrial Average e del NASDAQ Composite.

In precedenza, abbiamo notato che i parametri normali per un risultato nell'indice VIX sono compresi tra 12 e 20. Nella tabella sopra riportata, possiamo notare che quest'anno il mercato ha registrato un livello di volatilità fuori dal normale.

Osservando la crescita mensile dei tre indici azionari, possiamo notare che un cattivo inizio d'anno è culminato con pesanti perdite nel mese di marzo. Da allora, tuttavia, i mercati hanno registrato un'incredibile ripresa, con alti livelli di crescita nei mesi successivi.

Infatti, tra i mesi di aprile e agosto, l'S&P 500 ha registrato la sua corsa di 5 mesi più forte dal 1938.

Con Admiral Markets è possibile fare trading con l'S&P 500, l'indice Dow Jones, il NASDAQ 100 e molti altri indici utilizzando i CFD! Clicca nel bottone qui sotto per aprire un conto oggi stesso:

VAI AL TRADING

Elezioni USA Borsa: le reazioni preannunciano qualche risultato specifico?

Secondo la società di brokeraggio BTIG, dal 1928, quasi il 90% dei candidati che rappresentavano il partito in carica prima delle elezioni ha vinto quando l'S&P 500 ha ottenuto risultati positivi nei tre mesi precedenti le elezioni.

Dal mese di agosto è iniziato questo periodo di tre mesi con i migliori risultati dell'S&P 500 dal 1986. I presagi, quindi, possono sembrare finora buoni per il presidente in carica. Tuttavia, dobbiamo considerare che al momento in cui scriviamo, il 21 settembre, l'S&P 500 è attualmente in calo del 5,17% rispetto alla fine di agosto.

⭕ Reazioni Elezioni USA sui mercati dipendendo dai possibili risultato

In queste elezioni, c'è probabilmente più divergenza politica del solito tra i due candidati e anche un elettorato più polarizzato. Ci sono nuovi ricordi di Trump che ha sfidato i sondaggi e i pronostici per vincere quattro anni fa. Ci sono anche speculazioni sulla possibilità che Trump non accetti il risultato se dovesse perdere.

Per queste ragioni, possiamo aspettarci una maggiore volatilità rispetto alle elezioni "normali", da qui all'accettazione dei risultati da parte di una parte o dell'altra.

✦ Elezioni USA Borsa: chi si beneficerebbe di una vittoria di Trump

Tradizionalmente, Wall Street risponde bene alle vittorie repubblicane. Tuttavia, l'amministrazione di Trump ha portato molta imprevedibilità nella definizione delle politiche, per esempio, annunciando improvvisamente sanzioni, tariffe o divieti commerciali via Twitter con poche discussioni precedenti.

Ci sono diversi titoli che probabilmente reagiranno più positivamente ad una vittoria di Trump - aziende energetiche come la ExxonMobil, e titoli della difesa come la Lockheed Martin, per esempio.

Un altro gruppo ha ottenuto buoni risultati sotto Trump - aziende del settore dei media. La sua presidenza ha spinto una sete di notizie che ha visto aumentare le azioni di società come il New York Times negli ultimi 4 anni.

Molti credono che un altro mandato di Trump porterebbe a un dollaro più debole e che questo, a sua volta, andrebbe a beneficio dei piccoli esportatori statunitensi, che all'improvviso apparirebbero più competitivi all'estero.

✦Elezioni USA Borsa: chi si beneficerebbe di una vittoria di Biden

Le quote delle aziende che commerciano a livello internazionale, in particolare quelle che commerciano pesantemente con la Cina, probabilmente reagiranno con sollievo ad una vittoria di Biden.

Ci saranno vincitori e vinti sotto una vittoria per entrambi i candidati. Di gran lunga, il risultato peggiore sarebbe quello in cui i risultati elettorali vengono contestati dal perdente - in particolare se si tratta del presidente in carica. In quel caso bisognerà aspettarsi grandi cadute e un'elevata volatilità..

Elezioni USA Borsa: come investirci con Admiral Markets?

Con Admiral Markets è possibile:

✔️Fare trading e investire con una società affermata e rispettabile, autorizzata e regolamentata dalla Financial Conduct Authority (FCA).

✔️ Aprire un conto di trading demo GRATUITO per praticare le tue strategie di trading. Impara a riconoscere gli ostacoli e le sfide che si possono incontrare quando si fa trading sui mercati finanziari. Una volta che ti sentirai sicuro e pronto, potrai passare a un conto di trading reale con più fiducia.

