Admiral Markets Group si compone delle seguenti aziende:

Admiral Markets Pty Ltd

Regolamentata dalla Australian Securities and Investments Commission (ASIC)
Sito disponibile solo in inglese
CONTINUA

Admiral Markets UK Ltd

Regolamentato dalla Financial Conduct Authority (FCA)
CONTINUA

Admiral Markets Cyprus Ltd

Regolamentata dalla Cyprus Securities and Exchange Commission (CySEC)
Sito disponibile solo in inglese
CONTINUA
Attenzione:Se si chiude questa finestra senza scegliere una compagnia si accetta di procedere con la regolamentazione FCA (UK).
Attenzione:Se si chiude questa finestra senza scegliere una compagnia si accetta di procedere con la regolamentazione FCA (UK).
Regolatore fca

Tesla farà un'inversione a U dopo 500 milioni di dollari di Lifeline?

Marzo 25, 2019 11:23

I trader sono stati messi in massima allerta quando Tesla ha annunciato una linea di credito di 500 milioni di dollari per la sua travagliata Shanghai Gigafactory. Si tratta di un momento importante per Tesla, in quanto il prezzo delle azioni fatica a causa di una serie di recenti titoli negativi sulla loro espansione in Cina, così come per le preoccupazioni per la sicurezza delle auto Tesla e il ruolo del maverick CEO, Elon Musk.

trading azioni tesla

Le azioni di Tesla sono successivamente crollate quasi del 30% tra il 14 dicembre 2018 e il 5 marzo 2019. Nello stesso periodo di tempo, l'indice azionario S&P 500 è aumentato di circa il 6%. Tuttavia, alcuni trader - come il famoso short seller Andrew Left - hanno improvvisamente rialzato sulle azioni Tesla. È tempo di un'inversione a U nel prezzo delle azioni? Diamo un'occhiata.

La battaglia Bull & Bear per Tesla

Tesla è quotata come società per azioni sul Nasdaq Stock Exchange il 29 giugno 2010. La società ha appena dieci anni, ma ha una capitalizzazione di mercato di quasi 50 miliardi di dollari. Dall'offerta pubblica iniziale di Tesla di 17 dollari per azione, il prezzo è salito di oltre il 2.000%, fino al massimo storico di 389 dollari del 1° settembre 2017. Tuttavia, è stato un cammino difficile:

trading tesla crollo azioni

Fonte: Admiral Markets MT5 Supreme Edition, Tesla, Weekly - Gamma di dati: dal 13 febbraio 2011, all'11 marzo 2019, accessibile l'11 marzo 2019, alle 17:53 pm GMT. - Nota bene: le performance passate non sono un indicatore affidabile dei risultati futuri.

Nel grafico sopra riportato del prezzo delle azioni Tesla, è chiaro che, nonostante il prezzo sia aumentato nel tempo, ci sono stati periodi di enormi oscillazioni con grande volatilità. Sembra che ci sia una grande battaglia tra tori ed orsi per prendere il controllo. Questo è comprensibile, in quanto le opinioni degli analisti e gli obiettivi di prezzo per il titolo variano notevolmente.

Andrew Left di Citron Research afferma che il titolo Tesla rimbalzerà a 320 dollari, a causa della linea di credito di 500 milioni di dollari della società e dei nuovi prodotti in arrivo. Tuttavia, Adam Jonas di Morgan Stanley ha aggiornato i propri investitori con una dichiarazione "c'è qualcosa che non quadra". Questo in merito al motivo per cui Tesla non ha ancora raccolto alcun capitale e se il bilancio della società può o meno pagare i suoi prossimi obblighi di debito.

È interessante notare che un'indagine su 28 banche d'investimento e case di ricerca mostra un obiettivo di prezzo massimo di 530 dollari e l'obiettivo di prezzo minimo di soli 192 dollari. Sembra che Wall Street stia lottando per trovare un consenso sulla direzione futura dei prezzi di Tesla. Tuttavia, questo non è necessariamente una cosa negativa per un trader attivo. Questi mercati 'range based' possono a volte offrire buone opportunità di trading che affronteremo qui di seguito.

Trading Tesla nel 2019

Un mercato range-based si verifica tipicamente quando la vista dei tori e degli orsi varia fortemente, ma con poca convinzione. In questi scenari, un titolo spesso negozia tra livelli di prezzo storici come il supporto e la resistenza.

azioni tesla range trading

Fonte: Admiral Markets MT5 Supreme Edition, Tesla, Weekly - Gamma di dati: dal 15 febbraio 2015, all'11 marzo 2019, accessibile l'11 marzo 2019, alle 18:22 pm GMT. - Nota bene: le performance passate non sono un indicatore affidabile dei risultati futuri.

Nel grafico qui sopra, è chiaro che le azioni di Tesla sono scambiate tra due livelli di prezzo distinti, come dimostrato le due linee orizzontali nere, che formano la resistenza superiore e il supporto inferiore. I trader spesso scambiano questi livelli utilizzando modelli d'azione dei prezzi, come l'inversione della barra pin.

Tesla Igrafico azioni

Fonte: Admiral Markets MT5 Supreme Edition, Tesla, Weekly - Gamma di dati: dal 5 marzo 2017, all'11 marzo 2019, accessibile l'11 marzo 2019, alle 18:32 pm GMT. - Nota bene: le performance passate non sono un indicatore affidabile dei risultati futuri.

In questo grafico settimanale del prezzo delle azioni Tesla, il quadrato giallo mostra un'inversione rialzista della barra pin, nota anche come 'candela a martello', che si è formata ad un significativo livello di supporto orizzontale. La pin bar rialzista rappresenta un fallimento dei venditori di rottura e chiusura al di sotto del livello di supporto orizzontale, con gli acquirenti che riprendono il controllo spingendo il mercato verso l'alto.

I trader potrebbero entrare sulla rottura del massimo della barra dei pin a 267,68$. Uno stop loss potrebbe essere posizionato al minimo della pin bar a 247,47$. Operare al valore più basso del lotto per CFD azionari americani di 1 lotto, quindi se il prezzo di entrata è stato attivato e poi è andato a colpire lo stop loss, il trader avrebbe perso circa 101,05 dollari.

In questo caso, lo stop loss non è stato colpito. Se il trader ha mantenuto la sua posizione fino alla linea di resistenza orizzontale di $378.5, l'operazione sarebbe stata abbandonata nella settimana del 2 dicembre 2018 e avrebbe portato ad un profitto approssimativo di $554.45.

Vuoi sperimentare con le tue idee di trading? Allora iscriviti per avere un conto demo gratuito per fare trading in un ambiente privo di rischi.

demo trading tesla

I dati forniti forniscono informazioni aggiuntive in merito a tutte le analisi, stime, previsioni, previsioni o altre valutazioni o informazioni analoghe (di seguito "Analisi") pubblicate sul sito web di Admiral Markets. Prima di prendere qualsiasi decisione di investimento si prega di prestare particolare attenzione a quanto segue:

  1. Le analisi sono pubblicate a solo scopo informativo e non possono né devono in alcun modo essere interpretate come consigli o raccomandazioni di investimento.
  2. Qualsiasi decisione di investimento è presa da ciascun cliente da solo, Admiral Markets non é responsabile per eventuali perdite o danni derivanti da tali decisioni, basate o meno sull'Analisi.
  3. Ciascuna delle Analisi è preparata da un analista indipendente (Jitan Solanki, Collaboratore Freelance) sulla base di stime personali.
  4. Per garantire che gli interessi dei clienti siano protetti e che l'obiettività dell'analisi non venga danneggiata, Admiral Markets ha stabilito procedure interne rilevanti per la prevenzione e la gestione dei conflitti di interesse.
  5. Sebbene sia stato fatto ogni ragionevole sforzo per assicurare che tutte le fonti dell'Analisi siano affidabili e che tutte le informazioni siano presentate, per quanto possibile, in modo comprensibile, tempestivo, preciso e completo, Admiral Markets non garantisce l'accuratezza o la completezza delle informazioni contenute nell'Analisi. I dati presentati si riferiscono a qualsiasi performance passata non è un indicatore affidabile dei risultati futuri.
  6. Il contenuto dell'Analisi non deve essere interpretato come una promessa, espressa o implicita, di garanzia o implicazione da parte di Admiral Markets che il cliente trarrà profitto dalle strategie ivi contenute o che le perdite ad esse connesse potranno o saranno limitate.
  7. Qualsiasi tipo di performance precedente o modellata degli strumenti finanziari indicati nella Pubblicazione non deve essere interpretata come promessa, garanzia o implicazione espressa o implicita da parte di Admiral Markets per qualsiasi performance futura. Il valore dello strumento finanziario può aumentare o diminuire e il mantenimento del valore del bene non è garantito.
  8. Le proiezioni incluse nell'Analisi possono essere soggette a commissioni, tasse o altri oneri aggiuntivi, a seconda dell'oggetto della Pubblicazione. Il listino prezzi applicabile ai servizi forniti da Admiral Markets è disponibile al pubblico sul sito web di Admiral Markets.
  9. I prodotti a leva (compresi i contratti per differenza) sono di natura speculativa e possono determinare perdite o profitti. Prima di iniziare a fare trading, è necessario assicurarsi di aver compreso tutti i rischi.

Avvertenze di rischio

I CFD sono strumenti complessi e presentano un elevato rischio di perdere rapidamente denaro a causa della leva finanziaria. L` 85% dei conti dei trader retail perdono soldi quando operano CFD con questo fornitore.. Si dovrebbe considerare se si capisce il funzionamento dei CFD e se ci si può permettere di assumersi l`alto rischio di perdere i propri soldi.