✔️Apri un conto di trading Invest.MT5 per acquistare azioni e ETF e investire in modo più classico

✔️Apri un conto di trading Trade.MT5 per fare trading con i CFD e trarre potenzialmente profitto sia dall'aumento che dal calo dei prezzi sul mercato azionario e su molte altre classi di attività.

✔️Accedi alla piattaforma di trading più popolare al mondo - MetaTrader per PC, Mac, Web, Android e sistemi operativi iOS in modo da poter fare trading anche manualmente e accedere anche alle funzioni di trading automatico.

✔️Impara dalla sezione Admiral Markets dedicata alla formazione e dai webinar di trading dal vivo in modo da poter migliorare le tue conoscenze e le vostre prestazioni!

Se questo articolo ti ha fatto sentire ispirato ad iniziare a investire o a fare trading, potresti essere interessato a sapere che con Admiral Markets, puoi scambiare singoli titoli delle più grandi aziende del mondo, a condizioni di trading competitive!

Un conto Invest.MT5 ti permetterà di acquistare azioni ed ETF da 15 delle più grandi borse valori del mondo! Alcuni dei vantaggi includono:

✔️Aprire un conto con un deposito minimo di solo 1€ e investire a partire da solo 0,01$ per azione con spese di transazione minime di solo 1$ sulle azioni USA.

✔️Ricevere gratuitamente i dati di mercato in tempo reale, senza ritardi, senza costi aggiuntivi.

✔️Creare un flusso di reddito passivo raccogliendo i pagamenti dei dividendi.

✔️Utilizzare la piattaforma di trading multi-asset MetaTrader 5, conosciuta in tutto il mondo tra i trader professionali

Puoi iniziare subito il tuo viaggio nel trading registratoti del nostro sito web e aprendo il conto di trading che preferisci: clicca qui sotto!

inizia ad investire nelle reazioni elezioni usa borsa

Altri articoli che ti potrebbero interessare:

Admiral Markets

Siamo un broker con presenza globale e regolamentato dalle più alte autorità finanziarie. Offriamo l'accesso alle piattaforme di trading più innovative. Negoziamo CFD, azioni e ETF.

Buon Trading!

Admiral Markets

Avvertenza sui rischi: i dati forniti forniscono informazioni aggiuntive rispetto a tutte le analisi, stime, previsioni o altre valutazioni o informazioni simili ("Analisi") pubblicate sul sito web di Admiral Markets. Prima di prendere qualsiasi decisione di investimento, prestare particolare attenzione a quanto segue:

Questa è una comunicazione di marketing. Il contenuto è pubblicato a solo scopo informativo e non deve essere interpretato in alcun modo come consiglio o raccomandazione di investimento. Non è stato preparato in conformità con i requisiti legali volti a promuovere l'indipendenza della ricerca in materia di investimenti e non è soggetto ad alcun divieto di negoziazione prima della diffusione della ricerca in materia di investimenti.

  1. Qualsiasi decisione di investimento è presa da ciascun cliente separatamente, mentre Admiral Markets AS (Admiral Markets) non sarà responsabile per qualsiasi perdita o danno derivante da tale decisione, sia che si basi o meno sul contenuto.
  2. Per garantire che gli interessi dei clienti siano protetti e l'obiettività dell'Analisi non sia compromessa, Admiral Markets ha stabilito procedure interne rilevanti per la prevenzione e la gestione dei conflitti di interesse.
  3. L'analisi è preparata da un analista indipendente (Pierre Perrin-Monlouis e Eva Blanco) sulla base delle sue stime personali.
  4. Sebbene sia stato fatto ogni ragionevole sforzo per assicurare che tutte le fonti dell'Analisi siano affidabili e che tutte le informazioni siano presentate, per quanto possibile, in modo comprensibile, tempestivo, accurato e completo, Admiral Markets non garantisce l'accuratezza o la completezza delle informazioni contenute nell'Analisi.
  5. Qualsiasi precedente performance o modellizzazione degli strumenti finanziari indicati nella Pubblicazione non deve essere interpretata come promessa, garanzia o implicazione espressa o implicita da parte di Admiral Markets per qualsiasi performance futura. Il valore dello strumento finanziario può aumentare o diminuire e il mantenimento del valore dell'attività non è garantito.
  6. I prodotti a leva (compresi i contratti per differenze) sono di natura speculativa e possono determinare perdite o guadagni. Prima di iniziare a fare trading, assicurati di aver compreso appieno i rischi connessi.
  7. I prodotti a leva (compresi i contratti per differenze) sono di natura speculativa e possono generare profitti o perdite. Prima di iniziare a fare trading, è necessario assicurarsi di aver compreso tutti i rischi.